Powered by Invision Power Board



  Closed TopicStart new topicStart Poll

> Il Disturbo Ossessivo-compulsivo, Cosa è e come funziona
 
info ipsico
Inviato il: Lunedì, 07-Lug-2008, 11:50
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 14
Utente Nr.: 1.854
Iscritto il: 07-Lug-2008




Il disturbo ossessivo-compulsivo è caratterizzato primariamente dalle cosiddette ossessioni , ovvero pensieri, immagini o impulsi intrusivi, fastidiosi, ripetitivi e incontrollabili, rispetto a cose negative che potrebbero accadere nel prossimo futuro (danni a sé o ad altri, malattie e morte per contaminazione, ecc.) o che il soggetto stesso potrebbe mettere in atto (aggressioni, autolesionismo, atti sessualmente sconvenienti, ecc.). L’elemento distintivo delle ossessioni, però, è la responsabilità per il danno o la sciagura. Non a caso, i pazienti ossessivi solitamente mettono in atto strategie finalizzate a conseguire la sensazione di aver fatto il possibile per prevenire quanto temuto. Nascono così le compulsioni , materiali (es. lavarsi, controllare, ecc.) o mentali (pregare, contare, ripassare mentalmente, ecc.), ma anche le richieste di rassicurazione ad altri, gli evitamenti e tutti gli altri comportamenti conseguenti alla presenza delle ossessioni e al forte disagio che queste generano.
Il disturbo ossessivo-compulsivo è molto diffuso e altamente invalidante, ma sovente mal trattato. Oggigiorno, un valido trattamento tramite psicoterapia cognitivo comportamentale e, in certi casi, con il supporto di adeguati psicofarmaci, può risolvere definitivamente il problema nella stragrande maggioranza dei casi.


Per ulteriori informazioni sul disturbo ossessivo-compulsivo , è possibile visitare i siti: IPSICO e AIDOC .
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Closed TopicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0622 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]