Powered by Invision Power Board



Pagine : (6) « Prima ... 4 5 [6]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> I Miei Nuovi Obiettivi, Prima ragiono e poi agisco.
 
ken kaneki
Inviato il: Martedì, 27-Ott-2015, 04:21
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 948
Utente Nr.: 16.043
Iscritto il: 21-Set-2015



quante idee e obbiettivi. magari riuscissi ad impormi degli obbiettivi giornalieri e ad eseguirli di tanto in tanto...


--------------------
user posted image


Io non sono nemmeno il protagonista di un romanzo. Sono un semplicissimo studente universitario amante della lettura, come ce ne possono essere tanti. Però... se ipoteticamente si dovesse scrivere un'opera con me come protagonista... si tratterebbe indubbiamente... di una tragedia.

Ken Kaneki
PMEmail Poster
Top
 
+ Blue +
Inviato il: Sabato, 31-Ott-2015, 15:21
Quote Post


Halloween non ti temo :gun:
***


Messaggi: 3.415
Utente Nr.: 11.368
Iscritto il: 17-Dic-2012



Ciao ken PSICO smile.gif

Guarda che io ci ho messo piú di un anno a raggiungere questi obiettivi. Non sai quanto impegno ci ho messo e quanta fatica ho fatto per portarli a termine. Tra rotture relazionali con delle persone negative per me, le rinunce, gli sforzi, la sofferenza e l'ansia. Oddio, non è stato tutto negativo, anzi. Sono state le difficoltà stesse a farmi rendere conto di come mi sentivo meglio con e senza certe persone e cose.
Quindi se vuoi portare a casa delle soddisfazioni per aver raggiunto i tuoi obiettivi, prova a dare il meglio di te con una certa dose di costanza e vedrai i risultati. PSICO smile.gif
PM
Top
 
ken kaneki
Inviato il: Mercoledì, 04-Nov-2015, 01:38
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 948
Utente Nr.: 16.043
Iscritto il: 21-Set-2015



già la costanza... quella mi frega proprio. magari ci mettessi anche più di un anno a raggiungere certi miei obbiettivi che rimando sempre. è dura si...


--------------------
user posted image


Io non sono nemmeno il protagonista di un romanzo. Sono un semplicissimo studente universitario amante della lettura, come ce ne possono essere tanti. Però... se ipoteticamente si dovesse scrivere un'opera con me come protagonista... si tratterebbe indubbiamente... di una tragedia.

Ken Kaneki
PMEmail Poster
Top
 
+ Blue +
Inviato il: Venerdì, 12-Ago-2016, 23:38
Quote Post


Halloween non ti temo :gun:
***


Messaggi: 3.415
Utente Nr.: 11.368
Iscritto il: 17-Dic-2012



Ogni tanto si torna su questo forum. Mi piace l'idea di poter scrivere, nel mio diario "psico", i miei cambiamenti e miglioramenti.

- Sono tornata in cura dalla mia vecchia psicoterapeuta. Tra alti e bassi va avanti.
- Oggi, la mia nuova psichiatra pubblica, mi ha aiutata più del solito.
- Tra poco ricomincerò a lavorare e sarò occupata per un anno INTERO! WOOOAH!
- Ho lasciato l'ex fidanzato stronzo.
- Sono molto più consapevole di prima, della mia bisessualità. E lo sono anche, per la prima volta, anche alcune persone care.
- Mangio meglio di prima e se ingrasso, non mi odio quanto prima.
- I libri di sviluppo personale che sto leggendo mi stanno dando una mano.
- Ho i capelli come piacciono a me.
- La cura che sto prendendo, mi sta aiutando meglio delle precedenti.
- La mia mente è più lucida e sono più consapevole di me stessa. Ovvio che a volte mi perdo nelle mie paranoie.
- I rapporti sociali vanno più o meno come al solito.
- Sto imparando ad avere una routine che mi aiuti a combattere la mia pigrizia mentale&fisica.

Il cosa voglio ottenere, lo terrò per la prossima volta. PSICO wink.png Ciao bell*!
PM
Top
 
bluedrop
Inviato il: Mercoledì, 11-Apr-2018, 11:36
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 3
Utente Nr.: 18.904
Iscritto il: 11-Apr-2018



Ho perso l'accesso al mio vecchio account, ma sono sempre Blue del 2012 😂

Sono più o meno rimasta la stessa ma con più voglia di fare e vitalità. Invecchiando si impara 😂

Non so esattamente perché sono tornata qui, però è da due anni che pensavo a questo forum e mi manca Catherine. Mi dite se c'è ancora e che fine ha fatto? Vi lascio fare qui un piccolo OT per rispondere alla mia domanda, poi si torna seri PSICO wink.png 😂
PMEmail Poster
Top
 
+ Blue +
Inviato il: Mercoledì, 12-Set-2018, 17:23
Quote Post


Halloween non ti temo :gun:
***


Messaggi: 3.415
Utente Nr.: 11.368
Iscritto il: 17-Dic-2012



Ho il riletto due pagine di questo mio diario e mi è piaciuto un sacco PSICO smile.gif.
Ho letto dei miei cambiamenti e ora ne posso elencare altri. Comunque dal 2016, paranoie a parte, sono migliorata molto e oggi posso dire di essere anche se in attesa di un futuro lavorativo migliore, più soddisfatta di me stessa, più rilassata e soprattutto più cresciuta. Dopo i 25 anni si comincia sì ad invecchiare biologicamente, ma anche a crescere come adulti PSICO wink.png.

Obiettivi raggiunti:

- Non mi sono messa con nessuno dal mio ultimo ex ragazzo. Ho avuto delle avventure ma niente di serio o di sessuale. D'altronde sono ancora traumatizzata da quel cogl**** mellow.gif.
- Ho frequentato più ragazze che ragazzi e ho baciato più le prime dei secondi PSICO dribble.gif.
- E' IL BI-VISIBILITY MONTH E L'ANNO SCORSO HO PARTECIPATO AL BISEXUAL-PRIDE DI PADOVA <3 E HO FATTO COMING OUT CON MIA MADRE E CON TUTTE LE MIE AMICHE XD (che ora non sono più amiche, ma non per questo, ma vabbè xD).
- Ho "lavorato" per un anno intero a contatto con delle persone con disabilità e ho ribaltato la mia situazione di persona con dei disturbi mentali e fisici. Come aiuto-operatrice, dovevo aiutarli a stare bene e non stare male insieme a loro.
- Ho provato a fare la commessa ma proprio non mi è piaciuto, o se mi è piaciuto, mi sono stancata fisicamente in meno di 3 ore D:...
- Più di un anno fa un fisiatra ha scoperto la mia malattia e un caro e dolce reumatologo me l'ha studiata e diagnosticata <3 Il cuore non è per la malattia ma è per aver trovato il nome di cosa mi faceva e mi fa soffrire tutt'ora.
- L'anno scorso ho scoperto una branca delle arti marziali ed è da un anno che la sto praticando <3 (qua il cuore ci sta tutto, in tutti i sensi <3).
- Poco tempo fa sono andata a parlare delle mie difficoltà ad accettare la mia identità di genere che non è conforme a quella del mio sesso biologico ma al riguardo non voglio fare nulla di chirurgico. Se lo farò, lo farò per sistemare il mio stomaco che mi da sempre problemi ed il mio seno come il mio collo, che non sono il top. Il resto per ora va bene così xD. Anche se mi rifarei tutta a momenti x'D (PSICO sad.gif).
- Ho chiarito con me stessa che i genitali mi schifano haha va bene guardarli ma non toccarli xD infatti la tipa femminista e forse trans con cui ho parlato mi ha ricuorata al riguardo e più che altro mi ha chiarito un po' le idee PSICO smile.gif.
- Ho capito che non voglio fare il corso per diventare una vera e propria commessa ma una segretaria e social media manager <3. Non sono molto costante sui social, però mi piacerebbe un sacco farci un lavoro <3.

DA PSICOLOGA/EDUCATRICE A SEGRETARIA/SOCIAL MEDIA MANAGER. L'ETA' TI FA RAGIONARE E CAMBIARE <3.

Obiettivi da raggiungere:

- TROVARE UN LAVORO IN LINEA CON I MIEI NUOVI OBIETTIVI LAVORATIVI.
- INIZIARE E FINIRE LA FORMAZIONE A CUI MI SONO ISCRITTA POCO TEMPO FA.
- TROVARE DELLE AMICIZIE SANE (la solita costante xD)
- Trovare delle scopamicizie SEMPRE con il preservativo, che siano ragazzi e/o ragazze che una storia seria NON la voglio forse più. Ho già dato troppo presto a riguardo xD.
- AVERE DEI SOLDI MIEI ED IMPARARE A GESTIRLI BENE.
- AVERE UN MIO APPARTAMENTINO E ANDARCI A VIVERE CON IL MIO GATTO O CON UN NUOVO CAGNOLINO <3
- Smettere gli psicofarmaci (solita costante come i rapporti d'amicizia insani) e provare e poi se mi fa bene, curarmi, con la Cannabis Terapeutica.
- Capire i miei dolori/tensioni sopra all'ombelico (che l'ernia non la ho) e MANGIARE MEGLIO DI ORA, CIOE' BENE (solita costante)...
- Emanciparmi da mia madre e da tutti gli altri.
- ADOTTARE UNA BAMBINA E CONVIVERE CON UNA DONNA O DA SOLA CON LA BAMBINA - CREATA ANCHE CON LA GPA, basta che NON la faccio nascere io.
...

Aggiornerò, aggiornerò... Ora che sono tornata ;D.
PM
Top
 
diamanda
Inviato il: Lunedì, 08-Ott-2018, 12:05
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 507
Utente Nr.: 7.473
Iscritto il: 27-Gen-2011



Il cibo è un sedativo. Quindi una persona ansiosa spesso usa il cibo come sedativo.
Io sono stata ansiosa. Il mio sedativo era l'arte.
Dopo ho fatto psicoterapia e la cosa si è risolta.
Non sono mai stata da uno psichiatra perchè i livelli miei di ansia non erano alti.
Comunque anche se si va da una psichiatra e si prendono farmaci, si deve associare a questo una psicoterapia.
La tua psichiatra se non ti ha fatto fare sedute anche con uno psicologo ha sbagliato.
Bisogna fare un percorso sia farmacologico che psicologico.
Quindi questo mi fa pensare che non sia una persona in gamba.
Inoltre il fatto che tu avessi instaurato quel tipo di rapporto con lei e che addirittura avessi paura a dirle che la mollavi fa capire che la terapia che hai fatto con lei non andava bene.
Ogni paziente ha diritto a cambiare dottore o a prendersi una pausa.
Inoltre le sedute devono essere qualcosa che ti fa stare meglio e non peggio.
Se la tua psichiatra ti fa sentire paura di lei questo non va bene.
Puoi cambiare dottore anche senza dover parlare per forza con lei.
Chiami l'altro Csm dell'altra città e ti informi se puoi andare da loro spiegandogli i motivi. Chiedi se eventualmente devi andare a discutere la cosa là stesso. Puoi prendere un treno o un bus. Se quando arrivi là non trovi la strada giusta chiedi ai passanti e fatti indicare dove sta il Csm. Sicuramente troverai qualcuno gentile. Se non vuoi andarci da sola la prima volta chiedi al tuo ragazzo di accomparti.
Non devi mai sentirti in colpa se non ce la fai. Non devi vergognarti a dire che magari hai bisogno di quslcuno per adesso. Di un aiuto o di una compagnia che sia.
Si diventa autonomi gradualmente.
Tu hai fatto già grandi passi avanti analizzando le tue abitudini alimentari e interiori e cercando di riuscirci.
Soprattutto prenditi degli spazi per te stessa, fai bene a ritrovare le tue passioni e a coltivarle. E se ti va prova anche cose nuove.
Si può guarire dall'ansia te lo dico io che avevo pure attacchi di panico.
Per quanto riguarda i problemi gastrointestinali fai delle analisi per il glutine e il lattosio. Magari sono queste cose che ti fanno male allo stomaco. Forse sei intollerante e puoi mangiare alimenti senza queste sostabze. Magari fai la prova.
Spero che i miei suggerimenti ti siano utili 😊
PMEmail Poster
Top
 
Jeeg
Inviato il: Mercoledì, 24-Ott-2018, 18:22
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 25
Utente Nr.: 18.884
Iscritto il: 31-Mar-2018



be mi sembrano obbiettivi sensati,ma perche cambiare psichiatra?
PMEmail Poster
Top
 
+ Blue +
Inviato il: Lunedì, 27-Mag-2019, 16:21
Quote Post


Halloween non ti temo :gun:
***


Messaggi: 3.415
Utente Nr.: 11.368
Iscritto il: 17-Dic-2012



QUOTE (diamanda @ Lunedì, 08-Ott-2018, 12:05)
Il cibo è un sedativo. Quindi una persona ansiosa spesso usa il cibo come sedativo.
Io sono stata ansiosa. Il mio sedativo era l'arte.
Dopo ho fatto psicoterapia e la cosa si è risolta.
Non sono mai stata da uno psichiatra perchè i livelli miei di ansia non erano alti.
Comunque anche se si va da una psichiatra e si prendono farmaci, si deve associare a questo una psicoterapia.
La tua psichiatra se non ti ha fatto fare sedute anche con uno psicologo ha sbagliato.
Bisogna fare un percorso sia farmacologico che psicologico.
Quindi questo mi fa pensare che non sia una persona in gamba.
Inoltre il fatto che tu avessi instaurato quel tipo di rapporto con lei e che addirittura avessi paura a dirle che la mollavi fa capire che la terapia che hai fatto con lei non andava bene.
Ogni paziente ha diritto a cambiare dottore o a prendersi una pausa.
Inoltre le sedute devono essere qualcosa che ti fa stare meglio e non peggio.
Se la tua psichiatra ti fa sentire paura di lei questo non va bene.
Puoi cambiare dottore anche senza dover parlare per forza con lei.
Chiami l'altro Csm dell'altra città e ti informi se puoi andare da loro spiegandogli i motivi. Chiedi se eventualmente devi andare a discutere la cosa là stesso. Puoi prendere un treno o un bus. Se quando arrivi là non trovi la strada giusta chiedi ai passanti e fatti indicare dove sta il Csm. Sicuramente troverai qualcuno gentile. Se non vuoi andarci da sola la prima volta chiedi al tuo ragazzo di accomparti.
Non devi mai sentirti in colpa se non ce la fai. Non devi vergognarti a dire che magari hai bisogno di quslcuno per adesso. Di un aiuto o di una compagnia che sia.
Si diventa autonomi gradualmente.
Tu hai fatto già grandi passi avanti analizzando le tue abitudini alimentari e interiori e cercando di riuscirci.
Soprattutto prenditi degli spazi per te stessa, fai bene a ritrovare le tue passioni e a coltivarle. E se ti va prova anche cose nuove.
Si può guarire dall'ansia te lo dico io che avevo pure attacchi di panico.
Per quanto riguarda i problemi gastrointestinali fai delle analisi per il glutine e il lattosio. Magari sono queste cose che ti fanno male allo stomaco. Forse sei intollerante e puoi mangiare alimenti senza queste sostabze. Magari fai la prova.
Spero che i miei suggerimenti ti siano utili 😊

Ciao Diamanda, eccomi PSICO smile.gif Non bazzico molto su questo forum, mi è venuto in mente oggi per caso di loggarmi ed eccomi qui PSICO smile.gif

La psichiatra non voglio cambiarla per ora perché con la legge per lavorare che ora mi tutela non posso mollarla o perdo il suo aiuto e quello delle sue colleghe.
Ci ho parlato e ora andiamo più d'accordo, anche se mi fa ancora paura.
Ora vado da una psicologa e da una counselor insieme alla terapia con la psichiatra.
Non mi ricordo cosa avevo scritto della mia psichiatra ne voglio andare a rileggerlo, però lei mi fa ancora paura come ho detto sopra perché è autoritaria e la consulente dice che se è fatta così c'è poco da fare, che però nonostante questa paura, più di una volta sono andata da lei a dirle che quando ci avevo parlato, stavo bene.
Infatti grazie alla psichiatra, mi sono messa insieme al mio ragazzo attuale. L'ho frequentato per qualche mese con un sacco di ansie e paranoie e ne parlavo sempre sia con la psichiatra, con la psicologa che con la consulente.
La psichiatra quindi mi ha detto in poche parole di mettermici insieme e l'ho fatto. Quindi sono fidanzata da qualche tempo e ne sono felice. Ho ancora delle difficoltà e delle ferite mie aperte dall'inizio del nostro rapporto e sento che il tutto è ancora un po' fragile, però io e il mio ragazzo ci vogliamo venire incontro e quando abbiamo dei problemi o dei litigi, ne parliamo e li risolviamo.
E' il primo ragazzo sano che ho trovato dopo 14 anni di relazioni altalenanti, di periodi di pausa e scarsità e di persone manipolative.
Con lui sto cambiando carattere, sto migliorando la mia personalità disturbata come la mia mente, e grazie anche all'aiuto della psichiatra, della psicologa (delle relazioni amorose) e della consulente, mi sento più normale, cioè alla portata di tutti, nel senso di sentirmi e di essere capita da chi non è sensibile come me e di riuscire ad andare d'accordo con più persone senza avere troppa paura di cosa pensano di me, mantenendo la giusta distanza.

Tutto sommato sono felice della mia vita e nonostante tutti i problemi che ho, interiori ed esteriori, di vario tipo e genere, sto bene.

Ah, a proposito di problemi di identità di genere, la mia psichiatra me li ha risolti ed estirpati. A me è andata bene così. Mi sta normalizzando. Menomale, che se poi voglio un lavoro devo essere accettata socialmente e dare il meglio di me, anche se la legge che mi è stata concessa mi può tutelare di più rispetto a prima, che se entravo nel mondo del lavoro senza protezioni venivo schiacciata.

A proposito di protezioni, non mi servono più PSICO D.gif Ho un ragazzo fisso per ora e se avrò altri partner, le userò. Ma per ora no. Me la godo così, senza anticoncezionali di barriera PSICO smile.gif.

Ho di nuovo problemi di peso perché mangio male, però non mi fanno più soffrire come prima. Sto meglio. Ho aumentato la cura per l'ansia, ho intorno a me delle persone sane, io sono più sana. Non so se sia tutta una farsa che se poi tolgo le medicine torna tutta una merda, però ora mi sento bene e non voglio buttare via tutto quello che sto costruendo, dipendenze affettive e chimiche o meno.

Paranoie o meno. <3
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (6) « Prima ... 4 5 [6]  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0952 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]