Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Insicurezza, Ho bisogno che qualcuno mi aiuti a far s
 
Cloe
Inviato il: Martedì, 12-Lug-2016, 23:54
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 1
Utente Nr.: 17.224
Iscritto il: 12-Lug-2016



Ciao a tutti
è da tempo che cerco un forum come questo per riuscire a esprimere tutte le mie paure e insicurezze. Tempo fa mi confidavo con i miei genitori e le mie due uniche amiche, però entrambi si sono stufati di me. Tutto è iniziato durante gli 8 anni di bullismo che ho subito. Tutto iniziò a causa della mia obesità, dopo tre anni il mio corpo cambiò e il grasso si spostò sulle seno, garantendomi una quarta abbondante, e sul sedere. Nonostante il cambiamento il bullismo continuò, e in aggiunta diventai l'oggetto con cui sfogare le frustrazioni sessuali di tutta la scuola. Una volta provai a ribellarmi, ero stufa di essere trascinata nei bagni per essere palpata, spogliata e peggio, ma ottenni solo un pestaggio. Tutto ciò smise un anno fa, cioè quando finì le superiori, però non sono più la stessa ragazza di un tempo. All'inizio credevo che quello che avevo passato dipendesse dal mio corpo e così decisi di cambiarlo. Feci tagli alla mia alimentazione e iniziai a correre 6 km al giorno, in due settimane avevo perso 10 kg, passando da 60 a 50 kg. Passai dall'usare reggiseni taglia quinta ad una terza scarsa. Sono alta 1.65 e peso 50 kg, ciò vuol dire che dovrei avere un corpo stupendo, ma io non lo vedo così. Il mio punto vita è praticamente inesistente e i miei fianchi sono larghi ma poco pronunciati e a livello del basso ventre ho una striscia di grasso che sembra un salvagente. Si dice che il primo passo per piacere agli altri è piacere a se stessi, beh sei è per questo io mi odio completamente. Soffro di bassa autostima e vivo con la paura perenne del giudizio degli altri. Ogni volta che devo fare qualcosa devi rimiginarci sopra un casino prima di agire e questo non mi aiuta. Ho bisogno di qualcuno di esterno alla mia famiglia per aiutarmi a fare chiarezza su questa questione, perché dopo che ti ripetono per 8 anni che fai schifo e che sei l'essere peggiore sulla faccia della Terra, tu inizi a credergli.
Mi scuso già da subito per eventuali errori grammaticali e perché ho scritte tanto. Ringrazio di cuore chiunque sia disposto ad aiutarmi.
PMEmail Poster
Top
 
ken kaneki
Inviato il: Sabato, 16-Lug-2016, 04:08
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 948
Utente Nr.: 16.043
Iscritto il: 21-Set-2015



ciao Cloe. che dire, la tua adolescenza è stata vissuta, meglio dire cercato di essere vissuta, non in condizioni dove una persona può trovare la giusta serenità per stare in un contesto sociale e sperimentare e condividere emozioni che non siano negative. le critiche per il proprio aspetto fisico poi fanno stare male, ma quando ti vogliono colpire per bene purtroppo rientra anche quello, e non sempre poi sono cose che si avvicinano alla verità. il resto deve essere stato disumano. di schifo qui c'è stato il comportamento di quelle persone per come ti hanno trattato, e tu non devi credere a quello che ti dicono, perché è molto facile parlare a vanvera e solo per offendere gli altri, ma quello io non lo definirei nemmeno parlare. più difficile invece è riconoscere i pregi delle persone, ma quella sarebbe un'altra storia... in questo momento come la stai affrontando la cosa? i tuoi genitori sono al corrente di tutto?


--------------------
user posted image


Io non sono nemmeno il protagonista di un romanzo. Sono un semplicissimo studente universitario amante della lettura, come ce ne possono essere tanti. Però... se ipoteticamente si dovesse scrivere un'opera con me come protagonista... si tratterebbe indubbiamente... di una tragedia.

Ken Kaneki
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0995 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]