Powered by Invision Power Board



Pagine : (2) [1] 2   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Sono Bisessuale?
 
Gheisha1988
Inviato il: Sabato, 21-Mar-2020, 19:08
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Come avrete capito da giorni sono in piena crisi. ho ripreso la fluoxetina da ieri e sicuramente ho un disturbo ossessivo. Ho sentito al telefono lo psichiatra ma lui non mi ha detto che devo stare tranquilla perché sono sicuramente etero. Credo di essere bisessuale e non lesbica perché non mi sono mai innamorata di una donna, mai preso cotte per ragazze nella vita reale. Però nei video lesbo che guardo (poche volte, tipo a cadenza di una volta due al mese) provo eccitazione e prediligo quelli con donne formose. Mi fa strano anche dirlo. Temo che non sia mai uscita allo scoperto perché non mi si è mai presentata l occasione e perciò ho paura. Sono in preda all ansia ma come faccio a sapere che sono etero? Basta il fatto che ho preso cotte sempre e solo per ragazzi? Basta che non abbia mai preso cotte per donne? Vi ricordo che la sessualità coi maschi non mi ha mai fatto impazzire più di tanto, erano rapporti normali, dove contava il fatto che ero innamorata e il sesso veniva da sé. Ma era sporadico perché avevo raramente voglia. Le mie amiche escono pazze pee pettorali, fisico e pene dei ragazzi...smaniano per fargli un pom.....io no...è una cosa che non ho mai adorato. Sono tertorizzata, datemi un parere...
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Sabato, 21-Mar-2020, 19:54
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Nessuno??😧
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
Marco_ptr
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 01:31
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 16
Utente Nr.: 19.659
Iscritto il: 06-Gen-2020



Innanzitutto più che lo psichiatra, ti consiglio di contattare uno psicoterapeuta, se cognitivo comportamentale ancora meglio. In genere gli psichiatri tendono a risolvere farmacologicamente problemi d’ ansia che meritano di essere affrontati in psicoterapia, e solo eventualmente con medicinali. Il tuo è sicuramente un disturbo ossessivo compulsivo. Oltretutto la sessualità si compone di due sfere erotica (sessuale) e romantica. Per definire l’identità di genere oltre alle pulsioni sessuali verso maschi o femmine, è necessario appurare anche se nella tua vita romantica hai mai fantasticato sul condividere la tua vita con una donna o con un uomo: come ti vedresti ad esempio mano nella mano con una donna? O ancora abbracciata come una fidanzata ad un altra donna? O ancora nel condividere lo stesso tetto da coppia? Sin da bambina fantasticavi a livello romantico (non sessuale) su donne o uomini?
In te mi pare di aver capito che manca nella tua sfera romantica il desiderio di stare con una donna piuttosto che con un uomo.
PMEmail Poster
Top
 
Marco_ptr
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 04:00
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 16
Utente Nr.: 19.659
Iscritto il: 06-Gen-2020



Oltretutto tutti noi col disturbo ossessivo compulsivo con la paura di essere omosessuali, durante la masturbazione, sotto effetto dell’ ansia, proviamo pseudo eccitazioni omosex. Considera che sotto impulso dell’ansia emergono le tue paure, e queste sembrano diventare reali. In fase masturbatoria ad esempio un soggetto affetto da doc omosex nonostante è portato in masturbazione da un pensiero eterosessuale, comincia subito dopo a frullargli per la testa questo interrogativo: e se mi eccitassi all’ improvviso per ciò che temo (nel tuo caso: per la vagina o il seno)? Già lì la frittata è fatta! Comincia ad assalirti l’ ansia...Tra mille immagini porno proiettate all’ennesima potenza, vedi (ad esempio) una vagina sfregata dal palmo di una mano... ti ecciti ed il dramma è compiuto. Considera che ognuno di noi possiede i cosiddetti neuroni specchio: che si attivano quando una persona osserva una stessa azione già conosciuta, compiuta però da un altro soggetto. Mi spiego meglio: quando tu vedi il palmo di una mano sfregare una vagina, per farti sempre lo stesso esempio, ma potremmo farne tanti altri, in realtà non ti stai eccitando perchè ti piace la vagina, piuttosto perchè quei neuroni specchio riflettono nella tua mente il piacere che si puó provare nell’essere sfegata dal palmo di una mano, così come l’attrice nel video porno. Tuttavia, in quello stesso momento, l’ansia eccessiva e fuori controllo, ti porta a pensare: caspita mi sono eccitata per una vagina! Che dramma...! Allora forse sono bisex? Ed il trannello è compiuto. In realtà ti sei eccita perchè i tuoi neuroni specchio hanno proiettato nella tua mente il piacere che si puó provare nel vedersi sfregare la vagina. Ora quando psicologicamente non avevi il doc, chissà quante volte inconsapevolmente ti sei eccitata nel vedere sfregare una vagina, per il semplice fatto che proiettavi il piacere del massaggio vaginale sulla tua persona senza peró mettere in discussine la tua sessualità. Il tutto avveniva spontaneamente perchè non avevi dubbi: sentivi di essere eterosessuale, nonostante tutto però ti eri eccitata nel mentre guardavi una vagina sfregata. E come mai all’epoca non eri bisex, ed oggi invece metti in dubbio la tua sessualità? Semplicemente perchè, oggi, l’ ansia e l’ ossessione per una determinata cosa, ti fanno credere che se ti sei eccitata nel mentre guardavi una vagina sfregata, quella è la prova che sei bisex! Invece no, infatti chissà quante altre volte ed inconsapevolmente, quando non soffrivi di doc, ti sei eccitata senza farci caso, vedendo una vagina sfregata, o un capezzolo leccato, semplicemente perchè non eri ossessionata dall’ idea di essere bisex, per cui l’azione dei tuoi neuroni specchio passava inosservata per la tua testa. Oggi invece quella stessa azione dei neuroni specchio non è più inosservata, ma diventa motivo di osservazione, studio, confronto. Ma gli esempi potrebbero essere tanti altri. In questo periodo se ci riesci evita il porno. Infine ti domandi perchè le tue amiche hanno gli ormoni a palla e l’ acquolina in bocca quando vedono pettorali, muscoli, etc e tu no. Beh, la risposta qui è più semplice: se sei sotto effetto dell’ ansia, la libido cala drasticamente, talvolta potrebbe addirittura sembrarti di essere diventata asessuata e non provare più stimoli. Purtroppo è un’ altra conseguenza negativa dell’ ansia patologica. Le tue amiche, a differenza tua non hanno l’ ansia all’ ennesima potenza che hai tu, ansia che guarda caso investe proprio le tue aree cerebrali di attivazione sessuale. Ecco perchè ti serve uno psicoterapeuta piuttosto che uno psichiatra. Perchè puoi capire come funzioni tu, e come funziona la mente umana in generale, solo attraverso l’ aiuto di uno psicoterapeuta, uno psichiatra è un medico, non uno psicologo.
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 11:30
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Non è l ansia, sin da sempre, credimi non sono mai stata attratta dal corpo maschile e non ho sbavato. Non da ora, sino sempre stata cosi. E comunque porno non me guardo da tempo, sono asessuata ora e impaurita ma credimi, il corpo dell uomo non mi ha mai eccitato. Mi innamoravo di altro.
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 11:32
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Non è l ansia, sin da sempre, credimi non sono mai stata attratta dal corpo maschile e non ho sbavato. Non da ora, sino sempre stata cosi. E comunque porno non me guardo da tempo, sono asessuata ora e impaurita ma credimi, il corpo dell uomo non mi ha mai eccitato. Mi innamoravo di altro.
PMEmail Poster
Top
 
Marco_ptr
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 11:51
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 16
Utente Nr.: 19.659
Iscritto il: 06-Gen-2020



A maggior ragione ti consiglio uno psicoterapeuta piuttosto che psichiatra. Uno psicologo può aiutarti a chiariti le idee. Ora che c’ è il coronavirus intanto puoi trovare qualche psicologo che fa consulenza via Skype. Ce ne sono tanti online.
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 12:16
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Ti ho scritto in pvt
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 12:19
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Ti ho scritto in pvt
PMEmail Poster
Top
 
Silly
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 13:38
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 73
Utente Nr.: 19.707
Iscritto il: 28-Feb-2020



Questa conversazione mi ha mandato nello sconforto più totale, mi è quasi venuto un attacco di panico.
Anche io non ho mai provato eccitazione nella sola visione del corpo maschile, l'eccitazione veniva in seguito alla circostanza che si creava.
Con il mio primo ragazzo il sesso non è mai stato particolarmente "focoso", ma ho sempre attribuito il tutto al fatto che lui non ci sapesse molto fare. Ma quando ci stavo insieme ero comunque felice.

Con il mio attuale ragazzo invece il sesso è sempre stato appassionato.

Ma ormai non so più chi sono.

Mi sono convinta di essere lesbica. Ho sempre trovato più carino il corpo femminile, anche se non mi sono mai innamorata di una donna, anzi, ho quasi sempre sentito "rivalità". Ma ora é come se provassi indifferenza assoluta per gli uomini e attrazione per le donne.
Ma non voglio lasciare il mio ragazzo, non voglio.

È possibile che da un doc esca una verità repressa? Che mi sta succedendo?
Ho quasi il vomito...
PMEmail Poster
Top
 
Silly
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 13:45
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 73
Utente Nr.: 19.707
Iscritto il: 28-Feb-2020



Questa conversazione mi ha mandato nello sconforto più totale, mi è quasi venuto un attacco di panico.
Anche io non ho mai provato eccitazione nella sola visione del corpo maschile, l'eccitazione veniva in seguito alla circostanza che si creava.
Con il mio primo ragazzo il sesso non è mai stato particolarmente "focoso", ma ho sempre attribuito il tutto al fatto che lui non ci sapesse molto fare. Ma quando ci stavo insieme ero comunque felice.

Con il mio attuale ragazzo invece il sesso è sempre stato appassionato.

Ma ormai non so più chi sono.

Mi sono convinta di essere lesbica. Ho sempre trovato più carino il corpo femminile, anche se non mi sono mai innamorata di una donna, anzi, ho quasi sempre sentito "rivalità". Ma ora é come se provassi indifferenza assoluta per gli uomini e attrazione per le donne.
Ma non voglio lasciare il mio ragazzo, non voglio.

È possibile che da un doc esca una verità repressa? Che mi sta succedendo?
Ho quasi il vomito...
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 14:07
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Il sesso col tuo ragazzo è stato sempre appassionato, stai tranquilla...
PMEmail Poster
Top
 
Silly
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 15:22
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 73
Utente Nr.: 19.707
Iscritto il: 28-Feb-2020



Purtroppo non mi basta.

Ora sono convinta che gli innamoramenti verso gli uomini fossero sempre condizionati dal "tutti fanno così". Anche perché da adolescente con l'altro sesso ero molto timida, mi prendevo la cotta, ma rimaneva platonica e quando c'era da approcciare avevo molta ansia. Poi dai 16-17 anni mi sono "scantata", ma, come hai scritto tu, le fantasie sui ragazzi non erano mai sessuali vere e proprie, più romantiche!

Ragazzi, davvero, forse non sono lucida in questo momento.

È possibile che a 30 anni si scopra la verità? È possibile che per 30 anni si sia sempre "finto" perché condizionati dagli altri?
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 15:30
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Stessi identici dubbi...più eccitazione per video lesbo e la frittata è fatta...
PMEmail Poster
Top
 
Klaus1
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 16:48
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.061
Utente Nr.: 17.837
Iscritto il: 15-Gen-2017



QUOTE (Gheisha1988 @ Sabato, 21-Mar-2020, 18:54)
Nessuno??😧

Non credo di poter fare nulla purtroppo.

Io sto andando fuori per la situazione di chiusura forzata.

Ho un altro doc e molte altre problematiche di cui dico in altri topic


--------------------
Vi sono notti in cui l'avvenire si abolisce, e di tutti i suoi momenti sussiste soltanto quello che sceglieremo per non più essere.
Emil M. Cioran


Doc e ddp
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (2) [1] 2  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.1231 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]