Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Si Tratta Di Doc ?, Ricordi....
 
Cristallina
  Inviato il: Giovedì, 02-Ago-2007, 14:17
Quote Post


Psico Nonno
****


Messaggi: 5.944
Utente Nr.: 75
Iscritto il: 06-Lug-2007



Questa notte mentre cercavo di prendere sonno mi sono ricordata di alcuni episodi di quando ero piccolina...

Ricordo che avevo il terrore di rimanere a casa da sola...
Avevo all'incirca tra i 7 e i 10 anni.
La mia paura era quella di perdere il controllo (tanto per cambiare) e di andare nell'armadietto dei prodotti per la casa e bermi l'alcol e tutti gli altri bei prodottini per pulire.
Mia madre per abituarmi a rimanere a casa da sola, ha cominciato ad uscire prima per 5 minuti, poi per 10, poi per 15 e via dicendo.
Solo oggi mi ha detto che in realtà non andava da nessuna parte ma rimaneva in cantina ad aspettare che passasse il tempo.
Ricordo che ero veramente tesa in questo lasso di tempo e la scongiuravo che fosse tornata veramente puntuale...

Un'altra mia paura era questa:
La notte quando dormivo in camera avevo paura di svegliarmi e sempre in un momento in cui perdevo il controllo mi mangiavo le puntine da disegno...
Per rimediare cercavo di tenerle in un'altra stanza come se questo mi avesse dato una qualche sicurezza.

Quando non riuscivo a trovare qualcosa:
Per esempio il tappo di una penna o qualcosa di piccolo, mi prendeva il panico e cominciavo a chiedere ai miei genitori insistentemente: "Mamma, papà e se me lo sono ingoiato ?" e ricordo che loro mi dicevano sempre: "Ma dai ti pare che uno si mangia qualcosa senza rendersi conto ?"...

Effettivamente oggi mi rendo conto che erano paure stupide... ogni tanto mi vengono ancora in mente ma riesco a razionalizzare e capire che è il mio cervello che si autosuggestiona...
Ma allora ? Io ero terrorizzata...
Secondo voi si trattava di DOC ?
Può essere stato sottovalutato ed oggi mi porto gli strascichi appresso con la mia ansia, la mia paura e il mio panico ? huh.gif



--------------------
user posted image

Io non vedo colori, solo conquiste...
user posted image

user posted image—¤÷(`[¤* Perchè l'unica cosa che NON abbiamo riesce sempre a rovinarci quello che abbiamo ? *¤]´)÷¤—user posted image
PMEmail Poster
Top
 
Somersault
Inviato il: Giovedì, 02-Ago-2007, 14:42
Quote Post


Ubermember
*******


Messaggi: 16.103
Utente Nr.: 4
Iscritto il: 29-Giu-2007



Nei bambini sono molto frequenti e normali degli episodi simili. Piccoli rituali per scacciare via i cattivi pensieri. Nella maggior parte dei casi con l'età passano smile.gif



--------------------
user posted image
Someday we will foresee obstacles;
Through the blizzard, through the blizzard.
PM
Top
Adv
Adv














Top
Cloe_Mojo_Risin
Inviato il: Giovedì, 02-Ago-2007, 14:44
Quote Post


Unregistered









secondo me c'è chi è gia portato dalla nascita ad avere l'ansia (il doc è comunque una forma d'ansia) ma soprattutto credo sia una questione genetica che prima o poi viene fuori. Mi hai fatto ricordare un episodio della mia infanzia: ero in macchina con mio padre,non ricordo che età avevo. Ricordo che lui scese per andare un momento in un negozio e mi lasciò sola in macchina,io iniziai ad agitarmi e mi rannicchiai sul tappetino della macchina ripetendomi "non lasciarmi sola non voglio morire" sad.gif può sembrare insano che una bimba faccia questi discorsi ma fa parte della natura delle persone ansiose...tutti i bambini hanno paura ma non è detto che se non si cura subito è impossibile uscirne da adulti smile.gif
Top
 
Cristallina
Inviato il: Giovedì, 02-Ago-2007, 14:52
Quote Post


Psico Nonno
****


Messaggi: 5.944
Utente Nr.: 75
Iscritto il: 06-Lug-2007



Si avete ragione effettivamente so che sono situazioni e periodi dell'infanzia che capitano a tutti i bimbi...
In effetti non ci ho mai pensato troppo intensamente come una malattia o qualcosa, ma questi giorni mi interrogo di più del solito quindi guardandomi indietro ho rivissuto alcune sensazioni !
E' che vorrei capire dove è iniziato tutto questo mio disagio...
Se c'è stato un inizio...
Se sono sempre stata così...
Se ho avuto influenze esterne...
Se si tratta di una cosa genetica...

smile.gif


--------------------
user posted image

Io non vedo colori, solo conquiste...
user posted image

user posted image—¤÷(`[¤* Perchè l'unica cosa che NON abbiamo riesce sempre a rovinarci quello che abbiamo ? *¤]´)÷¤—user posted image
PMEmail Poster
Top
 
frappy
Inviato il: Giovedì, 02-Ago-2007, 16:35
Quote Post


Membro Senior
*


Messaggi: 468
Utente Nr.: 282
Iscritto il: 22-Lug-2007



QUOTE (Cristallina @ Giovedì, 02-Ago-2007, 13:17)
Questa notte mentre cercavo di prendere sonno mi sono ricordata di alcuni episodi di quando ero piccolina...

Ricordo che avevo il terrore di rimanere a casa da sola...
Avevo all'incirca tra i 7 e i 10 anni.
La mia paura era quella di perdere il controllo (tanto per cambiare) e di andare nell'armadietto dei prodotti per la casa e bermi l'alcol e tutti gli altri bei prodottini per pulire.
Mia madre per abituarmi a rimanere a casa da sola, ha cominciato ad uscire prima per 5 minuti, poi per 10, poi per 15 e via dicendo.
Solo oggi mi ha detto che in realtà non andava da nessuna parte ma rimaneva in cantina ad aspettare che passasse il tempo.
Ricordo che ero veramente tesa in questo lasso di tempo e la scongiuravo che fosse tornata veramente puntuale...

Un'altra mia paura era questa:
La notte quando dormivo in camera avevo paura di svegliarmi e sempre in un momento in cui perdevo il controllo mi mangiavo le puntine da disegno...
Per rimediare cercavo di tenerle in un'altra stanza come se questo mi avesse dato una qualche sicurezza.

Quando non riuscivo a trovare qualcosa:
Per esempio il tappo di una penna o qualcosa di piccolo, mi prendeva il panico e cominciavo a chiedere ai miei genitori insistentemente: "Mamma, papà e se me lo sono ingoiato ?" e ricordo che loro mi dicevano sempre: "Ma dai ti pare che uno si mangia qualcosa senza rendersi conto ?"...

Effettivamente oggi mi rendo conto che erano paure stupide... ogni tanto mi vengono ancora in mente ma riesco a razionalizzare e capire che è il mio cervello che si autosuggestiona...
Ma allora ? Io ero terrorizzata...
Secondo voi si trattava di DOC ?
Può essere stato sottovalutato ed oggi mi porto gli strascichi appresso con la mia ansia, la mia paura e il mio panico ? huh.gif

...sembra ke questo post l'abbia scritto io...solo che queste fisse mi sono venute da adulta...cavolo da bambina stavo bene dry.gif forse...non ricordo...
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.1068 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]