Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Non Mi Eccita. È La Fine?
 
Hopespring1
Inviato il: Giovedì, 23-Mag-2019, 14:13
Quote Post


Membro Gold
******


Messaggi: 10.628
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



Prima nonostante fossi ossessionata a dir poco sul se mi piacesse il suo viso o no, controllavo sempre se lo percepivo bello o no 24 h ma il mio dediderio per lui era sempre vivo e il sesso era anchr un modo per rassicurarmi della mia attrazzione per lui. Poi ho iniziato a farmi domande su tutto: fisico e carattere. Il carattere per anni non lo pensavo proprio e stavo benissimo con lui. Come ho iniziato a pensare a se mi divertivo o no con lui e quanto, se mi piaceva come persona davvero le cose sono peggiorate. Stavo per fare pausa perche pensavo sempre a se mi divertivo o no, nonostante ridessi ero lontana fisicamente e con la testa e non credevo più di amarlo per quei dubbi.
Sono rimasta con lui e il giorno stesso che stavo per prendere la pausa non avevo più quei dubbi perché boh ci eravamo molto divertiti insieme, mi sentivo di nuovo bene con lui ma non gli sono saltata addosso fisicamente.
Infatti è questo il problema ora: non ho istinti verso di lui. Lo vedo normale neutro manco mi viene da dire che sono ossessiva sui difetti del viso, non penso manco sia brutto... sono sessualmente apatica. Mi bacia e penso solo che non sento nulla, che non ho più quella cosa di prenderlo e baciarlo. Ho fastidio per odori sapori appena si avvicina. Forse posso sciogliermi ma essere così da subito non mi ve bene.
Non capisco se il problema è lui o io che mi sto rifissando su qualcosa.
Non si che fare PSICO sad.gif qualcuno prova ciò ?

PMEmail Poster
Top
 
Elsachan96
Inviato il: Giovedì, 23-Mag-2019, 14:49
Quote Post


Membro Senior
*


Messaggi: 419
Utente Nr.: 19.039
Iscritto il: 12-Lug-2018



Ciao Hope! Si, mi è successo. All’inizio mi sono spaventata, poi invece ho lasciato correre. Mi sono detta: “ma sì, dai, penso che capiti, mi passerà”, così ho “sgonfiato” l’ansia e la paura sul nascere. Ora è tutto come prima.
Il problema è che tu ancora non sai farlo. Quando comincerai a impratichirti con la tua terapeuta ad adottare questa tecnica?
Poi, un’altra cosa ancora: quando comincerai a pensare alla tua vita?
Io lavoro, non ho mai tempo libero per me stessa, figuriamoci per ossessionarmi. E sto costruendo un mio progetto di vita, il che significa che il tempo per ossessionarmi è sostituito da operazioni più produttive.
Tu lo fai mai? Pensi mai a cosa vuoi dalla tua vita, a parte sapere o no se ami il tuo ragazzo?
Non te lo dico con cattiveria, ma con consapevolezza. Io prima lo facevo sempre. Anzi. Passavo le giornate a cercare che malattie avessi per ogni sintomo che sentivo.
Quanto tempo ho sprecato? Tantissimo. Attimi preziosi di vita che avrei potuto impiegare per fare qualcosa di produttivo per me, tipo leggere p studiare qualcosa che mi piace.
Non sprecare il tuo tempo, usalo bene. Sono certa che qualche volta lo hai fatto e sei stata meglio.
La tua vita non gira tutta intorno alla tua relazione
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
MAX-ILLUSION
Inviato il: Giovedì, 23-Mag-2019, 14:57
Quote Post


poor man
********


Messaggi: 33.934
Utente Nr.: 57
Iscritto il: 04-Lug-2007



Hope queste sono marginalità devi curare seriamente la tua ansia e la tua fobia sociale e buttarti nella vita senza pensare solo alla relazione


--------------------
Informazione:
Per favore Solo supporto tecnico ed informativo, no domande sul Doc per quello aprire una nuova discussione o meglio leggere le vecchie discussioni e le discussioni in evidenza.

Grazie
PM
Top
 
Hopespring1
Inviato il: Giovedì, 23-Mag-2019, 15:59
Quote Post


Membro Gold
******


Messaggi: 10.628
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



Lo so ragazzi ma non riesco con questa paura di essere falsa, di non amarlo più.
Non so se capite io vorrei lavorare su di me ma stando con lui e vivendo questa cosa male io mi annichilisco e ho sempre meno energie per affrontare la mia vita. Infatti penso che a volte l'unica cosa per costruirmi qualcosa di bello nella vita sia lasciarlo.
Penso sempre a lui e alla relazione perché non faccio nulla e sono senza stimoli. Se io stessi bene almeno con lui probabilemte avrei una spinta per occuparmi bene della mia ansia sociale, per trovarmi impegni e obbiettivi ecc. Sarebbe tutto più semplice essendo felice con lui ma non riesco ad esserlo.
So benissimo
PMEmail Poster
Top
 
Hopespring1
Inviato il: Giovedì, 23-Mag-2019, 16:05
Quote Post


Membro Gold
******


Messaggi: 10.628
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



Quindi devo occuparmi di me nonostante questo peso emotivo di ansia di star sbagliando... di sta illudendo una persona e me stessa.
Non so come farò
PMEmail Poster
Top
 
Hopespring1
Inviato il: Giovedì, 23-Mag-2019, 16:06
Quote Post


Membro Gold
******


Messaggi: 10.628
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



QUOTE (MAX-ILLUSION @ Giovedì, 23-Mag-2019, 13:57)
Hope queste sono marginalità devi curare seriamente la tua ansia e la tua fobia sociale e buttarti nella vita senza pensare solo alla relazione

Pensi non sia più una cinseguenza delle ossessioni sulla relazione?
PMEmail Poster
Top
 
Hopespring1
Inviato il: Giovedì, 23-Mag-2019, 18:06
Quote Post


Membro Gold
******


Messaggi: 10.628
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



Elsachan la mia terapeuta ora come ora mi fa solo parlare dei dubbi se riesco ma non dice più nulla.
dice qualcosa solo per spiegarmi come mai io sia tanto bloccata nella mia vita, mi dice che è normale io stia così per varie cose che ho vissuto e continuo a vivere.

due anni fa mi ero un po ripresa dal mio isolamento poi è accaduta una cosa e mi sono di nuovo chiusa in casa.
PMEmail Poster
Top
 
Somersault
Inviato il: Giovedì, 23-Mag-2019, 19:09
Quote Post


Ubermember
*******


Messaggi: 16.055
Utente Nr.: 4
Iscritto il: 29-Giu-2007



QUOTE (Hopespring1 @ Giovedì, 23-Mag-2019, 15:06)
QUOTE (MAX-ILLUSION @ Giovedì, 23-Mag-2019, 13:57)
Hope queste sono marginalità devi curare seriamente la tua ansia e la tua fobia sociale e buttarti nella vita senza pensare solo alla relazione

Pensi non sia più una cinseguenza delle ossessioni sulla relazione?

Sai quale sarà la conseguenza delle tue ossessioni sulla relazione, se continui così?
Che lui, un giorno, esasperato dalle tue fisime, non ne potrà più e i pro di stare con te saranno inferiori ai contro. E non ci metterà anni e non si farà mille domande per decidere se mollarti o meno.
E' quella che si chiama profezia autoavverante.


--------------------
user posted image
Someday we will foresee obstacles;
Through the blizzard, through the blizzard.
PM
Top
 
Hopespring1
Inviato il: Giovedì, 23-Mag-2019, 19:44
Quote Post


Membro Gold
******


Messaggi: 10.628
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



Ma sembra finita quindi non mi dovrebbe importare ormai...
Uno mi ha detto che secondo lui è molto la paura di stare sola e che ogni addio fa soffrire...
PMEmail Poster
Top
 
Elsachan96
Inviato il: Giovedì, 23-Mag-2019, 20:00
Quote Post


Membro Senior
*


Messaggi: 419
Utente Nr.: 19.039
Iscritto il: 12-Lug-2018



QUOTE (Hopespring1 @ Giovedì, 23-Mag-2019, 14:59)
Se io stessi bene almeno con lui probabilemte avrei una spinta per occuparmi bene della mia ansia sociale, per trovarmi impegni e obbiettivi ecc. Sarebbe tutto più semplice essendo felice con lui ma non riesco ad esserlo.
So benissimo

No, Hope. Questo è proprio uno dei tanti inganni del doc. Non è che se stai finalmente una favola con lui, la tua vita andrà per il meglio e capirai cosa vuoi dalla tua vita. È perfettamente il contrario, è il doc che ti fa fissare sulla tua relazione cosicché tu non possa pensare allla tua vita. E ciò accade perché di fondo c’è la più grande paura che un essere umano possa avere, che non è quella di amare o meno il tuo partner perché nel caso contrario potresti ferirlo (come ti fa credere il doc), ma è la paura di affrontare se stessi, scoprirsi. La paura di vivere.
È così facendo noi doccati ci crogioliamo nel nostro doc, che significa NON VITA, che significa stare perennemente in stallo, che significa non affrontare niente di tutto questo.
PMEmail Poster
Top
 
Hopespring1
Inviato il: Venerdì, 24-Mag-2019, 00:38
Quote Post


Membro Gold
******


Messaggi: 10.628
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



Devo dire che un po ho riavuto fantasie stando con lui poco fa, anche se piccole. Però avevo paura di annoiarmi. Di stare zitti in macchina, di non aver molto da dire e mi viene l'ansia e il disagio. Se non rido subito rimugino.
E poi anche di nuovo paura che non mi piacesse guardarlo in viso.
In pratica mi sono un po svuotata dal peso di capire se lo amavo o no rispondendomi " no è così non lo amo come dice anche tizio ma gli ho detto di venire a prendermi"
È strano quello che è successo. Ho mandavo a fanculo i pensieri vedendolo nel senso che li ho accettati " ok non lo amo più basta.. fine " ma con lui avevo bisogno di capire ancora... ho ancora bisogno e controllo se provo amore o no se mi piace o no.
PMEmail Poster
Top
 
Hopespring1
Inviato il: Venerdì, 24-Mag-2019, 01:04
Quote Post


Membro Gold
******


Messaggi: 10.628
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



Vi ringrazio comunque, io ascolto tutti e so in cuor mio che dovrei smetterla di ossessionarmi e concentrarmi sui miei casini e basta inveve che sempre e soltanto della relazione...
Lo so ma è difficile perché non ci sono solo io ma anche un altra persona in gioco. Tempo fa la mia vita era un poco avanzata con lavoro e scuola guida poi è successa una cosa e mi sono ribloccata e la mia ansia è peggiorata.
Adesso sono due anni ferma quasi...
PMEmail Poster
Top
 
MAX-ILLUSION
Inviato il: Venerdì, 24-Mag-2019, 18:16
Quote Post


poor man
********


Messaggi: 33.934
Utente Nr.: 57
Iscritto il: 04-Lug-2007



Hope sarà così per sempre se non fai qualcosa di diverso

devi fare una terapia e bittarti in qualcosa di nuovo come il lavoro


--------------------
Informazione:
Per favore Solo supporto tecnico ed informativo, no domande sul Doc per quello aprire una nuova discussione o meglio leggere le vecchie discussioni e le discussioni in evidenza.

Grazie
PM
Top
 
Hopespring1
Inviato il: Venerdì, 24-Mag-2019, 22:17
Quote Post


Membro Gold
******


Messaggi: 10.628
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



Allora devo dire che ieri sono stata di nuovo bene con lui. Davvero tutti i miei pensieri sul sesso e sul divertimento si sono risolti perché abbiamo scherzato molto e non lo respingevo più fisicamente, mi sono sentita leggera serena, fra noi c'era complicità e mi è tornato il desiderio... ieri notte dopo averlo fatto mi sono svuotata così tanto di sentimenti che però quel vuoto mi ha portato rimuginio. Poi vabbe mi sono svegliata e sono stata bene tutto il giorno non pensavo ai difetti, avevo desiderio e stavamo bene insieme. Sorrideva mi scioglievo. fino a che non propongo di andare al parco per il sole... tragedia perché da li io provo vergogna e ansia perché al parco era pieno di persone. Quindi camminando affianco mi da di nuovo disturbo il fatto che lui non è alto ( mentre a casa con lui non me ne importava più perché stavo bene a baciarci abbracciarci e mi bastava quello) lo riosservo un pochino in viso per capire quanto meno bello fosse di altri visi li al parco.
Non riesco a stargli vicino fisicamente e manco mentalmente perché sono presa dalle mie paure e dubbi sui sentimenti di nuovo. Vedo le coppie tutte appassionate e mi confronto... vedo ragazzi alti magri e piu belli e non li desidero ma penso " forse devo stsre con quelli così per essere serena e amare al 100% una persona" rinuncio a prendermi il gelato per queste paure... i sensi di colpa enormi. Ma il mio corpo mi dice che non ce la fa, che il pericolo è troppo elevato per espormi, che se io dimostro interesse e attrazzione per lui sarò guardata male, che io sono uno schifo se mi piace uno più basso e non bellissimo. Boh. Purtroppo non mi tolgo queste idee del valore attraverso l'estetica.
Insomma ecco perché io non esco spesso con lui. Se ci provo sto così.
Una merda... 😔
PMEmail Poster
Top
 
Hopespring1
Inviato il: Venerdì, 24-Mag-2019, 22:23
Quote Post


Membro Gold
******


Messaggi: 10.628
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



Ok io soffro di fobia sociale anche diagnosticata il tcc...
Ma non è che semplicemente per risolverla devo stare con uno piu alto e magro ? Quindi il mio ragazzo per quanto mi possa piacere e volergli bene non andrà mai bene con questo lato di me.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0823 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]