Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Il Male E La Verità
 
diamante351
Inviato il: Domenica, 24-Mar-2019, 13:41
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 873
Utente Nr.: 14.507
Iscritto il: 05-Ott-2014



Ieri ero depressa per varie ragioni, così ho scritto un testo di sfogo sulla mia esigenza di verità, la verità (specie nel senso di sincerità) è una delle cose in cui credo di più al mondo.
Oggi ho sentito l'esigenza di condividerlo, quindi eccolo. Non sapevo bene dove postarlo, provo qui perché in fondo è una discussione di psicologia generale, che va bene per tutti...

VOLERE VERITA'


Volere verità,
quel nocciolo duro,
che sia male o che sia bene,
non m'importa delle definizioni,
che sia tondo o che sia quadrato,
bene.
Perché fra pezzi di conformisti si arranca per sopravvivere
e in una giungla di benpensanti buoni
sei dimenticato solo.

Tanti. Tutti finti. Tutti soli.

Volere verità. Non elemosina, non amore,
non meglio, non peggio, non destra, non sinistra, non un'ideale.
SOLO verità.

Giù le maschere, se siete tutti buoni.
Perché pazzia, dolore, sbagli, errori?
Feriscono gli occhi.
Ma dove siete tutti buoni!
(E sono sola nel nulla, senza aver ferito, ma solo, perché
non so vivere con voi)

Non c'è niente quaggiù, non più.
E se non c'è bene
ditelo
se siete egoisti e vuoti e indifferenti e invidiosi
ditelo
e morti di noia, e morti di paura
ditelo
e se volete uccidere, torturare, se volere sgarrare, stuprare
ditelo
se siete solo squallida mediocrità, banale stupidità, quotidianità
ditelo.

Ditelo a voi stessi. Ditevelo.
Ditelo agli altri. Ditelo.
Il diritto vostro di essere interi.
Il diritto degli altri di essere interi.

Se menti a te, menti agli altri.
Se non accetti te, non accetti gli altri.
Se dividi te, dividi gli altri.
Se uccidi te, uccidi gli altri.
Non farti questo, non farlo agli altri.

Ed ecco la storia di tutte le vite.
Per prendere il controllo, non andavi bene (ad altri).
Per prendere il controllo, non vai bene (a te).
Per prendere il controllo, non vanno bene (altri).
Sono falsità.

Verità è la gomma per sgommare divisione, occultamento e falsità.
Verità è unità.

...Pertanto c'è marciume in vita, da offrire.
Io vi offro il mio marcio sacro
offritemi il marcio sacro
ne ho tanta fame, e sete.
Cos'è quest'esigenza di non essere voi, di non essere marci?
Veri e vivi di tutto il mondo, vivi e marci, unitevi!

Poi forse saremo senza saperlo (né provarci, né volerlo)
completi e uniti, senza vergogna e veri.
FELICI. VERI.


--------------------
So l'ora in cui la faccia più impassibile è traversata da una cruda smorfia: s'è svelata per poco una pena invisibile. Ciò non vede la gente nell'affollato corso.

Voi, mie parole, tradite invano il morso segreto, il vento che nel cuore soffia. La più vera ragione è di chi tace. Il canto che singhiozza è un canto di pace.

(Eugenio Montale)


In ciò che sembriamo veniamo giudicati da tutti; in ciò che siamo da nessuno.

(Friedrich Schiller)
PM
Top
 
blake
Inviato il: Martedì, 26-Mar-2019, 20:28
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 166
Utente Nr.: 12.062
Iscritto il: 10-Mag-2013



Giovanni 8,32 : "La verità vi farà liberi"


--------------------
«Se le porte della percezione fossero purificate, tutto apparirebbe all'uomo come in effetti è, infinito.»
William Blake

Un fratello chiese ad abba Matoes: "Cosa devo fare? La mia lingua mi procura afflizione: quando vado in mezzo agli uomini, non riesco a trattenerla, ma li giudico in rapporto alle opere buone e li accuso. Che cosa devo fare dunque?". L'anziano gli rispose: "Fuggi nella solitudine, perché questa è debolezza! Chi vive con dei fratelli, infatti, non deve essere un quadrato, ma un cerchio, per poter rotolare incontro a tutti". E aggiunge l'anziano: "Non per virtu` vivo in solitudine, ma per debolezza: forti, infatti, sono quelli che vanno in mezzo agli uomini".

Detti editi e inediti dei Padri del deserto
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
diamante351
Inviato il: Venerdì, 29-Mar-2019, 16:26
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 873
Utente Nr.: 14.507
Iscritto il: 05-Ott-2014



Non voglio che quello che ho scritto venga collegato a una religione, un'ideologia politica, una morale o una filosofia.
Esistiamo in quanto esseri umani.
Ci assomigliamo, sotto identità superficiali che possono essere diverse, opposte e perfino incompatibili.
Ogni volta che si mette un'etichetta - o si da un nome specifico - a un gruppo di persone, si crea una separazione con coloro che hanno un'etichetta diversa.

QUOTE
Volere verità.
Non meglio, non peggio, non destra, non sinistra, non un'ideale.
SOLO verità.



--------------------
So l'ora in cui la faccia più impassibile è traversata da una cruda smorfia: s'è svelata per poco una pena invisibile. Ciò non vede la gente nell'affollato corso.

Voi, mie parole, tradite invano il morso segreto, il vento che nel cuore soffia. La più vera ragione è di chi tace. Il canto che singhiozza è un canto di pace.

(Eugenio Montale)


In ciò che sembriamo veniamo giudicati da tutti; in ciò che siamo da nessuno.

(Friedrich Schiller)
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0976 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]