Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Allucinazioni Uditive
 
Giuliano
Inviato il: Mercoledì, 05-Apr-2017, 19:17
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 1
Utente Nr.: 18.094
Iscritto il: 05-Apr-2017



Buonasera,
Saluto Cordialmente il Forum.
Mi sono registrato per esporre quanto segue:
mia madre,87 anni attualmente in TAO (con Coumadin,Cardicor e Torvast),soffre da parecchi anni di acufeni.E’complessivamente vigile e in discreta condizione fisica nonostante abbia iniziato da circa 2 mesi queste terapie causa ischemia.Ma quello che voglio cortesemente descrivere è altro:
Negli ultimi anni con frequenza sempre più crescente mi racconta di avere disturbi notturni causati da rumori (dice lei..) provenienti dall’abitazione dell’inquilino soprastante che non la fanno dormire.Si alza quindi con umore inquieto ed arrabbiato continuando a rivolgersi a lui con parole offensive anche per tutta la giornata.Poi ci sono invece anche momenti e giornate più tranquille dove il suo umore torna normale,fatto che lei addebita alla solita persona che magari in quei momenti non si diverte a danneggiarla!
Un’autentica fissazione che credetemi stà diventando un incubo anche per il sottoscritto.
Dopo aver fatto le dovute verifiche del caso e pernottando in camera sua per parecchio tempo,mi sono accertato,come pensavo, che non esiste alcun rumore molesto.
Parlandone con il medico curante e documentandomi in rete,credo che siamo in presenza di allucinazioni di tipo uditivo.Infatti i rumori descritti sono molto assimilabili a quelli causati dal tinnito o altri disturbi di questo genere.
Da parecchio tempo provo in tutti i modi a parlarne con la massima serenità,cercando di farle capire che quello mi descrive è solo un effetto suo personale ma purtroppo lei respinge fermamente tutte le ipotesi che cerco di descrivergli.Non sò più cosa fare,anche perché non trovo grande collaborazione da parte di nessun medico tra quelli che ultimamente l’hanno curata e temo che la somministrazione di farmaci anticoagulanti possa inevitabilmente far peggiorare la situazione.
Ringrazio anticipatamente per la disponibilità e gli eventuali consigli.

Giuliano – Livorno
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0480 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]