Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
PSICO > Disturbi della personalità > Narcisismo?senza Harem?


Inviato da: disperatoamore il Martedì, 02-Ott-2018, 12:25
La mia diagnosi è molto complessa,al momento parla di borderline con tratti :psicotici,ossessivi,paranoidi,istrionici e narcisisti,quando finirò il Minnesota se ne saprà di più,in tutto questo fritto misto di tratti,come fa un borderline narcisista e istrionico a non avere il classico harem di donne?non sono brutto,in passato prima di ingrassare per colpa dei farmaci le ragazze non mi sono mai mancate ma ora?ora non ci sono più.
Boooh,attendiamo di finire il minnesota...

Inviato da: disperatoamore il Martedì, 02-Ott-2018, 12:35
*un problema è che fino ad ora nessuno mi ha mai voluto credere sull'indagare sull'autismo,spiegherebbe un bel po di cose.

Inviato da: diamanda il Mercoledì, 24-Ott-2018, 12:43
Esistono due tipi di narcisista. Uno è il narcisista overt ossia il donnaiolo, l'uomo seducebte, il bugiatdo traditore, colui che appare perfetto, che vuole l'attenzione di tutti, che si sente sicuro di sè se ha 100 numeri di donne in rubrica.
Poi esiste ul narcisista covert che sarebbe un tipo timido, invisibile, considerato strano, solitario e impacciato persino. Ma non meno pericoloso del primo.
Non so come tu possa avere tutti i disturbi di personalità insieme visto che alcuni hanno caratteristiche opposte. Non so e non dici chi ti ha fatto questa diagnosi e dopo quanto tempo.
In più non so se conosci il motivo per cui tu sei cambiato così tabto nel tempo.
Quindi piu che dal Minnesota io partirei dalle basi.
Quindi mi chiedo se chi ti ha fatto questo quadretto abbia impiegato un anno o un'ora. Cosa molto diversa.
Nel caso di disturbi di personalità così complessi e tutti presenti ci vuole molto tempo per capire se tutti i sintomi sono presenti. Se ci sono influenze esterne o inconscie ecc...
Inoltre ti è stato spiegato in cosa consistono questi disturbi?
Per fare un esempio banale: il narcisista è colui che abbandona. Mentre il borderline è una persona che ha paura dell'abbandono.
Come puoi essere tutt'e due queste persone tu?
Lo psicotico soffre di allucinazioni visive e uditive, spesso è un tipo che non sa controllarsi.
L"ossessivo invece è tipo che controlla tutto mille volte.
Capisci che tutti questi disturbi sono diversi e non è possibile averli tutti? Sicuramente hanno fatto una diagnosi superficiale oppure il dottore che ti ha visitato non è specializzato in disturbi della personalità.

Inviato da: disperatoamore il Venerdì, 26-Ott-2018, 17:23
QUOTE (diamanda @ Mercoledì, 24-Ott-2018, 11:43)
Esistono due tipi di narcisista. Uno è il narcisista overt ossia il donnaiolo, l'uomo seducebte, il bugiatdo traditore, colui che appare perfetto, che vuole l'attenzione di tutti, che si sente sicuro di sè se ha 100 numeri di donne in rubrica.
Poi esiste ul narcisista covert che sarebbe un tipo timido, invisibile, considerato strano, solitario e impacciato persino. Ma non meno pericoloso del primo.
Non so come tu possa avere tutti i disturbi di personalità insieme visto che alcuni hanno caratteristiche opposte. Non so e non dici chi ti ha fatto questa diagnosi e dopo quanto tempo.
In più non so se conosci il motivo per cui tu sei cambiato così tabto nel tempo.
Quindi piu che dal Minnesota io partirei dalle basi.
Quindi mi chiedo se chi ti ha fatto questo quadretto abbia impiegato un anno o un'ora. Cosa molto diversa.
Nel caso di disturbi di personalità così complessi e tutti presenti ci vuole molto tempo per capire se tutti i sintomi sono presenti. Se ci sono influenze esterne o inconscie ecc...
Inoltre ti è stato spiegato in cosa consistono questi disturbi?
Per fare un esempio banale: il narcisista è colui che abbandona. Mentre il borderline è una persona che ha paura dell'abbandono.
Come puoi essere tutt'e due queste persone tu?
Lo psicotico soffre di allucinazioni visive e uditive, spesso è un tipo che non sa controllarsi.
L"ossessivo invece è tipo che controlla tutto mille volte.
Capisci che tutti questi disturbi sono diversi e non è possibile averli tutti? Sicuramente hanno fatto una diagnosi superficiale oppure il dottore che ti ha visitato non è specializzato in disturbi della personalità.

Diagnosi estremamente superficiale,eh si dei disturbi "contrapposti" possono "convivere" in una stessa persona.Eh qui non si parlava di cento diagnosi ma di tratti .

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)