Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> La Mia Storia Con Una Schizoide
 
blackcafe
Inviato il: Giovedý, 14-Set-2017, 01:16
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 4
Utente Nr.: 18.525
Iscritto il: 14-Set-2017



Ed eccoci qua.
Come da titolo vi racconterˇ la mia storia con una ragazza schzoide, che, perˇ, ha portato me alla soglia della follia.
Cercherˇ di essere breve e conciso, perchŔ occorrerebbero migliaia di righe per raccontare esattamente tutto ciˇ che Ŕ successo, nonostante questa relazione sia stata abbastanza breve.
Durata quasi 5 mesi, i primi 2 mesi (o quasi) lei era la ragazza perfetta, mi riempiva di attenzioni e parole dolci, complimenti e pareva sapere esattamente ciˇ che volevo sentirmi dire.
Ragazza molto bella, che perˇ, non faceva altro che postare le sue foto pi¨ provocanti su facebook per ottenere l'approvazione (e i like) di quanti pi¨ maschi possibile.
Di noi due, ovviamente, nemmeno una foto, un commento, un accenno su fb...nulla.
Pareva la nostra dovesse essere una storia segreta.
Dopo i primi 2 mesi le cose peggiorano ulteriormente, smette di punto in bianco di darmi anche quel poco che mi dava, non vuole pi¨ dormire insieme a me, si fa l'amore solo una volta a settimana e pare proprio che non abbia una reale voglia di vedermi e di passare del tempo con me.
In sostanza mi ritrovo innamorato di una donna che sta con me, ma che non mi abbraccia mai, non mi bacia, non mi dice mai belle parole, non mi dimostra l'amore o l'affetto che prova per me, ne a parole ne a fatti, non ha voglia di fare l'amore con me, mi manca di rispetto continuamente con comportamente assurdi, non capisco sinceramente perchŔ stia con me.
E io invece a scervellarmi continuamente per organizzarle sorprese, regali, serate speciali, cose tenere che pare lei non apprezzi pi¨ di tanto.
A un certo punto sono esploso, l'ho messa davanti alla realtÓ dicendole che non mi sentivo parte di una relazione, ma lei anzichŔ analizzare la cosa insieme a me per cercare di capire cosa potessimo fare per aggiustare le cose, ha iniziato a urlare "io sono cosý e non posso cambiare" suscitando la mia delusione e portandomi a prendere le mie cose e andare via da casa sua, lasciandola.
Inutili i miei tentativi delle settimane successive, mi sono sentito rispondere "siamo incompatibili, Ŕ finita." Non c'Ŕ pi¨ stato verso di aggiustare le cose, nonostante l'amassi molto.
╚ arrivata a dirmi che lei non immaginava nemmeno che io "covassi questo malessere" come se fosse normale vivere una relazione che di relazione ha solo il nome.
Ora mi odia, mi nega un semplice confronto di presenza e se mi incontra per strada si gira dall'altra parte e non mi saluta nemmeno.
Penso che essere innamorati di qualcuno che ha il cuore di ghiaccio sia una delle cose peggiori che possano accadere a un essere umano, e la sensazione di impotenza che senti quando ti rendi conto che non c'Ŕ pi¨ nulla da fare Ŕ agghiacciante.
Grazie per aver letto la mia storia, dite la vostra se vi va.
Ciao
PMEmail Poster
Top
 
Moon90
Inviato il: Sabato, 16-Set-2017, 10:05
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.127
Utente Nr.: 18.393
Iscritto il: 31-Lug-2017



Ciao, sai, non Ŕ detto che lei davvero capisse che ti stava facendo mancare delle attenzioni.. tu vedevi questo, ma lei forse no.. lei stessa ti ha detto che non pensava che tu stessi covando questo malessere.
Hai parlato di ragazza schizoide: ci˛ Ŕ stato diagnosticato? Era seguita?
Mi dispiace molto leggere questa tua grande rabbia e senso di impotenza. La sua rabbia verso di te potrebbe anche essere dettata dal fatto che non si Ŕ sentita compresa da te ( non metto in dubbio che tu ci abbia provato tantissimo, ma provo a guardarla dal suo punto di vista, non vuole essere un rimprovero verso di te)
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
blackcafe
Inviato il: Sabato, 16-Set-2017, 12:44
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 4
Utente Nr.: 18.525
Iscritto il: 14-Set-2017



Ciao, grazie per aver detto la tua.
Concordo con te, dopo un anno di "studi" e riflessioni, penso anche io che lei non capisse. ╚ tipico degli schizoidi, non riconoscere i propri sentimenti e nemmeno quelli altrui.
No, il disturbo non le Ŕ stato diagnosticato, non era in cura, la diagnosi l'ho fatta io...leggendo, studiando, documentandomi, disperatamente per trovare una risposta ai miei perchŔ.
Tutte, e dico tutte le caratteristiche sono presenti in lei, troppo "sputata" nelle varie descrizioni che ho trovato su libri e articoli.
Devo dire che questo, almeno, ha avuto un effetto...oggi non provo quasi pi¨ rabbia nei suoi confronti, anzi mi fa quasi ancora pi¨ tenerezza, non era colpa sua.
Mi spiace tanto aver capito solo dopo un anno, ma sfido chiunque ad essere trattato in questo modo e mantenere la luciditÓ per capire, da solo perchŔ lei a parte un accenno all'inizio della relazione, non mi ha mai parlato di queste sue ombre.
PMEmail Poster
Top
 
Bond85
Inviato il: Sabato, 16-Set-2017, 18:49
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 995
Utente Nr.: 9.671
Iscritto il: 09-Feb-2012



Ma sei sicuro avesse un problema mentale o fosse semplicemente una cosi di carattere?


--------------------
PMEmail Poster
Top
 
blackcafe
Inviato il: Sabato, 16-Set-2017, 19:35
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 4
Utente Nr.: 18.525
Iscritto il: 14-Set-2017



Impossibile. Sono stato un anno a cercare una risposta e alla fine l'unica plausibile Ŕ questa.
Anche lei una volta ha provato a dirmelo, ma non potevo capire.
Essere trattati senza la minima attenzione, senza rispetto (tante volte), non ricevere mai un atto di affetto o delle belle parole...e non rendersi minimamente conto di quanto tutto ciˇ sia invece fondamentale in un rapporto di coppia, esclude che sia solo una questione di carattere.
PerchŔ altrimenti sarebbe una persona cattiva, e io non credo minimamente che lo sia.
PMEmail Poster
Top
 
Moon90
Inviato il: Domenica, 17-Set-2017, 11:07
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.127
Utente Nr.: 18.393
Iscritto il: 31-Lug-2017



si capisco, potrebbe davvero aver avuto un problema simile, ma purtroppo se non accompagnato da professionisti competenti, non pu˛ essere affrontato!
purtroppo non Ŕ facile mantenere la luciditÓ per le persone che stanno accanto ad altre persone con disturbi emotivi/sociali ecc, non Ŕ una tua colpa averlo capito "dopo"
PMEmail Poster
Top
 
blackcafe
Inviato il: Domenica, 17-Set-2017, 18:25
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 4
Utente Nr.: 18.525
Iscritto il: 14-Set-2017



PSICO smile.gif Grazie per l'appoggio
PMEmail Poster
Top
 
Moon90
Inviato il: Domenica, 17-Set-2017, 18:39
Quote Post


Psico Zio
***


Messaggi: 2.127
Utente Nr.: 18.393
Iscritto il: 31-Lug-2017



siamo qua anche per questo PSICO smile.gif forza
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0717 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]