Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Anche Questa è Una Compulsione?, Difficoltà a smettere.
 
Never
Inviato il: Sabato, 30-Nov-2019, 13:56
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 24
Utente Nr.: 19.604
Iscritto il: 28-Nov-2019



Ho scoperto qualche mese fa di avere diversi DOC (ancora non dimostrati da un professionista) , tra cui il sempre presente omo e il raccapriccianti pedo.
Io non ho un'effettiva vita sessuale , se non si considerano i porno vita sessuale e mi sono reso conto che ho da 6 -7 anni a questa parte un problema con questo anche perché pratico autoerotismo anche più volte al giorno e questo oltre a non darmi più soddisfazione risulta anche doloroso ormai , però il problema di fondo è dovuto al mio doc pedo.
Mi capita che quando sono in giro e ci sono minori vengo preso dall'ansia e non riesca a guardarli o stargli vicino e questo succede anche nei film o le serie tv , dove salto intere scene dove sono presenti, però il più problema più grave e che subito scattano immagini strane e corro a masturbarmi con scene di sesso adulto .
Io sono anche un assiduo lettore di manga e guardo spesso anime è anche li come per i porno sento una pressione nella parte bassa , però ho subito pensato che di solito i personaggi di quelle opere sono minori o almeno adolescenti di 14 - 15 anni e questo mi ha lasciato un senso di incredibile paura anche perché prima di avere questi pensieri non mi facevo problemi ad usare materiale di fantasia nelle mie sessioni di autoerotismo, ma adesso non riesco a smettere di pensare che io sia effettivamente un pedofilo e ripenso ossessivamente al mio passato quasi incessantemente.
Fra pochi mesi avrò la mia prima visita psichiatrica e sinceramente ho così tanto da raccontare che ho paura di essere giudicato e più ci penso più non riesco a smettere di pensare alle mie fobie e di conseguenza ricorro sempre all'autoerotismo e dopo mi sento sempre una merda. È una cosa comune nei doc ho devo pensare a un modo indolore di uccidermi ?
PMEmail Poster
Top
 
modusoperandi
Inviato il: Sabato, 30-Nov-2019, 20:28
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 62
Utente Nr.: 19.480
Iscritto il: 08-Ago-2019



QUOTE (Never @ Sabato, 30-Nov-2019, 12:56)
Ho scoperto qualche mese fa di avere diversi DOC (ancora non dimostrati da un professionista) , tra cui il sempre presente omo e il raccapriccianti pedo.
Io non ho un'effettiva vita sessuale , se non si considerano i porno vita sessuale e mi sono reso conto che ho da 6 -7 anni a questa parte un problema con questo anche perché pratico autoerotismo anche più volte al giorno e questo oltre a non darmi più soddisfazione risulta anche doloroso ormai , però il problema di fondo è dovuto al mio doc pedo.
Mi capita che quando sono in giro e ci sono minori vengo preso dall'ansia e non riesca a guardarli o stargli vicino e questo succede anche nei film o le serie tv , dove salto intere scene dove sono presenti, però il più problema più grave e che subito scattano immagini strane e corro a masturbarmi con scene di sesso adulto .
Io sono anche un assiduo lettore di manga e guardo spesso anime è anche li come per i porno sento una pressione nella parte bassa , però ho subito pensato che di solito i personaggi di quelle opere sono minori o almeno adolescenti di 14 - 15 anni e questo mi ha lasciato un senso di incredibile paura anche perché prima di avere questi pensieri non mi facevo problemi ad usare materiale di fantasia nelle mie sessioni di autoerotismo, ma adesso non riesco a smettere di pensare che io sia effettivamente un pedofilo e ripenso ossessivamente al mio passato quasi incessantemente.
Fra pochi mesi avrò la mia prima visita psichiatrica e sinceramente ho così tanto da raccontare che ho paura di essere giudicato e più ci penso più non riesco a smettere di pensare alle mie fobie e di conseguenza ricorro sempre all'autoerotismo e dopo mi sento sempre una merda. È una cosa comune nei doc ho devo pensare a un modo indolore di uccidermi ?

Pensa, innanzitutto ad andare da un terapeuta. Poi pensa al fatto che la pornografia non è “vita”, tutt’altro, e che l’onanismo è giusto un “po’ diverso” dall’attività sessuale. Per cui, fossi in te, al posto di scervellarmi a capire se “sono questo o quest’altro” proverei ad imparare ad approcciare ragazze... se hai ansia sociale, la metti a posto col professionista e vedi che queste contorsioni mentali, piano piano, saranno solo un ricordo passato.
I pedofili, ahimè, agiscono o comunque, non scappano dai bambini...
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0911 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]