Powered by Invision Power Board



Pagine : (2) 1 [2]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Facciamoci Una Risata Sopra!, Doc relazione
 
Martina Malvicini
Inviato il: Sabato, 08-Giu-2019, 01:39
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 73
Utente Nr.: 19.376
Iscritto il: 25-Mag-2019



Pink grazie mille per il tuo conforto.
Sei dolcissima.
Sai, io per rassicurarmi sono arrivata a fare esattamente il tuo stesso ragionamento, ossia che una persona che non ama davvero più l’altra persona, si magari non ci sta bene se comunque tiene all’altra persona, però lo accetta e si rifà una vita.
Non sta a piangersi addosso e a stare male così.
Io sono consapevole che io non voglio nessuno che non sia lui, ma la mia mente perversa pur di non stare tranquilla mi porta a fare i pensieri più assurdi.
Oggi ho passato una giornata infernale perché sono arrivata a pensare di essere lesbica, così a caso dall’oggi al domani, senza una particolare motivazione.
Però stasera sono uscita con il mio ragazzo e mi veniva da baciarlo, abbracciarlo, chiamarlo amore.. quindi mi sento impazzita
PMEmail Poster
Top
 
Hopespring1
Inviato il: Sabato, 08-Giu-2019, 14:40
Quote Post


Membro Gold
******


Messaggi: 10.597
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



Potrebbe essere un disturbo post traumatico e questo appunto ti porta ansia veicolata in cose che per te erano una certezza... il tuo ragazzo.
PMEmail Poster
Top
 
Elemaia
Inviato il: Sabato, 08-Giu-2019, 20:57
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 175
Utente Nr.: 19.359
Iscritto il: 05-Mag-2019



Scusate il disturbo volevo intromettermi e dire cosa succede a me
Io mi sveglio al mattino e continuo a dirmi nella mi testa “ io lo amo “ migliaia di volte
E se non lo dico e magari penso ad altro mi incomincia ad arrivare l’ansia
Ci sono giorni in cui sto bene e anche se ho questi pensieri, li lascio scorrere e passo delle belle giornate anche con lui, anche se a dirla tutta verso la sera mi rincominciano ad arrivare sti pensieri
Altrii in cui i pensieri sono fortissimi e nel chiedergli di uscire mi arriva immediatamente il pensiero “ ok ora lo vedi e devi lasciarlo” ma ovviamente non è ciò che voglio fare
A volte ho paura di vederlo e di pensare che possa essere brutto o robe del genere, non accetto il fatto che alcune cose non mi possano andare bene e incomincio di nuovo con i pensieri negativi che mi dicono continuamente di lasciarlo stare.
Vedo un ragazzo? Oddio perché lo sto guardando? Allora non lo amo più? ( ansia fortissima) .
Cerco su internet costantemente quello che potrebbe essere un possibile disinnamoramemto e sto male, oppure cerco quali sono i sintomi dell’amore (eh vabbè )
Io quando penso a lui sorrido e so che solo con lui potrei stare bene.
Ma boh ho paura di fargli del male e io non voglio fargli del male,. Ho paura dei miei sentimenti quando in realtà fino a pochi mesi fa erano reali. Ora l’ansia mi fa credere che non lo siano tanto che ho paura di dirgli che lo amo perché se non fosse vero?
PMEmail Poster
Top
 
Minima
Inviato il: Mercoledì, 12-Giu-2019, 19:03
Quote Post


Membro Senior
*


Messaggi: 346
Utente Nr.: 19.397
Iscritto il: 12-Giu-2019



Non riesco a riderci su adesso.
Tra noi andava tutto bene, forse troppo bene.
Stamattina mi sono svegliata tranquilla, poi mi sono accorta di essere tranquilla ma non volerlo chiamare. Panico. Inizio a ripetermi nella testa "no no no, andate via...io lo amo...no io non lo amo più" e via a una carrellata di dubbi.
Dopo un po' lo chiamo, sono più tranquilla, ma apatica.
Mi addormento a pomeriggio, mi risveglio. Mi sento tranquilla. Mi viene di dirgli che lo amo. Gli mando un messaggio prima che tutto svanisca.
Mi chiama: panico. Mi chiede cosa sento, quali sono i sintomi: gli dico che a momenti non sono sicura di quello che sento.
Ad un certo momento sono stata sul punto di lasciarlo, e mi sentivo come se fossi tranquilla nel farlo. Come se fosse la cosa giusta dire: guarda non ti amo più, sono dispiaciuta, ma non sento più nulla. A quel punto il panico era passato. Ecco ora questo mi spaventa ancora di più.
E mi chiedo: è se non fosse Doc? Se fosse che davvero è finita e non riesco ad accettarlo?
PMEmail Poster
Top
Aeroplano italiano
Inviato il: Mercoledì, 12-Giu-2019, 20:15
Quote Post


Unregistered









Mi è chiaro che il primo dato della vita, è l'esperienza, non la teoria. La mente non può fabbricare la realtà in cui vivremo. Per quanto tempo possiamo metterci a fare previsioni e congetture, la realtà reale andrà sempre in modo diverso.
Di conseguenza, quello di cui abbiamo veramente bisogno, è la nostra capacità di adattamento alle molteplici situazioni che i fatti concreti ci porranno davanti. Perché quando si verificheranno gli eventi, dovremo pur dare delle risposte. Dovremo decidere cosa dire e cosa fare.
A volte mi capita di confezionare oggi quel dirò domani, poi ripasso pure la parte, per essere sicuro e quando arrivo sul posto, gli eventi prendono una piega totalmente diversa. Preparare i dialoghi? C'è da diventare pazzi!!! È tutto un puntellarsi senza fare un passo in avanti!
Occorre un vaffanqulo subito! Altro che previsioni!
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (2) 1 [2]  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.1101 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]