Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Terrore Notturno, Ho spaventato la mia ragazza.
 
Fabio78
Inviato il: Mercoledì, 21-Giu-2017, 17:53
Quote Post


Nuovo iscritto



Messaggi: 2
Utente Nr.: 18.274
Iscritto il: 21-Giu-2017



Salve, mi sono appena iscritto al forum.
Mi chiamo e Fabio ho 38 anni.

Poche notti fa mi è successa una cosa poco piacevole, non tanto per me, ma per la mia ragazza che probabilmente si è spaventata più di me.

Praticamente io era già a letto addormentato, in camera c’era una lampada accesa. Quando è entrata la mia ragazza per venire a letto, ho aperto gli occhi, il racconto che segue io l'ho vissuto come un sogno, in quanto anche se con gli occhi aperti ero ancora addormentato.
Ricordo di averla riconosciuta, ma nella mia testa qualcosa mi ha suggerito che non poteva essere lei, la vedevo come una figura pallida e sfocata di fronte a me e mi sono spaventato. “Chi sei?”… la mia ragazza mi ha detto che l’ho proprio esclamato. Successivamente ho pensato che si trattava di un sogno e che di lì a poco mi sarei svegliato, ma non mi svegliavo anzi ero consapevole che i miei occhi erano aperti. A questo punto è stato un crescendo di panico in quanto più andavo avanti più avevo la sensazione che quella figura che mi stava spaventando era reale e che fosse veramente lì. Volevo che sparisse, ho iniziato a gridare, e addirittura a strusciare nel letto scappando dalla parte opposta, poi mi sono svegliato, con il suono delle mia grida distorte. Qualche istante di confusione e sono tornato subito lucido, non ricordo nemmeno di avere avuto il battito accelerato o un respiro affannato. Avevo un leggero male in gola, che mi ha fatto capire che stavo urlando anche forte e vedendo la finestra aperta mi sono preoccupato che qualcuno potesse avere sentito le grida e pensare chissà che cosa.

Ricordavo di aver visto la mia ragazza di averla riconosciuta e anche di ricordare lei che mi diceva “Fabio calmati sono io” ma era tutto molto annebbiato come se ci fosse un filtro che mi impediva di vederla e ascoltarla chiaramente. Mi sembrava veramente di stare vedendo un fantasma! O qualcosa di spaventoso che non riuscivo a spiegarmi.

Per me alla fine è stato solo come un brutto sogno,(ad occhi aperti in questo caso) per lei invece un vero incubo, anche se è durato pochi secondi, sei o sette, credo. Mi ha raccontato infatti che sembravo un pazzo, avevo gli occhi spalancati e un espressione del viso distorta.

Facendo una ricerca credo di aver avuto un terrore notturno o qualcosa di simile.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.2293 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]