Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Doc Da Relazione ("superato" Quello Pedofilo)
 
Blackout97
Inviato il: Domenica, 16-Apr-2017, 23:19
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 2
Utente Nr.: 18.118
Iscritto il: 16-Apr-2017



Ciao, sono un ragazzo di 20 anni che da 4 mesi soffre di DOC da relazione. È sempre stato il mio DOC "primario" al quale poi si è aggiunto quello pedofilo (che è stato quello che più mi ha logorato) ed ho avuto anche dei pensieri ossessivi di tipo omosessuale e aggressivo che sono durati solo qualche giorno. Allora, tutto è cominciato da un giorno all'altro, ero fuori da circa 2 settimane e non mi era possibile vedere la mia ragazza (con cui mi ci sono fidanzato 3 mesi prima dell'inizio del "vortice", quindi da poco) per via della distanza. Di punto in bianco ho cominciato a star male per via dei miei pensieri e non capivo il motivo, mi ero auto-diagnosticato il disturbo bipolare e quello borderline di personalità (ne sono venuto a conoscenza proprio "grazie" al DOC, quindi grazie alla voglia di trovare risposte che non hanno fatto altro che alimentare il "ciclo"). Ho cominciato ad analizzare tutto ciò che mi circondava ed ad alimentarlo. Con lei ne ho parlato sin dall'inizio di questo mio malessere e ci siamo separati e riuniti più volte, proprio perché i pensieri che mi arrivavano (ed il loro relativo carico motivo) talvolta erano insopportabili e mi portavano all'esasperazione ed io ritenevo che la causa fosse proprio il rapporto tra me e lei. Ho passato settimane in casa a disperarmi, non avevo più stimoli per far nulla, dormivo, mi svegliavo e mi facevo assorbire dai pensieri ossessivi (la amo / non la amo? forse è brutta e meriti di meglio, non ci stai bene assieme dato che ti annoi quando stai con lei), alimentandoli sempre di più cercando di trovare delle risposte. Poi, finalmente, ho scoperto il DOC ed ho letto diverse storie su questo forum ed in giro su internet e mi sono detto 'ecco cos'è, allora è curabile, allora posso uscirne'. Quindi, ho cominciato a capire qualcosa sul meccanismo di questo disturbo e mi sono detto 'IO VOGLIO AMARLA, È UNA PERSONA SPECIALE' ed ho cominciato ad amare nonostante i pensieri ossessivi e le emozioni quali noia, disperazione e voglia di fuggire lontano da lei che li accompagnavano. E so che devo mantenere alta la guardia perché loro sono sempre dentro la mia testa, infatti spesso mi infastidiscono e non poco. A lei ho detto tutti riguardo i miei pensieri e quant'altro, quindi le ho detto chiaramente che tutto ciò che era accaduto (il "non ti amo più" che le ho detto ed il tenermi lontano da lei) non era frutto della mia volontà ma era "colpa" loro. Da qualche giorno però, nuovi pensieri ossessivi stanno uscendo allo scoperto e penso che siano sfumature del DOC da relazione. Ovvero , mi chiedo : bene, adesso tu hai voglia di ritornare ad amarla come prima nonostante i pensieri, ma se tornaste assieme e lei si stufasse di te perché passate troppo tempo assieme (ci vediamo tutti i giorni anche per 10 ore al giorno appunto, ma abbiamo sempre avuto questo rapporto di simbiosi, i primi tempi è normale) ? Se lei ti lasciasse perché hai paura ad avere rapporti sessuali per via delle tue insicurezze fisiche o per via del fatto che a volte la trovi "brutta" (cosa che so che non è vera perché ho solamente occhi per lei, potreste mettermi davanti anche la donna più bella, riconoscerei la sua bellezza ma non la toccherei neanche) ? E se lei ti lasciasse per un tuo caro amico (ossessione che ho avuto per diversi giorni prima che andassi fuori in vacanza) ? Ovviamente tutte queste domande generano un carico d'ansia non indifferente. Ho paura a "ricominciare" a starci assieme tutti i giorni perché penso che posso / possa annoiarsi perché il rapporto potrebbe diventare routine / abitudine e quindi si chiuderebbe. Ma intanto cosa faccio? Ho deciso di ricominciare a costruire qualcosa di solido, ma come? Temo che , col passare dei giorni, vedendosi tutti i giorni per più ore, lei possa annoiarsi e stancarsi di me però non faccio neanche il passo di chiederle 'ti va se ci vediamo meno frequentemente così ognuno ha i propri spazi e c'è più voglia di vedersi la sera invece di stare tutto il giorno assieme'? E probabilmente adesso sto compulsando proprio perché sto cercando "rassicurazioni" da voi, però sono di fronte ad un bivio e non so come intraprendere nuovamente questa relazione. Una cosa è certa : non voglio perderla, è davvero speciale (anche se so che il DOC mi farà credere il contrario, ma io lascerò i pensieri scorrere senza dargli una risposta).
PMEmail Poster
Top
 
behappy
Inviato il: Lunedì, 17-Apr-2017, 02:55
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 75
Utente Nr.: 18.113
Iscritto il: 15-Apr-2017



Nella frase "VOGLIO AMARLA" ho riconosciuto me, quando anch'io ho affrontato il mio DOC da relazione. Posso assicurarti che passerà, posso assicurarti che non sarà facile, che hai da lottare, che devi combattere e sopportare notti insonni, mal di testa, scatti d'ira e noia, tanta noia e tanto peso sul petto, con conseguenti respiri pesanti per cercare quella sensazione di aria ai polmoni che sembra mancare. Non mollare, il DOC da relazione ti impone di sentire il sentimento perchè sei convinto che pensare ti amo/non ti amo sia già la fine dei tuoi sentimenti per lei, perchè "se ho dei dubbi, allora vuol dire che non la amo davvero". La realtà è che a te sembra di non "sentire amore". Bada bene: l'amore non si sente, l'amore è uno stato, una condizione. Si ama prima con la testa e poi con il cuore. Non cercare dentro di te il batticuore quando la vedi e le farfalle quello stomaco, queste sono cose da infatuazione, l'amore è tutti i giorni. Non guardarla insistentemente cercando di convincere la tua testa che lei è bellissima e la ami. Tu stai male proprio perchè la ami, perchè sai che ciò che pensi non è reale ma solo frutto della tua ansia, che diventa ossessione. Ce la puoi fare.

Io ho avuto questo tipo di DOC poco dopo aver compiuto un anno di fidanzamento col mio ragazzo. Cercavo risposte e gli ho parlato sempre di tutto ciò che mi passava per la testa, è sempre rimasto con me, non è mai andato via. Tra due settimane, festeggiamo 4 anni insieme. Lo amo come il primo giorno, e nemmeno quando avevo dei dubbi il mio sentimento era sparito. Era solo... nascosto. Presto prenderai consapevolezza dei tuoi sentimenti per lei, te lo posso garantire, ne uscirete più forti di prima, come noi. Auguri, caro! Scrivimi in privato quando vuoi, sarò felice di aiutarti! PSICO hug.gif


--------------------
You shout it out, but I can't hear a word you say.
I'm talking loud not saying much.
I'm criticized, but all your bullets ricochet.
You shoot me down, but I get up.


« You shoot me down, but I won't fall..
I am T i t a n i u m. »

And so I cry sometimes when I'm lying bed just to get it all out what's in my head, and I.. I am feeling a little peculiar.
And so I wake in the morning and I step outside, and I take a deep breath and I get real high.. and I scream from the top of my lungs "What's going on?"
PM
Top
Adv
Adv














Top
 
Blackout97
Inviato il: Lunedì, 17-Apr-2017, 07:12
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 2
Utente Nr.: 18.118
Iscritto il: 16-Apr-2017



Ti ringrazio tantissimo per queste parole, mi hanno caricato di voglia e forza di volontà per affrontare quello che verrà da qui a poco. Durante questa fase pensi che sarà necessario stare accanto al partner il più possibile o bisogna prendere le distanze di tanto in tanto?
PMEmail Poster
Top
 
MAX-ILLUSION
Inviato il: Lunedì, 17-Apr-2017, 15:32
Quote Post


poor man
********


Messaggi: 33.991
Utente Nr.: 57
Iscritto il: 04-Lug-2007



Benvenuto

Ciao parli di doc (iscritto il giorno di pasqua? Wow)

Quindi hai una diagnosi e fai terapia?


Il titolo é sbagliato anche se hai virgolettato il doc é doc se ti passa una tematica e ne entra un altra lui é sempre li.


Se ne esce attaccando il meccanismo e non la singola paura


--------------------
Informazione:
Per favore Solo supporto tecnico ed informativo, no domande sul Doc per quello aprire una nuova discussione o meglio leggere le vecchie discussioni e le discussioni in evidenza.

Grazie
PM
Top
 
behappy
Inviato il: Lunedì, 17-Apr-2017, 17:44
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 75
Utente Nr.: 18.113
Iscritto il: 15-Apr-2017



QUOTE (Blackout97 @ Lunedì, 17-Apr-2017, 06:12)
Ti ringrazio tantissimo per queste parole, mi hanno caricato di voglia e forza di volontà per affrontare quello che verrà da qui a poco. Durante questa fase pensi che sarà necessario stare accanto al partner il più possibile o bisogna prendere le distanze di tanto in tanto?

Non occorre nè stargli appiccicato, nè prendere le distanze. Staresti mettendo in atto delle rassicurazioni che credi ti servano, ti sentiresti potente perché ti sembrerebbe di ingannarlo. Il trucco è fare le cose così come ti vengono, normalmente. Se la vostra abitudinaria routine prevede che vi vediate tutti i giorni, fallo pure, che ti frega. Però ascolta me: vedersi tutti i giorni, DOC o no, rovina comunque la coppia, perchè dopo un pò subentra la monotonia. Pomeriggi sempre uguali, finirete buttati su un divano a guardare la tv come una coppia sposata da 30 anni, viene meno il dialogo e la passione. Ti consiglio di vivere con lei come se fosse tutto normale. Lo so che ti senti estraniato dal mondo, che ti sembra di guardare tutto da una visione esterna anche a te stesso, come se fossi spettatore della tua vita. Ci sentiamo tutti così, fidati. Tu sei normale, sei normalissimo e la tua storia è normalissima. Esci con lei, distraiti, portala a cena, aperitivo, quel che vuoi. Siete una coppia, il DOC non vi distruggerà, te lo garantisco. PSICO hug.gif


--------------------
You shout it out, but I can't hear a word you say.
I'm talking loud not saying much.
I'm criticized, but all your bullets ricochet.
You shoot me down, but I get up.


« You shoot me down, but I won't fall..
I am T i t a n i u m. »

And so I cry sometimes when I'm lying bed just to get it all out what's in my head, and I.. I am feeling a little peculiar.
And so I wake in the morning and I step outside, and I take a deep breath and I get real high.. and I scream from the top of my lungs "What's going on?"
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.1051 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]