Powered by Invision Power Board



Pagine : (2) [1] 2   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Doc Da Relazione E Sensazioni, qualcuno può darmi la sua opinione?
 
badabum
Inviato il: Sabato, 16-Mag-2020, 21:11
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 63
Utente Nr.: 19.415
Iscritto il: 22-Giu-2019



ciao!! non so se qualcuno si ricorda della mia vecchia discussione, dove parlo di quanto amo il mio ragazzo, ma che mi erano tornati alcuni pensieri sul fatto che non lo amassi e che ci stavo male perché lo avrei rivisto dopo poco e non volevo rovinare nulla.
bene.
alla fine sono stata da DIO. l'ho rivisto, con le giuste accortezze, ed ero felicissima, ogni pensiero è svanito. mi mancava da morire, ho addirittura pianto.
bene.
ora che il 18 potrò vedere i miei amici, mi stavo organizzando con la mia migliore amica per vederla, e penso 'perché ora voglio cosi tanto vedere i miei amici, e lui è passato in secondo piano..?'
cioè, non provo più la mancanza da non respirare di prima perché l'ho visto una settimana fa, e voi direte 'okay, tutto normale', ma la mia testa da doc NON LO ACCETTA.
non accetta il fatto che ora mi manchino più i miei amici e mi concentri su di loro.. lo odio..
io lo amo davvero, davvero tanto, però ora provo questa apatia strana, che prima non avevo, e se penso 'allora non lo amo più' non mi sale l'ansia di una volta, solo un po' di preoccupazione e lo odio, davvero tanto.
questo momenti mi durano massimo un giorno, poi tutto normale, ma perché?
cosa c'è dietro queste paure?
la cosa che mi terrorizza sono le sensazioni che seguono il pensiero..
lo amo davvero tanto ma a volte sto così.. perché?
PMEmail Poster
Top
 
MAX-ILLUSION
Inviato il: Domenica, 17-Mag-2020, 00:18
Quote Post


poor man
********


Messaggi: 34.053
Utente Nr.: 57
Iscritto il: 04-Lug-2007



Perché non conta NULLA quanto lo ami purtroppo.

Hai un disturbo.

Il doc è un disturbo che crea un errata ed ossessiva gestione dell'ansia.

scusa se sono stato brutale ma tu devi lavorare non tanto sulla relazione o sul quanto vi amiate ma su come tu gestisci l'ansia e il disturbo.

questo puoi farlo in psicoterapia e solo allora saprei come gestire il doc e renderti conto di quanti pensieri inutili ci tengono in ostaggio.

un abbraccio


--------------------
Informazione:
Per favore Solo supporto tecnico ed informativo, no domande sul Doc per quello aprire una nuova discussione o meglio leggere le vecchie discussioni e le discussioni in evidenza.

Grazie
PM
Top
Adv
Adv














Top
 
Silly
Inviato il: Lunedì, 18-Mag-2020, 16:05
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 179
Utente Nr.: 19.707
Iscritto il: 28-Feb-2020



Badabum ti capisco benissimo.
Soprattutto per la frase "le sensazioni seguono un pensiero".
Io ho doc omosex e addirittura sono arrivata a sentirmi mascolina nella voce, nel modo di parlare, di muovermi, avendo persino paura di non riconoscere più la mia femminilità, arrivando a pensare che non sono davvero "donna", che i gli uomini non mi piacciono più ecc ecc.

Sono sempre stata molto vanitosa (il giusto ecco), mi è sempre piaciuto essere notata dagli uomini e le loro attenzioni, ma ora è come se avessi un blocco emotivo verso tutto ciò.
Ovviamente in mezzo al marasma di pensieri ci è finito in mezzo anche il rapporto col mio moroso, a cui non rinuncerei per niente al mondo, anzi, sono 2 mesi e mezzo che non ci vediamo e mi manca tantissimo, ma poi mi dico xhe tanto me ne sto solo autoconvincendo e che è tutta una balla.

Se posso, volevo farti una domanda..
Se non ricordo male avevi scritto un post in cui dicevi di avere anche la fobia di voler diventare uomo.
Come va su quel fronte?
Io sto odiando tutto questo! Ho sempre amato sentirmi donna, carina, fine!
Ora invece mi vedo come un maschiaccio, e ogni cosa che faccio, pure bere un po' d'acqua, mi innesca pensieri tipo "ecco vedi ti muovi in modo mascolino una vera donna non lo farebbe così"
La cosa più odiosa è davvero che le sensazioni seguono i pensieri! Una roba assurda veramente, arrivi a mettere in dubbio anche i punti saldi dell'identità personale (e io ho quasi 31 anni!)
PMEmail Poster
Top
 
Gjova
Inviato il: Lunedì, 18-Mag-2020, 18:43
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 270
Utente Nr.: 19.745
Iscritto il: 01-Apr-2020



ora che il 18 potrò vedere i miei amici, mi stavo organizzando con la mia migliore amica per vederla, e penso 'perché ora voglio cosi tanto vedere i miei amici, e lui è passato in secondo piano..?'

*
E meno male... sempre in primo piano sarebbe una noia mortale... la vita mentale gode dell'alternarsi delle differenze.
*

questo momenti mi durano massimo un giorno, poi tutto normale, ma perché?
cosa c'è dietro queste paure?

*
La tua storia tutta intera.
Ma si può anche pensare che vengono da Marte... non è peccato.
*

la cosa che mi terrorizza sono le sensazioni che seguono il pensiero..

*
La soggettività impregna tutto.
D'altronde cosa sono le sensazioni se non un'emozione di base che indossa un pensiero?

--> https://www.youtube.com/watch?v=yrYFpENhxu4
*
PMEmail Poster
Top
 
badabum
Inviato il: Lunedì, 18-Mag-2020, 19:05
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 63
Utente Nr.: 19.415
Iscritto il: 22-Giu-2019



QUOTE (Silly @ Lunedì, 18-Mag-2020, 15:05)
Badabum ti capisco benissimo.
Soprattutto per la frase "le sensazioni seguono un pensiero".
Io ho doc omosex e addirittura sono arrivata a sentirmi mascolina nella voce, nel modo di parlare, di muovermi, avendo persino paura di non riconoscere più la mia femminilità, arrivando a pensare che non sono davvero "donna", che i gli uomini non mi piacciono più ecc ecc.

Sono sempre stata molto vanitosa (il giusto ecco), mi è sempre piaciuto essere notata dagli uomini e le loro attenzioni, ma ora è come se avessi un blocco emotivo verso tutto ciò.
Ovviamente in mezzo al marasma di pensieri ci è finito in mezzo anche il rapporto col mio moroso, a cui non rinuncerei per niente al mondo, anzi, sono 2 mesi e mezzo che non ci vediamo e mi manca tantissimo, ma poi mi dico xhe tanto me ne sto solo autoconvincendo e che è tutta una balla.

Se posso, volevo farti una domanda..
Se non ricordo male avevi scritto un post in cui dicevi di avere anche la fobia di voler diventare uomo.
Come va su quel fronte?
Io sto odiando tutto questo! Ho sempre amato sentirmi donna, carina, fine!
Ora invece mi vedo come un maschiaccio, e ogni cosa che faccio, pure bere un po' d'acqua, mi innesca pensieri tipo "ecco vedi ti muovi in modo mascolino una vera donna non lo farebbe così"
La cosa più odiosa è davvero che le sensazioni seguono i pensieri! Una roba assurda veramente, arrivi a mettere in dubbio anche i punti saldi dell'identità personale (e io ho quasi 31 anni!)

hey!! prima di tutto, se VUOI parlare meglio, puoi scrivermi in privato. secondo: io ho questo doc da almeno 4 anni, cioè il doc trans, ed è stato anche il mio primo. ogni singolo movimento, frase, qualsiasi cosa, mi causava quella sensazione di sentirmi 'mascolina', e soprattutto più ci pensavo, più pensavo di volerlo. ogni cosa che farai, vedrai, ti farà credere che lo sei. ma non è così. perché chi è trans lo sa da sempre, e te lo dico perché ho amici trans e ne ho parlato. è un bisogno innato. non ci pensano due volte, non ci rimuginano,si, magari hanno paura del giudizio degli altri, ma è impossibile per loro non accettarsi. a me va un pelino meglio, ma la storia è lunghissima!
PMEmail Poster
Top
 
badabum
Inviato il: Lunedì, 18-Mag-2020, 19:06
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 63
Utente Nr.: 19.415
Iscritto il: 22-Giu-2019



ho letto tutte le vostre risposte, e vi ringrazio.. quindi non mi devo preoccupare? ho davvero paura oggi
PMEmail Poster
Top
 
badabum
Inviato il: Mercoledì, 20-Mag-2020, 00:37
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 63
Utente Nr.: 19.415
Iscritto il: 22-Giu-2019



scusate ancora, ma oggi ero nel panico. vi giuro. avevo questo continuo magone e sensazione di apatia nei suoi confronti, mi sentivo quasi ovattata. gliene ho parlato e lui mi ha detto che ho solo paura che le farfalle nello stomaco scompaiano, e che ormai fa parte della mia quotidianità, e mi ha detto che ogni volta che ho quei pensieri devo dirmi che so che è un brutto pensiero ossessivo e fa accettato. da quando l'ho fatto sto meglio, ma ho così paura che torni quella sensazione.
non voglio lasciarlo.
PMEmail Poster
Top
 
moonlight92
Inviato il: Mercoledì, 20-Mag-2020, 01:14
Quote Post


Membro Gold
******


Messaggi: 11.040
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



Non devi avere paura scompaiono... è fisiologico che le farfalle non ci siano dopo un tot. Perché il sentimento cambia matura
È così per tutti è la normalità
PMEmail Poster
Top
 
badabum
Inviato il: Mercoledì, 20-Mag-2020, 16:15
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 63
Utente Nr.: 19.415
Iscritto il: 22-Giu-2019



ma cosa si prova quando scompaiono? cioè.. io lo amo e voglio stare con lui ma non c'è più un entusiasmo costante?? però i sentimenti sono sempre quelli..poi mi succede una cosa strana.. se mi dico 'sei solo un pensiero intrusivo' i pensieri se ne vanno, ma rimane la sensazione strana.. tipo di.. consapevolezza che non lo amo?? anche se non è così!
ho tanta paura perché ho avuto questo doc con i miei ex ed ho sempre rovinato tutto, e non stavo più bene con loro perché pensavo solo a quello, io non voglio che succeda con lui. cosa posso fare? avete esercizi pratici?
PMEmail Poster
Top
 
moonlight92
Inviato il: Mercoledì, 20-Mag-2020, 17:03
Quote Post


Membro Gold
******


Messaggi: 11.040
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



Non devi fare nulla. È che hai un idea di amore sbagliata quindi vai in tilt amando una persona ma non avendo più lo stesso entusiasmo tipico dei primi mesi.
L'amore non è come l' innamoramento
Magari leggi qualcosa che tratta il tema
PMEmail Poster
Top
 
badabum
Inviato il: Mercoledì, 20-Mag-2020, 17:07
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 63
Utente Nr.: 19.415
Iscritto il: 22-Giu-2019



però a me quella sensazione è andata 'via' con un pensiero intrusivo. cioè, ho avuto quel pensiero e di conseguenza è sparito l'entusiasmo.. sono passati 4 mesi, quasi 5, e non mi sarebbe dovuto passare prima? non lo so.. ho solo tanta paura..
PMEmail Poster
Top
 
Silly
Inviato il: Mercoledì, 20-Mag-2020, 19:22
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 179
Utente Nr.: 19.707
Iscritto il: 28-Feb-2020



Convivere con questi pensieri è una me*da proprio perché sembrano annientare le emozioni PSICO sad.gif

Che croce!
PMEmail Poster
Top
 
badabum
Inviato il: Mercoledì, 20-Mag-2020, 19:37
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 63
Utente Nr.: 19.415
Iscritto il: 22-Giu-2019



silly succede anche a te? cavolo che brutto.
come possono passare?
PMEmail Poster
Top
 
badabum
Inviato il: Mercoledì, 20-Mag-2020, 22:08
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 63
Utente Nr.: 19.415
Iscritto il: 22-Giu-2019



(comunque se qualcuno vuole scrivermi in privato per parlare/sfogarsi scrivetemi!!)
PMEmail Poster
Top
 
badabum
Inviato il: Giovedì, 21-Mag-2020, 21:36
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 63
Utente Nr.: 19.415
Iscritto il: 22-Giu-2019



mi sento sul punto di un attacco di panico. non riesco ad accettare che probabilmente rovinerò la storia d'amore più bella della mia vita per il doc. ho così paura che andando avanti con il tempo lo lasci per colpa di questo stress. ho così tanta paura di non provare più amore con lui. ho così paura di non poter più essere felice con lui per colpa del doc. non ce la faccio a pensare che ci sono ricaduta. e non posso far a meno di avere così terrore addosso. ho letto un forum e okay, mi sono convinta che è doc, okay, ma non c'è la faccio. sto per impazzire, devo fare qualcosa, voglio amarlo di nuovo. sono passati 4 giorni ma io so come funziona. conto i giorni, poi penso che è passato troppo poco tempo, e quindi do importanza al pensiero ed è un casino. vi prego qualcuno mi dica qualcosa perché io sento veramente che voglio morire in questo momentl
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (2) [1] 2  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 2.5944 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]