Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Ho Bisogno Di Capire
 
Liliarias
Inviato il: Venerdì, 27-Apr-2018, 08:53
Quote Post


Psico Nonno
****


Messaggi: 4.718
Utente Nr.: 17.093
Iscritto il: 06-Giu-2016



Salve a tutti, sapete che la mia situazione è diversa dal solito, dunque 3 settimane sono stata lasciata ma in realtà si è preso una pausa una settimana prima quindi in totale sono 4 settimane di: pianti, di non riuscire a mangiare, due giorni fa mi sono svegliata con pensieri intrusivi su lui, continuo a sognarlo che mi rifiuta. Ben 5 giorni fa ho notato che mi aveva bloccato e sono stata malissimo, piegata in due perchè comunque non gli ho mandato nessun messaggio nè ho tentato di far pietà, una mia amica mi ha consigliato di mandargli una mail eventualmente e capito che c'era un canale di comunicazione sono stata felicissima. Ogni giorno cercavo su internet modi per averlo indietro, due giorni fa ho parlato con mia zia e ho pianto una cifra perchè è davvero una persona cui ne vale la pena. Ieri mattina mi sono svegliata uber depressa, già piangente, vado a vedere e mi ha sbloccato. Ragazzi sono andata in tilt. Tutte l'ansia, le cose tristi, il suo mancarmi, SPARITO, da che sapevo che lo avrei rivoluto indietro anche se ci avremmo dovuto lavorare un po', al rifiuto dell'idea in un solo attimo. E' vero che ieri ho fatto delle foto in previsione di mandargliele poi, ma quando si torna di ritornare insieme e se lo voglio vi giuro vado in tilt. Boh mi viene solo da correre in bagno a fare pupù.


--------------------
"È stupefacente quanto sia liberatorio essere capaci di vedere che i tuoi pensieri sono solo pensieri e che non sono te stesso o la realtà... il semplice atto di riconoscere i tuoi pensieri come pensieri può renderti libero dalla realtà distorta che essi spesso creano e genera un senso di maggior chiarezza e padronanza sulla tua vita"
PM
Top
 
baust
Inviato il: Venerdì, 27-Apr-2018, 09:32
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 261
Utente Nr.: 9.056
Iscritto il: 21-Ott-2011



ti capisco benissimo ho provato le stesse cose.
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
Moon90
Inviato il: Venerdì, 27-Apr-2018, 09:32
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.440
Utente Nr.: 18.393
Iscritto il: 31-Lug-2017



Forza Lil, come vedi avevi provato anche a trovare un altro modo di comunicare con lui; l'andare in tilt appena vedi più vicina l'eventualità di tornare con lui (ti ha sbloccata) è la cosa più brutta dell'ansia stessa credimi... è ciò contro cui sto combattendo da un bel pò; ma tieni duro, la tua vera tu era quella che aveva paura di perderlo e piangeva e non mangiava; la tua vera tu non è quella che va in panico appena si apre nuovamente la speranza di riaverlo. Lil ti prego, non ci cascare! come vedi sono ragionamenti contraddittori:
1. L'ho perso, sto male ->ansia, piango, lo voglio indietro
2. Posso riaverlo indietro ->oddio no, vado in tilt, come faccio?
PMEmail Poster
Top
 
Ande113
Inviato il: Venerdì, 27-Apr-2018, 09:37
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.040
Utente Nr.: 18.827
Iscritto il: 19-Feb-2018



Lil così un pò lo ha fatto anche a me..
PMEmail Poster
Top
 
Liliarias
Inviato il: Venerdì, 27-Apr-2018, 18:43
Quote Post


Psico Nonno
****


Messaggi: 4.718
Utente Nr.: 17.093
Iscritto il: 06-Giu-2016



QUOTE (baust @ Venerdì, 27-Apr-2018, 08:32)
ti capisco benissimo ho provato le stesse cose.

Come si fa? E adesso? Cioè tutto dipende da come pensiamo quella cosa...


Eh Moon non lo so se è sempre doc. Io credo di star piangendo una persona che non c'è più effettivamente.


--------------------
"È stupefacente quanto sia liberatorio essere capaci di vedere che i tuoi pensieri sono solo pensieri e che non sono te stesso o la realtà... il semplice atto di riconoscere i tuoi pensieri come pensieri può renderti libero dalla realtà distorta che essi spesso creano e genera un senso di maggior chiarezza e padronanza sulla tua vita"
PM
Top
 
Ansia1000
Inviato il: Venerdì, 27-Apr-2018, 22:04
Quote Post


Membro Senior
*


Messaggi: 493
Utente Nr.: 18.793
Iscritto il: 03-Feb-2018



Ho letto questo post e ho pensato "porca vacca, che ansia.. Anche io sono gelosissima, guai a chi me lo tocca e poi ho pensieri del ****. È gelosia da amore o gelosia punto e basta?"

Mi sono caricata d'ansia, ho riflettuto un po' e ho trstto una conclusione, doc bastardo! Furbo, ma non troppo.

Situazione 1: hai il tuo fidanzato tutto per te
Situazione 2: il tuo fidanzato ti lascia o minaccia di farlo

Secondo me succede cosi:

La situazione 1, in cui siamo noi a non sapere se lasciare, fa paura. Tanta.
La situazione 2 invece, in cui è lui a volerlo fare o a farlo, ci fa ancora più paura. Tantissima.

Per sconfiggere una paura basta trovarne una più grande, ho letto una volta da qualche parte. E penso sia vero.

Nel momento in cui si è presentata la situazione 2, la paura derivante dalla situazione 1 si è "annullata". La tua testa aveva un problema più grosso da affrontare.

Nel momento in cui la situazione 2 si risolve completamente o parzialmente, il tuo cervello si rilassa e pensa "ok, ora posso tornare a pensare e risolvere quell'altra paura"

Cioe, la paura di venire lasciate (che è più concreta come cosa in questo caso) è più grande della paura di lasciare.

Se non lo ami, ti avrebbe fatto un piacere a lasciarti. Invece ci sei stata male.

Il fatto che lui ti abbia sbloccato su intenet la vedi come una sorta di risoluzione di quel problema, quindi torni su quello irrisolto "lo amo?"

Ecco qua. Zero compulsioni, analizzate le armi di questo bastardo e mandatelo a cagare
PMEmail Poster
Top
 
Liliarias
Inviato il: Sabato, 28-Apr-2018, 09:35
Quote Post


Psico Nonno
****


Messaggi: 4.718
Utente Nr.: 17.093
Iscritto il: 06-Giu-2016



Hai fottutamente ragione


--------------------
"È stupefacente quanto sia liberatorio essere capaci di vedere che i tuoi pensieri sono solo pensieri e che non sono te stesso o la realtà... il semplice atto di riconoscere i tuoi pensieri come pensieri può renderti libero dalla realtà distorta che essi spesso creano e genera un senso di maggior chiarezza e padronanza sulla tua vita"
PM
Top
 
Moon90
Inviato il: Sabato, 28-Apr-2018, 11:48
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.440
Utente Nr.: 18.393
Iscritto il: 31-Lug-2017



QUOTE (Liliarias @ Venerdì, 27-Apr-2018, 18:43)
QUOTE (baust @ Venerdì, 27-Apr-2018, 08:32)
ti capisco benissimo ho provato le stesse cose.

Come si fa? E adesso? Cioè tutto dipende da come pensiamo quella cosa...


Eh Moon non lo so se è sempre doc. Io credo di star piangendo una persona che non c'è più effettivamente.

io parlavo di ansia in generale

comunque ansia ha descritto perfettamente il meccanismo davvero, è la stessa cosa che succede a me
PMEmail Poster
Top
 
Liliarias
Inviato il: Lunedì, 30-Apr-2018, 18:42
Quote Post


Psico Nonno
****


Messaggi: 4.718
Utente Nr.: 17.093
Iscritto il: 06-Giu-2016



Eh ma anche se sappiamo il meccanismo stiamo male. Ragazze ho appena finito terapia, sto malissimo: mentre le raccontavo una situazione difficile a casa mi è passato di mente che lui non mi avrebbe sostenuto appunto perché mi ha lasciato e sono scoppiata a piangere, mi ha fatto capire che ci tengo tanto e io ho capito di essere innamorata e le ho detto che è sbagliato pensare modi per riallacciare e finire gli studi così da poter concretizzare qualcosa eventualmente ma lo dicevo sul serio, lei mi ha detto vedremo se è sbagliato o no, tra l'altro le ho detto che credo sia la persona giusta per me perché in due anni mi ha sempre sempre trattata bene. Ragazze ho iniziato a svalutarlo tantissimo, che non ha senso rivolerlo indietro, che adesso non lo voglio più quando fino ad un secondo prima piangevo... ragazze vi giuro sto malissimo ma sono un'immatura colossale


--------------------
"È stupefacente quanto sia liberatorio essere capaci di vedere che i tuoi pensieri sono solo pensieri e che non sono te stesso o la realtà... il semplice atto di riconoscere i tuoi pensieri come pensieri può renderti libero dalla realtà distorta che essi spesso creano e genera un senso di maggior chiarezza e padronanza sulla tua vita"
PM
Top
 
Moon90
Inviato il: Lunedì, 30-Apr-2018, 18:48
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.440
Utente Nr.: 18.393
Iscritto il: 31-Lug-2017



cara lil, lo so anche se conosciamo il meccanismo ci cadiamo come pere cotte perchè diamo troppo potere al pensiero e poco al nostro cuore.

non ha senso rivolerlo indietro, che adesso non lo voglio più quando fino ad un secondo prima piangevo -> benvenuta nelle contraddizioni PSICO sad.gif speravo che risparmiasse almeno qualcuno, invece a quanto vedo non ha risparmiato nemmeno te; non gli dare troppo corda ti prego, non dar corda ai momenti in cui lo svaluti e vedi solo i difetti suoi, le cose che ti fanno arrabbiare di lui, no, non gli dare corda, perchè tu quei lati li conoscevi e li hai accettati per ben due anni perchè lo AMI, perchè a prevalere era ed è il sentimento
PMEmail Poster
Top
 
Liliarias
Inviato il: Lunedì, 30-Apr-2018, 19:07
Quote Post


Psico Nonno
****


Messaggi: 4.718
Utente Nr.: 17.093
Iscritto il: 06-Giu-2016



Madonna Moon, ti giuro che ho pianto forte perché mi mancava il suo sostegno, è normale che nell'ultimo periodo non lo abbia fatto più di tanto e nonostante tutto lo faceva. Ma adesso mi viene davvero un attacco di panico, questo perché avevo deciso di studiare per ritornare con lui... sarà una coincidenza? A me è tornata ansia da morire adesso. Certo che l'ho amato e credo di esserlo ancora, certo ci sono dei bisogni non soddisfatti ma grazie al cazzo insomma mi ha lasciato ed era anche in un periodo di forte stress. Sto malissimo è come se volessi evitare di dire che non ero soddisfatta, io sono sicurissima che avrei voluto riparare e dargli quello di cui aveva bisogno e se ovviamente anche lui mi da il suo amore io sono felice. Sto malissimo. 120 battiti al minuto di nuovo..


--------------------
"È stupefacente quanto sia liberatorio essere capaci di vedere che i tuoi pensieri sono solo pensieri e che non sono te stesso o la realtà... il semplice atto di riconoscere i tuoi pensieri come pensieri può renderti libero dalla realtà distorta che essi spesso creano e genera un senso di maggior chiarezza e padronanza sulla tua vita"
PM
Top
 
Moon90
Inviato il: Lunedì, 30-Apr-2018, 21:13
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.440
Utente Nr.: 18.393
Iscritto il: 31-Lug-2017



tesoro concentrati su te stessa in questo momento
parlare sul passato,non ti aiuta a stare meglio, ma ripartire dal presente può farlo
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0609 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]