Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Sono Sintomi Del Doc?, ... o mi devo preoccupare?
 
aiutatemi242526
Inviato il: Giovedì, 28-Nov-2019, 12:34
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 67
Utente Nr.: 19.601
Iscritto il: 25-Nov-2019



Salve a tutti.
penso di soffrire di Doc da relazione, o, meglio dire, "ossessioni" sui miei sentimenti verso il mio ragazzo.
è normale che molte volte non lo voglia vedere, che io passi più tempo al telefono quando sono con lui, e che molte volte è come se non avessi voglia di scrivere con lui quando è in pausa? perchè in tutte queste situazioni mi viene l'ansia, anche quando ricevo un suo messaggio sul telefono.
non so ho veramente troppa paura.
Ieri ho fatto il primo incontro con la mia psicologa e, in base al racconto, non mi ha parlato di "mancanza di sentimenti" ma di un malessere interiore dovuto alle cose sul mio passato che ho nascosto al mio ragazzo e che, rivelandogliele, sono tornata a provare il dolore che ho provato in quei momenti . (una cosa del genere, comunque vedete la spiegazione nella mia vecchia discussione)
solo che quando me l'ha detto, ho fatto si un sospiro di sollievo, però non è cambiato nulla col mio ragazzo... sarà che magari è perchè queste opinioni le avevo già sentite dalla psicologa del mio ragazzo e dal mio ragazzo, quindi non era nulla di nuovo per me?
boh, comunque tra non molto inizio un percorso con la psicologa... e si vedrà.
Sono molto preoccupata, in questo periodo il mio ragazzo è come se fosse un amico molto stretto.. sono bloccata dal baciarlo, molte volte anche dall'abbracciarlo...
e poi mi preoccupa anche la mia "tranquillità" che ho acquisito questo ultimo mese.
i primi 2 mesi piangevo tutti i giorni, non riuscivo a concentrarmi in nulla, molte volte mi partiva una tachicardia random, avevo crisi di pianto OVUNQUE (ho fatto anche una bruttissima figura a scuola), invece adesso è come se l'ansia fosse completamente sparita, non ho più così tanti pensieri come le prime volte, ma non è comunque cambiato molto col mio ragazzo... solo molto più tranquilla.
dite che è perchè comunque dopo un po' di tempo il corpo si abitua allo stato d'ansia, facendoti sembrare che non ci sia? e che magari ormai sono abituata ai miei pensieri e alla situazione, e quindi per me è come se fosse una cosa quotidiana e normale ormai?
PMEmail Poster
Top
 
Never
Inviato il: Venerdì, 29-Nov-2019, 19:33
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 24
Utente Nr.: 19.604
Iscritto il: 28-Nov-2019



QUOTE (aiutatemi242526 @ Giovedì, 28-Nov-2019, 11:34)
Salve a tutti.
penso di soffrire di Doc da relazione, o, meglio dire, "ossessioni" sui miei sentimenti verso il mio ragazzo.
è normale che molte volte non lo voglia vedere, che io passi più tempo al telefono quando sono con lui, e che molte volte è come se non avessi voglia di scrivere con lui quando è in pausa? perchè in tutte queste situazioni mi viene l'ansia, anche quando ricevo un suo messaggio sul telefono.
non so ho veramente troppa paura.
Ieri ho fatto il primo incontro con la mia psicologa e, in base al racconto, non mi ha parlato di "mancanza di sentimenti" ma di un malessere interiore dovuto alle cose sul mio passato che ho nascosto al mio ragazzo e che, rivelandogliele, sono tornata a provare il dolore che ho provato in quei momenti . (una cosa del genere, comunque vedete la spiegazione nella mia vecchia discussione)
solo che quando me l'ha detto, ho fatto si un sospiro di sollievo, però non è cambiato nulla col mio ragazzo... sarà che magari è perchè queste opinioni le avevo già sentite dalla psicologa del mio ragazzo e dal mio ragazzo, quindi non era nulla di nuovo per me?
boh, comunque tra non molto inizio un percorso con la psicologa... e si vedrà.
Sono molto preoccupata, in questo periodo il mio ragazzo è come se fosse un amico molto stretto.. sono bloccata dal baciarlo, molte volte anche dall'abbracciarlo...
e poi mi preoccupa anche la mia "tranquillità" che ho acquisito questo ultimo mese.
i primi 2 mesi piangevo tutti i giorni, non riuscivo a concentrarmi in nulla, molte volte mi partiva una tachicardia random, avevo crisi di pianto OVUNQUE (ho fatto anche una bruttissima figura a scuola), invece adesso è come se l'ansia fosse completamente sparita, non ho più così tanti pensieri come le prime volte, ma non è comunque cambiato molto col mio ragazzo... solo molto più tranquilla.
dite che è perchè comunque dopo un po' di tempo il corpo si abitua allo stato d'ansia, facendoti sembrare che non ci sia? e che magari ormai sono abituata ai miei pensieri e alla situazione, e quindi per me è come se fosse una cosa quotidiana e normale ormai?

Abituarsi all'ansia non credo. Più che altro secondo me non hai ancora chiaro il problema e se la tua psicoterapeuta ti ripete cose che hai già sentito è normale non avere un qualsiasi miglioramento.
Comunque il fatto di avere meno ansia e pensieri strani nella testa non è brutta cosa , magari sta volta c'è qualcosa nella tua relazione che ti preoccupa più che il doc , premesso che potrebbe essere sempre quello ma in una forma diversa.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0948 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]