Powered by Invision Power Board



Pagine : (2) 1 [2]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Non Ce La Faccio Più, Doc da relazione (?)
 
M.E.98
Inviato il: Domenica, 10-Feb-2019, 21:56
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 95
Utente Nr.: 19.153
Iscritto il: 13-Nov-2018



QUOTE (massi @ Domenica, 10-Feb-2019, 18:41)
É vero hai ragione, però bisogna andare avanti e avere molta forza e pazienza.
Comunque anche io passo dei momenti bruttissimi ed altri meno brutti perché senti che il doc è sempre lì pronto a rovinare tutto e a rompere le palle.
Io mi sto curando anche per depressione, perché ho passato parecchio tempo senza sapere di cosa si trattava, pensavo veramente di essermi disinnamorato però nello stesso tempo mi dicevo che non era possibile perché bene o male dentro sentivo che c'era sempre qualcosa e non poteva essere possibile così da un giorno all'altro fosse finito tutto.

Anche io sono convinta di essermi era innamorata... anche stasera mentre ero a cena con i miei mi davano proprio fastidio alcuni suoi modi di fare e mi accorgevo che praticamente non gli parlavo.... Non so più cosa fare
PMEmail Poster
Top
 
moonofhislife29
Inviato il: Lunedì, 11-Feb-2019, 09:45
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 123
Utente Nr.: 19.021
Iscritto il: 25-Giu-2018



QUOTE (Hopespring1 @ Sabato, 09-Feb-2019, 01:47)
Amore non è solo quello. Amore è anche che a volte vorresti dargli un calcio rotante per quanto ti fa incazzare, è anche annoiarsi, è anche ferirsi e poi perdonarsi, è anche pensare che non è bello oggi con quei capelli là o perché ha le occhiaie.
C'è tutta la gamma emozionale in una relazione di coppia.
Credere che amore sia solo cose belle e piacevoli fa ammalare.
Devi accogliere tutte le emozioni senza paura anche se per te = non amore.
È solo accogliendole che le vedrai piu velocemente mutare facendo il loro naturale corso.
Non scacciarle, sentile e chiedi magari : ah mai perché sei qui ?
Senza però saltare subito a conclusioni catastrofiche di non amore.

Proprio le parole che mi servivano..
Che poi magari il doc da relazione scoppia anche perché dopo un certo numero di anni, il rapporto tra due persone che stanno insieme tende fisiologicamente a cambiare e non si sentono più le emozioni dei primi mesi. Sbagliamo a identificare l'amore con quegli atteggiamenti, perché quello è innamoramento, non vero e proprio amore. Forse semplicemente non riusciamo a comprendere che smettere di emozionarsi non vuol dire smettere di amare, vorremmo sempre provare quelle emozioni fortissime da film che proviamo all'inizio di una storia, ma questo non è un film e non riusciamo a capire che non è possibile. Perché un rapporto sano si evolve per forza, se rimanessimo sempre solo in fase di innamoramento vorrebbe dire che qualcosa non va perché non ci stiamo stabilizzando emotivamente. Paradossalmente, forse, chiunque scriva qui in preda al panico e al dolore vive una relazione appagante e stabile.
Non riusciamo ad accettare che l'amore si manifesti in forme differenti, arrivati a un certo punto della storia. Forse è anche un po' questo, non lo so.
PMEmail Poster
Top
 
M.E.98
Inviato il: Lunedì, 11-Feb-2019, 13:11
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 95
Utente Nr.: 19.153
Iscritto il: 13-Nov-2018



QUOTE (moonofhislife29 @ Lunedì, 11-Feb-2019, 08:45)
QUOTE (Hopespring1 @ Sabato, 09-Feb-2019, 01:47)
Amore non è solo quello. Amore è anche che a volte vorresti dargli un calcio rotante per quanto ti fa incazzare, è anche annoiarsi, è anche ferirsi e poi perdonarsi, è anche pensare che non è bello oggi con quei capelli là o perché ha le occhiaie.
C'è tutta la gamma emozionale in una relazione di coppia.
Credere che amore sia solo cose belle e piacevoli fa ammalare.
Devi accogliere tutte le emozioni senza paura anche se per te = non amore.
È solo accogliendole che le vedrai piu velocemente mutare facendo il loro naturale corso.
Non scacciarle, sentile e chiedi magari : ah mai perché sei qui ?
Senza però saltare subito a conclusioni catastrofiche di non amore.

Proprio le parole che mi servivano..
Che poi magari il doc da relazione scoppia anche perché dopo un certo numero di anni, il rapporto tra due persone che stanno insieme tende fisiologicamente a cambiare e non si sentono più le emozioni dei primi mesi. Sbagliamo a identificare l'amore con quegli atteggiamenti, perché quello è innamoramento, non vero e proprio amore. Forse semplicemente non riusciamo a comprendere che smettere di emozionarsi non vuol dire smettere di amare, vorremmo sempre provare quelle emozioni fortissime da film che proviamo all'inizio di una storia, ma questo non è un film e non riusciamo a capire che non è possibile. Perché un rapporto sano si evolve per forza, se rimanessimo sempre solo in fase di innamoramento vorrebbe dire che qualcosa non va perché non ci stiamo stabilizzando emotivamente. Paradossalmente, forse, chiunque scriva qui in preda al panico e al dolore vive una relazione appagante e stabile.
Non riusciamo ad accettare che l'amore si manifesti in forme differenti, arrivati a un certo punto della storia. Forse è anche un po' questo, non lo so.

La mia fase di innamoramento é durata moltissimo, quasi 3 anni (forse anche perché la storia è cominciata quando il avevo 16 anni, quindi molto presto) e ho il terrore che questa fase non abbia lasciato posto all'amore... poi prima ogni volta che compulsavo stavo subito a cercare su internet sintomi e tutto il resto, mentre ora mi sembra di essere ferma in un limbo in cui non so cosa sento. Sono felice con le mie amiche e con loro mi diverto e mi mette ansia questo perché dovrei stare male per lui....
PMEmail Poster
Top
 
MAX-ILLUSION
Inviato il: Lunedì, 11-Feb-2019, 16:08
Quote Post


poor man
********


Messaggi: 33.834
Utente Nr.: 57
Iscritto il: 04-Lug-2007



Il doc viene perché siete ossessivi e predisposti.

Pensate un po' più a voi e meno Alla relazione


--------------------
Informazione:
Per favore Solo supporto tecnico ed informativo, no domande sul Doc per quello aprire una nuova discussione o meglio leggere le vecchie discussioni e le discussioni in evidenza.

Grazie
PM
Top
 
M.E.98
Inviato il: Lunedì, 11-Feb-2019, 17:29
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 95
Utente Nr.: 19.153
Iscritto il: 13-Nov-2018



QUOTE (M.E.98 @ Lunedì, 11-Feb-2019, 12:11)
QUOTE (moonofhislife29 @ Lunedì, 11-Feb-2019, 08:45)
QUOTE (Hopespring1 @ Sabato, 09-Feb-2019, 01:47)
Amore non è solo quello. Amore è anche che a volte vorresti dargli un calcio rotante per quanto ti fa incazzare, è anche annoiarsi, è anche ferirsi e poi perdonarsi, è anche pensare che non è bello oggi con quei capelli là o perché ha le occhiaie.
C'è tutta la gamma emozionale in una relazione di coppia.
Credere che amore sia solo cose belle e piacevoli fa ammalare.
Devi accogliere tutte le emozioni senza paura anche se per te = non amore.
È solo accogliendole che le vedrai piu velocemente mutare facendo il loro naturale corso.
Non scacciarle, sentile e chiedi magari : ah mai perché sei qui ?
Senza però saltare subito a conclusioni catastrofiche di non amore.

Proprio le parole che mi servivano..
Che poi magari il doc da relazione scoppia anche perché dopo un certo numero di anni, il rapporto tra due persone che stanno insieme tende fisiologicamente a cambiare e non si sentono più le emozioni dei primi mesi. Sbagliamo a identificare l'amore con quegli atteggiamenti, perché quello è innamoramento, non vero e proprio amore. Forse semplicemente non riusciamo a comprendere che smettere di emozionarsi non vuol dire smettere di amare, vorremmo sempre provare quelle emozioni fortissime da film che proviamo all'inizio di una storia, ma questo non è un film e non riusciamo a capire che non è possibile. Perché un rapporto sano si evolve per forza, se rimanessimo sempre solo in fase di innamoramento vorrebbe dire che qualcosa non va perché non ci stiamo stabilizzando emotivamente. Paradossalmente, forse, chiunque scriva qui in preda al panico e al dolore vive una relazione appagante e stabile.
Non riusciamo ad accettare che l'amore si manifesti in forme differenti, arrivati a un certo punto della storia. Forse è anche un po' questo, non lo so.

La mia fase di innamoramento é durata moltissimo, quasi 3 anni (forse anche perché la storia è cominciata quando il avevo 16 anni, quindi molto presto) e ho il terrore che questa fase non abbia lasciato posto all'amore... poi prima ogni volta che compulsavo stavo subito a cercare su internet sintomi e tutto il resto, mentre ora mi sembra di essere ferma in un limbo in cui non so cosa sento. Sono felice con le mie amiche e con loro mi diverto e mi mette ansia questo perché dovrei stare male per lui....

Ogni volta che penso a me mi sento quasi "in colpa" perché poi penso che non lo vorrò più, questa libertà mi porterà sempre a volerne di più
PMEmail Poster
Top
 
massi
Inviato il: Lunedì, 11-Feb-2019, 21:06
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 64
Utente Nr.: 19.216
Iscritto il: 14-Gen-2019



QUOTE (MAX-ILLUSION @ Lunedì, 11-Feb-2019, 15:08)
Il doc viene perché siete ossessivi e predisposti.

Pensate un po' più a voi e meno Alla relazione

Hai ragione, forse è proprio così, ma non è così facile
PMEmail Poster
Top
 
MAX-ILLUSION
Inviato il: Mercoledì, 13-Feb-2019, 20:53
Quote Post


poor man
********


Messaggi: 33.834
Utente Nr.: 57
Iscritto il: 04-Lug-2007



lo so che non è facile ma dovete provare


--------------------
Informazione:
Per favore Solo supporto tecnico ed informativo, no domande sul Doc per quello aprire una nuova discussione o meglio leggere le vecchie discussioni e le discussioni in evidenza.

Grazie
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (2) 1 [2]  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0992 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]