Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Sono Al Limite, Depressione + doc hiv
 
Gianricodoc
Inviato il: Martedì, 13-Nov-2018, 21:00
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 29
Utente Nr.: 18.381
Iscritto il: 26-Lug-2017



Volevo solo esternare tutto il mio dolore non ce la faccio più la mia vita è al collasso soffro di doc da HIV le paure si moltiplicano le gestisco per un po' ma finita una ne riappare un altro è in più soffro di solitudine mi manca qualcuno che mi ami che mi voglia bene Sono al limite come ho già scritto e vorrei togliermi la vita ma non ne sono convinto fino in fondo e sicuramente non ho il coraggio di farlo ma lo stesso tempo sono stanco stanco di vivere non voglio morire non voglio neanche più vivere così tolto il lavoro la mia vita è ridotta al nulla Ho un groviglio di solitudine paura anzi complessi sono stato nei Testimoni di Geova e questo ha devastato ancora di più la mia psiche e non riesco più a riprendermi senso di angoscia mi attanaglia passo le giornate sdraiato sul divano Faccio la spesa e torno a casa e poi sdraiato sul divano fumo fumo tantissimo penso che l'unico modo di morire sia cominciare a drogarsi smettere di mangiare Non ce la faccio più Scusate per lo sfogo


--------------------
Sempiternal
PMEmail PosterIntegrity Messenger IM
Top
 
Pavor94
Inviato il: Martedì, 13-Nov-2018, 22:22
Quote Post


Membro Senior
*


Messaggi: 467
Utente Nr.: 18.942
Iscritto il: 06-Mag-2018



Riprenditi!!! La vita è la cosa più cara che abbiamo, tu decidi di buttarla cosiper dei problemi inesistenti?? La vita serba sempre una sorpresa e una possibilità per tutti, abbi pazienza, te lo dico con tutto il cuore! Tutto si risolve, mi sento di dirti queste parole perché si sente dalle parole che stai
FORZAAA!



--------------------
In hoc signo vinces!
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
Britomart
Inviato il: Mercoledì, 14-Nov-2018, 11:44
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 808
Utente Nr.: 4.323
Iscritto il: 10-Ago-2009



Calma calma calma.

Fai terapia? Puoi anche rivolgerti ad un consultorio psicologico o all'Asl.

Se stai così male chiedi aiuto, sempre.

Puoi anche parlare con il tuo medico di base.

Se ne può uscire fuori, non deve rimanere tutto così. Ci si riprende, si esce fuori dal pozzo.


--------------------
Or why make ye such Monster of your mind? (E. Spenser, Faerie Queene III, ii, 40)
PM
Top
 
docker-senior
Inviato il: Mercoledì, 14-Nov-2018, 13:49
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 7
Utente Nr.: 19.131
Iscritto il: 18-Ott-2018



Ciao Gianrico. Ascolta il consiglio di uno che convive col Doc da 40 anni e ne ha passate di tutti i colori. Quando si è così giù come lo sei tu in questo periodo si è incapaci di reagire, si ha bisogno di cure. Rivolgiti a uno psichiatra che saprà aiutarti con i farmaci più adatti a te. E segui la cura scrupolosamente.

Per quanto riguarda il terrore dell'hiv, ci sono molti siti seri sui quali puoi trovare tante informazioni su questo virus e scoprirai che non è facile infettarsi. Io mi trovo in una situazione opposta alla tua. Per esempio ho passato anni ad avere rapporti non protetti perchè il mio Doc mi spingeva a "cercare" di infettarmi come unica strada per scongiurare le cose terribili che avevo in testa ed evitare che succedessero. Nonostante questo comportamento sconsiderato e compulsivo risulto tuttora negativo al test.

Anche io ora mi sto curando, come avevo già fatto in vari periodi in passato, e ora le cose le vedo un po' più chiare, più realistiche, più razionali.

In bocca al lupo PSICO wink.png spero che questo brutto periodo passi presto. E non pensare a soluzioni drastiche, non è la soluzione ma solo una fuga irrimediabile.
PMEmail Poster
Top
 
Gianricodoc
Inviato il: Mercoledì, 14-Nov-2018, 19:07
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 29
Utente Nr.: 18.381
Iscritto il: 26-Lug-2017



Grazie di cuore per i vostri messaggi, il mio mess appare così delirante che ho pensato che nessuno mi avrebbe risposto. Invece siete apparsi voi, grazie di cuore!
Come ho detto i miei problemi sono molteplici dal doc( ormai soffro di ciò da 25 anni!), alla solitudine,ho un solo amico che è più morto di me, due cari amici li ho persi senza un motivo, l unico è che ii non sono più un test di Geova e loro sì e questa setta ordina che uno come me non deve essere più frequentato. Continuo a non accettarlo, le religioni dovrebbero promuovere l amore il rispetto di chi è diverso da noi, no il disprezzo.
Per un anno ho frequentato una psichiatra e una psicologa, tanti soldi e zero risultati.
Con la gente so essere estroverso e faccio pure ridere ma se devo avere a che fare con una ragazza che mi piace mi blocco...troppi anni senza una compagna( 15anni) e non so più come approcciarmi. Ho il terrore di impanicarmi dovessi fare sesso. Potrei fare esperienza con escort ma ho troppa paura di prendermi l Hiv, anche usando il preservativo.
Sto sprofondando nel buio più totale.
GRAZIE ANCORA RAGAZZI CON TUTTO IL CUORE!


--------------------
Sempiternal
PMEmail PosterIntegrity Messenger IM
Top
 
Britomart
Inviato il: Mercoledì, 14-Nov-2018, 19:48
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 808
Utente Nr.: 4.323
Iscritto il: 10-Ago-2009



Un pezzetto alla volta PSICO smile.gif

Prova a cercare una qualche attività sociale che ti piace, magari di volontariato, da affiancare alle tue giornate. Non so, un circolo che si occupa di animali, o di politica se ti interessa, o un altro tipo di confessione che non siano i Testimoni di Geova. O magari attività sportive, nella natura, quello che vuoi. Cerca di costruirti una rete di amici prima di tutto. Trovare una compagna verrà con il tempo.

Può capitare di trovare psicologi che non aiutino, ma ce ne sono altri in giro. Se con loro non ha funzionato, puoi cercare altri psicologi e psichiatri. Non restare senza aiuto quando sei in crisi.


--------------------
Or why make ye such Monster of your mind? (E. Spenser, Faerie Queene III, ii, 40)
PM
Top
 
Gianricodoc
Inviato il: Mercoledì, 14-Nov-2018, 20:59
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 29
Utente Nr.: 18.381
Iscritto il: 26-Lug-2017



Ho fatti volontariato in un canile ma dopo un attacco di doc pesante ho mollato.
Ho perso la fiducia nella psichiatria/psicologia, dicono tutti la stessa cosa lei ha il doc, non deve compulsare, immagini i suoi pensier su una barchetta e prescrivono droghe che sanno solo rontontire e ti spellano soldi a go go.
Ho perso la speranza. Non ho più interessi, mi sto spegnendo.


--------------------
Sempiternal
PMEmail PosterIntegrity Messenger IM
Top
 
Somersault
Inviato il: Mercoledì, 14-Nov-2018, 21:54
Quote Post


Ubermember
*******


Messaggi: 15.791
Utente Nr.: 4
Iscritto il: 29-Giu-2007



QUOTE (Gianricodoc @ Mercoledì, 14-Nov-2018, 19:59)
Ho perso la fiducia nella psichiatria/psicologia, dicono tutti la stessa cosa lei ha il doc, non deve compulsare, immagini i suoi pensier su una barchetta e prescrivono droghe che sanno solo rontontire e ti spellano soldi a go go.

E cosa dovrebbero dirti?
Se ti rompi una gamba puoi vedere 10 medici e fare dieci lastre, tutti ti diranno che hai una gamba rotta, che devi mettere il gesso e fare riabilitazione.
Da un medico si va per essere curati non blanditi. Se vuoi sentire ciò che ti fa comodo hai già un disturbo che ci pensa egregiamente a farlo.
Non ti fidi? Perfetto.
L'alternativa che stai attuando però non mi sembra produca gran frutti.
QUOTE
mi manca qualcuno che mi ami che mi voglia bene

Sì, tu. Tu per primo, tu prima di tutti, tu nonostante tutti.
Non delegare agli altri la tua salvezza, perchè: 1) gli altri non sono tenuti a salvarti; 2) gli altri probabilmente non sanno come salvarti; 3) l'attesa è nemica dell'azione.
Hai un demone appollaiato sulle spalle che ti accarezza la testa e ti dice che il mondo fuori è cattivo, di non fidarti, che lui e solo lui ti proteggerà da tutto e da tutti. E intanto affonda i denti per succhiarti ogni afflato vitale. Tu lo sai e lo fai fare, come in una specie di sindrome di Stoccolma.
Non hai perso la speranza, hai solo guardato per troppo tempo il tuo dolore che non riconosci più il resto.





--------------------
user posted image
Someday we will foresee obstacles;
Through the blizzard, through the blizzard.
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0646 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]