Powered by Invision Power Board



Pagine : (4) « Prima ... 2 3 [4]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Cronaca Di Uno Sfacelo Annunciato, Scriverò qui il mio viaggio nel tunnell
Mela
Inviato il: Mercoledì, 01-Ago-2007, 02:23
Quote Post


Unregistered









QUOTE (enemyofthesun @ Mercoledì, 01-Ago-2007, 00:32)





Delle volte qui dentro ho la sensazione di non essere capito sul serio. Ma pazienza. Alla fine in genere non sono neanche altri ossessivi a rispondermi...quindi, cosa mi dovrei aspettare... unsure.gif



Ho capito, ho stracapito che devo arrangiarmi sempre da solo.

Le distrazioni, l'affetto, fanno comunque tanto, tolgono spazio all'angoscia e ai pensieri cattivi. Non sono certo un qualcosa di superfluo.
Vorrei vederne di più, al mondo...il luogo dove ho vissuto me li ha negati...e anche questo forum non sempre brilla per umanità...

Cosa intendi con 'umanità'?
Come sarebbe un forum ideale, per te?

Più che non essere capito qui dentro (come scrivi)
non si sa che dirti Mauro. Perchè tu, o il tuo doc, o la tua depressione
rifiutate qualsiasi consiglio,
e non mio, eh, ci mancherebbe, che di doc non so nulla,
ma di chi queso mostro lo conosce o lo ha conosciuto.

Stefania ti ha detto che le ci sono voluti nove mesi, nove mesi Mauro, per avere un risultato dai farmaci.
Tu per quanto li hai presi? Quanta costanza hai avuto?

Ah, e se mi imbottisco di pillole e alcol, ci finisco anch'io al pronto soccorso, non sei un alieno.

Non voglio sembrarti dura e insensibile,
ma gli abbraccini li lascio a chi ti conosce ed è in confidenza con te, perchè dati da quelle persone hanno un senso.

E tutti Mauro, TUTTI alla fine della fiera dobbiamo arrangiarci da soli.

Io sono d'accordissimo con ciò che Yuri ti ha scritto, e anch'io faccio il tifo per te,
ma tu devi 'partecipare' a questa 'gara'.
Top
 
panopticon
Inviato il: Mercoledì, 01-Ago-2007, 03:22
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 3.724
Utente Nr.: 120
Iscritto il: 06-Lug-2007



QUOTE (Mela @ Mercoledì, 01-Ago-2007, 02:23)

Cosa intendi con 'umanità'?
Come sarebbe un forum ideale, per te?

Più che non essere capito qui dentro (come scrivi)
non si sa che dirti Mauro. Perchè tu, o il tuo doc, o la tua depressione
rifiutate qualsiasi consiglio,
e non mio, eh, ci mancherebbe, che di doc non so nulla,
ma di chi queso mostro lo conosce o lo ha conosciuto.

Stefania ti ha detto che le ci sono voluti nove mesi, nove mesi Mauro, per avere un risultato dai farmaci.
Tu per quanto li hai presi? Quanta costanza hai avuto?

Ah, e se mi imbottisco di pillole e alcol, ci finisco anch'io al pronto soccorso, non sei un alieno.

Non voglio sembrarti dura e insensibile,
ma gli abbraccini li lascio a chi ti conosce ed è in confidenza con te, perchè dati da quelle persone hanno un senso.

E tutti Mauro, TUTTI alla fine della fiera dobbiamo arrangiarci da soli.

Io sono d'accordissimo con ciò che Yuri ti ha scritto, e anch'io faccio il tifo per te,
ma tu devi 'partecipare'  a questa 'gara'.

Non mi sono piaciuti certi toni, certe espressioni. Lungi dall'avercela con Yuri, e non ho ben capito a quali sue esperienze personali possa riferirsi (ma posso immaginarlo, in parte), ma non ho gradito certe sue espressioni.

Gli abbraccini? Condivido la tua opinione.
Ma anche persone geograficamente vicine, non hanno fatto mai un granchè, persino nell'evidenza del fatto che ho problemi relazionali, una vita sociale misera anche tutt'oggi (ma un po' meno misera), difficoltà a organizzare, proporre, ma in fondo voglia di vedere persone e comunicare. Salvo quando sto veramente male.
Cosa starei a fare qui altrimenti? Potrei passare il tempo in altre maniere prive di comunicazione diretta colle persone.

No, non è che abbia chiesto sul serio un aiuto tecnico, concreto. Le poche volte che l'ho fatto mi sono accorto che purtroppo non funziona. Nemmeno a livello di pura opinione di una persona non esperta.
I vostri consigli sul merito delle mie ossessioni sono poco efficaci. Devo trovare da me le soluzioni che meno mi fanno star male...
E i mille consigli del tipo "vai da uno psichiatra, prendi farmaci"? I più facili, scontati, INUTILI.

9 mesi con un solo farmaco? Se un farmaco non mi avesse dato effetti collaterali forse....ehh...ma stavo male io, mica Stefania. Per colpa dei farmaci!!!
Mica per colpa d'altro.

Credo non ci sia più niente da dire.
So abbastanza di DOC in generale, e del mio DOC; per non aver più bisogno di sapere che non devo far compulsioni, non devo pensarci, devo fregarmene...
Sì, a capire dove cazzo finiscono ossessioni e compulsioni e dove inizia la parte sana. Perchè non ci si capisce più un cazzo.

E per quanto riguarda il discorso di prima, torno a ripetere che ho sempre visto poca, pochissima voglia di interagire dal vivo.
Ne ho vista ancora meno altrove, voglio precisare. Quindi accontentiamoci. Ma mica troppo eh.
I raduni...sì quei raduni che si fanno ogni 6 mesi con una bordata di persone, poi non ci si vede più...
Boh. Mai trovato un grande senso in questo.
Ma a che serve allora? Capisco le persone lontane. Ma vedere gente che sta a 50 km o anche meno così raramente? Mah.
Forse non è in tutta Italia così, in Lombardia sì.

Forse l'unica cosa che ho veramente cercato qui dentro, almeno da quando il discorso della conoscenza del mio problema si è andato esaurendo, è stata non solo comprensione, ma amicizia nel senso proprio della parola.
Pazienza per le tante persone che stimo ma che non riesco a incontrare per colpa della distanza. Molti lombardi però sono rimasti sostanzialmente a guardare, dare i soliti consigli, fare le solite considerazioni, ma poi stop.
Ho detto mille volte che non riesco a proporre, che fa parte del DOC stesso essere così bloccato, imprigionato nell'indecisione...non mi sembra che abbia mai ricevuto tanti inviti...

Pensavo persino che neanche mi fossero dovuti.

Poi ho conosciuto Lara e mi sembra un'altra musica. Non credo c'entri solo ed esclusivamente la vicinanza. Mi sento veramente considerato, coinvolto. Non mi sembra così impossibile. Boh.
Comunque sia, è stata una fortuna, spero lo sarà fino in fondo. Sono 7 anni che sono su internet e nessuno, nessuno, si è fermato nella mia vita per più di qualche mese, oppure non si è fermato proprio, semmai si è limitato a rallentare senza fermarsi.
Spero che la fortuna da questo punto di vista stia girando stavolta.

Questa è l'umanità che vorrei sentire. I consigli del tipo "fai psicoterapia, prendi farmaci, studia, lavora" sono facili a dirsi...beh ragazzi, basta che racconto la mia vita a uno sconosciuto per strada e me li dà anche lui.
La vera comprensione e l'aiuto concreto. L'ascolto concreto. Qualcuno più intraprendente che riesce a coinvolgere gli altri. Distrazioni, affetto, come dicevo in un post precedente.
Invece boh, non sento questa cosa.
Ma forse è troppo difficile da attuare. Delle volte vedo barriere tra noi e non capisco il perchè.
Mi accontento di quello che ho ora, è tantissimo. Ma penso a quel che non ho avuto per anni. Manco abitassi al Polo Nord.

Ancora grazie, Lara PSICO hug.gif
Questo posto che ho sempre odiato mi sembra quasi vivibile ora...
Mi basta un amico e quasi quasi vivrei lo stesso qui, anche dopo il tanto dolore che tante altre persone proprio qui mi hanno procurato...

E agli altri continuamo a proporre psicofarmaci, psicoterapie e sbattiamocene se la loro vita è vuota, solitaria e spenta. Tanto gli psicologi hanno la bacchetta magica.
Magari ora mi trovano persino un lavoro, una compagnia di amici, una ragazza, farò tremila hobby e 200 tipi di sport.

Ok, fine dell'utopia. Tanto ho capito come funziona il mondo. Spero sempre che esistano delle eccezioni, e spero di averne trovata una. Se così non fosse amen, tanto si deve andare avanti lo stesso.











--------------------
***Cerco persone dell'Alta Brianza con difficoltà a uscire di casa e/o poche amicizie, per confronto virtuale ed eventualmente reale***

Un gruppo chiuso. Per persone chiuse.
Gruppo per ansia sociale, timidezza, evitamento
Pagina Facebook

Gruppo di auto aiuto virtuale per persone con gravi problematiche ansioso-depressive
PM
Top
 
schoen
Inviato il: Mercoledì, 01-Ago-2007, 08:10
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.332
Utente Nr.: 103
Iscritto il: 06-Lug-2007



QUOTE (enemyofthesun @ Sabato, 28-Lug-2007, 21:53)
L'alcool fa effetto in 15-20 minuti.
Un farmaco forse mai.

lo penso anche io, nn so ke farmaci tu prenda, ma lo faccio e l 'ho fatto anke io, salvo poi ritrovarmi tagliuzzata e con un popolo di ballerini di tip tap in testa il giorno dopo, nn ho risolto molto, mi pento. e x di piu' sono rintronata.
passando dalle BDZ ai neurolettici questo si e' attenuato, capitombolo senza tagliarmi e arrivo al giorno dopo, stordita un sacco, senza aver fatto altri danni, ma cosi' nn risolvo molto. nn ho affrontato il problema.
Mauro, sei intelligente, le persone come te se risolvono un poco i giri tortuosi che compie la mente, riescono a impegnarla in problemi molto difficili senza perdersi d' animo e risolvendoli


nn mollare, hai un sacco di carte, mascherate dal caos, dietro la nebbia che nn ti permette di vedere realmente le cose e la sensazione di caos che vive in una mente che si dibatte tra 1000 pensieri, c'e' una persona meravigliosa, ke spesso ha saputo dirmi le cose giuste al momento, scollandosi dai propri pensieri e dedicandosi a me.
gia' nn ti scolli x te, ma nn ti e' difficile farlo x gli altri.


--------------------
Che vuol dire reale? Dammi una definizione di reale. Se ti riferisci a quello che percepiamo, a quello che possiamo odorare, toccare e vedere, quel reale sono semplici segnali elettrici interpretati dal cervello. Questo è il mondo che tu conosci. Il mondo com'era alla fine del XX secolo. E che ora esiste solo in quanto parte di una neuro-simulazione interattiva che noi chiamiamo Matrix. Sei vissuto in un mondo fittizio, Neo.
PMEmail Poster
Top
 
Yuri
Inviato il: Mercoledì, 01-Ago-2007, 20:46
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 551
Utente Nr.: 82
Iscritto il: 06-Lug-2007



QUOTE (enemyofthesun @ Mercoledì, 01-Ago-2007, 03:22)

Lungi dall'avercela con Yuri, e non ho ben capito a quali sue esperienze personali possa riferirsi

Ti mando un pm, che mi da fastidio lasciarlo scritto qui per una serie di motivi, alcuni dei quali illogici.


--------------------
user posted image

Ex YohAsakura

"Niente sacrificio, niente vittoria", Sam Witwicki

"Mi è vietato per autoimposizione qualsiasi commento che vada dal leggermente al pesantemente positivo nei confronti di un qualsiasi esponente del sesso femminile", Legge 365/bis

Pessimismo è il nome che danno gli ottimisti alle persone che vedono il mondo così com'è

Sono un Uomo E-MAIL: ogni dieci cose che scrivo, otto sono bipte.

QUOTE (Mela @ Lunedì, 30-Lug-2007, 17:38)
porcatroia bip
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (4) « Prima ... 2 3 [4]  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0854 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]