Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Guardare Passivo La Vita Che Passa...
 
Jack1987
Inviato il: Sabato, 20-Ott-2018, 23:38
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 55
Utente Nr.: 17.344
Iscritto il: 19-Ago-2016



Non riesco a reagire alla vita e quando ci provo faccio sforzi immensi, ci riesco pure ma poi ritorno come prima, quindi penso: che mi sforzo a fare se poi non cambia un cxxxo? Ho un lavoro che in momenti di sconforto diventa un peso enorme, relazioni ormai sempre più rare, grossa difficoltà con le donne, e vedo a 34 anni la vita scorrere davanti con un'angoscia paralizzante sempre più insostenibile, tachicardie, attacchi di panico, difficoltà a farsi valere, momenti di rabbia con difficoltà a mantenere la calma (mai peró esternata) con conseguente simil-acatasia, il tutto contornato da una confusione mentale che vanifica ogni tentativo di rialzarsi, mi sento come un uomo a terra che viene preso a calci dalla vita e che prova in ogni modo a rialzarsi senza riuscirci...

...la psicoterapia un pó aiuta gli ssri meno direi...ma penso visto che la mia situazione è altalenante, sia un problema anche organico oltre che emotivo, lo psichiatra ancora pensa sia solo calo di serotonina ma non mi fido più di tanto. Difficile spiegare il vuoto immenso che si prova, fino a qualche anno fà uscivo sempre, ero socievole, fidanzato, ma le mille paranoie c'erano sempre...

... cè ancora qualche amico e qualche ragazza che mi scrive ma, buttando giù scuse su scuse evito quasi sempre, la mia ansia mi impedisce comunque di provare piacere in quasi ogni situazione e mi porta a isolarmi, così la mia vita passa e in futuro mi vedo vecchio, solo con mille acciacchi magari in una casa di riposo aspettando un pó come adesso la fine...è come vedere le proprie paure più temute giorno dopo giorno avverarsi sempre più e venire fuori un'angoscia che pian piano ti squarcia il petto! Sapere che sono proprio le tue ansie e paure ad indirizzarti verso il finale più temuto è la cosa più brutta che possa succedere...

Scusate il "momento felicità", è solo una sorta di sfogo personale per quel che puó servire, e ringrazio chi ci butta un occhio e magari anche qualche parola di conforto, buon sabato a tutti
PMEmail Poster
Top
 
MAX-ILLUSION
Inviato il: Domenica, 21-Ott-2018, 15:42
Quote Post


poor man
********


Messaggi: 33.518
Utente Nr.: 57
Iscritto il: 04-Lug-2007



Jack è innegabile che con questi disturbi fatichiamo mediamente più degli altri.

ma si puà migliorare tanto... continua la psicoterapia e sforzati di fare cose nuove ed uscire anche da solo se serve ma non rinchiuderti. un abbraccio


--------------------
Informazione:
Per favore Solo supporto tecnico ed informativo, no domande sul Doc per quello aprire una nuova discussione o meglio leggere le vecchie discussioni e le discussioni in evidenza.

Grazie
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0746 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]