Powered by Invision Power Board



Pagine : (2) [1] 2   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> É Tornato (doc Omo)
 
Tiello
Inviato il: Venerdì, 25-Ott-2019, 19:03
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 49
Utente Nr.: 18.085
Iscritto il: 02-Apr-2017



E sono di nuovo qui dopo più di un anno passato relativemnte bene.
Voglio raccontarvi brevemente la mia storia e perché sono qui.
Ho 24 anni e ho avuto sia il doc omo che il doc trans. Tutto iniziò a causa della mia libido altalenante, difatti vi sono periodo in cui ho alata libido e periodi in cui ho libido molto bassa, inoltre ho sempre vissuto il sesso come un test da superare per soddisfare la partner e ciò mi ha portato a viverlo in maniera ansiogena ciò mi ha portato ad avere mancanza di erezione e di voglia che mi hanno portato ad avere un atteggiamento evitate, e allo stesso tempo a cadere nella masutbazione ossessiva (sempre etero).
Inoltre vedo come ci sia una differenza tra i miei amici sempre alla ricerca di sesso e me, che riesco a stare anche lunghi periodi senza.
Pensavo di aver superato il Doc, quando ieri scendendo con i miei amici si unisce a noi un altro gruppo dove ci erano due persone gay.
Uno di questi inizia a farmi mille domande strane smettendo solo quando nota il mio evidente fastidio.
Avevo intuito che mi avesse fatto tutte quelle domande perché gli avo l'idea di gay e già questo mi infastidiva, il giorno dopo un mio amico mi disse che quel ragazzo aveva chiesto ad alcuni miei amici se io fossi gay, perché a sua detta ero un gay che non si accettava é nonostante loro gli dicessero che era fuori strada, lui diceva di essere certo.
Potete immaginare che botta sia stata per me.
Prima era qualcosa che temevo solo io e una delle cose che mi aveva sempre aiutato era il sapere che erano pensieri partoriti da una mente in preda al dubbio e alla paura. Invece adesso un esterno sembra aver confermato la mia più grande paura.
Quando ho saputo questa cosa era in facoltà ed ho avuto una sorta di attacco di panico, ho smesso di studiare, ho iniziato ad avvampare e sentivo il sudore scenderei dalle ascelle alle braccia a gocce, mi girava la testa ed avevo la nausea ed in metro mi sentivo svenire.
Non riesco a togliermi dalla testa questo pensiero, continuo a pensare che se è così allora ci sarà un fondo di verità, forse ha ragione lui.
Ma nonostante à volte, esasperato, dica a me stesso "si, sono gay, va bene".
Questo non mi da sollievo, non mi aiuta, continuo a non avere alcun tipo di attrazione sessuale per gli uomini.
Durante la mia vita ho sempre avuto attrazione sessuale e sejtimanrtale per le donne e mai per un uomo.
Non ho mai guardato porno gay prima che mi iniziasse il doc e iniziassi a testarmi col porno gay.
Non ce la faccio più ragazzi.
Il fuoco che alimenta tutto però é la mia bassa libido, perché è vero che non ho attrazione per gli uomini, ma svolte sembra che mi manchi anche quella per le donne. Non capisco più nulla. Aiutatemi, vi prego.
PMEmail Poster
Top
 
DRUMMER
Inviato il: Venerdì, 25-Ott-2019, 20:15
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 540
Utente Nr.: 1.162
Iscritto il: 27-Mar-2008



Terapia... Mmm 2 mesetti? Forse pure troppi... Dai 5-6 sedute. Qualche esercizio da fare e sei guarito. Stai sereno.
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
Tiello
Inviato il: Venerdì, 25-Ott-2019, 20:26
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 49
Utente Nr.: 18.085
Iscritto il: 02-Apr-2017



QUOTE (DRUMMER @ Venerdì, 25-Ott-2019, 19:15)
Terapia... Mmm 2 mesetti? Forse pure troppi... Dai 5-6 sedute. Qualche esercizio da fare e sei guarito. Stai sereno.

Perche dici così, drummer?

Sono stato in terapia diversi mesi da un grande esperto del DOC, andavo 6-7 mesi, iniziavo a stare bene ed arrivava agosto, lui si prendeva le ferie e io non tornavo più perchè stavo bene.
Ma come vedi il DOC non si sconfigge a meno che tu non voglia investire un piccolo capitale di 10.000+ euro in sedute.
Ho letto il tuo post e in molte cose siamo simili, ho trovato tante similitudini, sebbene io mi trovi nella situazione opposta. Ho amato una donna, ho voluto cotrutire qualcosa insieme con altre donne che poi si sono rivelate diverse, ma le mie intenzioni sono sempre state serie. Ho avuto le mie storielle di solo sesso, ma veramente poche e non mi hanno mai detto nulla.
Mentre tu senti mancare la componente affettiva verso le donne, io sento mancare quella sessuale.
Come te lo spieghi che un omosessuale sconosciuto in un gruppo abbia avuto quell'intuizione su di me?
Io che ero nel limbo dello stare bene e del doc, arriva uno sconosciuto e quasi senza rivolgermi parola mi dice che secondo lui sono un gay represso.
Coincidenza?
PMEmail Poster
Top
 
Nefertari
Inviato il: Sabato, 26-Ott-2019, 03:05
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 245
Utente Nr.: 19.464
Iscritto il: 25-Lug-2019



QUOTE
Come te lo spieghi che un omosessuale sconosciuto in un gruppo abbia avuto quell'intuizione su di me?


Perché sono dei poveri disadattati che non avendo altre chance se non quelli dei loro recinti ( 98% cessi ambulanti mezze femmine) tentano di convertire gli eterosessuali per non sentirsi soli. Evita di parlare di queste cose ai gay ( non aspettano altro) e consulta uno psichiatra.
PMEmail Poster
Top
 
Tiello
Inviato il: Sabato, 26-Ott-2019, 09:20
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 49
Utente Nr.: 18.085
Iscritto il: 02-Apr-2017



QUOTE (Nefertari @ Sabato, 26-Ott-2019, 02:05)
QUOTE
Come te lo spieghi che un omosessuale sconosciuto in un gruppo abbia avuto quell'intuizione su di me?


Perché sono dei poveri disadattati che non avendo altre chance se non quelli dei loro recinti ( 98% cessi ambulanti mezze femmine) tentano di convertire gli eterosessuali per non sentirsi soli. Evita di parlare di queste cose ai gay ( non aspettano altro) e consulta uno psichiatra.

Ma io non gli Ho parlato, questo è il Bello!
Non ho rivolto parola a queste due persone, se non quando uno dei due ha iniziato a farmi alcune domande, ma ancor prima che me le facesse mi è stato detto che era andato a chiedere ad altri ragazzi che stavano con noi se fossi gay, perché per lui ero un gay che non si accettava.
Capisci? Io non so se tu abbia il doc omosex, ma immagina se, mentre tu barcollo tra la sempreverde domanda "é doc o sono represso?" arriva uno sconosciuto e ti dice: secondo me sei un gay che non si accetta. Senza che tu gli dica nulla.
É questa l'assurdità, una persona omosessuale che non mi conosce e che senza rivolgermi la parola, mi identifica come gay represso in un gruppo di persone, proprio a me che soffro di doc omosex.
É assurdo.
PMEmail Poster
Top
 
Nefertari
Inviato il: Sabato, 26-Ott-2019, 11:01
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 245
Utente Nr.: 19.464
Iscritto il: 25-Lug-2019



QUOTE (Tiello @ Sabato, 26-Ott-2019, 08:20)
QUOTE (Nefertari @ Sabato, 26-Ott-2019, 02:05)
QUOTE
Come te lo spieghi che un omosessuale sconosciuto in un gruppo abbia avuto quell'intuizione su di me?


Perché sono dei poveri disadattati che non avendo altre chance se non quelli dei loro recinti ( 98% cessi ambulanti mezze femmine) tentano di convertire gli eterosessuali per non sentirsi soli. Evita di parlare di queste cose ai gay ( non aspettano altro) e consulta uno psichiatra.

Ma io non gli Ho parlato, questo è il Bello!
Non ho rivolto parola a queste due persone, se non quando uno dei due ha iniziato a farmi alcune domande, ma ancor prima che me le facesse mi è stato detto che era andato a chiedere ad altri ragazzi che stavano con noi se fossi gay, perché per lui ero un gay che non si accettava.
Capisci? Io non so se tu abbia il doc omosex, ma immagina se, mentre tu barcollo tra la sempreverde domanda "é doc o sono represso?" arriva uno sconosciuto e ti dice: secondo me sei un gay che non si accetta. Senza che tu gli dica nulla.
É questa l'assurdità, una persona omosessuale che non mi conosce e che senza rivolgermi la parola, mi identifica come gay represso in un gruppo di persone, proprio a me che soffro di doc omosex.
É assurdo.

È per i motivi che ti ho detto...evita pure te di frequentare gay!!! L fanno perché vedono gay ovunque!!! Che domande ti ha fatto?
PMEmail Poster
Top
 
Tiello
Inviato il: Sabato, 26-Ott-2019, 11:24
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 49
Utente Nr.: 18.085
Iscritto il: 02-Apr-2017



QUOTE (Nefertari @ Sabato, 26-Ott-2019, 10:01)
QUOTE (Tiello @ Sabato, 26-Ott-2019, 08:20)
QUOTE (Nefertari @ Sabato, 26-Ott-2019, 02:05)
QUOTE
Come te lo spieghi che un omosessuale sconosciuto in un gruppo abbia avuto quell'intuizione su di me?


Perché sono dei poveri disadattati che non avendo altre chance se non quelli dei loro recinti ( 98% cessi ambulanti mezze femmine) tentano di convertire gli eterosessuali per non sentirsi soli. Evita di parlare di queste cose ai gay ( non aspettano altro) e consulta uno psichiatra.

Ma io non gli Ho parlato, questo è il Bello!
Non ho rivolto parola a queste due persone, se non quando uno dei due ha iniziato a farmi alcune domande, ma ancor prima che me le facesse mi è stato detto che era andato a chiedere ad altri ragazzi che stavano con noi se fossi gay, perché per lui ero un gay che non si accettava.
Capisci? Io non so se tu abbia il doc omosex, ma immagina se, mentre tu barcollo tra la sempreverde domanda "é doc o sono represso?" arriva uno sconosciuto e ti dice: secondo me sei un gay che non si accetta. Senza che tu gli dica nulla.
É questa l'assurdità, una persona omosessuale che non mi conosce e che senza rivolgermi la parola, mi identifica come gay represso in un gruppo di persone, proprio a me che soffro di doc omosex.
É assurdo.

È per i motivi che ti ho detto...evita pure te di frequentare gay!!! L fanno perché vedono gay ovunque!!! Che domande ti ha fatto?

Se fossi mai stato fidanzato, se ero fidanzato in quel momento, perché era finita la mia storia.
Dopo poco pero ho iniziato a rispondere male, perché era chiaro quale fosse il. Suo intento e mi guardava con due occhi lussuriosi che mi davano il disgusto.
PMEmail Poster
Top
 
Nefertari
Inviato il: Sabato, 26-Ott-2019, 14:41
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 245
Utente Nr.: 19.464
Iscritto il: 25-Lug-2019



QUOTE (Tiello @ Sabato, 26-Ott-2019, 10:24)
QUOTE (Nefertari @ Sabato, 26-Ott-2019, 10:01)
QUOTE (Tiello @ Sabato, 26-Ott-2019, 08:20)
QUOTE (Nefertari @ Sabato, 26-Ott-2019, 02:05)
QUOTE
Come te lo spieghi che un omosessuale sconosciuto in un gruppo abbia avuto quell'intuizione su di me?


Perché sono dei poveri disadattati che non avendo altre chance se non quelli dei loro recinti ( 98% cessi ambulanti mezze femmine) tentano di convertire gli eterosessuali per non sentirsi soli. Evita di parlare di queste cose ai gay ( non aspettano altro) e consulta uno psichiatra.

Ma io non gli Ho parlato, questo è il Bello!
Non ho rivolto parola a queste due persone, se non quando uno dei due ha iniziato a farmi alcune domande, ma ancor prima che me le facesse mi è stato detto che era andato a chiedere ad altri ragazzi che stavano con noi se fossi gay, perché per lui ero un gay che non si accettava.
Capisci? Io non so se tu abbia il doc omosex, ma immagina se, mentre tu barcollo tra la sempreverde domanda "é doc o sono represso?" arriva uno sconosciuto e ti dice: secondo me sei un gay che non si accetta. Senza che tu gli dica nulla.
É questa l'assurdità, una persona omosessuale che non mi conosce e che senza rivolgermi la parola, mi identifica come gay represso in un gruppo di persone, proprio a me che soffro di doc omosex.
É assurdo.

È per i motivi che ti ho detto...evita pure te di frequentare gay!!! L fanno perché vedono gay ovunque!!! Che domande ti ha fatto?

Se fossi mai stato fidanzato, se ero fidanzato in quel momento, perché era finita la mia storia.
Dopo poco pero ho iniziato a rispondere male, perché era chiaro quale fosse il. Suo intento e mi guardava con due occhi lussuriosi che mi davano il disgusto.

Capisco perfettamente il disagio. Sarei morta al tuo posto, ma devi pensare che li vedono ovunque per i motivi che ti ho detto... Ignora tutto. PSICO armati93.gif
PMEmail Poster
Top
 
Nature
Inviato il: Domenica, 27-Ott-2019, 12:52
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.307
Utente Nr.: 16.840
Iscritto il: 05-Apr-2016



Ma tu che ne sai dei gay!?!
Li descrivi come persona malate, o quasi, pervertiti , disadattati, cessi ambulanti addirittura.....ma guarda che c sono persone omosessuali di una bellezza assurda. Donne ed uomini.
Ma c sono persone qua in sto forum che solo x le dichiarazioni omofobe dovrebbero essere internati.
Ma vacci te dallo psichiatra e fatti impiantare un cervello nuovo.
Potrà pure aver preso un abbaglio su d te, ma guarda che pure a me è capitato che un ragazzo gay chiedesse informazioni su di me ad una mia amica....... magari quel ragazzo avrà visto che eri te che osservavi loro, ma che ne sai?!?
Forse se avessi approcciato con un po' di ironia a quel banale confronto.....sarebbe stato meglio che startene atterrito d fronte ai suoi sguardi, ecc.....
Convertire cosa?!? Agli omosessuali se tu sei gay o meno non è che interessi molto.......per loro sei un essere umano. Tu c puoi stare o meno. Punto.
Sai a quanti uomini etero, pur sapendo che un ipotetica tipa è lesbica, frulla x la testa " a quella la scoperto, ecc ...." senza considerare proprio i gusti sessuali suoi.
Poi se tu non hai nessun attrazione x gli uomini, sei apposto, di che ti preoccupi?!?
PMEmail Poster
Top
 
Nefertari
Inviato il: Domenica, 27-Ott-2019, 20:16
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 245
Utente Nr.: 19.464
Iscritto il: 25-Lug-2019



QUOTE (Nature @ Domenica, 27-Ott-2019, 11:52)
Ma tu che ne sai dei gay!?!
Li descrivi come persona malate, o quasi, pervertiti , disadattati, cessi ambulanti addirittura.....ma guarda che c sono persone omosessuali di una bellezza assurda. Donne ed uomini.
Ma c sono persone qua in sto forum che solo x le dichiarazioni omofobe dovrebbero essere internati.
Ma vacci te dallo psichiatra e fatti impiantare un cervello nuovo.
Potrà pure aver preso un abbaglio su d te, ma guarda che pure a me è capitato che un ragazzo gay chiedesse informazioni su di me ad una mia amica....... magari quel ragazzo avrà visto che eri te che osservavi loro, ma che ne sai?!?
Forse se avessi approcciato con un po' di ironia a quel banale confronto.....sarebbe stato meglio che startene atterrito d fronte ai suoi sguardi, ecc.....
Convertire cosa?!? Agli omosessuali se tu sei gay o meno non è che interessi molto.......per loro sei un essere umano. Tu c puoi stare o meno. Punto.
Sai a quanti uomini etero, pur sapendo che un ipotetica tipa è lesbica, frulla x la testa " a quella la scoperto, ecc ...." senza considerare proprio i gusti sessuali suoi.
Poi se tu non hai nessun attrazione x gli uomini, sei apposto, di che ti preoccupi?!?

Ok non mi sono spiegata... non ce l'ho con i gay ( è vero che ci sono uomini e donne omsex bellissimi) ma con quelli che vedono gay ovunque e malignano ( e questo lo fanno alcuni gay maschi generalmente) questi sono cessi ambulanti nel senso che rompono i coglioni a chi non è come loro, lo stesso potrei dire per uomini o donne etero che insistono con persone del sesso opposto gay. Vale per tutti!
PMEmail Poster
Top
 
Nature
Inviato il: Lunedì, 28-Ott-2019, 00:46
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.307
Utente Nr.: 16.840
Iscritto il: 05-Apr-2016



QUOTE (Nefertari @ Domenica, 27-Ott-2019, 19:16)
QUOTE (Nature @ Domenica, 27-Ott-2019, 11:52)
Ma tu che ne sai dei gay!?!
Li descrivi come persona malate, o quasi, pervertiti , disadattati, cessi ambulanti addirittura.....ma guarda che c sono persone omosessuali di una bellezza assurda. Donne ed uomini.
Ma c sono persone qua in sto forum che solo x le dichiarazioni omofobe dovrebbero essere internati.
Ma vacci te dallo psichiatra e fatti impiantare un cervello nuovo.
Potrà pure aver preso un abbaglio su d te, ma guarda che pure a me è capitato che un ragazzo gay chiedesse informazioni su di me ad una mia amica....... magari quel ragazzo avrà visto che eri te che osservavi loro, ma che ne sai?!?
Forse se avessi approcciato con un po' di ironia a quel banale confronto.....sarebbe stato meglio che startene atterrito d fronte ai suoi sguardi, ecc.....
Convertire cosa?!? Agli omosessuali se tu sei gay o meno non è che interessi molto.......per loro sei un essere umano. Tu c puoi stare o meno. Punto.
Sai a quanti uomini etero, pur sapendo che un ipotetica tipa è lesbica, frulla x la testa " a quella la scoperto, ecc ...." senza considerare proprio i gusti sessuali suoi.
Poi se tu non hai nessun attrazione x gli uomini, sei apposto, di che ti preoccupi?!?

Ok non mi sono spiegata... non ce l'ho con i gay ( è vero che ci sono uomini e donne omsex bellissimi) ma con quelli che vedono gay ovunque e malignano ( e questo lo fanno alcuni gay maschi generalmente) questi sono cessi ambulanti nel senso che rompono i coglioni a chi non è come loro, lo stesso potrei dire per uomini o donne etero che insistono con persone del sesso opposto gay. Vale per tutti!

......se hai informazioni così dettagliate sui gay, vuol dire che frequenti l ambiente!?!
Cmq dici un sacco d stronzate!!!!
PMEmail Poster
Top
 
Tiello
Inviato il: Lunedì, 28-Ott-2019, 03:50
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 49
Utente Nr.: 18.085
Iscritto il: 02-Apr-2017



QUOTE (Nature @ Domenica, 27-Ott-2019, 23:46)
QUOTE (Nefertari @ Domenica, 27-Ott-2019, 19:16)
QUOTE (Nature @ Domenica, 27-Ott-2019, 11:52)
Ma tu che ne sai dei gay!?!
Li descrivi come persona malate, o quasi, pervertiti , disadattati, cessi ambulanti addirittura.....ma guarda che c sono persone omosessuali di una bellezza assurda. Donne ed uomini.
Ma c sono persone qua in sto forum che solo x le dichiarazioni omofobe dovrebbero essere internati.
Ma vacci te dallo psichiatra e fatti impiantare un cervello nuovo.
Potrà pure aver preso un abbaglio su d te, ma guarda che pure a me è capitato che un ragazzo gay chiedesse informazioni su di me ad una mia amica....... magari quel ragazzo avrà visto che eri te che osservavi loro, ma che ne sai?!?
Forse se avessi approcciato con un po' di ironia a quel banale confronto.....sarebbe stato meglio che startene atterrito d fronte ai suoi sguardi, ecc.....
Convertire cosa?!? Agli omosessuali se tu sei gay o meno non è che interessi molto.......per loro sei un essere umano. Tu c puoi stare o meno. Punto.
Sai a quanti uomini etero, pur sapendo che un ipotetica tipa è lesbica, frulla x la testa " a quella la scoperto, ecc ...." senza considerare proprio i gusti sessuali suoi.
Poi se tu non hai nessun attrazione x gli uomini, sei apposto, di che ti preoccupi?!?

Ok non mi sono spiegata... non ce l'ho con i gay ( è vero che ci sono uomini e donne omsex bellissimi) ma con quelli che vedono gay ovunque e malignano ( e questo lo fanno alcuni gay maschi generalmente) questi sono cessi ambulanti nel senso che rompono i coglioni a chi non è come loro, lo stesso potrei dire per uomini o donne etero che insistono con persone del sesso opposto gay. Vale per tutti!

......se hai informazioni così dettagliate sui gay, vuol dire che frequenti l ambiente!?!
Cmq dici un sacco d stronzate!!!!

Non c'è bisogno di litigare, é stato solo un momento di sconforto, sto molto meglio. Oggi in una serata con alcuni amici e amiche, ho avuto una naturale attrazione per una ragazza che era interessata.
PMEmail Poster
Top
 
TommiDani2
Inviato il: Lunedì, 28-Ott-2019, 10:34
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 156
Utente Nr.: 18.490
Iscritto il: 02-Set-2017



QUOTE (Tiello @ Venerdì, 25-Ott-2019, 18:03)
E sono di nuovo qui dopo più di un anno passato relativemnte bene.
Voglio raccontarvi brevemente la mia storia e perché sono qui.
Ho 24 anni e ho avuto sia il doc omo che il doc trans. Tutto iniziò a causa della mia libido altalenante, difatti vi sono periodo in cui ho alata libido e periodi in cui ho libido molto bassa, inoltre ho sempre vissuto il sesso come un test da superare per soddisfare la partner e ciò mi ha portato a viverlo in maniera ansiogena ciò mi ha portato ad avere mancanza di erezione e di voglia che mi hanno portato ad avere un atteggiamento evitate, e allo stesso tempo a cadere nella masutbazione ossessiva (sempre etero).
Inoltre vedo come ci sia una differenza tra i miei amici sempre alla ricerca di sesso e me, che riesco a stare anche lunghi periodi senza.
Pensavo di aver superato il Doc, quando ieri scendendo con i miei amici si unisce a noi un altro gruppo dove ci erano due persone gay.
Uno di questi inizia a farmi mille domande strane smettendo solo quando nota il mio evidente fastidio.
Avevo intuito che mi avesse fatto tutte quelle domande perché gli avo l'idea di gay e già questo mi infastidiva, il giorno dopo un mio amico mi disse che quel ragazzo aveva chiesto ad alcuni miei amici se io fossi gay, perché a sua detta ero un gay che non si accettava é nonostante loro gli dicessero che era fuori strada, lui diceva di essere certo.
Potete immaginare che botta sia stata per me.
Prima era qualcosa che temevo solo io e una delle cose che mi aveva sempre aiutato era il sapere che erano pensieri partoriti da una mente in preda al dubbio e alla paura. Invece adesso un esterno sembra aver confermato la mia più grande paura.
Quando ho saputo questa cosa era in facoltà ed ho avuto una sorta di attacco di panico, ho smesso di studiare, ho iniziato ad avvampare e sentivo il sudore scenderei dalle ascelle alle braccia a gocce, mi girava la testa ed avevo la nausea ed in metro mi sentivo svenire.
Non riesco a togliermi dalla testa questo pensiero, continuo a pensare che se è così allora ci sarà un fondo di verità, forse ha ragione lui.
Ma nonostante à volte, esasperato, dica a me stesso "si, sono gay, va bene".
Questo non mi da sollievo, non mi aiuta, continuo a non avere alcun tipo di attrazione sessuale per gli uomini.
Durante la mia vita ho sempre avuto attrazione sessuale e sejtimanrtale per le donne e mai per un uomo.
Non ho mai guardato porno gay prima che mi iniziasse il doc e iniziassi a testarmi col porno gay.
Non ce la faccio più ragazzi.
Il fuoco che alimenta tutto però é la mia bassa libido, perché è vero che non ho attrazione per gli uomini, ma svolte sembra che mi manchi anche quella per le donne. Non capisco più nulla. Aiutatemi, vi prego.

Ciao Tiello,

Non posso fare a meno di commentare quello che ti è successo. è accaduto pure a me molti anni fà e sono stato malissimo come te. C'è una ragione scientifica che può sicuramente farti stare meglio le prossime volte.

Tu sei in un momento di estrema vulnerabilità, il tuo pensiero è fisso sull'omosessualità (come lo era il mio) inconsciamente tu proietti i tuoi pensieri al di fuori e le persone generalmente più sensibili se ne rendono conto, riescono a captare queste frequenze.

Si chiama effetto Rosenthal. se tu proietti all'esterno ciò che ti turba dall'interno anche senza dire cosa ti turba, le persone intorno a te capteranno che hai un disagio e andranno per esclusione. Magari sei un ragazzo timido con le ragazze, fermo allora per una assurda deduzione inconsistente penseranno che sei gay. quando non c'entra nulla.

Magari sei uno timido, uno zittone uno sulle sue e purtroppo c'è chi nel mondo vuole approfittarsi di queste occasioni per mettere confusione nelle persone, tanto di più se piaci sessualmente alle persone.

Non dare peso a quello che ti è stato detto. Nessuno può sapere cosa hai dentro. Non cadere nelle sronzate del gay radar ecc sono tutte cacate.

Pensaci, tu piacevi a questo ragazzo, lui semplicemente ci ha provato come farebbe chiunque quando ti piace una persona.
PMEmail Poster
Top
 
DRUMMER
Inviato il: Lunedì, 28-Ott-2019, 11:58
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 540
Utente Nr.: 1.162
Iscritto il: 27-Mar-2008



scusa ma....

" Si chiama effetto Rosenthal. se tu proietti all'esterno ciò che ti turba dall'interno anche senza dire cosa ti turba, le persone intorno a te capteranno che hai un disagio"

è incompatibile con:

"Nessuno può sapere cosa hai dentro. Non cadere nelle sronzate del gay radar ecc sono tutte cacate"
PMEmail Poster
Top
 
Tiello
Inviato il: Lunedì, 28-Ott-2019, 12:14
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 49
Utente Nr.: 18.085
Iscritto il: 02-Apr-2017



QUOTE (TommiDani2 @ Lunedì, 28-Ott-2019, 09:34)
QUOTE (Tiello @ Venerdì, 25-Ott-2019, 18:03)
E sono di nuovo qui dopo più di un anno passato relativemnte bene.
Voglio raccontarvi brevemente la mia storia e perché sono qui.
Ho 24 anni e ho avuto sia il doc omo che il doc trans. Tutto iniziò a causa della mia libido altalenante, difatti vi sono periodo in cui ho alata libido e periodi in cui ho libido molto bassa, inoltre ho sempre vissuto il sesso come un test da superare per soddisfare la partner e ciò mi ha portato a viverlo in maniera ansiogena ciò mi ha portato ad avere mancanza di erezione e di voglia che mi hanno portato ad avere un atteggiamento evitate, e allo stesso tempo a cadere nella masutbazione ossessiva (sempre etero).
Inoltre vedo come ci sia una differenza tra i miei amici sempre alla ricerca di sesso e me, che riesco a stare anche lunghi periodi senza.
Pensavo di aver superato il Doc, quando ieri scendendo con i miei amici si unisce a noi un altro gruppo dove ci erano due persone gay.
Uno di questi inizia a farmi mille domande strane smettendo solo quando nota il mio evidente fastidio.
Avevo intuito che mi avesse fatto tutte quelle domande perché gli avo l'idea di gay e già questo mi infastidiva, il giorno dopo un mio amico mi disse che quel ragazzo aveva chiesto ad alcuni miei amici se io fossi gay, perché a sua detta ero un gay che non si accettava é nonostante loro gli dicessero che era fuori strada, lui diceva di essere certo.
Potete immaginare che botta sia stata per me.
Prima era qualcosa che temevo solo io e una delle cose che mi aveva sempre aiutato era il sapere che erano pensieri partoriti da una mente in preda al dubbio e alla paura. Invece adesso un esterno sembra aver confermato la mia più grande paura.
Quando ho saputo questa cosa era in facoltà ed ho avuto una sorta di attacco di panico, ho smesso di studiare, ho iniziato ad avvampare e sentivo il sudore scenderei dalle ascelle alle braccia a gocce, mi girava la testa ed avevo la nausea ed in metro mi sentivo svenire.
Non riesco a togliermi dalla testa questo pensiero, continuo a pensare che se è così allora ci sarà un fondo di verità, forse ha ragione lui.
Ma nonostante à volte, esasperato, dica a me stesso "si, sono gay, va bene".
Questo non mi da sollievo, non mi aiuta, continuo a non avere alcun tipo di attrazione sessuale per gli uomini.
Durante la mia vita ho sempre avuto attrazione sessuale e sejtimanrtale per le donne e mai per un uomo.
Non ho mai guardato porno gay prima che mi iniziasse il doc e iniziassi a testarmi col porno gay.
Non ce la faccio più ragazzi.
Il fuoco che alimenta tutto però é la mia bassa libido, perché è vero che non ho attrazione per gli uomini, ma svolte sembra che mi manchi anche quella per le donne. Non capisco più nulla. Aiutatemi, vi prego.

Ciao Tiello,

Non posso fare a meno di commentare quello che ti è successo. è accaduto pure a me molti anni fà e sono stato malissimo come te. C'è una ragione scientifica che può sicuramente farti stare meglio le prossime volte.

Tu sei in un momento di estrema vulnerabilità, il tuo pensiero è fisso sull'omosessualità (come lo era il mio) inconsciamente tu proietti i tuoi pensieri al di fuori e le persone generalmente più sensibili se ne rendono conto, riescono a captare queste frequenze.

Si chiama effetto Rosenthal. se tu proietti all'esterno ciò che ti turba dall'interno anche senza dire cosa ti turba, le persone intorno a te capteranno che hai un disagio e andranno per esclusione. Magari sei un ragazzo timido con le ragazze, fermo allora per una assurda deduzione inconsistente penseranno che sei gay. quando non c'entra nulla.

Magari sei uno timido, uno zittone uno sulle sue e purtroppo c'è chi nel mondo vuole approfittarsi di queste occasioni per mettere confusione nelle persone, tanto di più se piaci sessualmente alle persone.

Non dare peso a quello che ti è stato detto. Nessuno può sapere cosa hai dentro. Non cadere nelle sronzate del gay radar ecc sono tutte cacate.

Pensaci, tu piacevi a questo ragazzo, lui semplicemente ci ha provato come farebbe chiunque quando ti piace una persona.

Grazie. Mille, un'ottima Spiegazione che ha contribuito a farmi stare Meglio. Anche a te successe le stessa cosa?
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (2) [1] 2  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0889 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]