Powered by Invision Power Board



Pagine : (84) « Prima ... 82 83 [84]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Brintellix Da 5 Mg
 
roby68
Inviato il: Venerdì, 19-Mag-2017, 13:56
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 11
Utente Nr.: 10.273
Iscritto il: 19-Mag-2012



QUOTE (giau storto @ Venerdì, 28-Apr-2017, 14:28)
Ciao a tutti. Trovo molto interessante questa discussione relativa sia al farmaco Brintellix, sia ai dosaggi, sia alle nostre fondamentali reazioni del tutto soggettive.
Ho letto alcune domande e qualche considerazione.
Vorrei soltanto aggiungere la mia personale esperienza in fase di assunzione del Brintellix.
Anche io arrivo da una convivenza forzata con depressione maggiore ed ansia di tipo fobico da più di 20 anni ed ora, a 44 di età, ho provato tante molecole, ho vissuto momenti migliori ed altri peggiori.
Per molti anni ho preso il Sereupin, stabile a 40 mg con i consueti effetti collaterali, in particolare, in ambito sessuale la "consueta" anorgasmia.
Poi, altro compagno di svariati anni è stato l'Efexor 150 mg a rilascio prolungato : quest'ultimo doveva svolgere un'azione più attivante, come noradrenergico, rispetto alla paroxetina, Sereupin e Co. considerato nella sua azione serotoninergica, più prettamente collegabile ad un tono dell'umore costante, verso l'alto e capace di bloccare eventuali ricadute. Ho provato vari altri antidepressivi che, tuttavia, su di me, non hanno avuto effetti positivi.
Da un paio di mesi, vista una situazione di ricaduta piuttosto rilevante, con il mio psichiatra abbiamo deciso di cambiare l'Efexor, oramai, secondo lo psichiatra, incapace di dare altro ( anche per importanti questioni che riguardano i nostri recettori : a volte possono risultare come "intasati").
Ed eccoci al Brintellix : ottime premesse che noi tutti conosciamo molto bene, poi al lavoro...
Scalato molto lentamente l'Efexor, 20 gg circa per una pulizia totale, cominciamo con 5 mg per circa 8gg...silenzio totale. Saliamo a 10 mg per 10gg e niente si muove ; nel frattempo il mio umore é a quota zero.
In breve, con grande calma e attenzione, ora sono arrivato a 20mg, dosaggio a regime per una depressione come la mia, sempre secondo lo psichiatra.
Essendo saliti con estrema calma ed attenzione, il mio psichiatra mi spiega chiaramente che darà al Brintellix a 20 mg un massimo di 15 gg per capire se continuare o cestinare l'ennesima molecola.
Io aspetto perché voglio ascoltare il mio psichiatra...stiamo a vedere.
Durante l'aumento di dosaggio, io ho notato e parlato di due principali effetti collaterali : grande numero di sogni ed incubi e, più fastidiosi, crampi e dolori alla muscolatura intestinale. Invece, non ho problemi su versanti come sessualità o aumento /diminuzione di appetito, con peso rimasto uguale.
Adesso è ora, pian piano di vedere se la molecola lavora bene con l'umore, che chiaramente patisce parecchio.
Al prossimo aggiornamento
In bocca al lupo a tutti perché sappiamo quanto è dura!

Ciao ho letto con attenzione quanto hai scritto e devo complimentrarmi, aldilà del fatto che abbiamo una patologia simile e un percorso analogo, sia per durata che per terapia.
Se hai piacere sentiamoci in pm che proviamo a condividere.
Fammi sapere

Roberto
PMEmail Poster
Top
 
unipolare
Inviato il: Lunedì, 22-Mag-2017, 12:09
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 642
Utente Nr.: 12.398
Iscritto il: 13-Lug-2013



Qualcuno vuole entrare in un trial clinico per la cura della depressione con la SKetamina ?
PMEmail Poster
Top
 
W0lf
Inviato il: Martedì, 23-Mag-2017, 01:45
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 18
Utente Nr.: 17.304
Iscritto il: 10-Ago-2016



Hai pm Unipolare
PMEmail Poster
Top
 
unipolare
Inviato il: Martedì, 23-Mag-2017, 10:54
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 642
Utente Nr.: 12.398
Iscritto il: 13-Lug-2013



QUOTE (W0lf @ Martedì, 23-Mag-2017, 00:45)
Hai pm Unipolare

Cosa vuol dire pm wolf ?
PMEmail Poster
Top
 
manfredi74
Inviato il: Giovedì, 25-Mag-2017, 01:19
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 2
Utente Nr.: 17.210
Iscritto il: 07-Lug-2016



salve ragazzi io mi chiamo Manfredi, oltre agli psicofarmaci che non fanno più effetto da ormai 4 anni è sopraggiunta la birra, sto provando col brintellix ma non sono regolare, al centro di salute mentale a Bologna non sapevano neanche che esistesse, adesso tutti che ingoiano brintellix anche i dottori, se lo prendessi la notte sarei sicuro di avere una regolarità e lentamente scemare le birre che bevo e che secondo i doc neutralizzano l'effetto dell'efexor.. in realtà ormai credo che dopo 5 anni sono passato alla birra perchè l'efexor non mi faceva più nulla, l'unico effetto positivo è togliermi l'appetito e darmi sonnolenza, secondo la vostra esperienza avete accusato sonnolenza con il brintellix? Vi ringrazio molto, a presto.
PMEmail Poster
Top
 
Serena 76
Inviato il: Giovedì, 25-Mag-2017, 11:38
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 1
Utente Nr.: 18.208
Iscritto il: 25-Mag-2017



Ciao a tutti ...la mia esperienza di depressione dura più o meno da 10 anni insorta dopo la nasciTa di mia figlia. ..periodi buoni e altri non.il farmaco che ho sempre usato è stato citalopram con buoni risultati anche se all inizio è terribile. .poi da dicembre 2016 nuova ricaduta riprendo con citalopram. ..lo psichiatra ai primi di aprile mi propone il brintellix. .inizio con 10 mg pochi effetti collaterali apparte nausea...da circa una settimana ritorna l ansia la tristezza contatto il mio terapeuta e mi dici di aumentare da 10 a 15 mg di brintellix ...ora ho una paura folle che non funzioni che non sia il farmaco adatto ...avete qualche consiglio da darmi ..a qualcuno è servito questo farmaci. .grazie
PMEmail Poster
Top
 
GIURAGA
Inviato il: Domenica, 11-Giu-2017, 09:00
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 277
Utente Nr.: 13.926
Iscritto il: 02-Giu-2014



Salve a tutti ragazzi. E' tanto che non mi faccio sentire e me ne dispiace. Ma c'è un motivo per questo. Da 2 anni prendo un farmaco oppioide,il Palexia. Ne prendevo 400 mg a R.P. Il risultato è stato che mi ha rovinato. Dopo la fase iniziale dove ti senti un Dio c'è l'assuefazione e da questo momento metti solo veleno nel tuo corpo. Mi ha provocato ansia e depressione ma soprattutto una profonda astenia. NOn riuscivo neanche ad alzarmi dal letto. Dopo varie analisi con il Sert e l'Istituto di igiene mentale di Sassuolo abbiamo deciso di eliminarlo. E' stata dura ma adesso mi sento un'altra persona. Ho tolto il Brintellix, che cmq mi aveva aiutato, e adesso prendo Invega da 3 mg e mi sento molto meglio. Non fate la stronzata che ho fatto io, per noi depressi la droga ci distrugge ancora di più, sia mascherato da farmaco sia presa normalmente. Cmq io do sempre un parere positivo sul Brintellix, anche se ha mascherato per un po' il danno derivatomi dal Palexia. Ciao a tutti e non molliamo.
PMEmail Poster
Top
 
Faggio
Inviato il: Lunedì, 12-Giu-2017, 18:35
Quote Post


Membro Senior
*


Messaggi: 372
Utente Nr.: 14.664
Iscritto il: 16-Nov-2014



QUOTE (GIURAGA @ Domenica, 11-Giu-2017, 08:00)
Salve a tutti ragazzi. E' tanto che non mi faccio sentire e me ne dispiace. Ma c'è un motivo per questo. Da 2 anni prendo un farmaco oppioide,il Palexia. Ne prendevo 400 mg a R.P. Il risultato è stato che mi ha rovinato. Dopo la fase iniziale dove ti senti un Dio c'è l'assuefazione e da questo momento metti solo veleno nel tuo corpo. Mi ha provocato ansia e depressione ma soprattutto una profonda astenia. NOn riuscivo neanche ad alzarmi dal letto. Dopo varie analisi con il Sert e l'Istituto di igiene mentale di Sassuolo abbiamo deciso di eliminarlo. E' stata dura ma adesso mi sento un'altra persona. Ho tolto il Brintellix, che cmq mi aveva aiutato, e adesso prendo Invega da 3 mg e mi sento molto meglio. Non fate la stronzata che ho fatto io, per noi depressi la droga ci distrugge ancora di più, sia mascherato da farmaco sia presa normalmente. Cmq io do sempre un parere positivo sul Brintellix, anche se ha mascherato per un po' il danno derivatomi dal Palexia. Ciao a tutti e non molliamo.

Quando un anno fa hai scritto riguardo come ti trovavi con il Brintellix non hai menzionato questo farmaco come coassunzione ma un altro o altri due. Sostenevi di stare benissimo con il Brintellix ma al tempo stesso volevi sottoporti a elettroshock. Le tue testimonianze non mi convincevano, a volte sembravi su di giri, e adesso ne hai dato ulteriore conferma.
PMEmail Poster
Top
 
GIURAGA
Inviato il: Mercoledì, 14-Giu-2017, 09:28
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 277
Utente Nr.: 13.926
Iscritto il: 02-Giu-2014



QUOTE (Faggio @ Lunedì, 12-Giu-2017, 17:35)
QUOTE (GIURAGA @ Domenica, 11-Giu-2017, 08:00)
Salve a tutti ragazzi. E' tanto che non mi faccio sentire e me ne dispiace. Ma c'è un motivo per questo. Da 2 anni prendo un farmaco oppioide,il Palexia. Ne prendevo 400 mg a R.P. Il risultato è stato che mi ha rovinato. Dopo la fase iniziale dove ti senti un Dio  c'è l'assuefazione e da questo momento metti solo veleno nel tuo corpo. Mi ha provocato ansia e depressione ma soprattutto una profonda astenia. NOn riuscivo neanche ad alzarmi dal letto. Dopo varie analisi con il Sert e l'Istituto di igiene mentale di Sassuolo abbiamo deciso di eliminarlo. E' stata dura ma adesso mi sento un'altra persona. Ho tolto il Brintellix, che cmq mi aveva aiutato, e adesso prendo Invega da 3 mg e mi sento molto meglio. Non fate la stronzata che ho fatto io, per noi depressi la droga ci distrugge ancora di più, sia mascherato da farmaco sia presa normalmente. Cmq io do sempre un parere positivo sul Brintellix, anche se ha mascherato per un po' il danno derivatomi dal Palexia. Ciao a tutti e non molliamo.

Quando un anno fa hai scritto riguardo come ti trovavi con il Brintellix non hai menzionato questo farmaco come coassunzione ma un altro o altri due. Sostenevi di stare benissimo con il Brintellix ma al tempo stesso volevi sottoporti a elettroshock. Le tue testimonianze non mi convincevano, a volte sembravi su di giri, e adesso ne hai dato ulteriore conferma.

Ciao. Non ho mai detto che è un farmaco miracoloso, ma un po' mi ha aiutato.Col Brintellix ho potuto superare molti problemi. Rispetto alla TEC la volevo fare per diminuire i farmaci che prendo, che sono parecchi. Adesso sto combattendo una battaglia più dura perchè togliere un farmaco oppioide che è stato valutato 100 volte più potente della morfina è molto dura. Grazie ai medici e alla mia volontà sono passato da 400 mg a 100 mg e mi sento molto meglio e soprattutto non faccio più le stronzate che facevo prima. Sto togliendo veleno dal mio corpo. Ma rresto del parere che il Brintellix può essere un'alternativa ad altri farmaci. NOn è il farmaco miracoloso che volevano farci credere ma ti posso dire che è molto usato. Un saluto.
PMEmail Poster
Top
 
Antonio1957
Inviato il: Lunedì, 19-Giu-2017, 13:25
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 22
Utente Nr.: 15.032
Iscritto il: 10-Feb-2015



Il Brintellix è stato un flop. E' stato pompato da interessi farmaceutici non da efficacia terapeutica. Per i depressi cronici, che hanno provato tutti i farmaci, come me, la speranza è questa:

http://www.unipd.it/ilbo/nuova-molecola-contro-depressione
PMEmail Poster
Top
 
mattia87pv
Inviato il: Lunedì, 19-Giu-2017, 15:24
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 276
Utente Nr.: 6.410
Iscritto il: 08-Ago-2010



Sotto il profilo recettoriale il brintellix è particolarmente interessante, ma non è detto che dalla carta alla somministrazione siano confermate le attese. Ricordo un caso, l'agomelatina, anche se mi pare che il brintellix sia una questione diversa, perché pare abbia dato giovamento a un numero molto maggiore di persone.
PMEmail Poster
Top
 
Faggio
Inviato il: Lunedì, 19-Giu-2017, 16:56
Quote Post


Membro Senior
*


Messaggi: 372
Utente Nr.: 14.664
Iscritto il: 16-Nov-2014



QUOTE (mattia87pv @ Lunedì, 19-Giu-2017, 14:24)
Sotto il profilo recettoriale il brintellix è particolarmente interessante, ma non è detto che dalla carta alla somministrazione siano confermate le attese. Ricordo un caso, l'agomelatina, anche se mi pare che il brintellix sia una questione diversa, perché pare abbia dato giovamento a un numero molto maggiore di persone.

Una cosa certa c'è: tutti gli articoli che presentavano il Brintellix come la grande novità sono gonfiati a dismisura.
Io personalmente non mi sono trovato bene con esso, ma in generale non mi sembra che abbia mantenuto i pronostici, è solo una versione modificata dei vecchi SSRI. Ad alcuni la modifica è risultata in un miglioramento, a molti altri invece non ha portato alcun miglioramento ma solo effetti collaterali più pesanti.
PMEmail Poster
Top
 
GIURAGA
Inviato il: Mercoledì, 21-Giu-2017, 10:30
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 277
Utente Nr.: 13.926
Iscritto il: 02-Giu-2014



QUOTE (Antonio1957 @ Lunedì, 19-Giu-2017, 12:25)
Il Brintellix è stato un flop. E' stato pompato da interessi farmaceutici non da efficacia terapeutica. Per i depressi cronici, che hanno provato tutti i farmaci, come me, la speranza è questa:

http://www.unipd.it/ilbo/nuova-molecola-contro-depressione

Speriamo bene!!!!!!!
PMEmail Poster
Top
 
W0lf
Inviato il: Domenica, 25-Giu-2017, 22:29
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 18
Utente Nr.: 17.304
Iscritto il: 10-Ago-2016



Farmaco orribile il Brintellix, l' esperienza piu brutta della mia vita a livello di terapie.
PMEmail Poster
Top
 
ec1705
Inviato il: Sabato, 01-Lug-2017, 12:03
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 2
Utente Nr.: 18.320
Iscritto il: 01-Lug-2017



Ciao a tutti!
Passato oggi a 15 mg dopo 5 giorni a 10 mg. Per ora nessun effetto collaterale (se non qualche incubo) e anzi mi ha tolto la fame nervosa e la sonnolenza provocate da Cymbalta e citalopram. Mi sento molto attivo, positivo e tranquillo. Sonno perfetto e profondo anche se con qualche incubo (mai successo prima negli ultimi anni, quindi sicuramente causati dal farmaco).
Per ora miglior farmaci mai provato, vi terrò aggiornati.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (84) « Prima ... 82 83 [84]  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.1981 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]