Powered by Invision Power Board



Pagine : (2) [1] 2   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Uscire Dall'anoressia.. O Forse No.
 
Daenerys ^_^
Inviato il: Domenica, 05-Lug-2015, 18:37
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 57
Utente Nr.: 15.660
Iscritto il: 30-Giu-2015



Quante di voi hanno conosciuto l'anoressia, ora hanno ripreso peso ma non riescono psicologicamente a riprendersi?

Parlo di quelle che non fanno che pensare al cibo, sentirsi in colpa, desiderare di tornare in quell'inferno, ma al tempo stesso non riescono a smettere di mangiare, a fare una dieta, a tornare sui propri passi.. Sono normopeso attualmente, almeno per la scienza. Io mi vedo disgustosa. Non indosso il costume come si deve da quando avevo, boh.. 16 anni? Ho smesso di andare al mare per non dovermi spogliare. Tra un mese però dovrò andarci e all'idea di come vivrò quelle due settimane mi viene già da piangere.. Mi sento uno schifo, voglio dimagrire con tutta me stessa, sentirmi di nuovo le ossa, sentirmi di nuovo bella e forte, ma non ce la faccio.. Mangio, continuo a mangiare senza ritegno, una schifezza dietro l'altra, e il disagio cresce.. Non riesco a reagire..

Ho bisogno di conoscere qualcuno che stia attraversando la mia stessa situazione, perchè mi sento sola al mondo a combattere contro qualcosa di troppo grande. PSICO cry.gif
PMEmail Poster
Top
 
Daenerys ^_^
Inviato il: Domenica, 05-Lug-2015, 21:51
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 57
Utente Nr.: 15.660
Iscritto il: 30-Giu-2015



Help! 0001.gif
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
vai tranquillo
Inviato il: Martedì, 07-Lug-2015, 13:10
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 181
Utente Nr.: 14.922
Iscritto il: 20-Gen-2015



psicoterapia ne fai? perche' credo sia abbastanza evidente che il tuo non sia un problema di peso
PMEmail Poster
Top
 
Daenerys ^_^
Inviato il: Mercoledì, 08-Lug-2015, 11:11
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 57
Utente Nr.: 15.660
Iscritto il: 30-Giu-2015



Sono stata in terapia per cinque anni non consecutivi. Mi è stato diagnosticato un disturbo del comportamento alimentare, nonchè "problema di peso", l'anoressia nervosa. Quando ho cominciato il percorso pesavo 38kg.

L'estate scorsa la psicologa mi ha "lasciata a casa" per mancanza di fondi in ospedale, così ha detto. Mi sono rivolta a un'altra psicologa il cui approccio è stato tutt'altro che professionale. In questo momento non posso permettermi una terapia, altrimenti la comincerei anche domani.
PMEmail Poster
Top
 
giovannalapazza
Inviato il: Mercoledì, 08-Lug-2015, 13:37
Quote Post


Amministratrice Socratica
********


Messaggi: 58.975
Utente Nr.: 38
Iscritto il: 02-Lug-2007



QUOTE (Daenerys ^_^ @ Mercoledì, 08-Lug-2015, 10:11)
Sono stata in terapia per cinque anni non consecutivi. Mi è stato diagnosticato un disturbo del comportamento alimentare, nonchè "problema di peso", l'anoressia nervosa. Quando ho cominciato il percorso pesavo 38kg.

L'estate scorsa la psicologa mi ha "lasciata a casa" per mancanza di fondi in ospedale, così ha detto. Mi sono rivolta a un'altra psicologa il cui approccio è stato tutt'altro che professionale. In questo momento non posso permettermi una terapia, altrimenti la comincerei anche domani.

Non ho il tuo stesso problema ma vorrei aiutarti
solo che non so come Doh!.gif


--------------------
See me
Se ti senti triste vai qui: http://vibrisse.tumblr.com/


Women and cats will do as they please, and men and dogs should relax and get used to the idea


visitate la nuova cartella: vincere le ossessioni
PM
Top
 
Daenerys ^_^
Inviato il: Mercoledì, 08-Lug-2015, 14:55
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 57
Utente Nr.: 15.660
Iscritto il: 30-Giu-2015



Giovanna grazie della tua disponibilità, mi fa piacere PSICO smile.gif purtroppo nemmeno io so come.. boh.gif
PMEmail Poster
Top
 
blackwhite1974
Inviato il: Mercoledì, 08-Lug-2015, 21:15
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.270
Utente Nr.: 13.041
Iscritto il: 21-Nov-2013



Io non sò niente di disturbi alimentari..... comunque un abbraccio.


--------------------
user posted image

PMEmail Poster
Top
 
Daenerys ^_^
Inviato il: Mercoledì, 08-Lug-2015, 22:38
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 57
Utente Nr.: 15.660
Iscritto il: 30-Giu-2015



PSICO hug.gif
PMEmail Poster
Top
 
flanders91
Inviato il: Domenica, 19-Lug-2015, 09:39
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 142
Utente Nr.: 15.720
Iscritto il: 14-Lug-2015



Ciao,
io ho conosciuto l'anoressia, sono arrivata in un centro e pesavo 40 kg per un metro e 65 di altezza. Ora sono normopeso e rispetto scrupolosamente la dieta che mi hanno dato...all'inizio fin troppo.
Ci vuole tempo, ci vuole pazienza, forza e coraggio
Anche io ho avuto per due anni una psicologa che ne stava sostituendo un'altra per la maternità, è stata dura doverla lasciare per iniziare con un'altra che però è più congeniale a come sono fatta io.
Tornare indietro...uhm...io non so se lo farei: con il mio disturbo dell'alimentazione mi sono resa conto che mi stavo perdendo tante cose nella mia vita...niente aveva più importanza, ma solo il cibo. Non uscivo di casa, non vedevo mai nessuno.
Sei sicura di voler tornare indietro?
Lo so che è dura, ma pensando solo al tuo corpo rischi di rovinare la gita al mare, nel senso che rischi di non viverla, e...non tornerà più.
Non sai quante cose io abbia perso...non fare lo stesso errore.
Devi farti dare una dieta bilanciata, seguirla e fidarti di chi ha studiato anni e ne sa più di te e di me (dietologi).
Sei sicura che quando ti sentivi solo le ossa eri bella e forte? Io personalmente mi sentivo debole, ero sempre depressa, facevo fatica a respirare. Per quanto riguarda l'aspetto fisico i miei amici erano un poco preoccupati per me e non c'era nessun abito che mi stesse bene.
Non ti nego che tornando indietro nel tempo forse lo rifarei, ma con altra modalità, calando a poco a poco.
Sono sicura che sei una bella persona, l'aspetto fisico non è tutto. A me al liceo hanno preso in giro per anni perchè dicevano che ero brutta, ma ora in pochi si sono laureati dopo, in pochi hanno fatto volontariato.
Va bene andare dallo psicologo, ma devo essere tu a metterti in gioco.
Hai una vita sola, questa, non la sprecare.
Sono con te nel pensiero e nel cuore.
Ricordati: non è mai troppo tardi, mai rinunciare, ma combattere...anche se sicuramente ci saranno momenti di sconforto e momenti in cui avrai voglia di tornare indietro.
PMEmail Poster
Top
 
Daenerys ^_^
Inviato il: Domenica, 19-Lug-2015, 12:45
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 57
Utente Nr.: 15.660
Iscritto il: 30-Giu-2015



Ciao flanders91,
grazie infinite per il tuo intervento e per le tue parole. Mi hanno colpita molto e commossa..

Purtroppo per me è difficile spiegare a parole come mi sento. Paradossalmente avevo più "senso" durante la malattia, conservavo una certa coerenza pensiero-azione, ora invece sento di non avere un senso. Continuo a mangiare nonostante mi senta uno schifo.

Una sera che non dimenticherò mai, avevo circa 15 anni, mi sono messa davanti allo specchio in intimo e ho sentito un senso di disgusto indicibile. E' stato quello il momento in cui ho detto: devo cambiare. Devo diventare la vera io.
E da lì ho acquistato una forza che mai avevo conosciuto: ho sempre odiato gli sport, in quel periodo dal nulla ho cominciato a correre 50 minuti di seguito. Non ero mai riuscita a impormi una dieta, mangiavo quando mi pareva, in quel periodo ho acquisito una forza di volontà ferrea, mi dicevo: oggi devo mangiare solo tot e non di più, ed è ciò che facevo.

Considera che a 21 anni sono alta 1.55m e in vita mia non ho mai superato i 51-52kg, quindi non sono mai stata clinicamente sovrappeso, EPPURE mi sono ammalata.
Eppure alle medie dei miei compagni mi prendavano in giro per il mio lato B, e i miei genitori mi hanno spesso fatto notare in adolescenza che i pantaloni bianchi e le minigonne in jeans non potevo permettermeli perchè sono bassa e non una giraffa longilinea.

Dopo la "dieta" mi sentivo forte, potevo spaccare il mondo, potevo fare tutto! Avevo il totale controllo di me. Certo, non potevo dirmi felice nel vero senso del termine, perchè il cibo era un'ossessione senza tregua, rinunciavo alle cene con gli amici, ogni pranzo in famiglia era un incubo da cui dovevo necessariamente uscire, era faticoso nel corpo e nella mente mantenere quel ritmo.. Ma ho cominciato ad indossare cose che non avevo mai indossato prima, a sentirmi bella.

Per un periodo mi sono ripresa da tutto questo.. poi a 18 anni ci sono caduta di nuovo. Questa volta è stato diverso, avevo tremori, mi sentivo debole, continuavo a coprirmi quando possibile. E' stata più dura della volta precedente.

Eppure quando oggi riguardo le foto di quei periodi sto male, sto male dentro. Da una parte mi colpevolizzo per essermi ridotta così, dall'altra mi colpevolizzo per non esserci rimasta. Soprattutto la seconda! Hai ragione tu nel dire che non ci si riesce più a godere un'uscita, una gita al mare.
Ma la domanda è: oggi me le godo?

No, me le godo meno di prima. L'ossessione del cibo non se n'è andata, continua ad essere un pensiero fisso, la differenza è che prima c'era la forza di volontà, c'era la coerenza del mi vedo grassa-allora dimagrisco, oggi c'è il mi vedo grassa-ma continuo a mangiare da schifo. E' oggi che mi sento davvero debole. E' OGGI che non riesco a indossare una gonna senza sentirmi da meno, è OGGI che fatico a spogliarmi per la fare la doccia, è OGGI che passo 2/3 del tempo durante i rapporti a schifare il mio corpo anzichè concentrarmi sulla bellezza di quello che sto vivendo, è OGGI, come ieri, che il senso di colpa mi accompagna sempre.. prima semplicemengte accompagnava una pesca, oggi accompagna un pranzo intero.
Eppure ho di fianco a me da tre anni una persona che mi ama, mi rende sentimentalmente felice e appagata, che non perde mai occasione di dirmi che sono bella e perfetta per lei.. A volte penso che sono un'ingrata, che dovrei godermi ciò che ho di bello e smetterla con queste cretinate, che non ho più 15 anni ed è l'ora di crescere.
Ma è così dannatamente difficile.. Questa "cretinata" ti mangia il cervello.. PSICO cry.gif


PMEmail Poster
Top
 
Daenerys ^_^
Inviato il: Domenica, 19-Lug-2015, 12:48
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 57
Utente Nr.: 15.660
Iscritto il: 30-Giu-2015



Oddio ho scritto un poema.. perdonami se sono stata prolissa. Si vede che è da tanto tempo che non parlo con qualcuno XD
PMEmail Poster
Top
 
sailormoon29
  Inviato il: Domenica, 19-Lug-2015, 13:26
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 6
Utente Nr.: 15.742
Iscritto il: 17-Lug-2015



ciao PSICO smile.gif nn ho il tuo stesso problema o almeno credo ma quando hai bisogno di parlare scrivimi pure, appena leggo ti rispondo.la mia migliore amica è bulimica, attualmente ricoverata in un centro x dca PSICO sad.gif Sto male x lei, mi sto consumando gg xgg perchè siamo legatissime e nn la sento più unsure.gif anche io odio il mio corpo, ero scesa sotto i 50 kg x una malattia secondaria e adesso che sto reingrassando nn riesco più a mangiare ma nemmeno più a a scendere ...sn sempre giù di morale e triste, vedo tt nero PSICO sad.gif( adesso app metto in bocca qlcs a volte ho un senso di nausea avolte mangio un po di + ma nn so se e dovuto al mio umore o altro PSICO sad.gif Cmq a parte qst quando e se vuoi sfogarti io ci sn. Un abbraccione PSICO ok.gif
PMEmail Poster
Top
 
Daenerys ^_^
Inviato il: Domenica, 19-Lug-2015, 19:24
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 57
Utente Nr.: 15.660
Iscritto il: 30-Giu-2015



QUOTE (sailormoon29 @ Domenica, 19-Lug-2015, 12:26)
ciao PSICO smile.gif nn ho il tuo stesso problema o almeno credo ma quando hai bisogno di parlare scrivimi pure, appena leggo ti rispondo.la mia migliore amica è bulimica, attualmente ricoverata in un centro x dca PSICO sad.gif Sto male x lei, mi sto consumando gg xgg perchè siamo legatissime e nn la sento più unsure.gif anche io odio il mio corpo, ero scesa sotto i 50 kg x una malattia secondaria e adesso che sto reingrassando nn riesco più a mangiare ma nemmeno più a a scendere ...sn sempre giù di morale e triste, vedo tt nero PSICO sad.gif( adesso app metto in bocca qlcs a volte ho un senso di nausea avolte mangio un po di + ma nn so se e dovuto al mio umore o altro PSICO sad.gif Cmq a parte qst quando e se vuoi sfogarti io ci sn. Un abbraccione PSICO ok.gif

Ti ho scritto un messaggio privato PSICO hug.gif
PMEmail Poster
Top
 
flanders91
Inviato il: Lunedì, 20-Lug-2015, 08:31
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 142
Utente Nr.: 15.720
Iscritto il: 14-Lug-2015



Ti ripropongo di andare in un centro dietistico serio dove ti fanno dei controlli prima di fare una dieta bilanciata fatta su misura per te
PMEmail Poster
Top
 
giovannalapazza
Inviato il: Lunedì, 20-Lug-2015, 09:09
Quote Post


Amministratrice Socratica
********


Messaggi: 58.975
Utente Nr.: 38
Iscritto il: 02-Lug-2007



ci sono delle associazioni che si occupano di disturbi alimentari, forse non dovresti pagare molto, pensaci PSICO hug.gif


--------------------
See me
Se ti senti triste vai qui: http://vibrisse.tumblr.com/


Women and cats will do as they please, and men and dogs should relax and get used to the idea


visitate la nuova cartella: vincere le ossessioni
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (2) [1] 2  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0825 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]