Powered by Invision Power Board



Pagine : (5) 1 2 [3] 4 5   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Sto Da Schifo, Sempre omo
 
Gheisha1988
Inviato il: Giovedì, 19-Mar-2020, 11:40
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



E per cercare forse un senso di liberazione perché la pressione è troppa e poi perché ho questo senso costante di mentire a tutti, soprattutto ai miei. Ho un senso perenne di ansia al petto e di depressione, affrontare le giornate è terribile. Purtroppo non posso fare terapie, ne ho fatte e ritornando indietro non le rifarei. Mi hanno solo fregato soldi purtroppo. Non so se sia davvero l omosessualità che deve uscire fuori ma c e qualcosa che non esce e che sento mi fa male dentro. Non so cosa è...E il doc quindi devo lasciar acorrere o c e qualcosa che non va e devo scoprire?
PMEmail Poster
Top
 
Turbociclo
Inviato il: Venerdì, 20-Mar-2020, 23:26
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.290
Utente Nr.: 9.690
Iscritto il: 13-Feb-2012



Non ho letto tutti i post, ma mi chiedo come mai restringi il problema al solo aspetto della sessualità. Penso che alla base della tua depressione ci sia qualcosa di diverso, forse hai bisogno di ritrovare te stessa in generale, forse conduci una vita insoddisfacente dove le tue qualità non vengono abbastanza alla luce. Cosa mai ti costringe a mentire ai tuoi, cosa senti di dover nascondere? Lì è nascosto qualcosa di importante.


--------------------
E' il tempo che hai speso per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Sabato, 21-Mar-2020, 13:10
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Temo di nascondere la mia omosessualità o bisessualità 😩 loro non lo accetterebbero mai e comunque come ansia sto leggermente meglio, ma ho sempre paura che sia tutto vero per via di queste eccitazioni relative a determinare donne molto formose nei video e sto male. Anche se mi sono innamorata solo di maschi e mai di donne...però sessualmente coi ragazzi non era il top...cioè mi innamoro più per carattere o un particolare, come se il sesso con loro non mi interessasse...sogno un bacio magari più che sesso😧 non so...mi sento come se fosse tutto vero. So che non devo pensare ma è una vita che ho questi dubbi...che sommati all ansia da relazione mi hanno sempre fatto vivere una vita schifosa...
PMEmail Poster
Top
 
Darschy
Inviato il: Sabato, 21-Mar-2020, 16:47
Quote Post


°_°
********


Messaggi: 21.131
Utente Nr.: 77
Iscritto il: 06-Lug-2007



QUOTE (Gheisha1988 @ Sabato, 21-Mar-2020, 12:10)
...cioè mi innamoro più per carattere o un particolare..

Perché secondo te la normalità sarebbe innamorarsi di cosa? Tipo uno ti fa vedere il pisello e tu ti innamori??? ....facpalm.gif


--------------------
La strada dell'eccesso conduce al palazzo della saggezza
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Sabato, 21-Mar-2020, 18:19
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Non dovrebbero eccitarmi le donne...credo di essere bisessuale
PMEmail Poster
Top
 
Turbociclo
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 13:17
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.290
Utente Nr.: 9.690
Iscritto il: 13-Feb-2012



Che fortuna! Così se ti va male con un sesso puoi provare con l'altra...


--------------------
E' il tempo che hai speso per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 13:19
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Grazie per la carica di ansia trasmessa..
PMEmail Poster
Top
 
Turbociclo
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 21:02
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.290
Utente Nr.: 9.690
Iscritto il: 13-Feb-2012



In effetti sono problemi che ci creiamo e che nella realtà non esistono. Faccio indifferentemente l'amore con donne ed uomini, l'unico vero problema sta nel poter soffrire nel corso di un rapporto. Accade quando si mettono di mezzo gelosia, possessività, paure di vario tipo. Ecco, la mia vera paura sta nel poter far male a qualcuno. Perché poi i sensi di colpa sono una cosa pesante da vivere...


--------------------
E' il tempo che hai speso per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante
PMEmail Poster
Top
 
modusoperandi
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 21:24
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 82
Utente Nr.: 19.480
Iscritto il: 08-Ago-2019



QUOTE (Gheisha1988 @ Domenica, 22-Mar-2020, 12:19)
Grazie per la carica di ansia trasmessa..

Ma al posto di stare a chiedere a persone random se tu sia o meno lesbica o bisessuale (che ne sanno del tuo vissuto, dei tuoi pensieri, della tua percezione, della della tua vita?) perché non vai (covid permettendo) da un terapeuta che sa quello che dice e soprattutto sa quello che fa?
Aprire ottocento discussioni chiedendo sempre le stesse cose (e già qui ti si dovrebbe accendere una lampadina) come vedi, fino ad ora, non ha portato a nulla. Anzi, stai sempre più male. Tanto, stanne certa, la risposta definitiva alla tuo dubbio non apparirà magicamente qui sopra.
Tra l’altro, proprio perché i post che vengono scritti qui sopra provengono da persone con dei disturbi simili o come i tuoi, finisci o per non dargli peso o per utilizzarli a mó di toppa che, massimo il giorno dopo, verrà nuovamente bucata dai pensieri e dalle sensazioni.
PM
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 21:38
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Purtroppo causa covid e possibilità economiche non è facilissimo fare terapia. Ho contattato lo psichiatra, almeno quello potevo farlo, e mi ha ridato la fluoxetina. Intanto cercavo confronto perché il forum è l unica e sola finestra che ho per sfogarmi e confrontarmi perché non ho possibilità di parlare con nessuno. Vari utenti mi hanno aiutata o comunque ci stanno provando e li ringrazio..se non fosse per loro starei ancora peggio
PMEmail Poster
Top
 
modusoperandi
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 21:51
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 82
Utente Nr.: 19.480
Iscritto il: 08-Ago-2019



QUOTE (Turbociclo @ Domenica, 22-Mar-2020, 20:02)
In effetti sono problemi che ci creiamo e che nella realtà non esistono. Faccio indifferentemente l'amore con donne ed uomini, l'unico vero problema sta nel poter soffrire nel corso di un rapporto. Accade quando si mettono di mezzo gelosia, possessività, paure di vario tipo. Ecco, la mia vera paura sta nel poter far male a qualcuno. Perché poi i sensi di colpa sono una cosa pesante da vivere...

Come puoi vedere, cara Geisha, le preoccupazioni di una persona che non fa distinzioni di sesso nell’erotismo sono totalmente diverse dalle tue.
PM
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 22:05
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Capisco...ma avrei da controbattere...nel senso che chi mi dice che se io provassi con una donna non mi piacerebbe? Allora tu dirai prova! Non mi è mai capitata occasione e mi spavento assolutamente! Non credo lo farei. Però con l ansia ora come ora tutto mi sembra possibile, credimi....sono una bravissima ossessiva, lo so....comunque si, noto le differenze tra i tipi di preoccupazione...
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 22:23
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



E comunque Modusoperandi, io non trovo assolutamente normale che una donna "etero" si ecciti guardando porno lesbo preferibilmente con donne con un seno abbondante. E non trovo normale nemmeno che si prenda cotte per ragazzi ma che poi se si concretizza qualcosa di più serio va in ansia ed è costretta a ricorrere agli psicofarmaci. Non mi sono mai eccitata per un corpo maschile, mai. Innamorata di uno sguardo, un gesto o un comportamento di un ragazzo si. Permettimi di farmelo venire il dubbio di essere bisessuale come minimo.
PMEmail Poster
Top
 
Darschy
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 23:28
Quote Post


°_°
********


Messaggi: 21.131
Utente Nr.: 77
Iscritto il: 06-Lug-2007



E allora ridefinisci il tuo concetto di "normalità".

Che poi se ci pensi il tuo è solo un problema di definizioni...un problema semantico, se vuoi.

In qualsiasi modo la giri tu rimani sempre una donna che si innamora di uomini, che prende cotte per uomini, che ha batticuori e infatuazioni per uomini...e che ogni tanto si eccita e si masturba guardando video lesbo.

...e quello che ti rovina la vita in modo drammatico è la definizione (e quindi la semplificazione, la riduzione astratta) che dai a questa cosa. ...vai in crisi se la chiami bisessualità, ti rassereni se la chiami eterosessualità.



--------------------
La strada dell'eccesso conduce al palazzo della saggezza
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Domenica, 22-Mar-2020, 23:31
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



E setto ciò è eterosessualità o bisessualità? Li sta il fulcro della questione...E' tutto lì...
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (5) 1 2 [3] 4 5  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0953 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]