Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
PSICO > Disturbi d'ansia, panico, fobie > Caffè/alcol Effetti Paradossi


Inviato da: Alexme il Lunedì, 08-Lug-2019, 20:47
Bella raga, questa è davvero bellissima. Oggi faceva caldissimo, un caldo afoso, umido della peggior specie. Son tornato, faccio una doccia fresca, metto il clima a palla, bevo un Polase ma non mi basta. Mi dico: cosa faccio? Mi sento svenire se è l'ansia dovrei prendermi 1/2 lorazepam extra ma se è il caldo dovrei prendermi un (ennesimo) caffè! Cosa faccio rischio? Qualcosa mi ha risposto: fottitene e fatti un caxo di caffè come si deve e ben zuccherato e così è stato.

Tanto mi ripetevo: se mi fa salir su l'ansia prendo l'ansiolitico e la fotto ha! E invece effetto paradosso?? Il caffè risollevandomi fisicamente perché dopo tutto è un tonico e lo zuccherò fa la sua parte, mi ha fatto sentir così bene che ha agito praticamente come ansiolitico hahahah!!! per cui alla fine ho bevuto il terzo caffè senza ansia e senza ansiolitico extra!

Inviato da: darkmoon il Martedì, 09-Lug-2019, 17:01
Il caffè comunque non va abusato in estate in virtù delle proprietà diuretiche della caffeina, che porta a una disidratazione non proprio indifferente! Comunque la caffeina, come del resto altri stimolanti (io ad esempio in passato ho assunto anfetaminici dietro prescrizione medica), può avere effetti ansiolitici paradossali, perché porta a forte senso di grandezza e menefreghismo! La caffeina infatti, si è visto, aiuta due persone che non si conoscono a chiacchierare più facilmente sedute a un tavolo una davanti l'altra. C'è di più: la caffeina fa essere le persone più dirette o comunque aggressive, non vi ricorda un po' l'alcol? La cosa positiva è che la caffeina non porta problemi nel tempo, mentre ad esempio gli anfetaminici alla lunga portano ad ansia veramente folle, con paranoie, tachicardia estrema, tremori incontrollabili, sensazione di essere in pericolo, di stare sotto regime di guerra con la paura cada una bomba, in breve si passa alla psicosi! Non auguro il malessere che si prova

Inviato da: Alexme il Giovedì, 11-Lug-2019, 18:42
QUOTE (darkmoon @ Martedì, 09-Lug-2019, 16:01)
Il caffè comunque non va abusato in estate in virtù delle proprietà diuretiche della caffeina, che porta a una disidratazione non proprio indifferente! Comunque la caffeina, come del resto altri stimolanti (io ad esempio in passato ho assunto anfetaminici dietro prescrizione medica), può avere effetti ansiolitici paradossali, perché porta a forte senso di grandezza e menefreghismo! La caffeina infatti, si è visto, aiuta due persone che non si conoscono a chiacchierare più facilmente sedute a un tavolo una davanti l'altra. C'è di più: la caffeina fa essere le persone più dirette o comunque aggressive, non vi ricorda un po' l'alcol? La cosa positiva è che la caffeina non porta problemi nel tempo, mentre ad esempio gli anfetaminici alla lunga portano ad ansia veramente folle, con paranoie, tachicardia estrema, tremori incontrollabili, sensazione di essere in pericolo, di stare sotto regime di guerra con la paura cada una bomba, in breve si passa alla psicosi! Non auguro il malessere che si prova

Carissimo, non sapevo della disidratazione ma sapevo che il caffè se bevuto amaro e lungo poteva essere un diuretico, ad ogni modo avendo la caffeina (se ricordo bene) un'emivita di circa 5 ore bevendo molto la si smaltisce in tempistiche abbastanza brevi.

Al confronto non so l'alcol che emivita abbia ma su di me ha spesso effetti paradossi anche l'alcol infatti a volte mi rilassa molto mentre specie col caldo forte mi crea disagio e agitazione oppure debolezza infatti in estate sostituisco i vini rossi più corposi (13-24°) che si bevono qui con una birra fresca sui 4-5° alcolici.



Inviato da: Alexme il Giovedì, 11-Lug-2019, 18:45
Nota per tutti i partecipanti:
ho cambiato titolo al topic in modo da allargare gli argomenti della discussione dato che gli effetti cosiddetti paradossi ci sono in diverse sostanze sia naturali che farmacologiche.

Aggiungo visto che mi trovo che a me un effetto paradosso è capitato anche tempo fa con un ansiolitico.

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)