Powered by Invision Power Board



Pagine : (5) [1] 2 3 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Va Solo Peggio. Esausta.
 
Pink23
Inviato il: Martedì, 02-Apr-2019, 13:34
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 532
Utente Nr.: 15.406
Iscritto il: 03-Mag-2015



Oggi va male, ma male male. Forse il peggior giorno in tutta questa ricaduta. Mi sembra di essere tornata a 4 anni fa: mi viene da vomitare, mi viene da piangere, sono una pila elettrica, mi da fastidio tutto e percepisco totalmente l'ansia. Rispetto alla prima volta che ho avuto il doc omosex secondo me quello che penso è diverso, avevo questi stessi sintomi ma lì io ero certa di non voler andare con le donne, avevo i pensieri intrusivi ma mi sarei suicidata pur di non scoprire di essere omo. Ora io mi sento rassegnata, c'è una parte di me che vuole ancora lottare e una parte di me che dice "ma sì basta, che problema c'è, lascia tutto e vai" e questo è ciò che mi preoccupa.

Mi sento una merda, mi sento in colpa verso il mio ragazzo, sento di non meritare nulla, sento che deluderò tutti, gli altri non meritano questo da me.

So che è ansia, perché non sto bene è evidente. Non guardo le ragazze in giro, non mi sono mai innamorata nella vita di una donna, ho sempre voluto solo uomini (il mio cervello però tira fuori ipotetiche attenzioni per donne, nel corso dell'infanzia/adolescenza, ma io so che quello che ho provato per uomini non l'ho mai lontanamente pensato per donne).
Nonostante tutto questo sono convinta di poter essere omo e sono anche convinta che la cosa non mi dispiaccia. Questo mi fa disperare. Io fino a gennaio ero FELICISSIMA di convivere, del ragazzo che avevo, della vita che ho scelto. Ve lo giuro, una felicità vissuta poche volte. Poi il buio, perché? Cosa ho fatto di male?

Ho paura di voler realmente cambiare tutto della mia vita. Non può essere, mi viene da piangere. Nonostante la consapevolezza che si tratti di un controsenso, non riesco ad uscire da questa condizione, perché penso di starmi solo reprimendo. E' un circolo vizioso. Anche se penso di voler morire, poi penso "non lo pensi davvero, lo dici per far vedere che non vuoi cambiare, ma lo vuoi".

Capite che caos? Io non posso più pensare niente, perché mi sembra tutto finto.
PMEmail Poster
Top
 
Zommy The Fighter
Inviato il: Martedì, 02-Apr-2019, 21:19
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.872
Utente Nr.: 1.001
Iscritto il: 21-Feb-2008



Vedi il mondo sotto la lente dell'ansia e sai benissimo cosa vuol dire questo.

Prenditi una 'pausa' mentale. Ritagliati del tempo per te, rilassati per oggi, magari anche per domani!

I picchi negativi passano, lo so io, lo sai tu.


--------------------
E' se c'è un segreto è fare tutto come se vedessi solo il sole; un segreto è fare tutto come se vedessi solo il sole

IO NE SONO USCITO E SONO UN UOMO MIGLIORE....ORA E' IL TUO TURNO

Relabel...Reattribute...Refocus...Revalue

Affronta le tue paure accettando il possibile rischio insito in esse
PM
Top
Adv
Adv














Top
 
Pink23
Inviato il: Martedì, 02-Apr-2019, 22:03
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 532
Utente Nr.: 15.406
Iscritto il: 03-Mag-2015



E se non fosse un picco negativo? E se fosse la realtà e devo solo accettare del tutto e cambiare la mia vita? Se non fosse doc, quindi?
PMEmail Poster
Top
 
Zommy The Fighter
Inviato il: Martedì, 02-Apr-2019, 22:24
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.872
Utente Nr.: 1.001
Iscritto il: 21-Feb-2008



Ed ecco il solito round stile doc...E se e se e se


--------------------
E' se c'è un segreto è fare tutto come se vedessi solo il sole; un segreto è fare tutto come se vedessi solo il sole

IO NE SONO USCITO E SONO UN UOMO MIGLIORE....ORA E' IL TUO TURNO

Relabel...Reattribute...Refocus...Revalue

Affronta le tue paure accettando il possibile rischio insito in esse
PM
Top
 
Pink23
Inviato il: Mercoledì, 03-Apr-2019, 14:40
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 532
Utente Nr.: 15.406
Iscritto il: 03-Mag-2015



Una mia amica, parlando di una sua collega che è diventata lesbica mi dice:”Aveva avuto due convivenze con uomini, ma sentiva che qualcosa non andava, sentiva che mancava qualcosa e ora sta con una donna”. —> io da quel giorno ho iniziato a pensare se anche a me manca qualcosa, se anche io ho mai pensato che mi mancasse qualcosa con gli uomini. Sinceramente non me lo sono mai posto come problema però ora penso “forse solo andando con una donna capirei se mi mancava qualcosa con gli uomini” e rafforzo solo le mie paure.

Inoltre, ogni volta il mio cervello aggiunge informazioni sul passato, sul fatto che io da piccola ammiravo molto le bambine/ragazze più grandi, soprattutto quelle carine e vestite bene e questo mi fa pensare che potrei aver avuto una base di omosessualità, poi repressa per far spazio agli uomini. Ma io non me li sono mai posti questi pensieri, non ci ho mai pensato a queste pseudo attrazioni infantili perché per me sono sempre stata attratta solo da maschi, moltissimi bambini/ragazzi/uomini nel corso della mia vita e niente era paragonabile ai pensieri rivolti alle donne. Alle donne non ci ho mai fatto proprio caso sotto quel punto di vista.

A volte mi viene da pensare anche che non è doc ne una ricaduta, ma semplicemente 4 anni fa ho scoperto una possibile bisessualità che per 4 anni è rimasta placata facendomi vedere solo uomini e ora è tornata.
So che è una cosa un po’ assurda, ma che ne so, non si sa mai. Allora perché il cervello mi pone questi dubbi?
PMEmail Poster
Top
 
Pink23
Inviato il: Giovedì, 04-Apr-2019, 11:00
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 532
Utente Nr.: 15.406
Iscritto il: 03-Mag-2015



Nessun parere? Oggi va un poco meglio, ma mi sento sempre fortemente angosciata, ora pare che il problema sia il mio ragazzo, penso che non ho entusiasmo nello starci insieme e la cosa non mi dispiace. Sarà un po’ di doc da relazione che si è mischiato all’omosex? Boh. Che tristezza
PMEmail Poster
Top
 
sweetgirl
Inviato il: Giovedì, 04-Apr-2019, 11:15
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 178
Utente Nr.: 18.618
Iscritto il: 27-Ott-2017



Non puoi aver represso una base di omosessualità per fare spazio agli uomini, capisci che è proprio un controsenso, una distorsione, semmai hai amato gli uomini perché la base di omosessualità non esiste :-D Poni i giusti confini tra te e le innumerevoli storie degli altri, delle quali sapremo sempre la versione riportata e magari distorta pure quella, di bocca in bocca, sei solo esasperata dalla situazione, tediata dai forse, dai ma, dai se, è una stupida ricaduta! Accettala. Anche io non ho avuto un pensiero per circa 4 anni, e poi ci sono ricascata peggio di prima, ma questo è: una ricaduta!
PM
Top
 
Pink23
Inviato il: Giovedì, 04-Apr-2019, 11:53
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 532
Utente Nr.: 15.406
Iscritto il: 03-Mag-2015



Hai ragione e infatti è quello che sto cercando di accettare per andare avanti, il fatto è che l’angoscia e l’ansia non mi passano e inevitabilmente vado alla ricerca del motivo, quindi uno alla volta mi si presentano i pensieri, che vanno dal “perché in realtà tu vuoi andare con una donna” “perché devi lasciare il tuo ragazzo ma non hai coraggio” “finché non vai con una donna la cosa non passa” ecc. e tutte queste cose peggiorano solo il mio stato d’animo. È un continuo controsenso nel mio cervello. Dice A ma ho paura sia una bugia e che la realtà sia B.
PMEmail Poster
Top
 
Nature
Inviato il: Giovedì, 04-Apr-2019, 13:10
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.014
Utente Nr.: 16.840
Iscritto il: 05-Apr-2016



Se vai a rileggere la definizione di doc omosessuale, in tutti i link troverai scritto che il pensiero nasce dalla aver considerato attraente una persona dello stesso sesso e da lì bla bla....
Ma se te non hai mai provato nessuna attrazione per una donna xchè t fai tutte ste pippe mentali?!? L' hai affermato più volte che t sei sempre e solo interessata agli uomini......e per quanto riguarda la tua relazione, magari il problema è il tuo ragazzo e quello che tu provi realmente per lui.....ma da lì a credere che si è omosex ce ne vuole...
PMEmail Poster
Top
 
Pink23
Inviato il: Venerdì, 05-Apr-2019, 01:45
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 532
Utente Nr.: 15.406
Iscritto il: 03-Mag-2015



Ma magari io non mi sono mai accorta di esserne attratta, magari l’ho sempre scambiata per altro, amicizia, simpatia o boh. Non lo so. Sono confusa ma provo tanta ansia, apatia.
PMEmail Poster
Top
 
Nature
Inviato il: Venerdì, 05-Apr-2019, 09:11
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.014
Utente Nr.: 16.840
Iscritto il: 05-Apr-2016



A questo punto non so cosa significa essere attratti.
Non ci si dovrebbe sentire come una calamita in prossimità di un pezzo di ferro!?! Perché a me è successo questo, e non si può d certo scambiare x amicizia o simpatia....
Non diciamo stronzate
PMEmail Poster
Top
 
Pink23
Inviato il: Venerdì, 05-Apr-2019, 10:10
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 532
Utente Nr.: 15.406
Iscritto il: 03-Mag-2015



Ho così ansia che non ti so dire niente, raramente sono stata così disperata te lo giuro. Questa notte è stata orrenda, non so perché mi sta prendendo così male... L’ansia non mi passa, nemmeno dopo il ciclo, questa volta è qualcosa di più.
PMEmail Poster
Top
 
Nature
Inviato il: Venerdì, 05-Apr-2019, 14:04
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.014
Utente Nr.: 16.840
Iscritto il: 05-Apr-2016



Mi spiace ;(
Magari qualche goccia di xanas aiuta al momento....
Ma si sa che non si deve abusare di ansiolitico ma cercare di risolvere le problematiche
PMEmail Poster
Top
 
Moon90
Inviato il: Venerdì, 05-Apr-2019, 14:21
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.708
Utente Nr.: 18.393
Iscritto il: 31-Lug-2017



leggo solo ansia, ossessione e paura e ragionare in mezzo alla paura, rende qualsiasi ragionamento fallace
PMEmail Poster
Top
 
Pink23
Inviato il: Sabato, 06-Apr-2019, 08:50
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 532
Utente Nr.: 15.406
Iscritto il: 03-Mag-2015



Ma la paura di non aver mai amato, di non aver amato abbastanza gli uomini e di non sapere cos’è in realtà l’amore perché lo scoprirei solo andando con una donna fa parte del doc? Perché io quando sto con i miei fidanzati sento amore, solo che non riesco a mantenerlo sempre al top come viene detto in giro. Tipo le mie amiche l’altra sera dicevano:”È amore se dopo anni ancora non guardi nessun altro in giro o non ti va di parlare con nessun altro”. Io penso di amare il mio ragazzo anzi, non ho mai amato nessuno come lui però mi capita di guardare altri in giro o di dire “carino, questo tipo sarebbe interesante”. E ho paura che non ho mai visto l’amore vero.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (5) [1] 2 3 ... Ultima » Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0955 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]