Powered by Invision Power Board



Pagine : (2) 1 [2]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Dal Doc Si Può Uscire!, non è stato facile, ma non sono l'unico
 
darkmoon
Inviato il: Domenica, 02-Giu-2019, 12:45
Quote Post


Membro Attivo
*


Messaggi: 160
Utente Nr.: 19.337
Iscritto il: 22-Apr-2019



QUOTE (caracreatura @ Martedì, 07-Mag-2019, 17:30)
QUOTE (darkmoon @ Martedì, 07-Mag-2019, 18:09)
QUOTE (caracreatura @ Martedì, 07-Mag-2019, 16:29)
QUOTE (darkmoon @ Martedì, 07-Mag-2019, 17:09)
QUOTE (caracreatura @ Martedì, 07-Mag-2019, 15:48)
"... e i farmaci li ho tolti via per sempre. Sì, state leggendo bene: per sempre!
Oggi soffro solo di insonnia neurologica e fibromialgia, per cui continuo a prendere altre medicine specifiche per ambo le patologie. Questo per chiarire!"

Per la fibromialgia cosa prendi? E la diagnosi chi te l'ha fatta?

Fibromialgia diagnosticata presso un centro di reumatologia con neurologi e reumatologi! Rispondo ai trigger points del dolore, con tutta la lista di sintomi.
Prendo Lyrica 150-300 mg la sera insieme al Lioresal 50 mg e faccio attività fisica adeguata, anzitutto! Poi, nelle giornate nere, assumo Optalidon e Depalgos come antidolorifici, poiché non rispondo assolutamente ai comuni analgesici e antinfiammatori da banco, ahimè...

Grazie, la mia non so se è fibromialgia o sindrome da stanchezza cronica. Le due patologie hanno alcuni tratti in comune. Non rispondo a tutta la lista dei sintomi dei trigger points del dolore, ma solo a una parte di essi. Può esserci secondo te una "pseudo fibromialgia" una forma più leggera?

Può essere plausibile, ma potrebbe anche essere uno stato di malessere psicologico o altri tipi di nevralgie, mialgie e neuropatie!
Non posso più di tanto pronunciarmi proprio perché questo campo è molto complesso e già di per sé la fibromialgia non è molto riconosciuta o considerata!
Sì, concordo per quanto riguarda anche la stanchezza cronica (CFS), ma converrebbe almeno chiedere consulto a un neurologo, per come la penso io

Allora per la CFS un antidepressivo tipo Wellbutrin, che tu reputi straordinario per la stanchezza diurna, l'astenia, le depressioni catatoniche e la letargia, non sortirebbe effetti benefici? Te lo chiedo perché il neuropsichiatra mi toglierebbe il Brintellix per inserire il Bupropione. Non l'ha fatto prima per una terapia con Tamoxifene (post carcinoma al seno) che era incompatibile con il Bupropione, ma che ora ho smesso.

Scusami @Cara, ma io non avevo letto questo tuo messaggio, mi era davvero sfuggito del tutto! Sì, io Wellbutrin mi sento di consigliarlo sinceramente, un tentativo va assolutamente fatto
PMEmail Poster
Top
 
Butterfly84
Inviato il: Lunedì, 15-Lug-2019, 15:00
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 64
Utente Nr.: 14.531
Iscritto il: 11-Ott-2014



È bello leggere un messaggio positivo, io invece sto perdendo le speranze perché soffro del DOC ipocondriaco da 10 anni… Ho cambiato vari tipi di farmaci e li sto continuando, ho provato diversi tipi di psicoterapia senza ottenere risultati. Il problema è che continuo con le ricerche su Internet sulle malattie che mi provocano tanta paura… Alla fine faccio visite mediche in più, telefonate a specialisti quotidiane e provo un senso di sottomissione a queste paure. Ad esempio se non chiamo il medico per chiedere un dubbio, sto male tutto il giorno, ho la nausea, il vomito e non riesco pensare ad altro… quindi mi dico, è meglio chiedere, così mi tolgo il dubbio, invece poi ne arriva un altro. Non riesco a tenermi il pensiero come dite tutti… Se mi darai qualche consiglio, lo accetto più che volentieri…
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (2) 1 [2]  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0797 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]