Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Doc Omo, un aiuto agli altri..
 
DRUMMER
Inviato il: Martedì, 29-Ott-2019, 13:02
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 540
Utente Nr.: 1.162
Iscritto il: 27-Mar-2008



Buongiorno (si fa per dire),

Stamattina vorrei condividere con voi quello che ho capito e ho intuito circa il doc oggettivizzato in ambito dell'omosessualità. Questo post vuole essere un aiuto a tutti quelli che si ritrovano nella stessa situazione, dove il contenuto è SOLO uno strumento utilizzato d aun malessere padre più grande.
Prenderò come esempio l'utente NATURE, con il quale siamo diventati amici. Ci siamo conosciuti di persona, è stato circa 10 giorni da me a Roma. Abbiamo parlato molto, magnato, fatto shopping all'outlet e condiviso anche il tentativo di riparare il mio scooter. Sapete tutto quello che scrive qui sul forum e le sue ideee...colpetti, saltelli, girovolte al pene, sguardi fissi sui culi che pure il presidente dell'associazione Arci gay direbbe che c'è qualcosa che non va. Vi assicuro che è una persona generosa, onesta e leale e anche simpatica a tal punto che quei giorni in cui sono stato bene e mi ha fatto ridere ho provato ansia e preoccupazione per aver avvertito tali sentimenti, non sono abituato e per me sono indice di affetto verso uomini, ma non voglio parlare di me in questo post. Almeno non direttamente.

Tornando al discorso quello che avviene è: oggettivizzazione, attenzione selettiva su un X contenuto.

"Oggettivizzare un malessere sociale e riversarlo su un contenuto sensibile, discusso e che divide socialmente e culturalmente"

scrivo questo adesso perchè ho capito, dopo molto dialogo e condivisione di fatti accaduti e da quello che mi dice che il suo problema è in senso lato IL GIUDIZIO SOCIALE e l'ACCETTAZIONE SOCIALE DA PARTE DEGLI ALTRI.
Ieri sera parlavamo dell'omosessualità nella pubblicità (adesso se vedi la promozione di un mutuo della banca devono far vedere per forza una coppia di uomini e una coppia di donne che prende il mutuo, per non essere politicamente e socialmente scorretti) ed è uscito il discorso dell'omofobia sociale e del non essere accettati...beh la cosa mi ha fatto riflettere perchè lui ha avanzato tutte le sue idee sulla questione sociale: possiede un'apertura mentale sul tema omosessuale, sui diritti dei gay ecc... che non collimano con la sua situazione. Rispetto a me che sono chiuso, omofobo e sono cresciuto con l'idea dell'omosessualità sbagliata..della procreazione tra uomo e donna lui continuava a parlarmi dicendo "Quindi la natura è lecita solo quando ci sta procreazione? Allora se è così Nn dovevano nemmeno inventare il condom", insomma questa discussione mi ha fatto notare come lui fosse molto schierato positivamente verso l'omosessualità..

vi allego uno stralcio della conversazione (notare l'impeto ossessivo, 70 righe per dire un breve concetto)

"Io sono nato x fare quel che voglio
Posso procreare
Come decidere d non farlo
Con o senza una donna
Posso decidere d stare una donna
E non procreare
Cmq
Quindi allora secondo il tuo pensiero
Non sarebbe normale starci
Innaturale xchè non procreo
Allora dovrei stare da solo. Nemmeno rilegare il tutto a puro piacere
E cosa è se non il piacere l atto omosessuale
!?!
Vedi. ....la linea è sottile
Mooolto sottile
Ma tu sei omofobo di te stesso
Degli altri
E poni apertura mentale solo a questioni lontane da te
Tipo i negri
Ecc ecc
Devo continuare o t basta
?!?"


allorchè la mia domanda è stata:

Ma a questo punto della tua linea sottile mi sfugge una cosa.... Se sei così aperto mentalmente e sei così libero.. Non omofobo.. Cosa ti impedisce di goderti la visione dei culi degli uomini??? Il fatto che se lo vengono a sapere gli altri sei giudicato male?? Solo questo???

risposta: Sarei giudicato male da chi ha quella visione

E il piacere intrinseco nel guardare i culi dove lo metti?? Non te lo godi?? Lo sacrifichi perché colpa di chi ha quella visione??

risposta: Si che mi fa stare male il giudizio degli altri

A tal punto che non ti fai una Pippa in bagno?? Pensando a un uomo, In 30 anni?!

risposta: Ci ho provato, Nn va Nn saprei nemmeno a chi pensare



Dunque facciamo 2 conti..Sei così aperto mentalmente sui gay... Moderno.. Non omofobo...schierato a favore dei diritti ecc.. Quindi con le tue idee non hai problemi a riguardo. Possibile che a impedirti di goderti la visione dei culi (lo sai solo tu mentre li guardi) e di farti la pipetta al bagno (non ti guarda nessuno) è il Giudizio degli altri? Ti leggono nella mente appena ti godi la visione di un culo maschile??

stamattina mentre andavo a lavoro gli ho scritto questo messaggio:

Cmq.. Stamattina mentre ero sullo scooter pensavo :ma (nome) è fesso? Ma com'è possibile che non si rende conto? Capisco sempre di più che il tuo problema è l'essere accettato dagli altri in generale e l'omosessualità un cavillo che hai trovato per sfruttare questo problema.
una persona aperta mentalmente verso l'omosessualità non avrebbe problemi a godersi i culi degli uomini, avrebbe problemi a dirlo agli altri e alla relativa accettazione della società. Ma godrebbe del piacere intrinseco. Quindi il tuo problema di accettazione, (da parte degli altri), se fossi omosessuale, non potrebbe MAI impedirti e farti stare male sui colpetti al pene o sui culi che guardi...!
un bambino a cui piace la nutella sa che la madre non accetta che lui si mangia un barattolo...eppure gli piace e lo fa di nascosto. Ecco, tu hai scelto di farti piacere la Merda perchè tutto il mondo o quasi, è d'accordo che la merda non si mangia e per te il loro giudizio conta molto!


Scusate per la lunghezza, detto questo vorrei far capire a tanti che NON SONO OMOFOBI DI LORO STESSI e che non reputano sbagliata l'omosessualità, che in questa situazione è evidente che è presente un DOC che nasconde un problema sociale più profondo. la paura di essere GAY in questo caso è il veicolo di una frustrazione sociale. Diversa invece la mia situazione, in cui non accetto a me stesso di provare emozioni e sensazioni verso certi uomini. El a cosa non può funzionare nemmeno rinchiuso in bagno da solo.

Saluti


PMEmail Poster
Top
 
Somersault
Inviato il: Martedì, 29-Ott-2019, 14:55
Quote Post


Ubermember
*******


Messaggi: 16.103
Utente Nr.: 4
Iscritto il: 29-Giu-2007



Ci sono omosessuali che hanno l'ossessoine di essere etero.
Il discorso sociale crolla.

Ancora, non avete una visione completa del disturbo e continuate a discutere con le ossessioni e analizzarle fino al limite dell'autopsia sui contenuti.




--------------------
user posted image
Someday we will foresee obstacles;
Through the blizzard, through the blizzard.
PM
Top
Adv
Adv














Top
 
giovannalapazza
Inviato il: Martedì, 29-Ott-2019, 15:22
Quote Post


Amministratrice Socratica
********


Messaggi: 59.052
Utente Nr.: 38
Iscritto il: 02-Lug-2007



QUOTE (Somersault @ Martedì, 29-Ott-2019, 13:55)
Ci sono omosessuali che hanno l'ossessoine di essere etero.
Il discorso sociale crolla.

Ancora, non avete una visione completa del disturbo e continuate a discutere con le ossessioni e analizzarle fino al limite dell'autopsia sui contenuti.

PSICO-si.gif esatto, dissertazioni filosofiche perfettamente inutili


--------------------
See me
Se ti senti triste vai qui: http://vibrisse.tumblr.com/


Women and cats will do as they please, and men and dogs should relax and get used to the idea


visitate la nuova cartella: vincere le ossessioni
PM
Top
 
Fran97
Inviato il: Martedì, 29-Ott-2019, 20:28
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 66
Utente Nr.: 16.033
Iscritto il: 18-Set-2015



Amico, io sono passato da queste stesse identiche domande e sono stato bene per circa 1 anno.
Penso che tu non debba scervellarti troppo su queste cose perchè crei ansia su ansia.
La mia psicoterapeuta piuttosto che farmi ragionare su queste cose mi diceva "che problema c'è?" perchè, di fondo, nemmeno io sono omofobo ma semplicemente in quanto affetto da doc ho timore di poter esser gay.
Ho semplicemente smesso di chiedermi queste cose e di farmi domande e mi sono fidato della psicologa, e tutti questi ragionamenti mi sono riaffiorati in mente tempo dopo e li ho affrontati con razionalità e con una mente nuova, libera.
PMEmail Poster
Top
 
DRUMMER
Inviato il: Mercoledì, 30-Ott-2019, 13:03
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 540
Utente Nr.: 1.162
Iscritto il: 27-Mar-2008



QUOTE (Fran97 @ Martedì, 29-Ott-2019, 19:28)
Amico, io sono passato da queste stesse identiche domande e sono stato bene per circa 1 anno.
Penso che tu non debba scervellarti troppo su queste cose perchè crei ansia su ansia.
La mia psicoterapeuta piuttosto che farmi ragionare su queste cose mi diceva "che problema c'è?" perchè, di fondo, nemmeno io sono omofobo ma semplicemente in quanto affetto da doc ho timore di poter esser gay.
Ho semplicemente smesso di chiedermi queste cose e di farmi domande e mi sono fidato della psicologa, e tutti questi ragionamenti mi sono riaffiorati in mente tempo dopo e li ho affrontati con razionalità e con una mente nuova, libera.

Amico,

ma tu, hai letto e capito il mio post? Io non mi sto facendo nessuna domanda, oramai non più già da molti anni. La tua terapeuta ti disse "che problema c'è?" Che non accetto di provare attrazione per certi uomini. Punto.

in quanto affetto da doc ho timore di poter esser gay -->> e tu pensi davvero che il timore = DOC? o meglio pensi che in presenza di doc non possa sussistere una reale attrazione?

Ho semplicemente smesso di chiedermi queste cose--->> se il tuo problema era farti domande sei stato bravo, hai risolto il problema. Quando il doc è legato alle domande la tecnica è quella.

PMEmail Poster
Top
 
Somersault
Inviato il: Mercoledì, 30-Ott-2019, 14:44
Quote Post


Ubermember
*******


Messaggi: 16.103
Utente Nr.: 4
Iscritto il: 29-Giu-2007



Oh ma che bue balle!
Sei GAY o NO?
Non è scienza nucleare eh. O sì o no.
Questo ci devi dire.





--------------------
user posted image
Someday we will foresee obstacles;
Through the blizzard, through the blizzard.
PM
Top
 
DRUMMER
Inviato il: Mercoledì, 30-Ott-2019, 18:00
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 540
Utente Nr.: 1.162
Iscritto il: 27-Mar-2008



QUOTE (Somersault @ Mercoledì, 30-Ott-2019, 13:44)
Oh ma che bue balle!
Sei GAY o NO?
Non è scienza nucleare eh. O sì o no.
Questo ci devi dire.

Oh ma che bue balle! -->> eh lo so, per te si.

Sei GAY o NO? --> si, o più probabilmente bisex ma ho un DOC legato all'accettazione di attrazioni verso lo stesso sesso, in contrapposizione al piacere sessuale oggettivo verso le donne.


Non è scienza nucleare eh. O sì o no.--> No infatti, hai detto bene. E siccome si parla di sentimenti e di mente umana con le sue sfumature e non di equazioni matematiche, la risposta non è cosi netta.

Questo ci devi dire. ---> ma comunque te l'ho fornita.
PMEmail Poster
Top
 
Somersault
Inviato il: Mercoledì, 30-Ott-2019, 20:09
Quote Post


Ubermember
*******


Messaggi: 16.103
Utente Nr.: 4
Iscritto il: 29-Giu-2007



QUOTE (DRUMMER @ Mercoledì, 30-Ott-2019, 17:00)
Oh ma che bue balle! -->> eh lo so, per te si.

A me me ne fotte meno di zero, sono qui da 15 anni, credimi che la pazienza l'avrei potuta perdere molto prima.


QUOTE
Sei GAY o NO? --> si, o più probabilmente bisex ma ho un DOC legato all'accettazione di attrazioni verso lo stesso sesso, in contrapposizione al piacere sessuale oggettivo verso le donne.

No, non funziona così, sei gay o no? Non esiste sì però, la bisessualità non è tipo il gruppo misto del parlamento dove ti metti quando non sei di nessun partito. O ti piacciono gli uomini, o ti piaccono le donne, o ti piacciono entrambi. In tutti e tre i casi la risposta è semplice.

QUOTE
Non è scienza nucleare eh. O sì o no.--> No infatti, hai detto bene. E siccome si parla di sentimenti e di mente umana con le sue sfumature e non di equazioni matematiche, la risposta non è cosi netta.

La risposta è netta, ti piacciono gli uomini, ti piacciono le donne o ti piacciono entrambi. E per piacere intendo nel senso più totale del termine, la sessualità è un'altra cosa.

QUOTE
Questo ci devi dire. ---> ma comunque te l'ho fornita.

No, hai fatto le capriole e cavillato come al solito.

Sei gay? non ci stai a far nulla qui.
Non lo sei? Curati il doc.
Sei bisex? a) classica rassicurazione da doccato che ti tiene una porta aperta... finchè dura; b) lo sei veramente e non ci stai fare nulla qui.





--------------------
user posted image
Someday we will foresee obstacles;
Through the blizzard, through the blizzard.
PM
Top
 
Sarabanda83
Inviato il: Mercoledì, 30-Ott-2019, 20:48
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 152
Utente Nr.: 19.539
Iscritto il: 30-Set-2019



Allora Drummer devi seguire un percorso che ti aiuti ad accettare. Ad essere coerente con quello che sei. Siamo nel 2019, la gente ottusa esiste ancora purtroppo ma c'è una maggiore apertura. Perché devi vivere così? Quante cose belle ti perdi? Non ti devi vergognare di nulla
PMEmail Poster
Top
losxo
Inviato il: Mercoledì, 30-Ott-2019, 21:07
Quote Post


Unregistered









Più si cerca di capire il tema "omosessualità" (anche iper razionalmente) più ci accavalliamo su noi stessi.

Ci sono passato anche io sul discorso sociale omofobico.
Delle volte lo faccio tutt'ora (tutte le pubblicità.. le serie tv.. i film gay frendly mi scuotono sempre un pò)
Non sono mai arrivato a nulla.

Premesso che non sono arrivato a nulla nemmeno ora.
Proprio ora ho avuto un momento di crisi.
Mentre mi lavavo i denti.

"Ma io ho mai provato veramente attrazione per una donna? No"
"E allora perchè ci facevo sesso? per uniformarmi agli altri"
"Hai mai provato per un uomo? NO.. ma sono troppo impaurito per esserne sicuro"

Dopo questo discorso... ansia!

Queste sono domande che mi faccio e che mi mandano in crisi.
Ma da dove derivano queste domande?
Perchè sia un etero che un omosessuale non penso proprio si faccino queste domande.

Sia un etero che un omo si limitano a provare attrazione... punto!
Poi la possono mettere in pratica.. o no.

Allora da dove derivano le mie domande?
Da una situazione che mi mette stress.
cosa mi mette stress?
Il fatto di non provare attrazione e di avere problemi fisici al mio pene.
questo mi mette stress.
Molto stress.
Il fatto di ma è molto tempo che non sto bene come vorrei sotto quel profilo
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0805 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]