Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Ho Davvero Bisogno Di Aiuto
 
alicemariafrancesca
  Inviato il: Lunedì, 09-Gen-2017, 17:48
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 2
Utente Nr.: 17.821
Iscritto il: 09-Gen-2017



Ciao a tutti,
mi chiamo Alice ed ho 22 anni.
Da quando ero piccola soffro di ansia, attacchi di panico e di conseguenza, quando sono cresciuta, ho iniziato a soffrire di depressione. Ho cercato di curare tutto autonomamente, a parte alcune volte, in cui ho iniziato a vedere degli psicologi o anche bioterapeuti, ma non è servito a niente. Ho provato a iniziare anche un percorso con una psicologa specializzata in meditazioni e cose strane con pendoli e fiori di bach, ma niente. Io mi trovo ad un bivio, o riesco a trovare una soluzione, oppure non mi resta che suicidarmi. Cerco di lasciare l'ultimo pensiero a sè stesso e cerco comunque, nel mio buio, di trovare una soluzione alternativa, perchè non vorrei veder soffrire i miei genitori più di quanto soffrano già adesso. Vorrei avere una vita diversa, perchè mi sento costantemente soffocare e l'unica cosa che mi fa sentire bene è dormire. Recentemente credevo anche di aver trovato un amico con cui sfogarmi, che capisse i miei problemi perchè ne soffriva anche lui, ma ha deciso pure lui di scaricarmi a me stessa, perchè secondo lui ho "superato di gran lunga i limiti". Ma quali limiti? La stessa cosa me l'ha detta il mio attuale bioterapeuta, che reputavo la mia unica salvezza ma che purtroppo non riesce a farmi ritrovare la pace, nonostante tutto. Ho davvero voglia di sentirmi "normale", ma non ci riesco. Mi sento sempre fuori luogo e in qualsiasi cosa cerco di fare, gli altri ci trovano sempre qualcosa di sbagliato ed imperfetto, cosa che io non mi sono mai permessa di fare con loro. Mi sento molto sola, i miei genitori credono io sia solo un po' fuori di testa, i miei amici credono che con una bevuta ed un po' di forza di volontà si possa risolvere tutto, e nessuno riesce a risollevarmi. Ho solo voglia di lasciare l'università e di rinchiudermi nella mia camera, nella speranza che mi ritorni la voglia di vivere. Ho anche un sacco di paure, come la paura del buio, sono tripofobica, ho paura di prendere qualsiasi mezzo pubblico, ho paura di prendere malattie, ho paura che qualcuno mi aggredisca, insomma.. Chi più ne ha, più ne metta ! Ho l'ansia di fare tutto, tanto che molte volte ho pure paura a parlare con i miei genitori. Con loro ho sempre avuto un bel rapporto, mi sono sempre stati vicini e mi hanno sempre appoggiata nelle mie scelte, sia buone che cattive e forse per questo ogni tanto, sento che senza di loro sprofonderei in un buio totale. Questo mi spaventa molto perchè so che un giorno loro non ci saranno più. è tutto così talmente difficile che non riesco nemmeno a descriverlo. Vedo solo le mie paranoie, i miei pensieri ossessivi e negativi, non riesco a trovare un pretesto per guarire perchè tutto mi fa schifo e mi sembra inutile. Voglio riavere la mia vita, i miei hobby, i miei amici e, sopratutto, il mio ragazzo. Voglio riuscire a non sprecare più tempo, il tempo che mi sembra così pesante e ripetitivo. Non so che fare, aiutatemi !! Grazie mille, un abbraccio.
Alice. PSICO-love.gif
PMEmail Poster
Top
 
1viaggioalcuore
Inviato il: Lunedì, 09-Gen-2017, 20:12
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 72
Utente Nr.: 16.836
Iscritto il: 04-Apr-2016



QUOTE (alicemariafrancesca @ Lunedì, 09-Gen-2017, 16:48)
Ciao a tutti,
mi chiamo Alice ed ho 22 anni.
Da quando ero piccola soffro di ansia, attacchi di panico e di conseguenza, quando sono cresciuta, ho iniziato a soffrire di depressione. Ho cercato di curare tutto autonomamente, a parte alcune volte, in cui ho iniziato a vedere degli psicologi o anche bioterapeuti, ma non è servito a niente. Ho provato a iniziare anche un percorso con una psicologa specializzata in meditazioni e cose strane con pendoli e fiori di bach, ma niente. Io mi trovo ad un bivio, o riesco a trovare una soluzione, oppure non mi resta che suicidarmi. Cerco di lasciare l'ultimo pensiero a sè stesso e cerco comunque, nel mio buio, di trovare una soluzione alternativa, perchè non vorrei veder soffrire i miei genitori più di quanto soffrano già adesso. Vorrei avere una vita diversa, perchè mi sento costantemente soffocare e l'unica cosa che mi fa sentire bene è dormire. Recentemente credevo anche di aver trovato un amico con cui sfogarmi, che capisse i miei problemi perchè ne soffriva anche lui, ma ha deciso pure lui di scaricarmi a me stessa, perchè secondo lui ho "superato di gran lunga i limiti". Ma quali limiti? La stessa cosa me l'ha detta il mio attuale bioterapeuta, che reputavo la mia unica salvezza ma che purtroppo non riesce a farmi ritrovare la pace, nonostante tutto. Ho davvero voglia di sentirmi "normale", ma non ci riesco. Mi sento sempre fuori luogo e in qualsiasi cosa cerco di fare, gli altri ci trovano sempre qualcosa di sbagliato ed imperfetto, cosa che io non mi sono mai permessa di fare con loro. Mi sento molto sola, i miei genitori credono io sia solo un po' fuori di testa, i miei amici credono che con una bevuta ed un po' di forza di volontà si possa risolvere tutto, e nessuno riesce a risollevarmi. Ho solo voglia di lasciare l'università e di rinchiudermi nella mia camera, nella speranza che mi ritorni la voglia di vivere. Ho anche un sacco di paure, come la paura del buio, sono tripofobica, ho paura di prendere qualsiasi mezzo pubblico, ho paura di prendere malattie, ho paura che qualcuno mi aggredisca, insomma.. Chi più ne ha, più ne metta ! Ho l'ansia di fare tutto, tanto che molte volte ho pure paura a parlare con i miei genitori. Con loro ho sempre avuto un bel rapporto, mi sono sempre stati vicini e mi hanno sempre appoggiata nelle mie scelte, sia buone che cattive e forse per questo ogni tanto, sento che senza di loro sprofonderei in un buio totale. Questo mi spaventa molto perchè so che un giorno loro non ci saranno più. è tutto così talmente difficile che non riesco nemmeno a descriverlo. Vedo solo le mie paranoie, i miei pensieri ossessivi e negativi, non riesco a trovare un pretesto per guarire perchè tutto mi fa schifo e mi sembra inutile. Voglio riavere la mia vita, i miei hobby, i miei amici e, sopratutto, il mio ragazzo. Voglio riuscire a non sprecare più tempo, il tempo che mi sembra così pesante e ripetitivo. Non so che fare, aiutatemi !! Grazie mille, un abbraccio.
Alice. PSICO-love.gif

Posso comprendere come stai e comprendo il tuo dolore e la tua sofferenza, posso dirti semplicemente di valutare l'ipotesi di rivolgerti ad uno Psichiatra e Psicoterapeuta e di seguire una terapia tradizionale.
Coraggio non mollare ti mando un abbraccio.
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
senzasperanza
Inviato il: Martedì, 10-Gen-2017, 00:20
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 521
Utente Nr.: 17.768
Iscritto il: 20-Dic-2016



Concordo anche io. Coraggio! PSICO wink.png


--------------------
Se hai paura muori ogni giorno se non ne hai muori una volta sola!
PMEmail Poster
Top
 
ledd
Inviato il: Venerdì, 13-Gen-2017, 20:22
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 74
Utente Nr.: 17.741
Iscritto il: 10-Dic-2016



se ti può servire ti segnalo questo sito:
http://www.guidapsicologi.it/
PMEmail Poster
Top
 
Ajeje Brazorv
Inviato il: Domenica, 15-Gen-2017, 23:07
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 281
Utente Nr.: 14.777
Iscritto il: 13-Dic-2014



Chiuderti in camera non ti aiuterà certo a farti ritrovare la voglia di vivere. Può solo farti peggiorare. Te lo dico per esperienza.

Quel che mi ha aiutato a migliorare molto è stato affrontare piano piano tutte le mie paure, le insicurezze, le angosce. Fino a quando le ho evitate ho solo rimandato il confronto con esse.

Dopo tanti anni e dopo qualche "finta alba", adesso sto ricominciando a vivere.

Se ti va di fare due chiacchiere, scrivimi pure.


--------------------
We've got the vision, now let's have some fun.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0630 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]