Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Impotenza E Ansia Da Prestazione, Vorrei un aiuto
 
Pavor94
Inviato il: Mercoledì, 05-Set-2018, 00:45
Quote Post


Membro Senior
*


Messaggi: 491
Utente Nr.: 18.942
Iscritto il: 06-Mag-2018



Salve a tutti ragazzi, ho 24 anni e sono famosissimo nella sezione disturbo ossessivo compulsivo e mi ritrovo a scrivere per la seconda volta qua al fine di esporre il mio problema. Dunque dalla prima volta che ho sperimentato ol primo rapporto sessuale ho avuto un episodio di impotenza a 17 anni che mi ha letteralmente distrutto e ha inciso profandamente Sulla mia autostima sia personale che sessuAle ovviamente. Il problema è che non ho risolto sto problema mi capita sempre con ogni ragazza, ho un'ansia che mi impedisce di vivere la mia sessualità liberamente. Se si.tratta di masturbazione è tutto ok, anche se nei periodi di picco di depressione o di doc è naturalmente inquinata, il problema sorge durante l'incontro con l'altro sesso, mi è capitato di alternare momenti in cui ero davvero mostruoso e momenti in cui non riuscivo proprio. Questo ha completamente sballato tutto, se vedo che è tutto ok che sono eccitato e che riesco a mantenere l'erezione sono strafelice e mi godo qualunque cosa mentre se vedo che qualcosa va storto, perdo l'erezione e vedo tutto male, comincio ad avere dubbi sulla sessualità mia, sul fatto che io non desideri più la ragazza in questione ecc ecc. Non so se per colpa mia o colpa delle ragazze con cui mi sono trovato, non ho mai avuto una vita sessuale vera e propria, ci limitavano al sesso senza penetrazione con i vestiti che inizialmente o in base ai contesti è molto eccitante ma a lungo andare è noioso perché non mi permette di esplorare il sesso vero e proprio ed è frustrante, non riesco a sapere ancora se sono attivo sessuAlmente o meno, non riesco a capire se non mi spingo oltre. Il problema è che non riesco proprio a gestire un rapporto sessuale in una coppia stabile, questo mi turba molto. A momenti poi sembra che sono innamotissimo mentre in altri sento proprio il distacco e mi fa rimanere di merda, sia per la mia tranquillità che per quella degli altri. Rettifico che ho problemi di ansia e di blocchi in molti settori della vita, studio, lavoro, amici ecc. Se c'è qualcuno che si rispecchia in cio che scrivo si faccia avanti, un saluto


--------------------
In hoc signo vinces!
PMEmail Poster
Top
 
Arianrhod
Inviato il: Sabato, 29-Dic-2018, 02:37
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 2
Utente Nr.: 19.195
Iscritto il: 27-Dic-2018



Ciao.
Ho avuto gli stessi problemi con il ragazzo che frequento e solo con lui in tutta la mia vita sessuale che,avendo 30 anni, è abbastanza lunga.
Se sei ancora attivo nel forum potremmo parlarne...
Lui soffre di disturbo di personalità ossessivo-compulsiva, però.
Sei molto giovane ed é un peccato vivere il sesso con questa ansia, sentendoti addirittura 'impotente '. In primis, vorrei sapere se hai parlato con un terapeuta di questa cosa.
Come ha reagito la tua ex ragazza quando hai avuto quel primo problema di erezione, molto giovane? Ci sono delle ragazze in particolare con cui accade o dei loro comportamenti in particolare in cui si verifica più spesso la mancata erezione?
Quello che devi mettere in conto, sicuramente, è che il sesso é qualcosa di totalmente emozionale e difficile da gestire per te che hai il DOC.. causa ansia e impossibilità di 'organizzarlo' e controllarlo, lo vivi come un punto interrogativo e una prova faticosa, alla fine diventa: "se va va altrimenti ho fallito".
Non sei impotente, intanto chiariamo questo PSICO-asd.gif
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0975 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]