Powered by Invision Power Board



Pagine : (3) 1 2 [3]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Ho Dei Tic Fastidiosissimi., Qualcuno mi può aiutare?
 
Dr.Dock
Inviato il: Domenica, 03-Apr-2016, 14:33
Quote Post


Psico Nonno
****


Messaggi: 5.783
Utente Nr.: 8.040
Iscritto il: 08-Mag-2011



Ciao,
qui non si fanno diagnosi ma concordo anch'io con l'opinione di Dante.
Ci sono alcune cose che non mi sono chiare:
-quando parli del pensare come gli altri, a cosa alludi? Sei forse troppo catturato da cosa possano pensare gli altri di te? È questo che intendi?
-quando ti scatta l'ansia, c'è sempre un pensiero (inconscio o consapevole) che ti procura l'ansia, qual è se riesci a ricordarlo?




--------------------
L'illusione più pericolosa è quella che esista soltanto un'unica realtà

Smettete di compulsare e iniziate a lavorare

I LINK DA ME CONSIGLIATI
Mini-guida Per L'ansia E Pensieri Disfunzionali ☛ http://psyco.forumfree.org/index.php?&showtopic=65726
Errori, Esercizi, Tool, Racconti, Test ☛ http://psyco.forumfree.org/index.php?&act=...=0#entry1355735
Post Per Stare Meglio (la mia prima guida) ☛ http://psyco.forumfree.org/index.php?&showtopic=62228
Scelta del Terapeuta, Orientamento Psicoterapeutico ☛ http://psyco.forumfree.org/index.php?&showtopic=68151
Gli inganni della Mente ☛ http://psyco.forumfree.org/index.php?&showtopic=69332
PM
Top
 
Leone 1
Inviato il: Domenica, 03-Apr-2016, 15:31
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 19
Utente Nr.: 16.780
Iscritto il: 21-Mar-2016



QUOTE
Sei forse troppo catturato da cosa possano pensare gli altri di te?


Grazie, Dr.Dock, sei stato molto caro. Sì, intendo questo. Sono cioè troppo catturato da cosa pensano gli altri di me, sono dipendente da questo.

QUOTE
quando ti scatta l'ansia, c'è sempre un pensiero (inconscio o consapevole) che ti procura l'ansia, qual è se riesci a ricordarlo?


Devo dire che questa è stata una scoperta. Non sapevo, cioè, dell'ansia, che invece a quanto pare è in me presente, anzi molto presente, alla base di tutto. Sì, l'ansia c'è ed è generata ogni volta da un pensiero diverso, da una paura che la genera. Il più delle volte so dare subito un nome alla paura, alcune volte devo un po' riflettere per individuarla, ma alla fine non mi viene difficile scoprirla, riesco a smascherarla.
PM
Top
Aeroplano italiano
Inviato il: Sabato, 21-Lug-2018, 22:34
Quote Post


Unregistered









Caro Leone,

a me la cosa fa pensare, non a qualcosa di patologico, ma a una diversità. Non descrivi un processo ossessivo o ansioso, ma piuttosto un'immedesimazione con un altro, come se fossi un attore. Posso pensare che ti senta più sicuro nella parte di un altro e che , quando lo metti in atto, si evidenzia la tua personale insicurezza, sotto forma di tic.

Il teatro è così: se siamo personalmente timidi, ma dobbiamo fare la parte dei coraggiosi, ci riusciamo benissimo.
Mi viene in mente Vittorio Gassmann, che nella vita normale manifestava dei tic, ma ha ricoperto i ruoli di personaggi molto sicuri, spavaldi.

Il teatro ha il potere di far sentire il nostro personaggio più vero di noi stessi.

Forse può essere una dimensione più da esplorare, non da temere.

AI.
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (3) 1 2 [3]  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.1570 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]