Powered by Invision Power Board



Pagine : (3) [1] 2 3   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Non Riesco Ad Avere Un Amico..., Paura. Sensi di colpa
 
Hopespring1
Inviato il: Lunedì, 12-Mar-2018, 13:58
Quote Post


Membro Silver
*****


Messaggi: 9.497
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



Da qualche giorno per caso ho iniziato a parlare su fb con una persona che si trova sul forum. Mi ha cercata perché abbiamo in comune una persona del forum che è mia amica.
Siamo molto simili a parte che ha quasi il doppio dei miei anni. e questa cosa mi sta mandando in pappa il cervello.
lui è sensibile, riflessivo, intelligente... parla molto, si apre come faccio io quando non sto bene perché anche lui sta male per delle cose ( doc relazione e omo)
E a me viene da confrontare lui al mio ragazzo ; che è un tipo diverso, non è così introspettivo, molto più pragmatico, difficilmente si apre e parla si sentimenti.
Quindi trovandomi bene con quest'uomo a parlare, sentendo affinità mentale, ritrovando in lui le mie caratteristiche mi viene la confusione dentro e l'ansia.
Mi chiedo ; e se dovessi stare con uno così e il mio ragazzo non va bene per me ?"
Poi ci penso ; no dai sto benissimo con il mio ragazzo anche se non è così riflessivo come me " si ma se non mi andasse bene e lo volessi poi così ?
All'infinito.
Poi oltre a questo altri fattori mi fanno paura:
Ha una bella voce per me. E ieri siamo stati in chiamata.
Anche se mi fa paura la situazione continuo a parlarci
Mi piacciono le attenzioni in generale credo, è gentile con me
Il mio ragazzo non lo sa e mi sento come se stessi facendo chissà che.

Alla fine sto solo parlando con una persona simile a me. E ho pensato diverse volte che se fosse una donna non avrei tutta sta ansia.

Ho già chiesto ossessivamente pareri alle mie amiche e loro dicono che posso avere un amico e non faccio nulla di male.
Ma boh.
Il fatto che mi faccia piacere parlarci e che possa parlare del mio mondo interiore con lui mi manda in tilt.
Poi non lo so sento come se mi stessi affezzionando... o forse esagero. Non lo capisco. Sono confusa e ho pensieri brutti e sensazioni brutte per la mia relazione. Poi vedo le sue foto o un video e mi sciolgo per il mio ragazzo.

Fatto sta che ogni santa volta che mi scrive un ragazzo io ho paura che me ne innamoro e lascio il mio
PMEmail Poster
Top
 
Dontknowwhat
Inviato il: Lunedì, 12-Mar-2018, 14:04
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 265
Utente Nr.: 18.724
Iscritto il: 30-Dic-2017



Classico bianco o nero, siete due persone che condividono un male comune, una spalla AMICA su cui appenderti.
Il doc devasta tutto, che sia la propria persona, il proprio/a partner o le proprie amicizie.
Basta farsi comandare a bacchetta da una cosa che non esiste.
Hai trovato un amico, e chi trova un amico trova un tesoro. Non pensare subito "se mi ci trovo bene è perché", è lo schema corrotto del doc.


--------------------
"Sarà che sono indeciso, o forse il fatto che ogni dubbio ha preso e m’ha tolto il sorriso"
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
Doll
Inviato il: Lunedì, 12-Mar-2018, 14:07
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.503
Utente Nr.: 16.695
Iscritto il: 27-Feb-2016



Ci saranno sempre persone che hanno delle caratteristiche che ti piacciono che il tuo ragazzo non ha. Stare con qualcuno non significa aver trovato il nostro ideale materializzato, anche perché una cosa del genere non è possibile, ma trovarci bene ed accettare che anche se non è perfetto, ci stiamo bene uguale.
Se conoscessi a fondo questo ragazzo ti accorgeresti che gli mancano delle cose che apprezzi nel tuo ragazzo o in generale in una persona.
Essendo solo sua amica, il che va benissimo, perché non stai facendo nulla di male, e per giunta da poco tempo, non puoi conoscerlo a fondo.
È un buon amico e una persona con cui ti trovi bene, fine.
PMEmail Poster
Top
 
Hopespring1
Inviato il: Lunedì, 12-Mar-2018, 14:18
Quote Post


Membro Silver
*****


Messaggi: 9.497
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



È vero... però il mio ragazzo ora è tipo super svalutato nella mia testa. Penso che non lo amo, che non va bene qualcosa... cerco l'amore per lui in me. Ieri l'ho sentito al telefono e mi sono quasi rassicurata perché mi piaceva sentirlo e la sua voce. Ma... Mi sembra di tradire.
Non so ancora se dirgli che chatto con una persona.
Mi chiedo se portando avanti l'amicizia io non possa innamorarmi di questa persona e ho paura...
Non riesco a vederla in modo tranquillo ma allo stesso tempo mi piace poter parlare con una persona, aiutarla se posso ( il mio ragazzo non chiede mai aiuto fondamentalmente perché sta bene mentalmente ).
Sono diversi. Io sono più simile a una persona che viene da qui sicuramente... È un fatto oggettivo.
La paura mi fa amplificare credo, non è la prima volta che ho questa cosa
PMEmail Poster
Top
 
Ande113
Inviato il: Lunedì, 12-Mar-2018, 14:19
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.045
Utente Nr.: 18.827
Iscritto il: 19-Feb-2018



Secondo me hope dovresti dirglielo
PM
Top
 
Hopespring1
Inviato il: Lunedì, 12-Mar-2018, 14:21
Quote Post


Membro Silver
*****


Messaggi: 9.497
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



Adesso penso che tutto è falso con il mio, che non staremo più insieme... non faremo mai più le cose che desidero fare perché mi sono accorta che mi piace un altro. Che manco ho mai visto, che ha il doppio dei miei anni e bla bla. Ogni giorno che passa penso a sta cosa e ho questi scenari catastrofici
PMEmail Poster
Top
 
Doll
Inviato il: Lunedì, 12-Mar-2018, 14:28
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.503
Utente Nr.: 16.695
Iscritto il: 27-Feb-2016



Io mi sono presa una mini sbandata di un giorno per uno.
Già non ci penso più e sto meglio che mai con il mio ragazzo, se escludiamo il doc omo che ha rifatto capolino da un po'.
Sei oggettivamente più simile a questa persona magari, ma allora?
Pensa una relazione tra due doccati! Il tuo ragazzo ha quella stabilità e può darti una sicurezza diversa, che a te manca.
Non ci sono regole nella compatibilità, nelle relazioni.
Se tu scegli di stare con lui è già abbastanza.
Magari ti sembra un processo troppo mentale, ma fidati che se non ci fosse una base emotiva dietro, anche se non te ne accorgi, non lo sceglieresti più.
Vivi più tranquilla Hope, continua questa amicizia, continua la tua storia.
PMEmail Poster
Top
 
Doll
Inviato il: Lunedì, 12-Mar-2018, 14:30
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.503
Utente Nr.: 16.695
Iscritto il: 27-Feb-2016



Fosse per me non glielo direi, confermeresti a te stessa che stai facendo qualcosa di male, quando in realtà non c'è nessun tradimento! Troppa scrupolosità fa male.
PMEmail Poster
Top
 
Dontknowwhat
Inviato il: Lunedì, 12-Mar-2018, 14:51
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 265
Utente Nr.: 18.724
Iscritto il: 30-Dic-2017



Che poi fateci caso, avete paura di innamorarvi di un Lui e allo stesso tempo pensate di essere lesbiche, il no sense di questa cosa dovrebbe farvi capire quanto è assurdo


--------------------
"Sarà che sono indeciso, o forse il fatto che ogni dubbio ha preso e m’ha tolto il sorriso"
PMEmail Poster
Top
 
Ande113
Inviato il: Lunedì, 12-Mar-2018, 15:19
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.045
Utente Nr.: 18.827
Iscritto il: 19-Feb-2018



Io ho detto di dirglielo perché io gli dico tutto di me.. anche se parlo con mezza perdona un attimo.. io sono proprio fatta così.. ho sempre fatto così..lo rendo partecipe della mia vita in ogni cosa..
PM
Top
 
Doll
Inviato il: Lunedì, 12-Mar-2018, 15:36
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.503
Utente Nr.: 16.695
Iscritto il: 27-Feb-2016



In effetti Dontknowwhat! Il doc non è per niente razionale, anche se lo sembra.

Certo Ande, ognuno ha il suo modo di vivere le cose, personalmente preferisco mantenere un minimo di distacco tra la mia individualità e la relazione perché sono una persona piuttosto chiusa e mi sentirei soffocare facendo altrimenti.
Visto che Hope ancora non gliel'ha detto suppongo che anche lei di solito qualcosa se la tiene per sé, e finché quella cosa non è una scorrettezza, come nel suo caso, non è un problema farlo e anzi "confessare" una colpa che non esiste è una compulsione tipica del doc alla ricerca della rassicurazione del partner che dice che non abbiamo fatto nulla di male.
Quindi se si raccontano le cose innocue per una questione di carattere non c'è niente di male, ma se lo si fa per espiarsi da peccati che peccati non sono, è solo un rafforzamento dannoso del meccanismo ossessivo che va evitato.
PMEmail Poster
Top
 
Ande113
Inviato il: Lunedì, 12-Mar-2018, 15:47
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.045
Utente Nr.: 18.827
Iscritto il: 19-Feb-2018



Anche io tengo per me il fatto di avere il doc,perché altrimenti starebbe male ed io non voglio perché voglio farcela da sola ad uscirne..
PM
Top
 
Ande113
Inviato il: Lunedì, 12-Mar-2018, 15:48
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.045
Utente Nr.: 18.827
Iscritto il: 19-Feb-2018



In un certo senso tutto gli dico su con chi parlo ecc..
PM
Top
 
Hopespring1
Inviato il: Lunedì, 12-Mar-2018, 15:54
Quote Post


Membro Silver
*****


Messaggi: 9.497
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



Sapete cosa mi da più ansia ? Che ovviamente ho fatto ricerche tipo " parlo con un altro" e molte persone dicevano che se non lo dici al tuo ragazzo sei scorretta, non lo ami. Sento il bisogno di dirlo solo per l'ansia che mi da sta cosa...
Poi mi ha chiesto di vederci e io non so se vorrei... ( per me è grave non saperlo, avere il dubbio)
1) è comunque un uomo
2) ho paura che poi posso sentire delle emozioni e sentirmi attratta
3) forse sarebbe superare il limite accettare di vedersi.

Ogni volta è andata così. Per caso facevo amicizia con una persona e quando mi chiede di vederci io mi cago addosso e mi immagino che poi perdo il controllo e ci faccio cose... quindi che tradisco e che perdo la testa.

Nella mia testa già il fatto di continuare l'amicizia è sbagliato e anche di non dirlo al mio ragazzo. Se lo dicessi mi sentirei un Po libera dal senso di colpa.


PMEmail Poster
Top
 
Hopespring1
Inviato il: Lunedì, 12-Mar-2018, 15:57
Quote Post


Membro Silver
*****


Messaggi: 9.497
Utente Nr.: 16.407
Iscritto il: 27-Dic-2015



Poi sta cosa non va bene perché io se lui chattasse con una di un forum impazzirei. Però allo stesso tempo sento il bisogno di una persona che può capirmi perché vive le stesse cose.
Il mio ragazzo non lo tartasso di doc, ho detto che ho qualche problema( sa tutto in teoria) ma non lo stresso ogni giorno...
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (3) [1] 2 3  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0665 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]