Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Cause Del Travestitismo
 
diamante351
Inviato il: Lunedì, 19-Giu-2017, 21:09
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 826
Utente Nr.: 14.507
Iscritto il: 05-Ott-2014



Una domanda secca, perché ad alcuni uomini, etero e attratti solo da donne, piace vestirsi da donna e magari anche fare l'amore con una donna vestiti così? Quali sono le cause psicologiche di ciò... invidia della donna, troppo amore verso l'altro sesso fin al punto da volerlo impersonare... o che altro? unsure.gif


--------------------
So l'ora in cui la faccia più impassibile è traversata da una cruda smorfia: s'è svelata per poco una pena invisibile. Ciò non vede la gente nell'affollato corso.

Voi, mie parole, tradite invano il morso segreto, il vento che nel cuore soffia. La più vera ragione è di chi tace. Il canto che singhiozza è un canto di pace.

(Eugenio Montale)



Tempo verrà
in cui, con esultanza,
saluterai te stesso arrivato
alla tua porta, nel tuo proprio specchio,
e ognuno sorriderà al benvenuto dell’altro
e dirà: siedi qui. Mangia.
Amerai di nuovo lo straniero che era il tuo Io.
Offri vino. Offri pane. Rendi il cuore
a se stesso, allo straniero che ti ha amato per tutta la tua vita, che hai ignorato
per un altro e che ti sa a memoria.
Dallo scaffale tira giù le lettere d’amore,
le fotografie, le note disperate,
sbuccia via dallo specchio la tua immagine. Siediti. E’ festa: la tua vita è in tavola.

(Derek Walcott)


In ciò che sembriamo veniamo giudicati da tutti; in ciò che siamo da nessuno.

(Friedrich Schiller)
PM
Top
 
Darschy
Inviato il: Martedì, 20-Giu-2017, 10:10
Quote Post


°_°
********


Messaggi: 20.723
Utente Nr.: 77
Iscritto il: 06-Lug-2007



un banale "i gusti son gusti e a questi uomini piace così?" ? PSICO-green.gif

Mi porrei il problema se queste fantasia diventassero totalizzanti, se la persona riuscisse ad avere rapporti e ad eccitarsi solo in questo modo.


--------------------
La strada dell'eccesso conduce al palazzo della saggezza
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
diamante351
Inviato il: Martedì, 20-Giu-2017, 11:11
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 826
Utente Nr.: 14.507
Iscritto il: 05-Ott-2014



Darschy, grazie ma guarda che la cosa per me non è "un problema", non mi turba affatto né mi scandalizza! PSICO smile.gif
Semplicemente era un interesse ad approfondire la comprensione della dinamica psicologica di certe persone anche che conosco (e con ciò non intendo dire che sia una dinamica patologica); del resto spesso e volentieri mi interrogo anche sull'origine dei miei gusti.
Poi sicuramente sono troppo cerebrale, questo si sa PSICO-green.gif
Ma non giudicante o sconvolta PSICO-nono.gif
Però ecco, la curiosità mi resta... PSICO rolleyes.gif


--------------------
So l'ora in cui la faccia più impassibile è traversata da una cruda smorfia: s'è svelata per poco una pena invisibile. Ciò non vede la gente nell'affollato corso.

Voi, mie parole, tradite invano il morso segreto, il vento che nel cuore soffia. La più vera ragione è di chi tace. Il canto che singhiozza è un canto di pace.

(Eugenio Montale)



Tempo verrà
in cui, con esultanza,
saluterai te stesso arrivato
alla tua porta, nel tuo proprio specchio,
e ognuno sorriderà al benvenuto dell’altro
e dirà: siedi qui. Mangia.
Amerai di nuovo lo straniero che era il tuo Io.
Offri vino. Offri pane. Rendi il cuore
a se stesso, allo straniero che ti ha amato per tutta la tua vita, che hai ignorato
per un altro e che ti sa a memoria.
Dallo scaffale tira giù le lettere d’amore,
le fotografie, le note disperate,
sbuccia via dallo specchio la tua immagine. Siediti. E’ festa: la tua vita è in tavola.

(Derek Walcott)


In ciò che sembriamo veniamo giudicati da tutti; in ciò che siamo da nessuno.

(Friedrich Schiller)
PM
Top
 
Darschy
Inviato il: Martedì, 20-Giu-2017, 12:35
Quote Post


°_°
********


Messaggi: 20.723
Utente Nr.: 77
Iscritto il: 06-Lug-2007



Ma non è detto che ci sia per forza una spiegazione, questo volevo dire PSICO smile.gif

Non è detto che ci sia un'origine dei gusti, o magari è così complessa e multifattoriale che non ha nemmeno senso andare ad indagarla (in assenza di patologia, come dici tu).

Anche a me un paio di volte è capitato di fare sesso truccato da donna. Mi sembrava una cosa eccitante, nuova, un modo per far qualcosa di diverso. Non credo ci fosserò chissà quali motivazioni laugh.gif


--------------------
La strada dell'eccesso conduce al palazzo della saggezza
PMEmail Poster
Top
 
orsogrizzly
Inviato il: Giovedì, 22-Giu-2017, 11:26
Quote Post


Guru dilettante
******


Messaggi: 13.746
Utente Nr.: 3.851
Iscritto il: 25-Mag-2009



penso che la sessualità sia cosa molto più complessa e sfuggente di quanto comunemente si creda o si voglia o piaccia ammettere.

solo che la società ci attribuisce dei ruoli che "normalmente" sono da rispettare e da cui magari non osiamo uscire per non sembrare "strani".

forse invece l'unica cosa strana è dover costringere l'immaginazione
PMEmail Poster
Top
 
diamante351
Inviato il: Giovedì, 22-Giu-2017, 20:59
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 826
Utente Nr.: 14.507
Iscritto il: 05-Ott-2014



Ma come già spiegato a Darschy, non ho nessuna intenzione di tracciare una linea di separazione fra normalità o stranezza, o ancora meno fra giusto e sbagliato, fra sano e insano etc. ... lungi da me! PSICO D.gif
Be' a volte, in verità, trovo le mie fantasie parecchio eccentriche, ma non nel senso che io ne faccia un problema o che costringa l'immaginazione a scorrere in un qualche binario prestabilito (basterebbe che fossi abbastanza estroversa per raccontare cosa immagino - e non lo sono - per fugare ogni dubbio, ahahahah PSICO-asd.gif PSICO lingua.gif )
Il regno dell'istinto mi affascina, per quello cerco di indagarlo, perché è più grande dell'io, anche se è vero, proprio per questo non si arriverà mai a una spiegazione univoca... ma il bello sta proprio qui credo... e forse, una mente come la mia ha più bisogno di interrogativi che di risposte per "guarire"!!!


--------------------
So l'ora in cui la faccia più impassibile è traversata da una cruda smorfia: s'è svelata per poco una pena invisibile. Ciò non vede la gente nell'affollato corso.

Voi, mie parole, tradite invano il morso segreto, il vento che nel cuore soffia. La più vera ragione è di chi tace. Il canto che singhiozza è un canto di pace.

(Eugenio Montale)



Tempo verrà
in cui, con esultanza,
saluterai te stesso arrivato
alla tua porta, nel tuo proprio specchio,
e ognuno sorriderà al benvenuto dell’altro
e dirà: siedi qui. Mangia.
Amerai di nuovo lo straniero che era il tuo Io.
Offri vino. Offri pane. Rendi il cuore
a se stesso, allo straniero che ti ha amato per tutta la tua vita, che hai ignorato
per un altro e che ti sa a memoria.
Dallo scaffale tira giù le lettere d’amore,
le fotografie, le note disperate,
sbuccia via dallo specchio la tua immagine. Siediti. E’ festa: la tua vita è in tavola.

(Derek Walcott)


In ciò che sembriamo veniamo giudicati da tutti; in ciò che siamo da nessuno.

(Friedrich Schiller)
PM
Top
 
orsogrizzly
Inviato il: Venerdì, 23-Giu-2017, 08:25
Quote Post


Guru dilettante
******


Messaggi: 13.746
Utente Nr.: 3.851
Iscritto il: 25-Mag-2009



cmq, nel caso specifico, mi sembra una forma di voyeurismo; nel senso che magari il tuo compagno si eccita pensando a due donne che si accoppiano e travestendosi e accoppiandosi realizza la sua immaginazione e "spia" se stesso.

non c'entra nè la paura nè l'invidia nei confronti delle donne

naturalmente è un'interpretazione personale
PMEmail Poster
Top
 
diamante351
Inviato il: Venerdì, 23-Giu-2017, 16:05
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 826
Utente Nr.: 14.507
Iscritto il: 05-Ott-2014



grazie, cmq per la cronaca il mio compagno non c'entra nulla...


--------------------
So l'ora in cui la faccia più impassibile è traversata da una cruda smorfia: s'è svelata per poco una pena invisibile. Ciò non vede la gente nell'affollato corso.

Voi, mie parole, tradite invano il morso segreto, il vento che nel cuore soffia. La più vera ragione è di chi tace. Il canto che singhiozza è un canto di pace.

(Eugenio Montale)



Tempo verrà
in cui, con esultanza,
saluterai te stesso arrivato
alla tua porta, nel tuo proprio specchio,
e ognuno sorriderà al benvenuto dell’altro
e dirà: siedi qui. Mangia.
Amerai di nuovo lo straniero che era il tuo Io.
Offri vino. Offri pane. Rendi il cuore
a se stesso, allo straniero che ti ha amato per tutta la tua vita, che hai ignorato
per un altro e che ti sa a memoria.
Dallo scaffale tira giù le lettere d’amore,
le fotografie, le note disperate,
sbuccia via dallo specchio la tua immagine. Siediti. E’ festa: la tua vita è in tavola.

(Derek Walcott)


In ciò che sembriamo veniamo giudicati da tutti; in ciò che siamo da nessuno.

(Friedrich Schiller)
PM
Top
 
diamanda
Inviato il: Martedì, 20-Mar-2018, 18:56
Quote Post


Membro Senior
*


Messaggi: 421
Utente Nr.: 7.473
Iscritto il: 27-Gen-2011



Si chiamano "crossdresser" e appunto sono uomini etero che però amano vestirsi da donna e fare sesso vestiti in modo femminile. La qual cosa a me non dispiace affatto e anzi mi è capitata una volta in passato ed è stata una cosa molto strana perchè io sono bisex e quindi era come far sesso con un uomo e una donna allo stesso tempo. Molto strano. I motivi non li conosco. Potresti cercare su google: "la psicologia degli uomini crossdresser."
PMEmail Poster
Top
 
diamante351
Inviato il: Mercoledì, 21-Mar-2018, 19:29
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 826
Utente Nr.: 14.507
Iscritto il: 05-Ott-2014



grazie..


--------------------
So l'ora in cui la faccia più impassibile è traversata da una cruda smorfia: s'è svelata per poco una pena invisibile. Ciò non vede la gente nell'affollato corso.

Voi, mie parole, tradite invano il morso segreto, il vento che nel cuore soffia. La più vera ragione è di chi tace. Il canto che singhiozza è un canto di pace.

(Eugenio Montale)



Tempo verrà
in cui, con esultanza,
saluterai te stesso arrivato
alla tua porta, nel tuo proprio specchio,
e ognuno sorriderà al benvenuto dell’altro
e dirà: siedi qui. Mangia.
Amerai di nuovo lo straniero che era il tuo Io.
Offri vino. Offri pane. Rendi il cuore
a se stesso, allo straniero che ti ha amato per tutta la tua vita, che hai ignorato
per un altro e che ti sa a memoria.
Dallo scaffale tira giù le lettere d’amore,
le fotografie, le note disperate,
sbuccia via dallo specchio la tua immagine. Siediti. E’ festa: la tua vita è in tavola.

(Derek Walcott)


In ciò che sembriamo veniamo giudicati da tutti; in ciò che siamo da nessuno.

(Friedrich Schiller)
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0591 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]