Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> ☆ Ciao A Tutti ☆, Presentazione + Parere
 
Mercy
Inviato il: Martedý, 03-Set-2019, 05:43
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 0
Utente Nr.: 19.508
Iscritto il: 03-Set-2019



Buongiorno, appena arrivato e il nick Ŕ Mercy
Sono un ragazzo sulla ventina e non ho mai avuto particolari ambizioni. Non sono un tipo pigro anzi, mi piace darmi da fare, scoprire cose nuove magari sfogliando qualche pagina, magari rimboccandomi le maniche; d'altronde sono un tipo curioso al punto giusto. Qualche volta, mio malgrado, tendo a ripetermi in cose che quantomeno riescono a sbigottire, per non dire infastidire, le persone che ho di fronte. Io sono un tipo solitario, la compagnia la vedo come un gran peso e fortunatamente ho la possibilitÓ di stare da solo. Mi ritrovo inquadrato nell'ottica dove so di non aver bisogno di altre persone, sono soddisfatto della mia indipendenza e riesco a gestirmi al meglio. Il fatto Ŕ che non riesco a includere nessuno nella mia vita, ci ho provato eccome. Ho frequentato in amicizia, ho avuto rapporti amorosi con pi¨ di una ragazza e non necessariamente della mia stessa etÓ. ╚ solo che il tutto si riduce sempre ad una conclusione, a detta di molti, fin troppo affrettata. Riescono a farmi passare per un manipolatore che usa e getta la persone come fossero schedine da scommessa, o per il codardo che non riesce a mantenere un rapporto per chissÓ quale subconscia paura infantile .. la realtÓ Ŕ quella che Ŕ, di fatto sono un tipo che taglia il filo piuttosto che fare un gomitolo di situazioni, persone e legami. Ma di certo non possono farmene una colpa Ŕ solo che magari la prospettiva altrui tende a generalizzare uno o un insieme di comportamenti etichettandoli come scorretti, ingiusti e via discorrendo. Basti pensare che viviamo in un mondo dove basta dire " a me gli animali non piacciono " che subito ti puntano il dito, dandoti dell'insensibile o accusandoti di aver paura che un cane ti possa mordere, un gatto graffiare .. perchŔ il fatto che a uno non piacciano e basta non pu˛ essere neanche lontanamente concepito. Quindi Ŕ normale che io non sia propenso ad averli intorno, gli animali. E ogni volta il mio atteggiamento quando li ho intorno, magari di diffidenza, magari di leggero fastidio, viene frainteso con un animo insensibile, quando a parer mio quando una cosa non ti piace sei giustificato ad essere stizzito quando ti si presenta davanti agli occhi. Avendo avuto un trascorso non dei migliori, vengo, anche se ormai da una minoranza di persone, classificato come un ragazzo non raccomandabile e problematico. Il che Ŕ dannatamente ipocrita in quanto ognuno di noi colleziona i classici errori di giovent¨ e sfido che qualcuno possa non avere almeno una macchia nel suo passato. Io generalmente non valuto il migliorare me stesso se questo dipende dalla considerazione che dovrebbero avere gli altri di me ma questa situazione mi fa sentire in trappola ed Ŕ una cosa che non mi fa piacere, perchŔ tutte le interazioni che posso avere le vedo bloccate in partenza dagli sguardi di chi pensa di conoscermi e di chi si Ŕ sicuramente fatto un'idea sbagliata. Non posso improvvisamente diventare pi¨ socievole, aprirmi e condividere gioie e dolori col prossimo come le teenagers nei film semplicemente perchŔ non ne sono in grado. O meglio potrei fingere ma risulterei macchinoso e finirei per sembrare strano. Non vorrei che il problema fosse il mio essere emotivamente pi¨ assopito rispetto agli altri e non so dunque se questo debba essere motivo di imbarazzo o meno. Poco a poco sento di voler rinunciare a quelle uscite sporadiche la sera, ad abbandonare quelle poche conoscenze e a dedicarmi a cose meno complicate.. addirittura navigo col pensiero di trasferirmi a qualche centinaio di kilometri per una boccata d'aria fresca e stare lontano dalla presunzione della gente che mi circonda al momento.
Non voglio che la mia sia fraintesa per fobia sociale, io non mi faccio nessun problema. Solo penso che una volta che un collettivo ti definisce come persona tu non possa fare a meno di comportarti come vogliono loro.
Non so se rientro in qualche campo tra forme di depressione, disturbi alimentari, del sonno o qualche ossessione, se sono come mi descrivono o altro ma magari riuscite a darmelo voi un parere.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0791 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]