Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Disturbo Psico Sessuale
 
Sorriso
Inviato il: Lunedì, 13-Ago-2007, 00:54
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 3
Utente Nr.: 369
Iscritto il: 13-Ago-2007



Salve a tutti... mi presento io sono Sorriso biggrin.gif

La mia storia è un po lunga e spero che voi abbiate pazienza di ascoltare e premetto ke
Di ciò ke parlo non ne ho mai parlato con nessuno.

allora... da dove inizio...


praticamente faccio prima a parlare delle mie esperienze sessuali.
il mio primo rapporto è stato con una ragazza e li nessun problema tutto liscissimo come l'olio. Poi ho avuto una storia seria con una ragazza ke amavo molto
e qui sono sorti i problemi. praticamente non avevo un erezione normale e non riuscivo ad eiaculare... ero molto attratto da lei ma il mio corpo non mi rispondeva. non eiaculavo proprio anke dopo 1 ora di rapporto.
mi sono lasciato con lei e sono stato male. ma male serio in effetti ho cominciato ad avere crisi di allucinazione e di schizzofrenia al punto ke non dormivo la notte e sono dovuto ricorrere al medico che mi ha dato dei farmaci potentissimi... cmq diciamo ke ho saltato un fosso nel quale potevo rimanerci...
Dopo la crisi (durata 2 sett) sono ritornato in me e mi sono ritornate alla mente ricordi del passato ke io avevo del tutto rimosso cancellato.
uno di questi ricordi è stato un rapporto sessuale che ho avuto con mio fratello all'età circa di 7 anni e lui 12... io mi ricordo ke ne soffrii parecchio.
poi mi sono ricordato di un sogno ovvero un rapporto sessuale con mio padre però questo era piacevole PSICO cry.gif...e parlando di sogni vi dico che nel mio primo sogno erotico io ho fatto l'amore con una bestia orrenda in una cella lugubre... aiuto solo il ricordo mi rabbrividisce. PSICO cry.gif
cmq ho riprovato con le ragazze ma non ci riuscivo piu ormai ero bloccato!

Da qui ho notato una certa attrazione per i ragazzi sopratutto piu grandi di me...
e ho avuto alcuni rapporti sessuali virtuali e uno reale e onestamente mi sono piaciuti PSICO cry.gif (non ho pregiudizi verso i gay ma io ne soffro)

ultimamente mi succede pero anke con i ragazzi di non avere l'erezione e di non eiaculare...

praticamente ora si aggiunge anche l'ansia di prestazione (o paura di non avere erezioni e di non eiaculare) che mi sta bloccando del tutto sia con donne che con uomini. sto entrando anke in un tunnel di depressione e cerco qui forse in vano un po di conforto e di aiuto... affinche qualcuno mi possa aiutare.


ormai sono arrivato al punto di avere paura di avere una storia d'amore con una ragazza (il che mi manca molto sopratutto pensando alla storia seria con la ragazza ke ho citato,cosa darei per ritornare con lei... ma come posso?)... a non riuscire a provare attrazione per nessuno... a rinnegare il sesso e a rinnegare la mia vita senza amore ne sesso.

non voglio essere tragico... ma non vale la pena vivere così.

abbe ora vi saluto spero in un vostro aiuto.


un bacio a tutti!!!! PSICO-kiss.gif





PMEmail Poster
Top
 
gabbianella
Inviato il: Mercoledì, 15-Ago-2007, 20:25
Quote Post


Membro Senior
*


Messaggi: 327
Utente Nr.: 348
Iscritto il: 07-Ago-2007



Ciao, io direi che dovresti rivolgerti ad uno psicoterapeuta esperto in sessuologia..
e di conseguenza dare una regolata alla tua vita affettiva e sessuale..mi sembra un pò troppo confusa....e qundo non c'è chiarezza diventa difficile guardarsi dentro ed intorno...Buon cammino


--------------------
user posted image

"Nell'Amore non c'è timore" 1Gv 18,4


"Conoscerò un rumore di passi che sarà diverso da tutti gli altri.Gli altri passi mi faranno nascondere sotto terra. Il tuo, mi farà uscire dalla tana come una musica"
Il Piccolo Principe

"Non sapremo mai quanto bene può fare un semplice sorriso" Madre Teresa di Calcutta
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
Nimrod
Inviato il: Mercoledì, 15-Ago-2007, 20:49
Quote Post


Psico reale anarchico
****


Messaggi: 4.667
Utente Nr.: 69
Iscritto il: 05-Lug-2007



Non credo che sia solo un problema sessuologico,anzi questa è la conseguenza
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
Sorriso
Inviato il: Giovedì, 16-Ago-2007, 00:41
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 3
Utente Nr.: 369
Iscritto il: 13-Ago-2007



grazie ragazzi... anke io penso la stessa cosa... ke in fondo solo uno psicologo possa aiutarmi...

spero ke tutto passi...


siauuuuuuu biggrin.gif
PMEmail Poster
Top
 
_fr@gm1n_
Inviato il: Giovedì, 16-Ago-2007, 02:53
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 553
Utente Nr.: 337
Iscritto il: 04-Ago-2007



ma tu sei proprio convinto di escludere nel rapporto con la ragazza che ti piaceva la famosa ansia da prestazione?
a me pare che tu soffra prorprio di questo
e non è da farne un dramma in fondo capita a tutti prima o poi di fare cilecca
per quanto riguarda i sogni riamangono tali e quindi non devi prenderli in considerazione non vedo perchè gli dai così tanto peso sarebbe potuto capitare a chiunque ma pochi ne avrebbero fatto un dramma
una cosa non è molto chiara e si denota dalla tua incertezza come ti consideri etero omo o bisessuale?



--------------------
L'universo è mutamento: la nostra vita è come la creano i nostri pensieri. -- Marco Aurelio

Quando sei come costretto dalle circostanze a turbarti, rientra subito in te stesso, e non uscir di misura più di quanto sia necessario, perché tornando continuamente all’armonia ne diventerai sempre più padrone. --Marco Aurelio

"Non sono i fatti in sè che turbano gli uomini, ma i giudizi che gli uomini formulano sui fatti..." --Epitteto

“è degli spiriti deboli vedere tutte le cose attraverso un velo nero; è l’anima che crea a se stessa i propri orizzonti: la vostra anima è triste e vi fa vedere il cielo tempestoso” disse il conte
“può essere vero” disse Massimiliano tornando nei suoi pensieri ossessivi
Il conte di Montecristo --A. Dumas

“I pensieri che tu adesso fai sono stati fatti da milioni di persone prima di te” -- Chuck Palahniuck

dopo che per 9999 volte aveva tentato di perfezionare la lampadina elettrica senza riuscirci, qualcuno gli ha chiesto: "hai forse intenzione di andare incontro a 10000 fallimenti?" e la risposta di Edison è stata " io non fallisco, semplicemente ho scoperto un altro modo di non inventare la lampadina elettrica"

PM
Top
 
_fr@gm1n_
Inviato il: Giovedì, 16-Ago-2007, 02:55
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 553
Utente Nr.: 337
Iscritto il: 04-Ago-2007



p.s. a me non sembra che tu sia proprio gay non mi dai l'impressione di esserlo in fondo da quanto ho capito ti piacerebbe avere una storia con una ragazza e non con un ragazzo


--------------------
L'universo è mutamento: la nostra vita è come la creano i nostri pensieri. -- Marco Aurelio

Quando sei come costretto dalle circostanze a turbarti, rientra subito in te stesso, e non uscir di misura più di quanto sia necessario, perché tornando continuamente all’armonia ne diventerai sempre più padrone. --Marco Aurelio

"Non sono i fatti in sè che turbano gli uomini, ma i giudizi che gli uomini formulano sui fatti..." --Epitteto

“è degli spiriti deboli vedere tutte le cose attraverso un velo nero; è l’anima che crea a se stessa i propri orizzonti: la vostra anima è triste e vi fa vedere il cielo tempestoso” disse il conte
“può essere vero” disse Massimiliano tornando nei suoi pensieri ossessivi
Il conte di Montecristo --A. Dumas

“I pensieri che tu adesso fai sono stati fatti da milioni di persone prima di te” -- Chuck Palahniuck

dopo che per 9999 volte aveva tentato di perfezionare la lampadina elettrica senza riuscirci, qualcuno gli ha chiesto: "hai forse intenzione di andare incontro a 10000 fallimenti?" e la risposta di Edison è stata " io non fallisco, semplicemente ho scoperto un altro modo di non inventare la lampadina elettrica"

PM
Top
 
gabbianella
Inviato il: Giovedì, 16-Ago-2007, 10:09
Quote Post


Membro Senior
*


Messaggi: 327
Utente Nr.: 348
Iscritto il: 07-Ago-2007



Ciao sorriso (abbiamo quasi lo stesso nome.. tongue.gif)..penso che il tuo disagio ed i tuoi problemi attuali vadano rintracciati nel passato... gia su quello che ci hai raccontato c'è tanto da lavorare....non pensarci troppo su e non arrivare a conclusioni affrettate, cerca di fare ordine con un'esperto..in bocca al lupo


--------------------
user posted image

"Nell'Amore non c'è timore" 1Gv 18,4


"Conoscerò un rumore di passi che sarà diverso da tutti gli altri.Gli altri passi mi faranno nascondere sotto terra. Il tuo, mi farà uscire dalla tana come una musica"
Il Piccolo Principe

"Non sapremo mai quanto bene può fare un semplice sorriso" Madre Teresa di Calcutta
PMEmail Poster
Top
 
Sorriso
Inviato il: Venerdì, 17-Ago-2007, 01:12
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 3
Utente Nr.: 369
Iscritto il: 13-Ago-2007



sisigno ti rispondo...
A me non è capitato una volta di fare cilecca, ma è capitato piu volte: quindi penso sia un problema.
penso ke infondo sorriso (il mio omonimo PSICO wink.png ) abbia ragione, il mio problema risale dal passato e non sono solo sogni se leggi bene ci sono anke cose vere.

poi il mio problema ora non è essere gay o etero. io infatti ho un blocco con entrambi i sessi. è vero che vorrei tanto una ragazza al mio fianco ke mi ami, ma la mia paura è di non poterla soddisfare, soprattutto sapendo come sono le donne oggi ke pensano molto piu di noi al sesso.
e se le donne dicono non è vero io vi dico: MENTONO.. da un po di tempo a questa parte ho incontrato ragazze ke se non le baci e fai altre cose la prima sera ci rimangono male, e non hanno nessuna intenzione di inziare qualcosa insieme che si avvicini a quello ke possa essere una semplice storia d'amore.


vorrei porre domande alle donne:
cosa pensereste se il vostro ragazzo avesse problemi col sesso?
cosa pensereste se lui non ha una buona erezione e una eiaculazione normale?
cosa pensereste se un ragazzo vi confessasse quello ke ho scritto io sopra? e come reagireste soprattutto?
non vuole essere una provocazione... ma piuttosto un modo per capire come potrei reagire.

cmq vi ringarzio delle vostre risposte e vi voglio confessare che gia parlarne con voi mi sta aiutando a capire un po di piu la situazione.


....anke se le cose non migliorano cmq mi sento, diciamo cosi,un po più LEGGERO!!!
biggrin.gif biggrin.gif biggrin.gif





PMEmail Poster
Top
 
_fr@gm1n_
Inviato il: Venerdì, 17-Ago-2007, 10:21
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 553
Utente Nr.: 337
Iscritto il: 04-Ago-2007



si ma la situazione non cambia tu sei tesissimo come puoi con tutte queste paure che hai avere un rapporto sessuale tranquillo?
secondo me tu hai ansia da prestazione anche perchè se tu dici che hai la libido e altre volte ti ha funzionato non può essere altro
dovresti tranquillizzarti e pensare che il problema prima o poi va via da solo
per quanto riguarda la tua preoccupazione non ha senso fare di tutta l'erba un fascio ci sono anche ragazze che del sesso non gliene frega niente e io nella mia vita ne ho conosciute tante
anche io nella mia fase acuta di doc molto spesso facevo cilecca anzi rifiutavo di fare sesso per paura ma alla ragazza che allora frequentavo non gliene importava nulla
molte ragazze pur di avere l'uomo che vogliono passano sopra a molte cose
pensa che anche io viste le mie dimensioni e altri problemi tra i quali il doc omosex mi sono sempre chiesto se mai potessi soddisfare una donna, poi ho capito che non ha senso pensarci prima vivo la storia poi se a lei non va bene la storia finisce.... pazienza se ne comincia un'altra
l'amore è la cosa che viene prima di tutto se riesci a trovare una ragazza che ti vuole bene veramente e ti comprende vedrai che ti sentirai molto sollevato e io penso che anche i problemi di erezione col tempo andranno via
in bocca al lupo


--------------------
L'universo è mutamento: la nostra vita è come la creano i nostri pensieri. -- Marco Aurelio

Quando sei come costretto dalle circostanze a turbarti, rientra subito in te stesso, e non uscir di misura più di quanto sia necessario, perché tornando continuamente all’armonia ne diventerai sempre più padrone. --Marco Aurelio

"Non sono i fatti in sè che turbano gli uomini, ma i giudizi che gli uomini formulano sui fatti..." --Epitteto

“è degli spiriti deboli vedere tutte le cose attraverso un velo nero; è l’anima che crea a se stessa i propri orizzonti: la vostra anima è triste e vi fa vedere il cielo tempestoso” disse il conte
“può essere vero” disse Massimiliano tornando nei suoi pensieri ossessivi
Il conte di Montecristo --A. Dumas

“I pensieri che tu adesso fai sono stati fatti da milioni di persone prima di te” -- Chuck Palahniuck

dopo che per 9999 volte aveva tentato di perfezionare la lampadina elettrica senza riuscirci, qualcuno gli ha chiesto: "hai forse intenzione di andare incontro a 10000 fallimenti?" e la risposta di Edison è stata " io non fallisco, semplicemente ho scoperto un altro modo di non inventare la lampadina elettrica"

PM
Top
 
gabbianella
Inviato il: Venerdì, 17-Ago-2007, 10:25
Quote Post


Membro Senior
*


Messaggi: 327
Utente Nr.: 348
Iscritto il: 07-Ago-2007



Ciao biggrin.gif

Non tutte le donne pensano unicamente al sesso...e non è una bugia, vuol dire che ne hai trovate alcune così..ma ti assicuro che ci sono anche altre tipologie di ragazze....

QUOTE

vorrei porre domande alle donne:
cosa pensereste se il vostro ragazzo avesse problemi col sesso?
cosa pensereste se lui non ha una buona erezione e una eiaculazione normale?
cosa pensereste se un ragazzo vi confessasse quello ke ho scritto io sopra? e come reagireste soprattutto?
non vuole essere una provocazione... ma piuttosto un modo per capire come potrei reagire.


Voglio rispondere alle tue domande:

Se il mio ragazzo mi dicesse he ha probelmi sessuali, di ogni genere, se dicesse di avere dubbi sulla sua identità sessuale o di vere dei problemi psicologici...cosa fari io?
Io lo ascolterei e gli resterei accanto, comprenderei il suo disagio e le sue paure, le condividerei, non lo giudicherei, non lo lascerei per questo motivo, lo aiuterei a superare i momenti bui che potrebbe vivere...
Se sto con una persona..non sto solo col suo corpo, ma con la sua mente, il suo cuore, se scelgo di stare con una persona la scelgo nella sua totalità, certo l'aspetto dell'intimità sessuale è importante in una coppia ma ce ne sono altri, prima di tutto c'è l'affetto e l'amore che unisce e che fa superare ogni cosa....

Ripeto un concetto che in questi giorni dico spesso...se la ragazza che troverete sarà quella giusta..non vi lascerà soli per questo motivo..supererà con voi ogni difficoltà.....e sarà felice di farlo....

Per voi che non mi conoscete potrebbero sembrare solo belle parole le mie..ma vi assicuro che invece è la verità..io farei così...

:)jhs


--------------------
user posted image

"Nell'Amore non c'è timore" 1Gv 18,4


"Conoscerò un rumore di passi che sarà diverso da tutti gli altri.Gli altri passi mi faranno nascondere sotto terra. Il tuo, mi farà uscire dalla tana come una musica"
Il Piccolo Principe

"Non sapremo mai quanto bene può fare un semplice sorriso" Madre Teresa di Calcutta
PMEmail Poster
Top
 
gabbianella
Inviato il: Venerdì, 17-Ago-2007, 10:44
Quote Post


Membro Senior
*


Messaggi: 327
Utente Nr.: 348
Iscritto il: 07-Ago-2007



QUOTE
l'amore è la cosa che viene prima di tutto se riesci a trovare una ragazza che ti vuole bene veramente e ti comprende vedrai che ti sentirai molto sollevato


Credo che sisigno abbia ragione...che abbia detto una cosa vera...
peccato che poi non tutti la pensano come lui....


--------------------
user posted image

"Nell'Amore non c'è timore" 1Gv 18,4


"Conoscerò un rumore di passi che sarà diverso da tutti gli altri.Gli altri passi mi faranno nascondere sotto terra. Il tuo, mi farà uscire dalla tana come una musica"
Il Piccolo Principe

"Non sapremo mai quanto bene può fare un semplice sorriso" Madre Teresa di Calcutta
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.1258 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]