Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> I Carabinieri Sono Di Una Lentezza Insostenibile
_linea77
Inviato il: Giovedì, 24-Mar-2016, 19:17
Quote Post


Unregistered









Oggi ho chiamato il comando e mi e' stato detto che il maresciallo non c'era, e da quello che mi risulta non ha ancora convocato mio padre. il problema e' che il maresciallo che si sta occupando della pratica non lo trovo fino al 31, e il 31 bisogna riconsegnare le chiavi. mi tocchera' avvisarlo alle 8 appena arriva e comunica rli che mio padre sta lasciando l'appartamento e io non so dove andare.
Top
_linea77
Inviato il: Giovedì, 24-Mar-2016, 19:20
Quote Post


Unregistered









Poi il 112 mi comunica che per sapere della querela devo chiamare lo 06 58 591 e questi mi dicono che sono la questura di roma e non se ne occupano loro... che bella esperienza PSICO D.gif
Top
Adv
Adv














Top
_linea77
Inviato il: Giovedì, 24-Mar-2016, 19:27
Quote Post


Unregistered









Che poi non e' il problema dove vado, il problema mio e' che lui non puo' lavarsene le mani cosi... i 100 euro al mese che ha detto (e che gia' ha messo sulla postepay di mia madre) che mi puo dare per il mantenimento non mi bastano. Per essere autosufficente, le mie intenzioni sono di andare in tribunale e ritrattare l assegno, ma non e' per i soldi. vorrei vedere lui che faccia fara davanti al giudice. e' una cosa a livello personale piu che altro. Perche' comunque sto cercando la dvoro e ho delle opportunita' da giocarmi. ma come avrei potuto lavorare fino ad oggi con mio padre che non mi da da mangiare, mi ignora e fa di tutto per cacciarmi di casa? lo pretend quasi, come se io ora debba cavarmela per forza da solo?
Top
_linea77
Inviato il: Giovedì, 24-Mar-2016, 19:29
Quote Post


Unregistered









Visto che lui non se ne occupa piu'. Poi mi denigra anche perche' quando ha saputo da mia zia che ho lavorato come porta a porta e non mi sono trovato bene (e vorrei vedere) come se io non avessi deliberatamente voglia di lavorare e voglia fare il mantenuto...ma vi pare possibile? il problema e' che lui non se ne e' mai interessato.
Top
_linea77
Inviato il: Giovedì, 24-Mar-2016, 19:32
Quote Post


Unregistered









Non gli importa che sono iscritto a garanzia giovani e che con il tirocinio posso essere autono economicamente e pagarni gli studi, non gli importa nemmeno (e non si e' interessato neppure al fatto che io abbia lavorato come cameriere qui adove abbiamo vissuto fino ad ora
Top
_linea77
Inviato il: Giovedì, 24-Mar-2016, 19:37
Quote Post


Unregistered









Ma poi come posso lavorare se tu non mi metti nelle condizioni e anzi, lo pretendi...

per me resta solo un fallito, sto valutando l opzione di cambiare cognome e di escludere, anche legalmente dalla mia vita la mia famiglia paterna, visto che non.ha contribuito a niente nella mia crescita e lnon mi e' stata di nessun aiuto. e poi cambiar cognome e' l atto con cui posso far capire le mie intenzioni come la querela e' stato l atto con cui ho escluso umanamente mio padre dalla mia vita. mi auguro e attendo il processo penale...tanto sono giovane e se e' per mettere in chiaro il non rapporto con mio padre sono dispostp a fare questa esperienza nel mondo de
Top
_linea77
Inviato il: Giovedì, 24-Mar-2016, 19:37
Quote Post


Unregistered









Della legge italiana....PSICO D.gif
Top
 
Otacon
Inviato il: Giovedì, 24-Mar-2016, 21:53
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.463
Utente Nr.: 11.378
Iscritto il: 19-Dic-2012



Ci sto passando anch'io...hanno smesso di chiamarmi...ho paura per il futuro PSICO cry.gif


--------------------
"Ricorda quando ha lasciato Gotham, prima di tutto questo, prima di Batman? È stato via sette anni. Per sette anni l'ho aspettata sperando che non tornasse più. Ogni anno facevo una vacanza, andavo a Firenze. C'è un caffè sulle rive dell'Arno, ogni sera andavo a sedermi lì e ordinavo un Fernet Branca... e avevo un sogno: che un giorno, guardando tra la gente, e i tavoli, l'avrei vista lì con sua moglie e magari con un paio di marmocchi. Lei non mi avrebbe detto una parola e nemmeno io a lei. Ma entrambi avremmo saputo che ce l'aveva fatta, che era felice…"

Conoscevo un ragazzo con una famiglia...ma non ero io...mi sbagliavo...


PMEmail Poster
Top
_linea77
Inviato il: Venerdì, 25-Mar-2016, 12:28
Quote Post


Unregistered









QUOTE (Otacon @ Giovedì, 24-Mar-2016, 20:53)
Ci sto passando anch'io...hanno smesso di chiamarmi...ho paura per il futuro PSICO cry.gif

in che senso?
Top
 
Otacon
Inviato il: Venerdì, 25-Mar-2016, 14:02
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.463
Utente Nr.: 11.378
Iscritto il: 19-Dic-2012



Dopo il trasloco dei miei hanno smesso di chiamarmi...zero...paura! Non sò che fine farò PSICO cry.gif


--------------------
"Ricorda quando ha lasciato Gotham, prima di tutto questo, prima di Batman? È stato via sette anni. Per sette anni l'ho aspettata sperando che non tornasse più. Ogni anno facevo una vacanza, andavo a Firenze. C'è un caffè sulle rive dell'Arno, ogni sera andavo a sedermi lì e ordinavo un Fernet Branca... e avevo un sogno: che un giorno, guardando tra la gente, e i tavoli, l'avrei vista lì con sua moglie e magari con un paio di marmocchi. Lei non mi avrebbe detto una parola e nemmeno io a lei. Ma entrambi avremmo saputo che ce l'aveva fatta, che era felice…"

Conoscevo un ragazzo con una famiglia...ma non ero io...mi sbagliavo...


PMEmail Poster
Top
_linea77
Inviato il: Domenica, 11-Set-2016, 16:33
Quote Post


Unregistered









la situazione si è evoluta...il 31 marzo ho dovuto lasciare l'appartamento e non ho potuto fare niente per impedirlo. Ho fatto diversi casini ma i carabinieri mi hanno detto che in quella sede non potevano farci niente. Vivo da mia madre da quasi sei mesi ormai, ho trovato un lavoro ma è con garanzia giovani e mi danno 200 euro al mese, per recuperare le mie cose che mio padre si era portato via da casa per paura che io non me ne andassi c'ho messo 3 mesi perchè era tanta e io non ce la facevo. E non sapevo in che altro modo portarla. Ho provato a presentarmi li più volte ma non sono riuscito a fargli firmare niente. La denuncia che ho fatto non è ritirabile, e anzi in procura mi hanno detto che è già stato condannato e gli arriverà una multa fra qualche mese, anni forse e a me non spetta niente. Lui continua a mettere i soldi sulla postepay a nessun titolo, anche se gli converrebbe tenerseli per pagare la multa che gli arriverà...finchè continua a caricare forse riesco a pagare i trattamenti per i denti che mi servono. Che se tutto va bene inizieranno domani. Il mio avvocato mi aveva avvisato che era tempo sprecato con lui e che non avrebbe firmato niente. Intanto mia madre mi passa da mangiare perchè io non ce la faccio. Per lo studio sono idoneo per la borsa di studio, se riesco a entrare in qualche corso le tasse universitarie sono coperte e ho la tessera per la mensa universitaria a prezzo agevolato. Cosi mia madre non spenderebbe poi eccessivamente per farmi mangiare, la mensa va per reddito e dovrei cavarmela con una stronzata di cifra al mese, che mia madre può permettersi benissimo. Il resto è tutto pagato. Adesso comunque mi stanno cercando i carabinieri per la notifica di un atto dal tribunale, solo che quelli del comune di dove vive mia madre sono incredibilmente lenti (e incapaci) e sono quasi tre settimane che aspetto, quando dall'altro comando mi avevano detto che ci volevano tre giorni. Sono già andato a protestare ma l'addetto sono 3/4 volte che prende il mio nome il mio numero e non mi richiama. Non sò che atto è, però è qualcosa dal tribunale, non dovrebbe essere una controdenuncia da parte di mio padre per i danni che gli ho fatto (qualche riga sulla macchina e qualche sorpresina sotto casa innoqua) non penso sia nulla di grave, forse qualcosa per dire "ok abbiamo provveduto e il procedimento che hai avviato con la querela è concluso, grazie e buona continuazione" o una richiesta di archiviazione. Aspettiamo. Stò facendo l'operaio comunque, stò facendo un tirocinio che dovrebbe essere formativo ma siamo a due mesi e mezzo e di formativo non ho fatto una fava. Ma era previsto, ho accettato perchè stavo (e stò) facendo la fame e dovevo iniziare. Fortunatamente il contratto è 3+3 e se riesco a entrare all'uni possò concludere il tirocinio a fine contratto. Anche se in qualsiasi altro lavoro che mi hanno proposto nei mesi precedenti e anche in questo sarebbe bastato un foglio per lasciare. Un semplice foglio e ce ne torniamo a casuccia. Son soddisfatto però, la sede dell'azienda è vicino a dove vivevo da piccolino e la cosa mi fà molto contento PSICO smile.gif
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0674 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]