Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
PSICO > Disturbo ossessivo compulsivo DOC > Il Disturbo Ossessivo-compulsivo


Inviato da: info ipsico il Lunedì, 07-Lug-2008, 11:50

Il http://www.ipsico.org/disturbo_ossessivo-compulsivo.htm è caratterizzato primariamente dalle cosiddette http://www.ipsico.org/ossessioni_e_compulsioni.htm, ovvero pensieri, immagini o impulsi intrusivi, fastidiosi, ripetitivi e incontrollabili, rispetto a cose negative che potrebbero accadere nel prossimo futuro (danni a sé o ad altri, malattie e morte per contaminazione, ecc.) o che il soggetto stesso potrebbe mettere in atto (aggressioni, autolesionismo, atti sessualmente sconvenienti, ecc.). L’elemento distintivo delle ossessioni, però, è la responsabilità per il danno o la sciagura. Non a caso, i pazienti ossessivi solitamente mettono in atto strategie finalizzate a conseguire la sensazione di aver fatto il possibile per prevenire quanto temuto. Nascono così le http://www.ipsico.org/ossessioni_e_compulsioni.htm , materiali (es. lavarsi, controllare, ecc.) o mentali (pregare, contare, ripassare mentalmente, ecc.), ma anche le richieste di rassicurazione ad altri, gli evitamenti e tutti gli altri comportamenti conseguenti alla presenza delle ossessioni e al forte disagio che queste generano.
Il disturbo ossessivo-compulsivo è molto diffuso e altamente invalidante, ma sovente mal trattato. Oggigiorno, un valido trattamento tramite psicoterapia cognitivo comportamentale e, in certi casi, con il supporto di adeguati psicofarmaci, può risolvere definitivamente il problema nella stragrande maggioranza dei casi.


Per ulteriori informazioni sul http://www.ipsico.org/disturbo_ossessivo-compulsivo.htm , è possibile visitare i siti: http://www.ipsico.org/disturbo_ossessivo-compulsivo.htm e http://www.aidoc.it/.

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)