Powered by Invision Power Board



Pagine : (2) 1 [2]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Doc Da Relazione
 
pimpola
Inviato il: Venerdì, 11-Gen-2019, 11:13
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 132
Utente Nr.: 17.789
Iscritto il: 29-Dic-2016



QUOTE (Io.e me @ Giovedì, 10-Gen-2019, 13:48)
QUOTE (pimpola @ Giovedì, 10-Gen-2019, 13:37)
Ciao io e me . Il mio doc forte dopo l’Aids È partito credendo di amare il mio primo amore infantile ( avevo 15 anni ). C ho combattuto 3 anni tra alti e bassi senza aiuto ed è stato sbagliato perché dopo passato è tornato abbastanza forte . Ti dico solo che avevo rotto lo schermo del telefono per non chiamarlo ( ahimè mi ricordavo il numero di cellulare ) lui era un po’ in ossessione . Non facevo la stalker ma gli scrivevo sempre . Era il mio fidanzatino ma mi trattava malissimo ecc . Quando dopo 3 anni andai dal mio psicoterapeuta nel mio caso questo pensieri intrusivo era collegabile a mia nonna . Il periodo che c’era qst ragazzino nella mia vita sono gli ultimi anni di nonna . Infatti il doc con ansia e difficoltà nella quotidianità mi si è acutizzato dopo la sua morte . Prima avevo solo quello dei numeri è superstizioso /religioso . E altre ossessioni . Mia nonna con la morte ha scatenato L ossessione della perdita . Quindi amando quel ragazzino avrei dovuto abbandonare il mio ragazzo di quel periodo .
Vai da uno psicologo , meglio comportamentalista e pensa a un qualcosa che ti possa aver scatenato tutto . Stai tranquilla

Ci sono andata ma ora ho dovuto interrompere. Mi ha detto che lui è la mia ossessione perché è stata la mia prima esperienza fortemente negativa ed è una sorta di "trauma".
Anch'io ho paura di amare lui perché vorrebbe dire lasciare il mio ragazzo.

Tu adesso come stai?

Dopo la terapia l ossessione per quel ragazzino è svanita ma il disturbo a intermittenza è tornato su altri pensieri . Solo la terapia può aiutarti . Vai alla asl o ai consultori ma nn combatterlo da sola . Prima lo risolvi meglio è . Stai tranquilla nel profondo sai che tutto ciò non ha senso
PMEmail Poster
Top
 
moonofhislife29
Inviato il: Venerdì, 11-Gen-2019, 11:33
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 48
Utente Nr.: 19.021
Iscritto il: 25-Giu-2018



QUOTE (Io.e me @ Giovedì, 10-Gen-2019, 22:28)
È proprio per questo che il doc fa casino su di lui, proprio perché sa che tu in verità non lo vorresti mai e poi mai e quindi non c'è un reale pericolo pertanto la tua mente si sfoga di lui.
Proprio come si sfoga sulla relazione col tuo ragazzo, tu lo ami e questo non può cambiarlo nessuno se non le tue decisioni, ecco perché l'ansia attacca lui.

Mi ricordo che uno psicologo/a disse che vengono attaccate le cose a cui teniamo di più proprio perché sono le uniche su cui possiamo sfogare la differenza senza perderle.


Immagina chi ha il doc omo.
Questa persona è etero e di certo non cambierà orientamento nella realtà (anche se l'ansia gli fa credere di sì). È solo uno sfogo di un'altra sofferenza che non stiamo affrontando.






Comunque non so se ti capita ma quando vedo che il mio ragazzo mi ama veramente e me lo dimostra, mi sembra quasi impossibile questa cosa... Come per dire "ah ma quindi lui mi ama veramente. Cioè ama veramente ME?! Wow"
E poi inizio ad avere paura, come quando ho paura che tutta la gente del paese sappia che sto insieme a lui (anche se dopo 3 anni mi sembra normale) perché se poi ci dovessimo lasciare partono i pettegolezzi.. e io non voglio stare con lui perché sento questa responsabilità, ma perché lo voglio e basta.
Lo so è stupido.

Non è affatto stupido, anzi! Anche io vivo in un paese e ho sempre verificato sulla mia pelle quanto possano male i pettegolezzi..questa perciò è una delle ossessioni più "giustificabili" possibili! E in più vuol dire che tu ci tieni a tal punto alla vostra relazione che vuoi preservarla dai pettegolezzi e la tua testa ti fa credere che il modo migliore per farlo sia lasciarlo (come dire che il metodo contraccettivo più efficace per non rimanere incinta è non avere rapporti, la proporzione è questa più o meno).
Ovviamente come tutte le ossessioni questa è un'esasperazione della cosa, siccome temi i pettegolezzi (e pensi anche che potrebbero incrementare la tua difficoltà e il tuo dolore in caso finisse la vostra relazione) la tua testa ingigantisce la situazione a tal punto da diventare un ulteriore elemento a favore del DOC da relazione.

È veramente assurdo come qualsiasi cazzata succeda durante la giornata diventi un fattore che alimenta il disturbo. Non so se a te capita, ma io nei periodi in cui sono più tranquilla mi guardo indietro, penso ai giorni di DOC più difficili che abbia passato (come questi ultimi) e VEDO CHIARAMENTE quanto siano assurde le fobie che mi imprigionano! Quando le vedo da una certa distanza sembrano così insulse, impossibili che mi dico "ma come ho fatto a dare adito a pensieri così assurdi?"

Ti racconto un episodio di quando ero all'università. Era il giorno di un esame e stavo ripetendo con una mia amica qualche ora prima che iniziasse l'appello. Io, ansiosa come poche, cominciavo ovviamente a dimenticare tutto (o almeno così credevo). Dicevo di non aver memorizzato nessun capitolo e di non essere pronta per l'esame. Al che questa mia amica prende il ciondolo che aveva al collo, era una piccola lente d'ingrandimento e mi fa: "la lente d'ingrandimento è la metafora della vita. Più la avvicini a un testo e più vedi le lettere sfocate. Se invece la allontani, riesci a leggere chiaramente. Questo significa che finché sarai troppo coinvolta nelle situazioni, non riuscirai a oggettivizzarle e finirai col vederle sempre confuse e sfocate. Devi guardare le cose dalla giusta distanza, con obiettività, con distacco. Solo a quel punto capirai quanto fossero stupidi alcuni problemi che prima ritenevi insormontabili, come l'esame che da qui a qualche ora non ti terrà più sotto controllo".

È una scemenza, ma me la ricordo spesso perché mi tira su quando sono troppo dentro al DOC. Spero possa essere un po' di conforto anche per te ❤️
PMEmail Poster
Top
 
Io.e me
Inviato il: Venerdì, 11-Gen-2019, 12:34
Quote Post


Membro Senior
*


Messaggi: 474
Utente Nr.: 18.010
Iscritto il: 10-Mar-2017



Quello che ha detto la tua amica è semplicemente bellissimo e giustissimo. Mi ha fatto pensare
Grazie davvero, per tutto❤️


--------------------
"Nessun sistema può dimostrare se stesso a partire da se stesso"

"Tremano le gambe mentre ride il cuore"

Ascoltando solo il mio corpo...
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (2) 1 [2]  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0620 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]