Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Carenza Di Empatia, Senza sconfinare nell'antisocialita'
 
Klaus1
Inviato il: Domenica, 24-Mag-2020, 12:28
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.187
Utente Nr.: 17.837
Iscritto il: 15-Gen-2017



Trovo difficile provare "vera" empatia per chi e' diverso da me, con cui non posso identificarmi anche in minima parte, provo solo al max senso di protezione o compassione per certe persone o categorie che e' diverso pero' dall'empatia.
Per empatizzare un minimo devo razionalizzare


--------------------
E guardo il mondo da un oblò
PMEmail Poster
Top
 
bobby de clair
Inviato il: Venerdì, 29-Mag-2020, 19:34
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 11
Utente Nr.: 19.818
Iscritto il: 19-Mag-2020



Quasi tutti fingono empatia, tranne per persone a cui tengono, o che ritengono simili alle loro problematiche.
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
sacarde
Inviato il: Sabato, 30-Mag-2020, 09:11
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 584
Utente Nr.: 1.123
Iscritto il: 23-Mar-2008



credo che l'empatia "vera" sia quella che nasce all'istante, quando incontri una persona...

PMEmail Poster
Top
 
bobby de clair
Inviato il: Sabato, 27-Giu-2020, 17:27
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 11
Utente Nr.: 19.818
Iscritto il: 19-Mag-2020



QUOTE (sacarde @ Sabato, 30-Mag-2020, 08:11)
credo che l'empatia "vera" sia quella che nasce all'istante, quando incontri una persona...

Una persona sconosciuta? Non penso.
PMEmail Poster
Top
 
diamante351
Inviato il: Domenica, 28-Giu-2020, 20:39
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 878
Utente Nr.: 14.507
Iscritto il: 05-Ott-2014



QUOTE (Klaus1 @ Domenica, 24-Mag-2020, 12:28)
Trovo difficile provare "vera" empatia per chi e' diverso da me, con cui non posso identificarmi anche in minima parte

anche io, però quando approfondisci capisci che la diversità è solo apparente: riguarda usi appresi, magari certi modi di fare che non piacciono, ma alla radice emotivamente ci assomigliamo. Sotto sotto è ancora come quando eravamo bambini piccoli o neonati, siamo tutti uguali; sopra ci sono le differenze certo.


--------------------
So l'ora in cui la faccia più impassibile è traversata da una cruda smorfia: s'è svelata per poco una pena invisibile. Ciò non vede la gente nell'affollato corso.

Voi, mie parole, tradite invano il morso segreto, il vento che nel cuore soffia. La più vera ragione è di chi tace. Il canto che singhiozza è un canto di pace.

(Eugenio Montale)


In ciò che sembriamo veniamo giudicati da tutti; in ciò che siamo da nessuno.

(Friedrich Schiller)
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0469 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]