Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Mio Padre, il mostro
 
Uomo_Distrutto
Inviato il: Domenica, 22-Dic-2019, 18:37
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 54
Utente Nr.: 19.174
Iscritto il: 04-Dic-2018



Il mostro appunto, solo così potrei definire quella bestia che è mio padre. Tutto è iniziato quando ero bambino, con abusi fisici e continua e reiterata violenza psicologica nei confronti di un bambino che frequentava appena i primi anni di elementari, i primi ricordi traumatici che ho di mio padre sono di quando avevo 6/7 anni e ricordo episodi di violenza fisica che lui fece nei miei confronti, cose giuste nella sua testa, che lui vedeva come punizioni giuste da attuare, per cose banali, bastava fare i compiti scolastici la domenica e non il sabato per far scattare queste cose ad esempio. Come padre non è mai stato presente, esisteva solo per punirmi e criticarmi ferocemente per qualsiasi cosa facessi, una critica distruttiva che negli anni ha distrutto la mia autostima che è inesistente tutt'ora. Non mi ha mai dato affetto, mai belle parole nei miei confronti, solo offese e insulti. Mai che quando ero bambino mi ha portato ad un parco a giocare, mai che ha giocato con me. Tornava a casa la sera e mi distruggeva. Durante l'adolescenza ha continuato a farmi questa spietata critica che mi ha devastato totalmente e poi quando negli ultimi anni ho cominciato a soffrire di doc e depressione la violenza psicologica che ha attuato nei miei confronti è aumentata insultandomi sul fatto che soffro appunto di queste cose. Insulti come "depresso di merda", "non hai le palle", "fai schifo", "porti sfiga".
Per me questo stronzo, questo carnefice non è più un padre e non lo è mai stato, mi pento amaramente di essere suo figlio e mi odio anche per questo, per essere stato generato da un essere così rivoltante e abominevole.
Vorrei sapere solo se è possibile rivolgersi ad un centro antiviolenza e in extremis se sarebbe anche il caso di denunciarlo, fargliela pagare a questo pezzo di merda per tutto il male che mi ha fatto.
Lo reputo la causa di ogni mio male e di ogni mia sofferenza, mi ha fatto e mi sta facendo passare una vita d'inferno. Non ce la faccio più, a volte vorrei solo sparire.
PMEmail Poster
Top
 
Klaus1
Inviato il: Domenica, 29-Mar-2020, 16:21
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.052
Utente Nr.: 17.837
Iscritto il: 15-Gen-2017



Mio padre fa abusi psicologici su tutti da quando è peggiorata la sua malattia mentale, nel 2007. Prima era un padre discreto, nella media. Non eccelso ma nemmeno stronzo


--------------------
Vi sono notti in cui l'avvenire si abolisce, e di tutti i suoi momenti sussiste soltanto quello che sceglieremo per non più essere.
Emil M. Cioran


Doc e ddp
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0793 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]