Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Voi Cosa Fareste?...
 
Jack1987
Inviato il: Domenica, 11-Feb-2018, 15:10
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 44
Utente Nr.: 17.344
Iscritto il: 19-Ago-2016



Salve ho abbandonato con molto sconforto lo Zoloft 2 mesi fà per i classici problemi sessuali, con sconforto perchè mi stava dando ottimi risultati, ero tornato in formissima, avevo 2 donne, uscivo sempre, al lavoro non mi facevo più paranoie, ma il risvolto della medaglia era una difficoltà ad ottenere l'erezione e così ho avuto problemi con le ragazze che ha compromesso la cura...

...ho provato poi brintellix che non dà di questi problemi ma ahimè nemmeno grossi risultati, sempre assonnato con la nausea anche se buon effetto su ansia...

...Ora il mio Psi mi ha detto di provare a riprendere Zoloft e aggiungere Amantadina 100mg die, una molecola che offlabel aiuta con i problemi sessuali indotti da SSRI, ho fatto una rapida ricerca e ho visto che aumenta la sintesi e la liberazione della dopamina e si usa per il parkinson quindi non proprio uno scherzo...sinceramente ho molta paura a provarlo visti tutti gli effetti collaterali che può dare quali allucinazioni, psicosi e insonnia...

...dall'altra parte l'opzione di riprendere Zoloft mi stuzzica molto visti i risultati che mi ha dato, sto proprio in un bivio, purtroppo ho bisogno di intraprendere una cura per combattere depressione e ansia, quando ero su zoloft facevo psicoterapia e andava bene poi a gennaio come ho smesso e ho perso ache la voglia di farla e la fiducia in essa...

si accettano consigli anche se non da esperti, perchè ho paura di fare queste mescolanze e temo di peggiorare la situazione ad introdurre Amantadina...Grazie dell'attenzione PSICO smile.gif
PMEmail Poster
Top
 
humornero
Inviato il: Domenica, 11-Feb-2018, 15:40
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 99
Utente Nr.: 9.500
Iscritto il: 11-Gen-2012



Anche a me l'hanno fatto sospendere per quella schifezza di solian che non mi fa assolutamebte effetto, se non i primi 2 mesi, e mi da solo libido azzerata.
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
Felix
Inviato il: Domenica, 11-Feb-2018, 21:12
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.312
Utente Nr.: 2.034
Iscritto il: 10-Ago-2008



Potevi diminuire gradualmente lo zoloft e vedere cosa succedeva; probabilmente l’hai scalato troppo in fretta.
PM
Top
 
Fiammetta Cosci
Inviato il: Lunedì, 12-Feb-2018, 13:24
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 19
Utente Nr.: 18.554
Iscritto il: 27-Set-2017



Buongiorno,
il motivo per cui la sospensione di sertalina ha determinato la perdita della voglia di fare, compresa la psicoterapia, potrebbe essere la comparsa di sintomi di astinenza da sospensione del farmaco. Se così fosse, riprendere la sertralina ssarbbe sconsigliato. Se vuole leggere di più sul'astinenza da riduzione o sospensione di SSRI, può consultare il sito da noi redatto https://www.smettereglipsicofarmaci.unifi.it/index.php e la relativa pagina FB https://www.facebook.com/Gruppo-di-Ricerca-...08195102528120/. Inoltre, se desidera sapere con certezza se si è trattato di sintomi astinenziali, possiamo offrire una valutazione (telefonica, o via skype) GRATUITA con l'intervista diagnostica che abbiamo messo a punto.

Un saluto cordiale,
Fiammetta Cosci
Università di Firenze
PMEmail Poster
Top
 
Jack1987
Inviato il: Lunedì, 12-Feb-2018, 14:26
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 44
Utente Nr.: 17.344
Iscritto il: 19-Ago-2016



Intanto grazie delle risposte, @Fiammetta Cosci non credo si tratti di sintomi di sospensione, parliamo di 2 mesi dopo aver smesso e io ho letto che la durata dei sintomi dura da 2 settimane a un mese, in più l'ho usata solo per 3o4 mesi alla dose più bassa cioè 50mg...Cmq la ricerca che fate mi sembra molto utile e sinceramente anche io credo che la crisi d'astinenza cè e può essere molto debilitante...però devo dire che la terapia con sertralina mi ha tirato fuori dal momento più buio della mia vita, ho provato vari antidepressivi ma la spinta dello Zoloft è proprio quello di cui avevo bisogno...ogni psichiatra dice di fare la cura per almeno 1 o 2 anni, voi siete scettici vedo all'uso degli antidepressivi, io invece nella psicoterapia credo poco o nulla forse anche per terapeuti non proprio all'altezza, secondo me una depressione debilitante senza una cura adeguata tende a peggiorare e far cadere sempre più nel baratro, certo il rischio di prendere il farmaco quasi a vita cè però ci sono anche molte testimonianze di persone che hanno smesso senza grossi problemi, sembra un pò controversa la cosa...

...@humornero, vedo che stiamo sulla stessa barca, a te lo zoloft dà problemi di libido? Io ho provato oltre al brintellix anche mirtazapina che non dà problemi di libido ma dà una sonnolenza incredibile sembra di essere ubriaco...ora ho ripreso lo zoloft a 25 mg sembra comunque smuovere qualcosa lo stesso a livello di umore sperando non mi dia forti problemi sessuali come a 50mg...
PMEmail Poster
Top
 
humornero
Inviato il: Lunedì, 12-Feb-2018, 15:34
Quote Post


Membro Junior
*


Messaggi: 99
Utente Nr.: 9.500
Iscritto il: 11-Gen-2012



Il farmaco che prendo ora, e che non mi sta facendo effetto, me ne da il triplo di prooblemi di libido forse a causa del rialzo di prolattina.
Per la questione del "farmaco a vita" è solo un condizionamento sugli psicofarmaci, l'iperteso prende la pastiglia a vita, L'ipotiroideo idem e anche altri disturbi richiedono terapie a vita
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.1318 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]