Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Triolagnia, il mio rapporto cuckold
 
Paolo78mi
Inviato il: Giovedì, 16-Apr-2020, 13:54
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 1
Utente Nr.: 19.763
Iscritto il: 16-Apr-2020



A Capodanno ho conosciuto una persona di 9 anni più giovane, una di quelle persone che non mi sognerei mai e poi mai di guardare neanche di sfuggita.
Invece chiacchierando mi ha subito acceso, una passione comune per la montagna, e tanti bei discorsi condivisi.
Questa giovane imprenditrice si è presentata molto decisa e concreta, ed ha suscitato in me un interesse.
Io sono il classico uomo che ha bisogno di innamorarsi, o comunque di farsi coinvolgere mentalmente, altrimenti il solo premio del sesso non mi appaga, mi stanco facilmente e non lo reputo un collante per la coppia, alla mia età ho bisogno di emozioni.

Dopo 5gg decidiamo di fare un trekking insieme e scattano i primi baci, in quel mentre iniziamo a parlare dei nostri ex e mi confida che fino a poco tempo fa aveva due scopamici di colore.
Il weekend successivo è già da me e finiamo a letto, ma col preservativo e tutto di fretta non concludiamo nulla per colpa mia.
E penso sarà la novità, lei troppo irruente, io troppo pigro.
La volta successiva a casa sua idem, vado in bianco.
Passa il primo mese e mi offro per risolverle un'emergenza nel suo negozio e per sdebitarsi decide di organizzare un weekend in montagna.
2 gg di stacco e con la scusa che è indisposta mi toglie l'onere di dover adempiere ai miei doveri di maschio.
Ma debbo ammettere che dormire insieme con questa ragazza, avvinghiati e coccolati è decisamente coinvolgente e mi fa star bene.

Scatta un mese senza vederci, e dove mi confida di aver un'estremo bisogno di sesso, che da li a poco avrebbe rivisto i suoi amichetti.
Un colpo al cuore, mi parte l'embolo della gelosia, ma essendo di mentalità aperta acconsento, pur realizzando che la mia idea di coppia si stava sgretolando, con la promessa però di esserne coinvolto tramite dei video.
Diciamo che non è stato piacevole per quelle due sere non ricevere messaggi perchè era occupata a fare altro.
I video arrivano, lei è molto passionale e coinvolgente con i suoi amichetti di colore (che poi si scoprirà essere 3 e non 2) ed ammicca anche verso il cell salutandomi, il problema è che non fa usare il profilattico a nessuno.
Dopo poco, glielo faccio notare, litighiamo perche non ha la più pallida idea della diffusione delle malattie veneree e sembra che la storia sia chiusa.
Passa del tempo e mi promette di andare a fare le analisi HIV, (dopo si scoprirà essere negativa).
Nel frattempo la mia mente "malata" si accende e si stuzzica ancor di più rivedendo i video, è sempre stato il mio sogno un rapporto di coppia Cuck, anche se alla base non c'è un vero legame.
A sua insaputa, mi iscrivo su due siti per pubblicare i video (oscurando i volti), e la cosa diventa terribilmente eccitante e mi sfugge di mano e spiffero tutto.
Va a finire che in 3gg facciamo 2 incontri, lei senza freni inibitori, prima 1black e poi 3black insieme, dove però riesco a partecipare sessualmente con lei senza problemi.

Potrà mai un rapporto cosi malsano diventare qualcosa di solido e duraturo?
E' da considerarsi un disturbo sessuale il fatto che io mi ecciti solo in certe situazioni con la Ragazza o la fantasia rientra nella normalità ?
PMEmail Poster
Top
 
Gjova
Inviato il: Venerdì, 22-Mag-2020, 20:36
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 293
Utente Nr.: 19.745
Iscritto il: 01-Apr-2020



A sua insaputa, mi iscrivo su due siti per pubblicare i video (oscurando i volti), e la cosa diventa terribilmente eccitante e mi sfugge di mano e spiffero tutto.

*
Mai pubblicare foto... anche oscurate... senza permesso.
*

Potrà mai un rapporto cosi malsano diventare qualcosa di solido e duraturo?

*
Ci sono molte coppie che fanno incontri e non si considerano malsani... trovano insomma un equilibrio.
*

E' da considerarsi un disturbo sessuale il fatto che io mi ecciti solo in certe situazioni con la Ragazza o la fantasia rientra nella normalità ?

*
Dipende... ognuno ha la sua particolarità... credo che in futuro certe dinamiche sessuali di coppia prenderanno sempre più piede... permettendo a tutti di trovare il proprio posto nel mondo.
Io non mi preoccuperei... la fantasia cuckold è diffusa... c'è ancora una certa resistenza ad agirla... ma il business di certi siti fa già intravederne gli sviluppi.
E' da considerarsi un disturbo sessuale?
Mah!?
Ciò che è o meno perversione si decreta per votazione... vedi l'omosessualità... fino agli anni '80 era malattia... dopo una votazione stile sagra della porchetta... decretarono che non era più malattia.
Fino a quando non s'individueranno le determinanti psicobiologiche delle "perversioni"... ci saranno sempre dubbi... e si racconteranno barzellette.
Viviti la storia... non è detto che continui... eppoi la donna è imprevedibile... ciò che pensi potrebbe essere un suo vizio... potrebbe stancarla...
*

PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
Klaus1
Inviato il: Sabato, 23-Mag-2020, 12:56
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.189
Utente Nr.: 17.837
Iscritto il: 15-Gen-2017



Ci sono delle coppie fisse che fanno questo tipo di rapporti a volte. Mariti che spingono le mogli, anche, ad avere rapporti etero o lesbici e a loro piace guardare.


--------------------
E guardo il mondo da un oblò
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0478 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]