Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Doc Omosex, Nuovo Risvolto, Situazione analoga alla musica in testa?
 
Nefertari
Inviato il: Giovedì, 14-Nov-2019, 03:07
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 249
Utente Nr.: 19.464
Iscritto il: 25-Lug-2019



Oggi dovevo andare dall'ortopedico e siccome è donna sono partita con l'ansia anticipatoria prima di andare, potete capirmi. Mentre salivo le scale ansia a mille seguita dal pensiero ( sei emozionata, ti piace). Sono entrata e appena l'ho vista fitta allo sterno e forte spavento… poi in sala d'aspetto l'ho riguadata e nulla, l'ansia si era abbassata e non sentivo nulla...non vi dico la visita che inferno è stato: stato di tensione, paura quando si avvicinava, sensazioni intrusive di pseudo piacere seguita da domanda "cazzo vedi, ho provato, come mai?" . A fine visita ho dovuto guardarla in faccia ed è stato come se sentissi una voce attraverso il suo sguardo che mi dicesse " sei molto bella, ammazza!" seguita da me che si appagava narcisisticamente ( sono molto narcisa quindi questo si può spiegare come forma di egocentrismo), il punto è che non mi spiego questo fenomeno che rasenta il surreale: come è possibile che la mia mente ha riprodotto un messaggio in realtà inesistente e che io ho pensato perché mentre mi parlava avevo paura di provare qualcosa? E' psicosi o un fenomeno analogo a quello descritto da Dr. Dock della musica in testa o del sentire le voci? Ovviamente domani cambio ortopedico. PSICO giveup.gif
PMEmail Poster
Top
 
Nefertari
Inviato il: Giovedì, 14-Nov-2019, 16:00
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 249
Utente Nr.: 19.464
Iscritto il: 25-Lug-2019



Nessuna risposta...mi devo preoccupare?
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
Genny96
Inviato il: Giovedì, 14-Nov-2019, 16:14
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 153
Utente Nr.: 19.165
Iscritto il: 25-Nov-2018



Se sono convinto che capiti qualcosa qualcosa succederà, hai creato automatismi nella tua testa, perché sei stata a riprodurli nella stanza tutti i santi giorni per analizzarli ed ora ti aspetti che succedano cose che hai "studiato" per mesi. Se te l'aspetti, succede..
PMEmail Poster
Top
 
DRUMMER
Inviato il: Giovedì, 14-Nov-2019, 19:59
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 540
Utente Nr.: 1.162
Iscritto il: 27-Mar-2008



QUOTE (Nefertari @ Giovedì, 14-Nov-2019, 02:07)
Oggi dovevo andare dall'ortopedico e siccome è donna sono partita con l'ansia anticipatoria prima di andare, potete capirmi. Mentre salivo le scale ansia a mille seguita dal pensiero ( sei emozionata, ti piace). Sono entrata e appena l'ho vista fitta allo sterno e forte spavento… poi in sala d'aspetto l'ho riguadata e nulla, l'ansia si era abbassata e non sentivo nulla...non vi dico la visita che inferno è stato: stato di tensione, paura quando si avvicinava, sensazioni intrusive di pseudo piacere seguita da domanda "cazzo vedi, ho provato, come mai?" . A fine visita ho dovuto guardarla in faccia ed è stato come se sentissi una voce attraverso il suo sguardo che mi dicesse " sei molto bella, ammazza!" seguita da me che si appagava narcisisticamente ( sono molto narcisa quindi questo si può spiegare come forma di egocentrismo), il punto è che non mi spiego questo fenomeno che rasenta il surreale: come è possibile che la mia mente ha riprodotto un messaggio in realtà inesistente e che io ho pensato perché mentre mi parlava avevo paura di provare qualcosa? E' psicosi o un fenomeno analogo a quello descritto da Dr. Dock della musica in testa o del sentire le voci? Ovviamente domani cambio ortopedico. PSICO giveup.gif

Troppa supercazzola... Inventi tutte supposizioni a tuo favore che scongiurano che ti piaccia realmente.
a parte questo già che hai una fotta di malessere appena la vedi dovresti accende un cero.
il resto è tutto più semplice e il narcisismo secondo me non c'entra nulla. Hai visto una che ti piace e ti sale l'ansia perché per te è sbagliato. E non scomodo manco l'omosessualità.

Ciao sharm el sheikh
PMEmail Poster
Top
 
Nefertari
Inviato il: Venerdì, 15-Nov-2019, 00:22
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 249
Utente Nr.: 19.464
Iscritto il: 25-Lug-2019



QUOTE (DRUMMER @ Giovedì, 14-Nov-2019, 18:59)
QUOTE (Nefertari @ Giovedì, 14-Nov-2019, 02:07)
Oggi dovevo andare dall'ortopedico e siccome è donna sono partita con l'ansia anticipatoria prima di andare, potete capirmi. Mentre salivo le scale ansia a mille seguita dal pensiero ( sei emozionata, ti piace). Sono entrata e appena l'ho vista fitta allo sterno e forte spavento… poi in sala d'aspetto l'ho riguadata e nulla, l'ansia si era abbassata e non sentivo nulla...non vi dico la visita che inferno è stato: stato di tensione, paura quando si avvicinava, sensazioni intrusive di pseudo piacere seguita da domanda "cazzo vedi, ho provato, come mai?" . A fine visita ho dovuto guardarla in faccia ed è stato come se sentissi una voce attraverso il suo sguardo che mi dicesse " sei molto bella, ammazza!" seguita da me che si appagava narcisisticamente ( sono molto narcisa quindi questo si può spiegare come forma di egocentrismo), il punto è che non mi spiego questo fenomeno che rasenta il surreale: come è possibile che la mia mente ha riprodotto un messaggio in realtà inesistente e che io ho pensato perché mentre mi parlava avevo paura di provare qualcosa? E' psicosi o un fenomeno analogo a quello descritto da Dr. Dock della musica in testa o del sentire le voci? Ovviamente domani cambio ortopedico. PSICO giveup.gif

Troppa supercazzola... Inventi tutte supposizioni a tuo favore che scongiurano che ti piaccia realmente.
a parte questo già che hai una fotta di malessere appena la vedi dovresti accende un cero.
il resto è tutto più semplice e il narcisismo secondo me non c'entra nulla. Hai visto una che ti piace e ti sale l'ansia perché per te è sbagliato. E non scomodo manco l'omosessualità.

Ciao sharm el sheikh

in che senso "non scomodi"?
PMEmail Poster
Top
 
Nefertari
Inviato il: Venerdì, 15-Nov-2019, 00:23
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 249
Utente Nr.: 19.464
Iscritto il: 25-Lug-2019



QUOTE (DRUMMER @ Giovedì, 14-Nov-2019, 18:59)
QUOTE (Nefertari @ Giovedì, 14-Nov-2019, 02:07)
Oggi dovevo andare dall'ortopedico e siccome è donna sono partita con l'ansia anticipatoria prima di andare, potete capirmi. Mentre salivo le scale ansia a mille seguita dal pensiero ( sei emozionata, ti piace). Sono entrata e appena l'ho vista fitta allo sterno e forte spavento… poi in sala d'aspetto l'ho riguadata e nulla, l'ansia si era abbassata e non sentivo nulla...non vi dico la visita che inferno è stato: stato di tensione, paura quando si avvicinava, sensazioni intrusive di pseudo piacere seguita da domanda "cazzo vedi, ho provato, come mai?" . A fine visita ho dovuto guardarla in faccia ed è stato come se sentissi una voce attraverso il suo sguardo che mi dicesse " sei molto bella, ammazza!" seguita da me che si appagava narcisisticamente ( sono molto narcisa quindi questo si può spiegare come forma di egocentrismo), il punto è che non mi spiego questo fenomeno che rasenta il surreale: come è possibile che la mia mente ha riprodotto un messaggio in realtà inesistente e che io ho pensato perché mentre mi parlava avevo paura di provare qualcosa? E' psicosi o un fenomeno analogo a quello descritto da Dr. Dock della musica in testa o del sentire le voci? Ovviamente domani cambio ortopedico. PSICO giveup.gif

Troppa supercazzola... Inventi tutte supposizioni a tuo favore che scongiurano che ti piaccia realmente.
a parte questo già che hai una fotta di malessere appena la vedi dovresti accende un cero.
il resto è tutto più semplice e il narcisismo secondo me non c'entra nulla. Hai visto una che ti piace e ti sale l'ansia perché per te è sbagliato. E non scomodo manco l'omosessualità.

Ciao sharm el sheikh

Fottiti con le tue stesse mani!!! Imbecille, mi sale l'ansia perché non vorrei mai stare con donne!!
PMEmail Poster
Top
 
Genny96
Inviato il: Venerdì, 15-Nov-2019, 02:43
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 153
Utente Nr.: 19.165
Iscritto il: 25-Nov-2018



DRUMMER spesso mi domando cosa stracazzi ci fai nel forum. Cioè mi pare evidente che tenti in tutti i modi di esibire l'assolutezza della tua verità, mentre tra noi, psichiatri, psicologi e neurologi non ci abbiamo mai capito niente. Beh ma essendoci perciò tutto chiaro dall'alto della tua immensa onnisciente convinzione, allora rendi la vita più facile a te ed al mondo, più che Sharm El Sheik prendi un aereo e vai a Porto Rico con qualche bel latino e sciogliti, poi scrivi un articolo su focus con le tue rivoluzionarie ma assolutissimamente giuste idee, cambia il sistema e soprattutto cancellati dal forum, perché tanto, sono solo supercazzole
PMEmail Poster
Top
 
Nature
Inviato il: Venerdì, 15-Nov-2019, 09:42
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.307
Utente Nr.: 16.840
Iscritto il: 05-Apr-2016



Io t capisco...
Ed è ciò che capita a me prima che debba incontrare i miei amici o conoscenti che siano.....e puntualmente accade. Magari fosse ristretto ad una sola persona, invece mi capita random con qualsiasi o quasi soggetto maschile. E non è che quando accade poi durante in giorni successivi penso ad ognuno d loro fantasticando sessualmente o facendo uno screening di ciò che possa attrarmi d ognuno d loro.,.......mi strugge il fatto che accade.
Ma questa ortopedica è davvero una bella donna? È attraente, dal fare ragione dei tuoi pensieri pre incontro?
PMEmail Poster
Top
 
Nefertari
Inviato il: Venerdì, 15-Nov-2019, 19:36
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 249
Utente Nr.: 19.464
Iscritto il: 25-Lug-2019



QUOTE (Nature @ Venerdì, 15-Nov-2019, 08:42)
Io t capisco...
Ed è ciò che capita a me prima che debba incontrare i miei amici o conoscenti che siano.....e puntualmente accade. Magari fosse ristretto ad una sola persona, invece mi capita random con qualsiasi o quasi soggetto maschile. E non è che quando accade poi durante in giorni successivi penso ad ognuno d loro fantasticando sessualmente o facendo uno screening di ciò che possa attrarmi d ognuno d loro.,.......mi strugge il fatto che accade.
Ma questa ortopedica è davvero una bella donna? È attraente, dal fare ragione dei tuoi pensieri pre incontro?

È un cesso, sembra nemesis di resident evil quando ride!!! È questa la contraddizione!!
PMEmail Poster
Top
 
Nefertari
Inviato il: Venerdì, 15-Nov-2019, 19:36
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 249
Utente Nr.: 19.464
Iscritto il: 25-Lug-2019



QUOTE (Genny96 @ Venerdì, 15-Nov-2019, 01:43)
DRUMMER spesso mi domando cosa stracazzi ci fai nel forum. Cioè mi pare evidente che tenti in tutti i modi di esibire l'assolutezza della tua verità, mentre tra noi, psichiatri, psicologi e neurologi non ci abbiamo mai capito niente. Beh ma essendoci perciò tutto chiaro dall'alto della tua immensa onnisciente convinzione, allora rendi la vita più facile a te ed al mondo, più che Sharm El Sheik prendi un aereo e vai a Porto Rico con qualche bel latino e sciogliti, poi scrivi un articolo su focus con le tue rivoluzionarie ma assolutissimamente giuste idee, cambia il sistema e soprattutto cancellati dal forum, perché tanto, sono solo supercazzole

Touche'!!!
PMEmail Poster
Top
 
Nature
Inviato il: Venerdì, 15-Nov-2019, 19:59
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.307
Utente Nr.: 16.840
Iscritto il: 05-Apr-2016



QUOTE (Nefertari @ Venerdì, 15-Nov-2019, 18:36)
QUOTE (Nature @ Venerdì, 15-Nov-2019, 08:42)
Io t capisco...
Ed è ciò che capita a me prima che debba incontrare i miei amici o conoscenti che siano.....e puntualmente accade. Magari fosse ristretto ad una sola persona, invece mi capita random con qualsiasi o quasi soggetto maschile. E non è che quando accade poi durante in giorni successivi penso ad ognuno d loro fantasticando sessualmente o facendo uno screening di ciò che possa attrarmi d ognuno d loro.,.......mi strugge il fatto che accade.
Ma questa ortopedica è davvero una bella donna? È attraente, dal fare ragione dei tuoi pensieri pre incontro?

È un cesso, sembra nemesis di resident evil quando ride!!! È questa la contraddizione!!

...... anche a me è capitato con dei cessi ambulanti. Ma poi ho cominciato a pensare che fosse la loro virilità e non bellezza.
Ma ho notato che se sono fisicamente prestanti la cosa peggiora
Sono sfinito oramai
PMEmail Poster
Top
 
Nefertari
Inviato il: Sabato, 16-Nov-2019, 10:53
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 249
Utente Nr.: 19.464
Iscritto il: 25-Lug-2019



QUOTE (Nature @ Venerdì, 15-Nov-2019, 18:59)
QUOTE (Nefertari @ Venerdì, 15-Nov-2019, 18:36)
QUOTE (Nature @ Venerdì, 15-Nov-2019, 08:42)
Io t capisco...
Ed è ciò che capita a me prima che debba incontrare i miei amici o conoscenti che siano.....e puntualmente accade. Magari fosse ristretto ad una sola persona, invece mi capita random con qualsiasi o quasi soggetto maschile. E non è che quando accade poi durante in giorni successivi penso ad ognuno d loro fantasticando sessualmente o facendo uno screening di ciò che possa attrarmi d ognuno d loro.,.......mi strugge il fatto che accade.
Ma questa ortopedica è davvero una bella donna? È attraente, dal fare ragione dei tuoi pensieri pre incontro?

È un cesso, sembra nemesis di resident evil quando ride!!! È questa la contraddizione!!

...... anche a me è capitato con dei cessi ambulanti. Ma poi ho cominciato a pensare che fosse la loro virilità e non bellezza.
Ma ho notato che se sono fisicamente prestanti la cosa peggiora
Sono sfinito oramai

Si stiamo nella stessa situazione, perdita di pathos con il sesso opposto ( a volte pure con sensazione di disgusto spero finto) e ste suggestioni sullo stesso sesso che sono come profezie che si autoavverano!!! Assurdo!!!
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0966 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]