Powered by Invision Power Board



Pagine : (5) 1 [2] 3 4 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Sto Da Schifo, Sempre omo
 
Olly
Inviato il: Mercoledì, 18-Mar-2020, 01:46
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 19
Utente Nr.: 19.241
Iscritto il: 06-Feb-2019



Intendo voglia di fare le cose che vedo nei video. Ma quando l'ansia svanisce non ci penso neanche più.

Ti posso assicurare che molte donne trovano il corpo femminile più carino di quello maschile, pur essendo etero.

Per quanto riguarda corpi maschili, sono sempre andata oltre, soffermandomi su altro. Mi catturano altre cose. Un particolare, il viso, il sorriso, il modo di parlare. Ma non ho mai sbavato su pettorali o addominali scolpiti come facevano per esempio tutte le mie amiche.

PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Mercoledì, 18-Mar-2020, 01:54
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Idem come te. Identico. Ma non mi hanno mai detto che ho il doc...anzi, se lo chiedevo io se mai fosse possibile ridevano quasi...vedi tu...sto un Po meglio, mi hai rincuorata...grazie...
PMEmail Poster
Top
 
Silly
Inviato il: Mercoledì, 18-Mar-2020, 12:46
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 73
Utente Nr.: 19.707
Iscritto il: 28-Feb-2020



Io mi sono sempre presa cotte o innamorata di uomini, anche io per viso, carisma, modo di fare...
Non mi sono mai eccitata alla semplice vista di un pene o di pettorali o di muscolazzi, anzi, i tipi pompati non mi hanno mai detto molto.

Mi rimanda più al sesso il corpo della donna, forse perché mi ci rispecchio.
Però l'attrazione per gli uomini è sempre stata naturale e spontanea e non ho mai avuto cotte per ragazze.
Mi piacevano le attenzioni dei ragazzi, le loro lusinghe, il fatto che ci "provassero". Ma ora mi immagino la scena e ho ansia e sensazione di indifferenza. Come se avessi "deciso" che tanto a me non piacciono più.
Anche se ammetto che a scrivere queste cose mi sta salendo il panico.
Mi sembra di non sapere più chi sono e di aver stravolto la mia identità in 1 mese e mezzo.
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Mercoledì, 18-Mar-2020, 12:52
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Stessa cosa accade a me, mi rispecchio molto in ciò che dici. Ma il sesso almeno per te prima era soddisfacente? Sei sempre stata convinta di essere etero? Mai avuto altri dubbi sulla sessualità negli anni precedenti o da ragazzina? Non so se hai diagnosi di doc ma nel caso dovrebbe rassicurarti la cosa, se lo dice un esperto un motivo ci sarà!
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Mercoledì, 18-Mar-2020, 12:53
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Ah no hai scritto in un mese e mezzo quindi non hai mai avuto dubbi. Non si cambia orientamento in un mese e mezzo, garantito. Te lo metto per iscritto.
PMEmail Poster
Top
 
Silly
Inviato il: Mercoledì, 18-Mar-2020, 13:14
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 73
Utente Nr.: 19.707
Iscritto il: 28-Feb-2020



É la terza ricaduta di doc omosex.
La prima a 14 anni ma era un semplice ritornello "vuoto", un 'sono lesbica' che mi ripetevo in testa, mi creava ansia e panico ma che non influenzava in nessun modo i miei comportamenti. Ho sempre avuto le mie cotte per i ragazzini in maniera spontanea.

La seconda 2 anni e mezzo fa, dopo 2 mesi di doc da relazione, al semplice ricordo di quell'episodio dei 14anni. Riconoscevo alla base uno stesso meccanismo mentale, mi dissi "cavolo ma questi dubbi su di lui sembrano frutto delle mie ruminazioni mentali come quando da ragazzina mi ripetevo che ero lesbica". Mi spaventa i e ci ricaddi. Con annessa convinzione che mi sentivo un uomo e che volevo diventare uomo.
Passò in qualche mese, e ripresi la mia vita spontanea, serena e naturale.

La terza ora. Dopo che addirittura a gennaio ho pensato, dopo che ho commentato un medico carino dell'ospedale con un'amica, 'mah, se uno mi vedesse da fuori potrei sembrare una che si guarda intorno', perché, appunto, mi è sempre piaciuto notare i ragazzi/uomini carini o interessanti, ma senza secondi fini.

Il sesso con il mio primo ragazzo era abbastanza "piatto", con il senno di poi, lui non era particolarmente focoso.

Quello con il mio attuale compagno invece andava, fino a 1 mese fa, a meraviglia. Anzi, con lui avevo imparato a lasciarmi andare, dato che da brava ansiosa anche il sesso lo vivevo sempre con un po' di tensione.

Però é come se questo non mi bastasse per sapermi etero.
Ora mi sento come se avessi ribaltato gli uomini e le donne nella mia testa,
Come se gli uomini mi fossero indifferenti e le donne mi arrapano tutte, indistintamente unsure.gif
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Mercoledì, 18-Mar-2020, 13:20
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Leggendoti dall esterno traspare decisamente che sono ossessioni. Quanti anni hai? Comunque il sesso andava una meraviglia...lo dici tu stessa....e poi ti sono sempre nate le ossessioni da pensieri, non da dati di fatto. I pensieri vanno e vengono. Non ci definiscono. Io al contrario ho paura perché uno, ci combatto da una vita, due non sono pensieri ma impulsi, eccitazioni vere, non pseudoeccitazioni. In più sempre dubbi nelle relazioni...come se mi immagino con un uomo al mio fianco e non è quello che voglio. Assolutamente.
PMEmail Poster
Top
 
Silly
Inviato il: Mercoledì, 18-Mar-2020, 14:15
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 73
Utente Nr.: 19.707
Iscritto il: 28-Feb-2020



Compio 31 anni a luglio.
In questi giorni ho rimuginato sul fatto che qualche mese fa, mentre facevamo l'amore, ho avuto una fantasia omosex, e sul fatto che spesso per raggiungere l'orgasmo mi servono fantasie (non omosex, ma che non metterei mai in pratica hahahah) e che magari questo vuol dire qualcosa.

Boh.
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Mercoledì, 18-Mar-2020, 14:59
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Anche io in passato ricordo di aver fatto ricorso a quelle fantasie in alcuni momenti intimi. Ho deciso che finché non mi innamorero' di una donna non credo che lo sono...
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Mercoledì, 18-Mar-2020, 15:00
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



QUOTE (Gheisha1988 @ Mercoledì, 18-Mar-2020, 13:59)
Anche io in passato ricordo di aver fatto ricorso a quelle fantasie in alcuni momenti intimi. Ho deciso che finché non mi innamorero' di una donna non credo che lo sono...

Io ho avuto fantasie omo perdi raggiungere l orgasmo a volte, forse non lo avevo specificato😅😧
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Mercoledì, 18-Mar-2020, 21:13
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Scusate, purtroppo anche stasera sto malissimo, da pomeriggio veramente. E' come se avessi realizzato che sono lesbica o comunque bisessuale e sento l impellenza, l urgenza fortissima di dirlo ai miei. Potete dirmi se vi è mai capitato? Sono li li x parlare ma non posso perché ne morirebbero, farebbero un casino, credo avrebbero un infarto, vi giuro gli rovinerei la vita. Sento l urgenza di dirglielo perché ho appreso la verità o è una compulsione? È come se parlando mu libererei ma non posso. Non è mai capitato a nessuno qui mi sa, vero? Datemi un consiglio x favore. Ho ansia a mille.
PMEmail Poster
Top
 
Gir.
Inviato il: Mercoledì, 18-Mar-2020, 23:26
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 81
Utente Nr.: 19.014
Iscritto il: 22-Giu-2018



Se ti può fare star meglio fai un diario dei tuoi pensieri quando stai male. Sarebbe meglio farlo tutti i giorni perché impari a scaricare e a svuotarti la mente e l ansia, ma io per esempio lo faccio solo quando sto male o sono al limite. E' un metodo abbastanza rapido per scaricarsi. Quando ho tanti pensieri o sto male inizio a scrivere e riverso tutto quello che è nella mia testa su un foglio e non smetto finché non ho detto tutto. Provaci! Ti aiuterà
PMEmail Poster
Top
 
Gheisha1988
Inviato il: Mercoledì, 18-Mar-2020, 23:35
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.346
Utente Nr.: 15.673
Iscritto il: 03-Lug-2015



Ma può essere una compulsione o no? Non ho mai letto di nessuno che aveva l impellenza di dichiararsi lesbica o bisessuale...
PMEmail Poster
Top
 
Gir.
Inviato il: Giovedì, 19-Mar-2020, 00:32
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 81
Utente Nr.: 19.014
Iscritto il: 22-Giu-2018



È sicuramente una compulsione continuare a pensare con paura e ansia a questa cosa. Lo è per forza. Credo sia normale arrivare a un certo punto e voler urlare a tutti la propria dichiarazione solo per vederla smettere!
PMEmail Poster
Top
 
Darschy
Inviato il: Giovedì, 19-Mar-2020, 01:13
Quote Post


°_°
********


Messaggi: 21.131
Utente Nr.: 77
Iscritto il: 06-Lug-2007



Massi....è uguale a chi ha l impulso di lasciare il ragazzo, o chi ha l impulso di accoltellare la nonna, o chi ha l impulso di lanciarsi dal balcone. (Con i dovuti distinguo...ovviamente deterrenti per gli ultimi due esempi sono più forti)

Ma non vi accorgerete di essere fatti con lo stampino? Non vedete gli enormi "fili rossi " che accomunano chi soffre di doc? Scrivete tutti le stesse cose. Eh si, anche l'impulso di fare coming out è frequente (ne ha scritto un ragazzo non molto tempo fa)


--------------------
La strada dell'eccesso conduce al palazzo della saggezza
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (5) 1 [2] 3 4 ... Ultima » Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0958 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]