Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Epilessia Notturna O Che Cosa?
 
dark
Inviato il: Mercoledì, 20-Mag-2020, 09:57
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 33
Utente Nr.: 8.408
Iscritto il: 04-Lug-2011



Un saluto al forum,ho 47 anni, fin da piccolo soffrivo di disturbi legati al sonno, pavor, e successivamente episodi diagnosticati (sarà vero?) come epilessia notturna. Ogni medico diceva la sua ognuno con diverso parere. Facendola breve attualmente ho problemi legati al sonno che mi provocano movimenti involontari, rigidità muscolare e risvegli continui associati ad ansia e tachicardia. Al mattino ciò mi provoca estrema debolezza e intontimento, compresi disturbi della memoria, un inferno. Su consiglio del medico generale assumo 1mg di lorazepam, la sera, e questo farmaco che benedico mi ha salvato dal baratro, infatti mi rilassa e mi permette un sonno migliore, il fatto e che ho notato che lo devo prendere un po' tardi verso l '1.00 di notte altrimenti l'effetto si esaurisce prima e non mi copre totalmente. Qualcuno ha consigli da darmi? Il Tavor posso prenderlo sempre? Può provocare demenza come leggo in rete? Lo so 1mg é poco, ho paura di aumentare la dose. Ps. Ho fatto analisi per cinque anni per scovare nellinconscio come mi consiglio' qualcuno :stendo un velo pietoso sulla psicanalisi, a parte il costo, qualcuno la chiama psicobanalisi e concordo.
PMEmail Poster
Top
 
trasparEnzo
Inviato il: Mercoledì, 20-Mag-2020, 21:45
Quote Post


Membro Silver
*****


Messaggi: 9.658
Utente Nr.: 8.879
Iscritto il: 21-Set-2011



Il Tavor può essere preso per un certo periodo di tempo, poi sarebbe meglio sospenderlo. 1 mg è un buon dosaggio, non è basso.


--------------------
Firma per migliorare la leggibilità.
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
Pelle310
Inviato il: Giovedì, 21-Mag-2020, 10:51
Quote Post


flash of lightning
***


Messaggi: 2.822
Utente Nr.: 12.701
Iscritto il: 10-Set-2013



posso chiederti da chi sei seguito? E' vero che le benzodiazepine hanno anche una funzione antiepilettica ma nel tavor a 1 mg è praticamente nulla, il rivotril di solito è il più efficace in questo senso.
visto gli effetti collaterali nel lungo periodo delle benzo i farmaci antiepilettici che vengono prescritti appartengono a classi diverse e fra questi ci sono il gabapentin o il lyrica che svolgono anche una funzione ansiolitica.
oltre ai farmaci segui uno stile di vita sano? fai sport, mangi frutta e verdura, bevi tanta acqua, ogni tanto ti prendi un momento per rilassarti, una sana attività sessuale? sotto questo punto di vista io sono più olistico


--------------------
"Siamo tutti angeli fino a quando non passiamo dall'inferno."
"L'esperienza è il nome che gli uomini danno ai propri errori" Oscar Wilde
"Nessun maggior dolore ricordarsi del tempo felice nella miseria" Inferno Canto V Dante
PMEmail Poster
Top
 
dark
Inviato il: Giovedì, 21-Mag-2020, 11:29
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 33
Utente Nr.: 8.408
Iscritto il: 04-Lug-2011



Il Tavor Me lo prescrisse il medico di base e visti gli effetti positivi ho continuato. Riguardo lo stile di vita, sinceramente ho poco tempo per svagarmi perché avendo un'azienda il lavoro mi porta via 3/4 della giornata, e potete ben comprendere come non posso permettermi di passare notti in bianco, a mali estremi estremi rimedi. Ti capisco ma non posso permettermi per questioni strettamente temporali altre vie, devo andare sempre a 1000
PMEmail Poster
Top
 
Pelle310
Inviato il: Domenica, 24-Mag-2020, 09:53
Quote Post


flash of lightning
***


Messaggi: 2.822
Utente Nr.: 12.701
Iscritto il: 10-Set-2013



QUOTE (dark @ Giovedì, 21-Mag-2020, 11:29)
Il Tavor Me lo prescrisse il medico di base e visti gli effetti positivi ho continuato. Riguardo lo stile di vita, sinceramente ho poco tempo per svagarmi perché avendo un'azienda il lavoro mi porta via 3/4 della giornata, e potete ben comprendere come non posso permettermi di passare notti in bianco, a mali estremi estremi rimedi. Ti capisco ma non posso permettermi per questioni strettamente temporali altre vie, devo andare sempre a 1000

secondo me faresti meglio a sentire uno psichiatra perchè non puoi continuare col tavor all'infinito.
Alla lunga fa solo danni, l'effetto diminuisce e se non lo prendi stai male (oltre ad un invecchiamento del cervello più rapido e un deterioramento cognitivo) inoltre se entri in dipendenza poi sono cavoli amari.
Esistono altri farmaci per l'insonnia che non sono benzo molto efficaci per dormire, ma può cosigliarti solo uno psichiatra, il medico di base non è assolutamente sufficiente.
Però un appunto te lo devo fare, se non cambi qualcosa nel tuo stile di vita ti toccherà prendere farmaci per dormire a vita. Quindi hai due opzioni: 1) stare sempre a 1000 è uno sforzo enorme, se per un periodo stai a 900 o 800 non succede la fine del mondo, 2) se vuoi stare sempre a 1000 devi imparare qualcosa che ti scarichi dal carico di stress perchè rischi davvero di entrare in un inferno.
Devi sforzarti di ritagliarti del tempo, anche solo 10 minuti all'inizio, per leggere un libro, ascoltare musica, fare una passeggiata, imparare qualche tecnica di rilassamento.
Dopo tutto anche Dio si è riposato il settimo giorno.


--------------------
"Siamo tutti angeli fino a quando non passiamo dall'inferno."
"L'esperienza è il nome che gli uomini danno ai propri errori" Oscar Wilde
"Nessun maggior dolore ricordarsi del tempo felice nella miseria" Inferno Canto V Dante
PMEmail Poster
Top
 
Klaus1
Inviato il: Domenica, 24-Mag-2020, 10:08
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.189
Utente Nr.: 17.837
Iscritto il: 15-Gen-2017



Io ho movimenti involontari alle dita 24 ore al giorno... Non dormo molto bene, a volte prendo l'alprazolam, oltre agli SSRI per i vari disturbi (doc ecc)

Ho anche la restless leg syndrome per cui non posso prendere alcuni farmaci che mi causano subito l'acatisia e pure lì non dormo


--------------------
E guardo il mondo da un oblò
PMEmail Poster
Top
 
dark
Inviato il: Giovedì, 28-Mag-2020, 12:45
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 33
Utente Nr.: 8.408
Iscritto il: 04-Lug-2011



Ho letto i vostri commenti, li condivido, vi chiedo se potete consigliarmi uno psichiatra su Lecce o provincia, io non ho idea a quale rivorgermi, grazie
PMEmail Poster
Top
 
dark
Inviato il: Domenica, 07-Giu-2020, 18:13
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 33
Utente Nr.: 8.408
Iscritto il: 04-Lug-2011



Lo psichiatra che mi ha visitato in settimana ha iniziato a farmi scalare il lorazepam, mi ha inserito delle gocce di estratti naturali da prendere quando vado a letto insieme al lorazepam in modo da compensare un po' la diminuzione della dose. Speriamo bene, per ora non mi posso lamentare
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0424 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]