Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> La Mente Mi Sta Uccidendo Doc?, Doc omosessuale o omosessualità
 
Francesca 04
  Inviato il: Venerdì, 08-Nov-2019, 14:59
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 2
Utente Nr.: 19.559
Iscritto il: 20-Ott-2019



Ho sempre sofferto di ansia da piccola mi ricordo che la mia mente mi faceva vedere Io senza capelli e piangevo, poi ho avuto una ghiandola infiammata e la mia mente subito tumore e mi andavo a controllare subito, poi il naso poi se dovevo andare in bagno dovevo controllare mille volte la luce la porta lo scarico il gas i social ecc  paura che qualcuno mi rapisce poi dei fantasmi poi però linferno da 5mesi sono i 5 mesi più dolorosi per me da quando siamo andati al mare e una ragazza che seguivo si dichiaro lesbica da lì il panico mi sono svegliata la notte con subito la domanda lesbica?

Ma non gli diedi  peso perché ero stanca ma la mattina dopo di nuovo questa domanda io ho sempre preso cotte per ragazzi ho sempre sognato di stare con un ragazzo non vedo l'ora di stare con un ragazzo ora che ho incominciato a fare un percorso di dimagrimento prima di tutto questo dissi finalmente ora che sto dimagrando  qualche ragazzo mi guarderà io ho preso questa decisione anche per i ragazzi perché ho sempre detto se io fossi magra avrei più sicurezza con i ragazzi e non sarei così timida  ho sempre invidiato le mie compagne perche loro erano magre e  hanno qualche ragazzo che gli vanno dietro io no e quando stavo da sola mi faceva ma poi passava un po ma da lì ho cominciato a fare test su internt a cercare  tutto quando andavo per strada guardavo ragazze se mi piacevano e la mia mente subito lesbica la mia mente diceva u che bella ragazza ma non sono stata io ma la mia mente mi faceva credere di sì e io andavo nel panico la mia mente mi fa vedere immagini di donne che si baciano a volte mi fanno schifo ma altre volte non provo niente, se guardavo una ragazza subito la mia mente mi diceva se l'hai guardata allora se lesbica e io entravo nellansia quando ho l'ansia confondo le idee facevo sempre questo test ho subito cercato psicologi su internt e avevo visto un sito che parlava di doc e aveva i miei stessi sintomi e mi tranquillizzai ma poi volevo sapere di più e quando tornavo a casa avevo sempre l'ansia perché sapevo che quando sarei tornata sopra sarebbe cominciato ho sempre fantasticato la mia vita con un ragazzo non vedo l'ora vedevo coppie e dicevo non vedo lora di farlo anche io con il mio ragazzo. poi sono andata al mare  e da non mi interessano le ragazze anzi non me ne fregava niente se c'era qualche ragazzo avevo l'ansia ma bella e da lì poco mi fece ma dopo ho ricominciato di nuovo poi sono andata alla festa di mio cugino e io sapevo che c'era il fratello della fidanzata di mio cugino  e io mi preparai bene perché volevo essere presentabile per  lui e da li la serata andò bene (anche lui mi guardava si faceva il giro più lungo per venirmi dietro) e da sono stata bene   una settimana o 2  ero ritornata in me ero felice come prima non avevo paura di svegliarmi e ricominciare con il dolore  pensavo sempre a lui una volta l'ho anche sognato ma poi persi il controllo dicevi sono Lesbica ho capito ma dopo stavo male sono andava a vedere i camion con mio fratello sperando che c'era anche lui ma non c'era e io stavo male perché avevo perso il controllo avevo pianto mi girava la testa stavo distrutta ero diventata pallida poi quando avevo le miei cose e come ritornavo in me ed ero felicissima  perché riuscivo a capire cosa mi appartiene perché se dico di essere lesbica ho Ansia paura invece se dico di essere etero sono felice mi viene da sorridere spontaneo però dopo continuavo con i dubbi però la  seconda volta che vedo questo ragazzo mi passa di nuovo ma poi da lì di nuovo ma sono Lesbica? Etero e ogni volta vado nel panico mi batte forte il cuore sono arrabbiata ogni volta che guardavo una ragazza in TV o per strada mi sale l'ansia brutta mi fa male il petto infatti per mezzo di questo non guardo più uomini e donne mi sale l'ansia mi fa vedere cose passate mi fa mettere il dubbio su tutto e poi sto male sembro una depressa poi stavo perdendo di nuovo  il controllo ma non lho perso e dicevo sono eterossesuale ma ero io non c'era lha mia mente ma dopo sono stata benissimo felice , c'è lho detto a mia madre e mentre glielo raccontavo mi sono messa a piangere a ridere e poi stavo bene ma mentre gli è lho raccontavo dicevo a me ma che sto pensando ma nella mia mente sembrava così reale e mi fa soffrire tanto.

Ho incontrato due persone che hanno sofferto di doc e mi sono ritrovata in loro ogni cosa che io passo loro l'hanno passata e sono stata un po più tranquilla e anche una psicologa su online mi ha detto che è doc e sono stata tranquilla ma la mia mente continuava mi faceva vedere ragazze brutte bellissime e ragazzi che quando stavo normale erano bellissimi ora no poi mi dice che quando starò con un ragazzo non mi piacerà e vado nel panico, sono andata al bar e c'erano dei ragazzi e magicamente ero ritornata in me volevo che mi guardavano sono diventata tutta rossa volevo stare apposto un altra volta mi è successo che un ragazzo mi ha guardato dalla testa ai piedi e io sono diventata tutto rossa   (mi sono sempre masturbata su ragazzi su uomini e il mio corpo stava bene e anche l'altra volta non pensando a questi pensieri stavo bene ero stata bene in quel senso  se lo faccio con questi pensieri non riesco a stare bene) prima di queste ossessioni una ragazza si dichiaro lesbica e io dissi fra me ma con non gli piacciono i ragazzi, quando ho cominciato la dieta ho detto finalmente ora che sto dimagrando qualche ragazzo mi guarderà stavo realizzando il mio sogno.

Nella vita reale non starei mai con una ragazza o bacerei perché la vedrei  come amica invece un ragazzo un uomo lho vedrei come un fidanzato  ho molta paura di esserlo o di diventarlo degli altri non mi interessa niente e una cosa che non accetterò mai perché sento che non è una cosa mia ma mi fa stare molto male  perché dopo non posso fare ciò che io desidero  fare figli due e perché non ho dopo quella voglia di dire non vedo l'ora di avere un ragazzo e poi non so mai cosa si prova ad avere un ragazzo cosa che io desidero avere in ragazzo uomo provare cosa si prova quando un ragazzo vuole conquistarti   ho sempre detto se io ero magra avrei più sicurezza con ragazzi  e a quest'ora avrei m già un ragazzo perché io non mi piaccio e non mi sono mai piaciuta per il mio fisico.

Lunedì rivedendo il ragazzo che mi piace sono ritornata normale e ero felice con i ragazzi provo ansia ma bella sto bene invece con le ragazze provo ansia ma brutta si stringe la gola mi batte forte il cuore mi sento male è un misto tra ansia e paura. Una volta la mia mente diceva di baciare mia cognata e io sono subita corsa in camera e avevo il cuore a mille l'ansia, paura però ma io prima di avere questa cosa non lho mai sopportata e poi nella vita reale non la bacerei mai. Lho raccontato a mia madre e mi sono messa a ridere dissi ma come ho fatto  a pensare e a piangere per

Questa cosa, però dopo giovedì ho perso diciamo il controllo e la sera di giovedì e venerdì stavo male non riuscivo a sentire il mio corpo ero triste ogni cosa mi metteva dubbi non c'è l'ha faccio più se sorrido un po subito sorrido perché sei lesbica ma a me mi viene l'ansia e come sento qualcuno che mi stringe la gola e non c'è l'ha faccio a respirare
PMEmail Poster
Top
 
Desire123
Inviato il: Lunedì, 11-Nov-2019, 15:01
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 35
Utente Nr.: 19.569
Iscritto il: 26-Ott-2019



QUOTE (Francesca 04 @ Venerdì, 08-Nov-2019, 13:59)
Ho sempre sofferto di ansia da piccola mi ricordo che la mia mente mi faceva vedere Io senza capelli e piangevo, poi ho avuto una ghiandola infiammata e la mia mente subito tumore e mi andavo a controllare subito, poi il naso poi se dovevo andare in bagno dovevo controllare mille volte la luce la porta lo scarico il gas i social ecc  paura che qualcuno mi rapisce poi dei fantasmi poi però linferno da 5mesi sono i 5 mesi più dolorosi per me da quando siamo andati al mare e una ragazza che seguivo si dichiaro lesbica da lì il panico mi sono svegliata la notte con subito la domanda lesbica?

Ma non gli diedi  peso perché ero stanca ma la mattina dopo di nuovo questa domanda io ho sempre preso cotte per ragazzi ho sempre sognato di stare con un ragazzo non vedo l'ora di stare con un ragazzo ora che ho incominciato a fare un percorso di dimagrimento prima di tutto questo dissi finalmente ora che sto dimagrando  qualche ragazzo mi guarderà io ho preso questa decisione anche per i ragazzi perché ho sempre detto se io fossi magra avrei più sicurezza con i ragazzi e non sarei così timida  ho sempre invidiato le mie compagne perche loro erano magre e  hanno qualche ragazzo che gli vanno dietro io no e quando stavo da sola mi faceva ma poi passava un po ma da lì ho cominciato a fare test su internt a cercare  tutto quando andavo per strada guardavo ragazze se mi piacevano e la mia mente subito lesbica la mia mente diceva u che bella ragazza ma non sono stata io ma la mia mente mi faceva credere di sì e io andavo nel panico la mia mente mi fa vedere immagini di donne che si baciano a volte mi fanno schifo ma altre volte non provo niente, se guardavo una ragazza subito la mia mente mi diceva se l'hai guardata allora se lesbica e io entravo nellansia quando ho l'ansia confondo le idee facevo sempre questo test ho subito cercato psicologi su internt e avevo visto un sito che parlava di doc e aveva i miei stessi sintomi e mi tranquillizzai ma poi volevo sapere di più e quando tornavo a casa avevo sempre l'ansia perché sapevo che quando sarei tornata sopra sarebbe cominciato ho sempre fantasticato la mia vita con un ragazzo non vedo l'ora vedevo coppie e dicevo non vedo lora di farlo anche io con il mio ragazzo. poi sono andata al mare  e da non mi interessano le ragazze anzi non me ne fregava niente se c'era qualche ragazzo avevo l'ansia ma bella e da lì poco mi fece ma dopo ho ricominciato di nuovo poi sono andata alla festa di mio cugino e io sapevo che c'era il fratello della fidanzata di mio cugino  e io mi preparai bene perché volevo essere presentabile per  lui e da li la serata andò bene (anche lui mi guardava si faceva il giro più lungo per venirmi dietro) e da sono stata bene   una settimana o 2  ero ritornata in me ero felice come prima non avevo paura di svegliarmi e ricominciare con il dolore  pensavo sempre a lui una volta l'ho anche sognato ma poi persi il controllo dicevi sono Lesbica ho capito ma dopo stavo male sono andava a vedere i camion con mio fratello sperando che c'era anche lui ma non c'era e io stavo male perché avevo perso il controllo avevo pianto mi girava la testa stavo distrutta ero diventata pallida poi quando avevo le miei cose e come ritornavo in me ed ero felicissima  perché riuscivo a capire cosa mi appartiene perché se dico di essere lesbica ho Ansia paura invece se dico di essere etero sono felice mi viene da sorridere spontaneo però dopo continuavo con i dubbi però la  seconda volta che vedo questo ragazzo mi passa di nuovo ma poi da lì di nuovo ma sono Lesbica? Etero e ogni volta vado nel panico mi batte forte il cuore sono arrabbiata ogni volta che guardavo una ragazza in TV o per strada mi sale l'ansia brutta mi fa male il petto infatti per mezzo di questo non guardo più uomini e donne mi sale l'ansia mi fa vedere cose passate mi fa mettere il dubbio su tutto e poi sto male sembro una depressa poi stavo perdendo di nuovo  il controllo ma non lho perso e dicevo sono eterossesuale ma ero io non c'era lha mia mente ma dopo sono stata benissimo felice , c'è lho detto a mia madre e mentre glielo raccontavo mi sono messa a piangere a ridere e poi stavo bene ma mentre gli è lho raccontavo dicevo a me ma che sto pensando ma nella mia mente sembrava così reale e mi fa soffrire tanto.

Ho incontrato due persone che hanno sofferto di doc e mi sono ritrovata in loro ogni cosa che io passo loro l'hanno passata e sono stata un po più tranquilla e anche una psicologa su online mi ha detto che è doc e sono stata tranquilla ma la mia mente continuava mi faceva vedere ragazze brutte bellissime e ragazzi che quando stavo normale erano bellissimi ora no poi mi dice che quando starò con un ragazzo non mi piacerà e vado nel panico, sono andata al bar e c'erano dei ragazzi e magicamente ero ritornata in me volevo che mi guardavano sono diventata tutta rossa volevo stare apposto un altra volta mi è successo che un ragazzo mi ha guardato dalla testa ai piedi e io sono diventata tutto rossa   (mi sono sempre masturbata su ragazzi su uomini e il mio corpo stava bene e anche l'altra volta non pensando a questi pensieri stavo bene ero stata bene in quel senso  se lo faccio con questi pensieri non riesco a stare bene) prima di queste ossessioni una ragazza si dichiaro lesbica e io dissi fra me ma con non gli piacciono i ragazzi, quando ho cominciato la dieta ho detto finalmente ora che sto dimagrando qualche ragazzo mi guarderà stavo realizzando il mio sogno.

Nella vita reale non starei mai con una ragazza o bacerei perché la vedrei  come amica invece un ragazzo un uomo lho vedrei come un fidanzato  ho molta paura di esserlo o di diventarlo degli altri non mi interessa niente e una cosa che non accetterò mai perché sento che non è una cosa mia ma mi fa stare molto male  perché dopo non posso fare ciò che io desidero  fare figli due e perché non ho dopo quella voglia di dire non vedo l'ora di avere un ragazzo e poi non so mai cosa si prova ad avere un ragazzo cosa che io desidero avere in ragazzo uomo provare cosa si prova quando un ragazzo vuole conquistarti   ho sempre detto se io ero magra avrei più sicurezza con ragazzi  e a quest'ora avrei m già un ragazzo perché io non mi piaccio e non mi sono mai piaciuta per il mio fisico.

Lunedì rivedendo il ragazzo che mi piace sono ritornata normale e ero felice con i ragazzi provo ansia ma bella sto bene invece con le ragazze provo ansia ma brutta si stringe la gola mi batte forte il cuore mi sento male è un misto tra ansia e paura. Una volta la mia mente diceva di baciare mia cognata e io sono subita corsa in camera e avevo il cuore a mille l'ansia, paura però ma io prima di avere questa cosa non lho mai sopportata e poi nella vita reale non la bacerei mai. Lho raccontato a mia madre e mi sono messa a ridere dissi ma come ho fatto  a pensare e a piangere per

Questa cosa, però dopo giovedì ho perso diciamo il controllo e la sera di giovedì e venerdì stavo male non riuscivo a sentire il mio corpo ero triste ogni cosa mi metteva dubbi non c'è l'ha faccio più se sorrido un po subito sorrido perché sei lesbica ma a me mi viene l'ansia e come sento qualcuno che mi stringe la gola e non c'è l'ha faccio a respirare

Tesoro stai tranquilla siamo tutte sulla stessa barca qui!
Non sei lesbica, hai solo un’ossessione, il che è molto diverso dall’esserlo. Un reale omosessuale accetta a pieno la sua omosessualità, come tu accetti la tua eterosessualità. Ora so che il doc farà in modo che tu accetta questo falso lato di te ma non farci caso, fai altro, svagati, viviti le tue emozioni a pieno con questo ragazzo e comincia a chiamare quest’ossessione con il nome di DISTURBO OSSESSIVO COMPULSIVO. Vedrai che andrà bene. Non sei lesbica!
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
DRUMMER
Inviato il: Martedì, 12-Nov-2019, 13:42
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 520
Utente Nr.: 1.162
Iscritto il: 27-Mar-2008



QUOTE (Francesca 04 @ Venerdì, 08-Nov-2019, 13:59)
Ho sempre sofferto di ansia da piccola mi ricordo che la mia mente mi faceva vedere Io senza capelli e piangevo, poi ho avuto una ghiandola infiammata e la mia mente subito tumore e mi andavo a controllare subito, poi il naso poi se dovevo andare in bagno dovevo controllare mille volte la luce la porta lo scarico il gas i social ecc  paura che qualcuno mi rapisce poi dei fantasmi poi però linferno da 5mesi sono i 5 mesi più dolorosi per me da quando siamo andati al mare e una ragazza che seguivo si dichiaro lesbica da lì il panico mi sono svegliata la notte con subito la domanda lesbica?

Ma non gli diedi  peso perché ero stanca ma la mattina dopo di nuovo questa domanda io ho sempre preso cotte per ragazzi ho sempre sognato di stare con un ragazzo non vedo l'ora di stare con un ragazzo ora che ho incominciato a fare un percorso di dimagrimento prima di tutto questo dissi finalmente ora che sto dimagrando  qualche ragazzo mi guarderà io ho preso questa decisione anche per i ragazzi perché ho sempre detto se io fossi magra avrei più sicurezza con i ragazzi e non sarei così timida  ho sempre invidiato le mie compagne perche loro erano magre e  hanno qualche ragazzo che gli vanno dietro io no e quando stavo da sola mi faceva ma poi passava un po ma da lì ho cominciato a fare test su internt a cercare  tutto quando andavo per strada guardavo ragazze se mi piacevano e la mia mente subito lesbica la mia mente diceva u che bella ragazza ma non sono stata io ma la mia mente mi faceva credere di sì e io andavo nel panico la mia mente mi fa vedere immagini di donne che si baciano a volte mi fanno schifo ma altre volte non provo niente, se guardavo una ragazza subito la mia mente mi diceva se l'hai guardata allora se lesbica e io entravo nellansia quando ho l'ansia confondo le idee facevo sempre questo test ho subito cercato psicologi su internt e avevo visto un sito che parlava di doc e aveva i miei stessi sintomi e mi tranquillizzai ma poi volevo sapere di più e quando tornavo a casa avevo sempre l'ansia perché sapevo che quando sarei tornata sopra sarebbe cominciato ho sempre fantasticato la mia vita con un ragazzo non vedo l'ora vedevo coppie e dicevo non vedo lora di farlo anche io con il mio ragazzo. poi sono andata al mare  e da non mi interessano le ragazze anzi non me ne fregava niente se c'era qualche ragazzo avevo l'ansia ma bella e da lì poco mi fece ma dopo ho ricominciato di nuovo poi sono andata alla festa di mio cugino e io sapevo che c'era il fratello della fidanzata di mio cugino  e io mi preparai bene perché volevo essere presentabile per  lui e da li la serata andò bene (anche lui mi guardava si faceva il giro più lungo per venirmi dietro) e da sono stata bene   una settimana o 2  ero ritornata in me ero felice come prima non avevo paura di svegliarmi e ricominciare con il dolore  pensavo sempre a lui una volta l'ho anche sognato ma poi persi il controllo dicevi sono Lesbica ho capito ma dopo stavo male sono andava a vedere i camion con mio fratello sperando che c'era anche lui ma non c'era e io stavo male perché avevo perso il controllo avevo pianto mi girava la testa stavo distrutta ero diventata pallida poi quando avevo le miei cose e come ritornavo in me ed ero felicissima  perché riuscivo a capire cosa mi appartiene perché se dico di essere lesbica ho Ansia paura invece se dico di essere etero sono felice mi viene da sorridere spontaneo però dopo continuavo con i dubbi però la  seconda volta che vedo questo ragazzo mi passa di nuovo ma poi da lì di nuovo ma sono Lesbica? Etero e ogni volta vado nel panico mi batte forte il cuore sono arrabbiata ogni volta che guardavo una ragazza in TV o per strada mi sale l'ansia brutta mi fa male il petto infatti per mezzo di questo non guardo più uomini e donne mi sale l'ansia mi fa vedere cose passate mi fa mettere il dubbio su tutto e poi sto male sembro una depressa poi stavo perdendo di nuovo  il controllo ma non lho perso e dicevo sono eterossesuale ma ero io non c'era lha mia mente ma dopo sono stata benissimo felice , c'è lho detto a mia madre e mentre glielo raccontavo mi sono messa a piangere a ridere e poi stavo bene ma mentre gli è lho raccontavo dicevo a me ma che sto pensando ma nella mia mente sembrava così reale e mi fa soffrire tanto.

Ho incontrato due persone che hanno sofferto di doc e mi sono ritrovata in loro ogni cosa che io passo loro l'hanno passata e sono stata un po più tranquilla e anche una psicologa su online mi ha detto che è doc e sono stata tranquilla ma la mia mente continuava mi faceva vedere ragazze brutte bellissime e ragazzi che quando stavo normale erano bellissimi ora no poi mi dice che quando starò con un ragazzo non mi piacerà e vado nel panico, sono andata al bar e c'erano dei ragazzi e magicamente ero ritornata in me volevo che mi guardavano sono diventata tutta rossa volevo stare apposto un altra volta mi è successo che un ragazzo mi ha guardato dalla testa ai piedi e io sono diventata tutto rossa   (mi sono sempre masturbata su ragazzi su uomini e il mio corpo stava bene e anche l'altra volta non pensando a questi pensieri stavo bene ero stata bene in quel senso  se lo faccio con questi pensieri non riesco a stare bene) prima di queste ossessioni una ragazza si dichiaro lesbica e io dissi fra me ma con non gli piacciono i ragazzi, quando ho cominciato la dieta ho detto finalmente ora che sto dimagrando qualche ragazzo mi guarderà stavo realizzando il mio sogno.

Nella vita reale non starei mai con una ragazza o bacerei perché la vedrei  come amica invece un ragazzo un uomo lho vedrei come un fidanzato  ho molta paura di esserlo o di diventarlo degli altri non mi interessa niente e una cosa che non accetterò mai perché sento che non è una cosa mia ma mi fa stare molto male  perché dopo non posso fare ciò che io desidero  fare figli due e perché non ho dopo quella voglia di dire non vedo l'ora di avere un ragazzo e poi non so mai cosa si prova ad avere un ragazzo cosa che io desidero avere in ragazzo uomo provare cosa si prova quando un ragazzo vuole conquistarti   ho sempre detto se io ero magra avrei più sicurezza con ragazzi  e a quest'ora avrei m già un ragazzo perché io non mi piaccio e non mi sono mai piaciuta per il mio fisico.

Lunedì rivedendo il ragazzo che mi piace sono ritornata normale e ero felice con i ragazzi provo ansia ma bella sto bene invece con le ragazze provo ansia ma brutta si stringe la gola mi batte forte il cuore mi sento male è un misto tra ansia e paura. Una volta la mia mente diceva di baciare mia cognata e io sono subita corsa in camera e avevo il cuore a mille l'ansia, paura però ma io prima di avere questa cosa non lho mai sopportata e poi nella vita reale non la bacerei mai. Lho raccontato a mia madre e mi sono messa a ridere dissi ma come ho fatto  a pensare e a piangere per

Questa cosa, però dopo giovedì ho perso diciamo il controllo e la sera di giovedì e venerdì stavo male non riuscivo a sentire il mio corpo ero triste ogni cosa mi metteva dubbi non c'è l'ha faccio più se sorrido un po subito sorrido perché sei lesbica ma a me mi viene l'ansia e come sento qualcuno che mi stringe la gola e non c'è l'ha faccio a respirare

La Mente Mi Sta Uccidendo Doc?, Doc omosessuale o omosessualità ---> Perchè, entrambe no?
PMEmail Poster
Top
 
Somersault
Inviato il: Martedì, 12-Nov-2019, 13:57
Quote Post


Ubermember
*******


Messaggi: 16.086
Utente Nr.: 4
Iscritto il: 29-Giu-2007



QUOTE (DRUMMER @ Martedì, 12-Nov-2019, 12:42)
La Mente Mi Sta Uccidendo Doc?, Doc omosessuale o omosessualità ---> Perchè, entrambe no?

No.



--------------------
user posted image
Someday we will foresee obstacles;
Through the blizzard, through the blizzard.
PM
Top
 
giovannalapazza
Inviato il: Martedì, 12-Nov-2019, 15:03
Quote Post


Amministratrice Socratica
********


Messaggi: 59.038
Utente Nr.: 38
Iscritto il: 02-Lug-2007



QUOTE (Somersault @ Martedì, 12-Nov-2019, 12:57)
QUOTE (DRUMMER @ Martedì, 12-Nov-2019, 12:42)
La Mente Mi Sta Uccidendo Doc?, Doc omosessuale o omosessualità ---> Perchè, entrambe no?

No.

000.gif mi fai morire somer


--------------------
See me
Se ti senti triste vai qui: http://vibrisse.tumblr.com/


Women and cats will do as they please, and men and dogs should relax and get used to the idea


visitate la nuova cartella: vincere le ossessioni
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.1625 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]