Powered by Invision Power Board



Pagine : (2) 1 [2]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Insonnia E Tavor
 
japan
Inviato il: Lunedì, 13-Nov-2017, 20:59
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 14
Utente Nr.: 11.357
Iscritto il: 16-Dic-2012



pensi sia utile assumere questo prodotto in aggiunta alla normale melatonina?
Grazie
PMEmail Poster
Top
 
Pelle310
Inviato il: Martedì, 14-Nov-2017, 16:53
Quote Post


flash of lightning
***


Messaggi: 2.645
Utente Nr.: 12.701
Iscritto il: 10-Set-2013



QUOTE (japan @ Lunedì, 13-Nov-2017, 18:57)
Scusami...ritieni che togliere un quarto a settimana possa essere uno scalaggio valido?
Poi nel caso riuscissi ad arrivare a mezza compressa immagino si vada ancora più piano con le gocce

non saprei dirti, ogni organismo reagisce a modo suo però penso che possa andare bene un quarto a settimana.
La melatonina male non fa, io assumo una in formulazione a rilascio prolungato perchè il mio problema non è l'addormentamento ma la continuità. Quindi devi vedere te qual è il tuo problema e scegliere pertanto la formulazione adatta.
DI erbe ce ne sono tante: valeriana, passiflora, melissa, escolzia. Anche qui come per i farmaci gli effetti possono essere differenti da persona a persona


--------------------
"Siamo tutti angeli fino a quando non passiamo dall'inferno."
"L'esperienza è il nome che gli uomini danno ai propri errori" Oscar Wilde
"Nessun maggior dolore ricordarsi del tempo felice nella miseria" Inferno Canto V Dante
PMEmail Poster
Top
 
japan
Inviato il: Mercoledì, 15-Nov-2017, 15:39
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 14
Utente Nr.: 11.357
Iscritto il: 16-Dic-2012



Pelle, nel caso mi capitasse in qualche scalaggio di fallire (ergo non dormire la notte), e dovessi quindi alungare i tempi riprovandoci in momenti più propizi, pensi che allungando i tempi diventi poi più complicato togliere il farmaco oppure posso prendermela comoda?
Ormai sei il mio secondo psichiatra di fiducia PSICO D.gif

La cosa fondamentale è che vorrei prendere il cipralex, che mi è stato assegnato, solo in caso di impossibilità di fare altrimenti, avendo io molta paura degli effetti collaterali.

Ovviamente la psichiatra dice che quando il Cipralex farà effetto poi potrò togliere il tavor e dormire bene grazie all'effetto ansiolitico dell'antidepressivo, però mi ha dato anche la chance di vedere se riesco a togliere il tavor da solo, dicendomi però che non deve diventare una sfida e rovinare le mie giornate.

Chiaramente non ho alcuna idea su come andrà l'operazione di scalaggio, quindi mi sono dato un pò di tempo e, se non riuscirà, mi arrenderò a questo Cipralex sperando di sopravvivere alle prime settimane...
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (2) 1 [2]  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.2027 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]