Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> La Solita Ansia...
 
Mall
Inviato il: Domenica, 30-Giu-2019, 23:19
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 3
Utente Nr.: 19.426
Iscritto il: 30-Giu-2019



ciao!
Da poco meno di 2 anni ho il terrore di poter essere affetto da schizofrenia e nel particolare la paura di sentire le voci quindi questa mia "meravigliosa" condizione mi crea molto disagio e tantissima ansia. Vorrei uno scambio di opinioni a riguardo magari se nello specifico ne avete mai sofferto,come lo state affontando,come vi si presenta o come cercate di superare i momenti difficili,insomma un po di sana solidarietà.
PMEmail Poster
Top
 
Nonso1
Inviato il: Lunedì, 01-Lug-2019, 00:25
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 14
Utente Nr.: 19.427
Iscritto il: 01-Lug-2019



Ciao Mall, sono iscritta a questo forum dal 2012 ma ho perso la password del vecchio account. Anche io ho paura della schizofrenia, sono in cura dalla psicoterapeuta (schema therapy) per il DOC.

Tra le varie paure anche io ho paura delle allucinazioni, soprattutto visive. Ieri ai giardini ho visto un cane slegato che correva nel prato.. dopo un secondo è sparito, temevo avessi avuto un’allucinazione e stavo andando in panico.. così ho chiesto a delle persone (la mia psicoterapeuta direbbe che ho fatto una “rassicurazione mascherata”) se per caso qualche minuto prima avevano visto un cane slegato e mi hanno detto di sì, che aveva la pettorina, come avevo visto io.

Mi capita anche di fare foto a dei soggetti per verificare che compaiano nel cellulare e che non sia un’allucinazione. Ma la mia paura più grande è quella di non avere ossessioni ma deliri.
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
Mall
Inviato il: Giovedì, 04-Lug-2019, 14:07
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 3
Utente Nr.: 19.426
Iscritto il: 30-Giu-2019



Ciao nonso1
A volte anche a me capita di avere delle “sviste” visive che mi fanno dubitare di aver avuto una allucinazione ma non mi hanno mai creato disagio visto che non gli ho mai dato peso,posso dire però che spesso capita che la mia paura si sposti dalle allucinazioni uditive alla paura appunto del delirio o peggio ancora della paranoia . Tutto ciò come ben saprai giorno dopo giorno diventa molto frustrante e debilitante,sembra che per quanto io mi possa sforzare nel cercare di contrastare queste mie paure le stesse sono sempre più forti e questo alla lunga mi ha portato ad accusare sintomi depressivi .

Provo ad essere propositivo magari scherzandoci anche un po su ma puntualmente ogni volta che cerco di prendere in mano le redini tutto si amplifica,tutto si acutizza facendomi sprofondare in un vortice di ansia,angoscia e molti mal di testa che mi paralizzano.

Qualche volta quando sono fuori mi capita di tapparmi le orecchie per vedere se il suono che in quel momento sto sentendo sia realmente fuori o è un suono che sento solo io,sempre cercando di non farmi notare perché la cosa mi sembra molto strana. Per pura curiosità,al momento insieme alla psicoterapia assumi anche farmaci?
PMEmail Poster
Top
 
Alexme
Inviato il: Giovedì, 04-Lug-2019, 15:31
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 601
Utente Nr.: 19.345
Iscritto il: 27-Apr-2019



QUOTE (Mall @ Domenica, 30-Giu-2019, 22:19)
ciao!
Da poco meno di 2 anni ho il terrore di poter essere affetto da schizofrenia e nel particolare la paura di sentire le voci quindi questa mia "meravigliosa" condizione mi crea molto disagio e tantissima ansia. Vorrei uno scambio di opinioni a riguardo magari se nello specifico ne avete mai sofferto,come lo state affontando,come vi si presenta o come cercate di superare i momenti difficili,insomma un po di sana solidarietà.

Ciao, non credo che la solidarietà aiuti a guarire da certi problemi ma che certi problemi, specie quando impediscono lo svolgimento di una vita serena andrebbero affrontati facendosi aiutare dove per aiuto intendo quello di uno psicoterapeuta o uno psichiatra secondo la condizione. Io ad esempio ero talmente debilitato dall'ansia che ho scelto una terapia psichiatrica con i farmaci per la quale avevo timori e preconcetti invece questo ottimo medico mi ha davvero tirato fuori con giusto due medicinali e senza particolari effetti collaterali.

Logicamente se sei in grado di superare da te il problema il discorso nemmeno si pone.

Domanda: hai già pianificato un percorso terapeutico o lo hai già fatto oppure lo stai già facendo?
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.1018 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]