Powered by Invision Power Board



Pagine : (15) 1 2 [3] 4 5 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Ne Sono Uscito... Il Doc Si Puo' Vincere, PRENDETE TUTTI PARTE A QUESTO POST!!!
 
survival
Inviato il: Domenica, 09-Gen-2011, 01:57
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 198
Utente Nr.: 7.036
Iscritto il: 15-Nov-2010



Io ho iniziato a leggere attentamente il punto uno e poi ho dato una lettura generale perchè mi stavo annoiando; preferisco i contenuti piu' sintetici!.
Io innanzitutto non considero che il doc sia un'entita' a parte perchè si tratta del mio carattere,dei miei pensieri per cui mi considero semplicemente io.
In secondo luogo penso che quello che vada bene per me possa non andare bene per altri e viceversa.Oltretutto per chi ha il doc da contaminazione non funziona propriamente cosi' per cui trovo che questa "guida" sia inutile per tanti altri.Io non sono guarita,sono 20 anni che non sono guarita e se stessi meglio non penserei di esserlo certamente dopo 4 mesi,abbi pazienza.Il doc puo' avere dei periodi altalenanti.Anch'io non risento tanto di questo doc ma poi quando vengono le crisi vengono forti.Secondo me è bene mantenersi sotto i farmaci.
PMEmail Poster
Top
 
farfalletta
Inviato il: Lunedì, 10-Gen-2011, 01:05
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 45
Utente Nr.: 2.851
Iscritto il: 03-Gen-2009



Ti ammiro molto...sei davvero una persona in gamba. Punti scritti bene, chiari e di enorme aiuto...; enorme è la gioia di tante persone, che applicando le tecniche, riescono a stare meglio...GRAZIE!!! PSICO hug.gif
PMEmail Poster
Top
 
Dario&lasuatesta
Inviato il: Lunedì, 24-Gen-2011, 22:37
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 11
Utente Nr.: 6.709
Iscritto il: 23-Set-2010



No, no, no no! Scusa survival, ma proprio non condivido la tua conclusione. Concordo con te, e l'avevo già scritto in precedenza, che la 'strategia' di Antonio, che ritengo utilissima, non considera il doc come una parte di noi ma come una sorta di parassita da estirpare, e ammetto che possa non essere essere una ricetta per tutti: altrimenti a tutti noi basterebbe leggere qualche libro ben fatto per curarci. Ma non funziona cosi, d'accordo. Ma non mettiamoci in mano ai farmaci, se intendi questo, salvo di non poterne fare proprio a meno: tanto, passato l'effetto ... ci siamo capiti. La testa torna com'era, e in più devi smaltire farmaci dall'organismo.
Una parola giusta detta da una persona giusta al momento giusto ti resta, ti lavora dentro a lungo e ... non ha effetti collaterali!
Ma perchè abbiamo stà rogna del doc? Me lo chiedo spesso.
PMEmail Poster
Top
 
survival
Inviato il: Mercoledì, 26-Gen-2011, 14:02
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 198
Utente Nr.: 7.036
Iscritto il: 15-Nov-2010



Dario:
io sono 20 anni che ho il doc.
Ho provato durante sette anni quasi senza farmaci,se non per brevi periodi facendo una terapia sistemica-relazionale e non sono migliorata di una virgola.I farmaci non a tutti fanno effetto,a me per esempio no ed è per questo tutta questa tiritera di cambio di farmaco etc.Ma se funzionassero cazzo,sarebbe per me il paradiso! Al 40 % delle persone con doc i farmaci non funzionano e io penso essere tra questi,perchè non mi bastava avere il doc,ci dobbiamo aggiungere anche questo!!!! Io comq faccio psocterapia comportamentale-cognitiva con una psicologa e vado da uno psichiatra ma sento che non miglioro.Me lo chiedo anch'io perchè dobbiamo avere sta cosa noi e poi mi dico:ma perchè devo essere sempre cosi' sfigata?
PMEmail Poster
Top
 
Dario&lasuatesta
Inviato il: Sabato, 29-Gen-2011, 00:51
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 11
Utente Nr.: 6.709
Iscritto il: 23-Set-2010



Io da più, ho iniziato a sentire qualcosa di intrusivo e strano a ... 6 anni... e di tempo ne è passato molto ... Io mi sono affidato ad una psicoterapia di approccio diverso, che mi sta aiutando a capire le origini e il significato del disturbo, che poi nasce da una parte di me stesso, su questo concordo con te; ma ho iniziato solo un anno fa: ho aspettato troppo.
Ti auguro più della 'sopravvivenza' che il tuo nick richiama, auguriamoci di trovare la via d'uscita, di ritrovarci con noi. Leggi anche il topic dell 'Uomo disintegrato, se non l'hai già fatto. L'ho trovato molto azzeccato.
PMEmail Poster
Top
 
danitek
Inviato il: Domenica, 30-Gen-2011, 21:40
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 97
Utente Nr.: 4.116
Iscritto il: 08-Lug-2009



Volevo solo sottolineare ragazzi, che io per l'esperienza che mi son fatto (tra anni vissuti con questo disturbo e studi del doc), non sto affermando che il doc e' SOLTANTO un qualcosa di esterno a noi da estirpare.
Non ritengo pero' neppure che il DOC sia parte di noi, poiche' trattasi di un disturbo patologico, ed i suoi mezzi (le ossessioni) sono dei mezzi intrusivi!!!
Detto questo ritengo che sia valida la via di mezzo, ovvero: il DOC non e' parte di noi, ma scaturisce, nasce e si forma anche a causa di qualcosa che e' parte di noi (carattere fragile, estrema sensibilita', propensione allo stato ansioso, propensione alla ricerca di certezze e perfezione, etc...).
Dunque non il DOC ma le sue cause di origine spesso vanno ricercate in noi (la TCC infatti, durante il cammino di guarigione, aiuta anche a modificare il nostro modo di essere e di approcciarci ai problemi, pericoli ed eventualita' della vita).
Il DOC, a mio parere, e' invece soltanto uno maledettissimo disturbo, che colpisce una persona, come potrebbe fare qualunque altro tipo di disturbo psicologico o fisico in genere.


--------------------
Been talking to myself forever, yeah
And how I wish I knew me better, yeah
Still sitting on a shelf and never
Never seen the sun shine brighter
And it feels like me
On a GOOD DAY


Above Beyond...

TRANCE RULES!!!
PMEmail Poster
Top
 
antoniods
Inviato il: Giovedì, 17-Mar-2011, 19:43
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 286
Utente Nr.: 3.107
Iscritto il: 10-Feb-2009



sono contento che tu abbia risolto, e sento nei tuoi messaggi che hai scritto una carica
positiva talmente alta ed resistente che da carica anche a noi .
grazie.

saluti antoniods

contattero tcc e poi ci risentiamo.


--------------------
antonio67

ama il prossimo come te stesso
PMEmail Poster
Top
 
midsummertitania
  Inviato il: Mercoledì, 06-Apr-2011, 20:36
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 1
Utente Nr.: 7.862
Iscritto il: 06-Apr-2011



Grazie danitek!
Soffro di DOC da circa 4-5 anni. Ho avuto però ampi momenti di respiro, per fortuna, ma c'è stato un periodo lungo ben 2 anni in cui ho dovuto lottare contro due ossessioni che si presentavano alternativamente, succedendosi di continuo, una dopo l'altra.

Una è tornata ma è scomparsa dopo pochi giorni, l'altra è tornata da poco e mi sta dilaniando. Ho dalla mia un anno di terapia psicologica alle spalle e numerosi test effettuati (è vero, sono un ottimo strumento e un grande aiuto ragazzi!) e un altro anno che sto ancora facendo in un centro psichiatrico pubblico, a breve dovrei affiancare la terapia psicologica a quella farmacologica.

E' vero, il DOC è un mostro che si insinua dentro di noi, è in noi, ma è un estraneo che ci attaglia e ci fa sentire pazzi.
La speranza di guarigione che ho, porta il DOC a farmi sentire che la guarigione consiste nell'accettare e nel convivere con l'ossessione, perchè è reale ed è l'unica verità che ho.

I problemi di fondo del mio disturbo sono molteplici e sono stati in gran parte individuati. Il DOC me li fa sottovalutare perchè estirpandoli, estirperò per sempre anche il DOC! Nonostante mi dica che la mia vita finora è stata sbagliata e devo cancellarla per fare spazio ai pensieri che sono parte di me.

Difatti prendo sempre sottogamba la terapia quando sto meglio e non ho pensieri e ne ho un gran bisogno quando il DOC torna prepotentemente.
E' normale: perchè le ossessioni fanno male, troppo male.

Grazie per il supporto ma anche perchè non date false speranze: siete sempre chiari nello specificare che è un percorso lungo, duro, doloroso e che tante delle nostre paure, tanti dei nostri pensieri, pur se strani sono nella norma, ci fate accettare questo peso e siete da sprone per cercare una soluzione.

PMEmail Poster
Top
 
Forza
Inviato il: Mercoledì, 06-Apr-2011, 23:40
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 11
Utente Nr.: 7.864
Iscritto il: 06-Apr-2011



GRAZIE! IL GRAZIE PIù SINCERO CHE ABBIA MAI DETTO... GRAZIE GRAZIE GRAZIE
PMEmail Poster
Top
 
dab
Inviato il: Giovedì, 14-Apr-2011, 23:06
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 13
Utente Nr.: 7.898
Iscritto il: 14-Apr-2011



buonasera a tutti,vorrei condividere con voi il mio Doc che mi fa compagnia a fasi alterne da 9 anni....la mia ossessione è quella di aver paura di farmi del male,di perdere il controllo e di fare qualche gesto estremo...potete immaginare la paura che genera questo tipo di pensiero,un'angoscia che sale e boom....
quello che mi fa arrabbiare è che se non fosse per questa ossessione non potrei lamentarmi!
la prima volta che ho provato questa sensazione è stato a 20 anni,durante la separazione dei miei genitori,un giorno ho iniziato a pensare a queste cose e ho iniziato a spaventarmi,ero seguita da una psicologa che mi ha dato una mano a riorganizzare la mia vita ed a aiutarmi a scrollarmi di dosso tutte le responsabilità che mi ero presa nei confronti delle mie sorelle più piccole...ero diventata "genitore"ma non ero pronta...
man mano nel tempo il disturbo è andato calando sarei bugiarda se dicessi che son stati 9 anni di sofferenza...quello che mi fa incazzare è che ogni tanto ritorna e ogni tanto ritorna in maniera forte....come in questo ultimo mese...
un bel pò di stress e tac l'"amico" doc è tornato...
questa volta però ho deciso di informarmi bene,ho iniziato a parlarne alle persone che mi vogliono bene,perchè sono sicura che se anche è una malattia se sono guarite tante persone posso guarire anch'io.
da lunedì inizierò la psicoterapia di nuovo e ho visto un neurologo che nel caso la situazione dovesse peggiorare mi prescriverà una cura.
parlare con le persone che mi stanno vicine mi fa star meglio....mal comune mezzo gaudio!
e quindi ho voluto condividerlo con voi...io sarò anche una pazza ma son sicura che ce la farò....
bellissimo questo post con i punti li ho fatti leggere anche al mio compagno per aiutarlo a capire meglio cosa mi succede quando il doc arriva.
grazie a tutti,buonanotte
PMEmail Poster
Top
 
dab
Inviato il: Giovedì, 14-Apr-2011, 23:14
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 13
Utente Nr.: 7.898
Iscritto il: 14-Apr-2011



ho letto vari post.....MA IO CI CREDO!UN Pò DI SANO OTTIMISMO DAI!
PMEmail Poster
Top
 
bella
Inviato il: Domenica, 22-Mag-2011, 00:08
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 1
Utente Nr.: 8.135
Iscritto il: 21-Mag-2011



ciao, e la prima volta ke leggo qst articolo pke ho fatto molte ricerke su internet riguardo ai brutti pensieri, e ricercando sempre la pagina mi ha portata qui' e ho scoperto ke il mio problema e il doc, pke in quello ke ai scritto io ho letto tutto e mi ci sento ankio cosi' proprio come ai detto tu, vorrei tanto uscirne i pensieri ke ho io sono anke simili a qst elencati tra i messagi ke vedo qui' , xo' la mente mi porta a pensare delle cose fino in fondo, ke se non li penso fino in fondo non ci riesco a scacciarli, ed e una fregatura pke molto spesso qst pensieri uguali ritornano di nuovo, uguali e anke diversi, sarei felice di una tua risposta , grazie PSICO smile.gif
PMEmail Poster
Top
 
mar87
Inviato il: Sabato, 11-Giu-2011, 17:55
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 1
Utente Nr.: 8.266
Iscritto il: 11-Giu-2011



Ciao a tutti e tutte,mentre scrivo mi sento sollevato e con qualche soluzione e via d'uscita possibile grazie alle strategie di danitek.Quindi danitek frazie mille per i tuoi consigli.Soffro di ossessivo compulsivo a livello di pensiero d un pò di anni,ma in questi ultimi mesi è peggiorato rendendo quasi impossibile il raggiungimento di obiettivi nella mia vita universitaria e sociale.Non mi dò mai per vinto e nel tentativo di risolvere le ossessioni e le compulsioni cerco di pensare in positivo ma chiaramente è peggio.Ora devo ammettere che vedo la luce della guarigione grazie a questi consigli e penso positivo grazie al fatto che la settimana prossima mi recherò da uno psicologo(appuntamento preso da mesi).
Volevo con tutto il cuore rigraziare chi ha condiviso le sue sofferenze perchè tra di noi ci capiamo..solo noi sappiamo quanto è difficile parlarne con chi non ha minimamente idea di ciò che significa essere ossessivi compulsivi e che dobbiamo sempre stimarci e lottare senza paura perchè non siamo "matti da ricovero" ma appunto persone molto sensibili e abbiamo diritto alla serenità anche noi.Quindi è importante parlare tra di noi confrintarci e soprattutto consiglio vivamente di andare da psicologi e non psichiatri perchè almeno così potrebbe essere per me è importante snocciolare e affrontare il problema e non solo intervenire sui meccanismi biologici con psicofarmaci.
Grazie ancora a danitek.
Un caloroso saluto.
Mar87
PMEmail Poster
Top
 
scopertadoc
Inviato il: Martedì, 14-Giu-2011, 15:19
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 2
Utente Nr.: 8.291
Iscritto il: 14-Giu-2011



io dopo tanti anni ho scoperto di soffrire di doc da relazione, sono in cura da 3 anni per la depressione e non so se il doc sia la causa o la conseguenza. io amo da morire il mio ragazzo e il doc mi sta distruggendo, credo che siano cose che avete già sentito. ma è così.
spesso leggo cose scritte in passato sui miei diari e sto di nuovo male xkè sento di aver sempre avuto questo problema e poi mi si insinuano le solite domande: ma se va avanti così da tanto tempo non è che in realtà ti stai nascondendo dietro il doc? ma io so di amare il mio ragazzo da morire, non vorrei nessun altro se non lui. ma non riesco a godere della felicità immensa che circonda la mia vita.
i "comandamenti" di danitek spero davvero siano utili, già leggendoli mi sn sentita un pò meglio e li ho stampati. spero di stare un pò meglio perchè voglio tornare a vivere.
PMEmail Poster
Top
 
Docsevero
Inviato il: Mercoledì, 15-Giu-2011, 01:23
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 23
Utente Nr.: 8.286
Iscritto il: 13-Giu-2011



Ciao Danitek! Ho letto con molta attenzione tutto quello che hai scritto, ma a volte faccio fatica a capire come adattarlo al mio Doc che è quello della contaminazione.
Potresti aiutarmi? Grazie!
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (15) 1 2 [3] 4 5 ... Ultima » Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0570 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]